Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'parmakit'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Tea Room, sosta con gli amici
    • Mugello park
    • Vespa raduni, viaggi, ritrovi & appuntamenti
    • Foto e Video di Vespe
    • MERCATINO Vendo - Compro - Cerco
  • Vespa Elaborazioni e Tecnica
    • LE GUIDE TECNICHE VESPA
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsalunga
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsacorta
    • Elaborazioni e tecnica LargeFrame
    • Elaborazioni e Tecnica APE
    • Prototipi Vespa
    • Telaio Assetti e Regolazioni
    • Elettrica ed Elettronica
    • Vespa Restauri e Burocrazia
    • Altri Scooter a marce classici
  • Gare in Vespa - Vespa Races
    • Gare di Accelerazione Vespa
    • Gare in Pista
    • Altre e vecchie Gare. Ape e Vespa
  • Vespa Mercatino

Categorie

  • Miscellaneous
    • Forum Integration
    • Frontpage
    • Databases
    • Templates
    • Media
  • Guide

Categorie

  • Elaborazioni
  • Accessori
  • Ricambi
  • Vespa usate

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


MSN


Website URL


Facebook


Skype


Twitter


Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori


Regione?


Interests


Occupation


Nome Reale

Trovato 30 risultati

  1. Allora il mio intento è di fare una vespa abbastanza spinta che mi riesca ad arrivare a 120. La configurazione sarebbe 130parmakit ecv lamellare al cilindro , carburatore 24 polini pwk, rapporti 24/72, frizione pinasco 6 o 12 molle light clutch, albero anticipato pinasco( so che servirebbe uno a spalle piene ma ho preso da poco il pinasco, marmitta gd tech( non so se va bene ) e forse allargare leggermente ip carter.
  2. forum78-1

    Vespa pk rotax proto

    Tempo rimanente: 22 mesi e 1515 giorni

    • In Vendita
    • Nuovo

    Salve a tutti metto in vendita la mia vespa pk 50 modello senza frecce quindi raro equipaggiata con motore rotax150 completo di tutto piu forca freno a disco zip e tanto altro che non sto' a spiegare non perche non voglio ma perche dovrei fare un romanzo. La vendo perche con 2 figli piccoli non riesco più ad utilizzarla. La vespa è ferma da 3 anni ma regolarmente accesa. Tenuta molto bene percorsi si e no 100km . Motore molto potente sviluppa 34 cv al banco possibilità di aumentarne la potenza visto che non è stato toccato. Vendo e non svendo non ne ho bisogno. Confido nella vostra intelligenza quindi niente domande stupide sapete tutti quanti soldi ci vogliono per farne una e sinceramente come la mia mai vista sempre i soliti telai tagliati inutilizzabili. Per qualunque informazione e foto contattatemi vi saprò dire molto altro ancora. Non ho molto tempo per rispondere se chiamate è meglio o tramite mail simone.decori78@gmail.com o Whatsapp Cordiali saluti a tutti

    € 4.500,00

    Civitanova marche, Macerata - IT

  3. Buongiorno, come gia scritto nel titolo stavo cercando una marmitta buona, che non sia la classica giannelli (tipo proma), che spinga gia a bassi regimi per la mia nuova configurazione: 130 parmakit ecv al carter 24 phbl con collettore artigianale corto al carter 24/72 denti dritti Albero anticipato pinasco
  4. ho un accensione parmakit sp8 con centralina programmabile. vi spiego.......ieri mentre ero in marcia d improvviso la vespa inizia a scoppiettare affogare perdere giri e quant altro.subito capisco che il problema era probabilmente imputabile ad un fatto di corrente.mi fermo controllo tutti i vari collegamenti elettrici tutto sembra in ordine.per non farvela lunga arrivato a casa smonto il volano e noto che lo statore era stato leggermente scalfito su uno dei suoi avvolgimenti di rame,provando a rimettere in moto la vespa senza ventola noto una scintilla tra volano e statore.ho provato a metterla in moto con diverse candele ma sembrano andare a massa.la corrente arriva ma sembra veramente molto debole. LA MIA DOMANDA E: come si verifica quale delle componenti dell accensione si e guastata? come so se è lo statore la bobina o la centralina? sono intenzionato a risolvere il problema ma non vorrei sbagliare magari acquistando una componente che funziona. puo la scintilla che ho visto crearsi tra volano e statore aver danneggiato la bobina o la centralina o lo stesso statore? vi posto una foto dello schema dell impianto. come sempre grazie in anticipo a tutti!
  5. This advert is COMPLETED!

    • In Vendita
    • Usato

    Come da titolo cedo questo pacco lamellare wforce 2 nativo per cross KTM e compatibile con termiche Rotax e Parmakit Wforce in paricolar modo, avendo lo scivolo di alimentazione di lato e non dritto centrale. Lamelle originali spessore 0,35mm, chiudono bene e lavorano ma sono comunque usate (io l'ho usato fino a ieri) Tanto per la cronaca è il pacco lamellare che se carburato bene su molte termiche ha raggiunto più cavalli erogati, provato a banco. Prezzo comprensivo di spedizione standard

    € 100,00

    Modens - IT

  6. possiedo un albero pinasco cono 19 ed ero intenzionato a passare al polini anticipato cono 20 perche ritengo sia di miglior qualita e bilanciato meglio avendo una componentistica abbastanza spinta,quindi ritengo sia piu indicato,l unico problema è che possiedo un accensione parmakit sp8 cono 19 che non vorrei sostituire essendo perfettamente funzionente.quello che chiedo e se si puo riconare il volano da 19 a 20. grazie in anticipo!
  7. Salve a tutti ho intenzione di comprare un cilindro 130,avevo optato per il 130 polini racing...ma ora non sono molto sicuro di acquistarlo perché vorrei sapere se ci sono 130 più performanti POTETE AIUTARMI?
  8. Salve,ho preso un volano nudo Parmakit da 0,8kg cono 19 per la mia Et3. Prima montavo volano Vespa 50 Special con statore Vespa 50 Special. Oggi mentre lo montavo,ho riscontrato un problema,il volano ha uno spazio troppo piccolo tra il magnete interno e la sede del cono,quindi lo statore non riesce ad entrare dentro il volano,sapete come aiutarmi? Avete dei consigli? Non so come fare
  9. Buongiorno a tutti! Sono nuovo del forum e mi presento: mi chiamo Federico e da un po' mi piace smanettare (a tempo perso) sulle vespe... Da lungo tempo lvi leggo per trovare consigli e suggerimenti, ma semprein modalità silente... Al momento ho una Vespa R abbastanza tranquilla con un 102 parmakit (uguale al DR) che non mi da grandi soddisfazioni. Scrivo perchè sono intenzionato a passare a qualche motore più spinto e, tra le varie configurazione che sto vagliando, c'è anche il kit ready to race della parmakit. Ho trivato molte informazioni sul w-force in generale, ma mai nessuna specifica sul kit completo (albero, marmitta, GT, ecc..) In particolare volevo i vostri pareri su questo kit in versione p&p e secondo voi quali possono essere i vantaggi/svantaggi rispetto ad esempio a un m1l d60 (sempre p&p). Diciamo che il mio obiettivo è trovare una buona configurazione per un motore spinto che sia montabile senza troppe modifiche e che abbia una discreta affidabilità. Grazie mille! Aspetto i consigli dei più esperti... ilTrevigiano
  10. Salve a tutti ho una vespa PK50 S con 90 polini carb24 campana olympia 22/63 accensione polini 1,2Kg e polini banana ma dopo 1 anno e mezzo che ho questa conf la vespa ha incominciato ad avere problemi di motore e ho deciso di fare un salto di qualità acquistando un 130 polini(questa era la mia intenzione) https://www.ebay.it/itm/GRUPPO-TERMICO-D-57-TESTA-RACING-POLINI-130-VESPA-50-SPECIAL-APE-50-PK-HP-FL2/272009204459?hash=item3f550312eb%3Ag%3AIz4AAOSwKIpWFViD&_nkw=130+polini+testa+evolution&_from=R40&rt=nc e volevo da voi consigli su cosa montare attorno questo gt
  11. Salve a tutti io ho una vespa pk con 90 polini carb 24 dellorto aria manuale accensione polini 1,2kg e una polini banana vorrei cambiare i rapporti che sono quelli standard marmitta e frizione che è quella originale cosa mi consigliate
  12. Salve a tutti avrei bisogno di un consiglio sul nuovo cilindro da aquistare. sono indeciso tra polini evolution 2 135 d58 bifascia in alluminio(che mi sembra un buon compromesso durata/prestazioni) parmakit sp09 d60 quattrini m1l d60 vi posto in la mia configurazione: vespa 50 special 4 marce: cilindro polini 130 bifascia in ghisa rapporti 26/69 cluster 10 14 17 19 con 4a z47 albero pinasco anticipato corsa 51 cono 19 dell orto vhst bs 28 accensione parmakit sp 09 1kg marmitta polini evolution 2 collettore con pacco lamellare carter e aspirazione lavorati a cascata considerando le componenti probabilmente il polini bi in alluminio e quello piu compatibile con questa componentistica considerando che dovrei cambiare anche l espansione per gli altri 2 cilindri.voi che ne dite?
  13. Salve, è giá qualche mese che sto pensando di fare un blocco per la mia vespa 50 special. Avrei pensato a qualche pezzo......ma mi dovete dare una mano e consigliarmi per un blocco abbastanza cattivo e brusco pero anche robusto e che macini kilometri, premetto che non mi importa che faccia i 150 km/h ma che abbia tanto tiro. Avevo pensato ha: M1l d60 o m1l d56 ? O parmakit w-force 144? Albero va bene un fabbri spalle piene d83 cono 20 ?? Da 350 euro? Accensione vespapower da 1,2 kg? Carburatore vhsb 34? Filtro malossi e13 Cuscinetti? Paraoli? Frizione m2? Campana 27/69 con crociera falc e cestello falc con parastrappi falc? 4 corta frt Mrt calcolata? Carter raccordati al cilindro e poi cosa de o fargli???? Da chi posso farli fare i carter? Grazie a chiunque mi rispondera
  14. Ciao a tutti, ho il motore aperto e devo decidere che fasi dare al mio motore. Ho letto un po di post al riguardo ma ho le idee ancora un po confuse. Quello che voglio ottenere è un motore che giri abbastanza alto, senza esagerare dal momento che faccio spesso viaggi. Vorrei dunque un parere su che fasi dare alla valvola e se prendere un albero anticipato e ritardarlo anche oppure mantenere l'albero originale andando a ritardarlo e basta. Inoltre pensavo di eliminare le fascette della camicia in corrispondenza dei travasi, ho capito che ostruiscono in parte il flusso di miscela. (allego foto per chiarimento) Io sono configurato cosi al momento: BASE : VESPA PX125 (originaria a puntine) GT: PARMAKIT 177 TSV CLASSIC - CORSA 57 - CANDELA CENTRALE, 2 GUARNIZIONI DI TESTA E 4 DI BASE, SQUISH 1,4( da verificare) ALIMENTAZIONE: CARBURATORE PHBL24 DELL'ORTO (NO MIX) + CORNETTO + FILTRO SPUGNA RAMAIR + COLLETTORE POLINI 28mm(ahimè) MARMITTA: ESPANSIONE POLINI EVOLUTION ALBERO : MAZZUCHELLI "TIPO ORIGINALE" FASATURA : TRAVASO 120° - SCARICO 175° - VALVOLA: 111°ant. e 44°rit. ACCENSIONE: ORIGINALE PIAGGIO - ANTICIPO IT - VOLANO ALLEGGERITO 1.9kg RAPPORTI: ORIGINALI 125 - PRIMARIA ORIGINALE CON DOPPIE MOLLE FRIZIONE: 7 MOLLE RINFORZATE MALOSSI - DISCHI MALOSSI - BICCHIERINI FORATI - PIGNONE 23 DENTI
  15. Ragazzi ho un piccolo dubbio...sui miei carter PX la tacca dell'accensione è leggermente più doppia e montando un accensione parmakit che fa riferimento ai pallini sullo statore avevo dei dubbi sul posizionamento di quest'ultimo... Seconda cosa: le istruzioni che riporta parmakit sono corrette? Perche gira voce che siano errate...
  16. RagazzI ho un piccolo dubbio...sui miei carter la tacca dell'accensione è leggermente più doppia e montando un accensione parmakit che fa riferimento ai pallini sullo statore avevo dei dubbi sul posizionamento di quest'ultimo... Seconda cosa: le istruzioni che riporta parmakit sono corrette? Perche gira voce che siano errate...
  17. Salve a tutti, per vari motivi ho dovuto abbandonare il progetto sulla mia px per poi riprenderlo oggi. Incominciamo proprio bene perchè 100 metri fuori casa mia foro lo pneumatico... Devo carburare questo maledetto VHSH che parte con configurazione : Getto Massimo : 180 Getto Minimo : 60 Emulsionatore del Minimo : B48 Spillo Conico : K98 Getto Avviamento : 60 Valvola Gas : 50 Valvola Spillo Galleggiante : 300 Galleggiante : Gr.9 Polverizzatore : DP 268 Sostituisco subito il getto del massimo con uno da 140 e la vespa sembra andare bene solo ai medi-alti ma in partenza si affoga paurosamente... Avete consigli? Il problema e' che fino ad adesso ho carburato solo SI e non ho familiarità con spilli conici e polverizzatori ecc
  18. Salve ragazzi,dopo la rottura del polini,ho deciso di iniziare un nuovo progetto,cioè un parmakit testa blu lamellare al cilindro.Questo motore lo voglio curare al massimo,intervenendo anche su cose che sul polini ho trascurato(es. volume carter,ecc..).Il mio scopo è spingere al massimo questo cilindro senza perdere troppa affidabilità.A detta dei meccanici della parmakit si può arrivare a 25 cv. La configurazione sarà più o meno questa: 130 Parmakit lamellare al cilindro candela centrale;il mio cilindro di fasi ha già 190/128 Albero motore c53 biella 105.Ma ancora devo decidere.Consigli? Carburatore 30 o superiore Campana 27/69 Cambio con quarta corta Espansione da decidere,ma mi piace molto la thm speedy Accensione Hp con volano da 1kg Lo so bene che questo cilindro è abbastanza turistico,ma vorrei provare a farlo andare forte.Di recente ha visto una vespa che monta il mio stesso cilindro ma con la testata dell'ecv che con un carburatore 30,una campana 27 e un espansione del marri andava veramente forte.Vorrei provare ad arrivare ad un risultato del genere.Presto inizierò a scattare delle foto e a pubblicarle anche se i lavori procederanno al rilento.
  19. Ciao a tutti, mi sono andato a guardare tutte ( penso ), le discussioni riguardanti le messe a punto del tsv ma non ho trovato sul forum un post "testo unico" in cui ognuno mettesse giù la propria configurazione spiegandone i pregi ed i difetti. Quello che voglio preparare è un motore che giri alto, senza andare su giri esageratamente alti. Abito a Milano e faccio spesso viaggi, e mi piacerebbe avere un motore che tirasse sopra senza andare a cercare i 160km\h perchè tanto poi non mi fermo più. Arrivasse a 100\120 mi riterrei già pienamente soddisfatto. Dal momento che non so bene che configurazione mettere vi dico quello che per ora è presente nel mio motore che, per motivi ancora a me sconosciuti non va un mattarello. Adesso si trova in cantina smontato pronto per una bella messa a punto definitiva. Chiedo gentilmente a tutti coloro che hanno questo gruppo termico di fare uno specchietto dettagliato della configurazione indicando i pregi ed i difetti e lo scopo d'utilizzo del motore così settato, ad esempio: per uso cittadino, cittadino più viaggi fuori città, viaggi, e cosi via. Un post di "testo unico" sul tsv l'ho trovato su vespa resources ma non l'ho trovato fatto bene, e dal momento che ritengo questo forum pieno di gente ben più preparata vorrei che fosse fatto qua qualcosa di serio ed utile a tutti i "parmakittari". Agli admin\moderatori ed a tutti i membri, chiedo di segnalarmi la presenza di un post simile\uguale onde evitare una ripetizione inutile, e nel caso fosse presente mi scuso e provvederò a cancellare il post. BASE : VESPA PX125 (originaria a puntine) GT: PARMAKIT 177 TSV CLASSIC - CORSA 57 - CANDELA CENTRALE ALIMENTAZIONE: CARBURATORE PHBL24 DELL'ORTO (NO MIX) + CORNETTO + FILTRO SPUGNA RAMAIR + COLLETTORE POLINI MARMITTA: ESPANSIONE POLINI EVOLUTION ALBERO : MAZZUCHELLI "TIPO ORIGINALE" VALVOLA: ALLUNGATA DI 3MM LATO AMMO E RACCORDATA AL COLLETTORE POLINI FASATURA : TRAVASO 120° - SCARICO 175° - VALVOLA ------ ( da prendere, non trovo più i valori) ACCENSIONE: ORIGINALE PIAGGIO - ANTICIPO IT - VOLANO ORIGINALE CONO 20 (sto per alleggerirlo di 200\400gr) RAPPORTI: ORIGINALI 125 - PRIMARIA ORIGINALE CON DOPPIE MOLLE FRIZIONE: 7 MOLLE RINFORZATE - DISCHI MALOSSI - BICCHIERINI FORATI - PIGNONE 20 DENTI OLIO MOTORE: SAE30 OLIO MISCELA: CASTROL POWER 1 (EX TTS) AL 2% - NO MIX CANDELA: NGK IRIDIUM GRADAZIONE 8 DIMENSIONE RUOTE: 3.5 - 10
  20. Ciao a tutti. Come da titolo l'oggetto in questione e' un carburatore VHSH 30 dell'orto. Avendo sistemato solo carburatori SI vi chiedo consiglio su un setup base del carburatore per partire da una carburazione migliore di quella base del carburatore. Monto parmakit 177 raccordato (175 gradi di scarico), marma polini, accensione parmakit 1,5 kg e rapporti 22/64 con quarta corta. Mi aiutate?
  21. Salve a tutti, come da titolo vorrei 'far respirare' un po di piu il mio nuovo TSV. Avevo pensato a cambiare il SI 24 con un carburatore minimo da 30. La prima domanda innanzitutto è se conviene cambiare in termini di prestazioni e cosa favorisce. Poi vorrei una mano a scegliere il modello di carburatore e i vari pezzi da cambiare(guaina/filo ecc...) La vespa e' cosi configurata: - TSV 177 raccordato (5 guarnizioni alla base e 1 in testa). - Albero pinasco anticipato corsa 57. - SI 24 Pinasco (min 160/65-max155-emu be3-freno 160) - Primaria 22/64DD con quarta z36 - Espansione stampata polini - Accensione Parmakit 1,5kg
  22. in previsione del motore che sto per fare ho questo dubbio, quale candela scegliere? Premetto che ho un parmakit sp09evo, voi cosa mi consigliate? eventualmente ci sono delle differenze in termini di prestazioni tra queste due candele? poi per quanto riguarda i rapporti ho questo dilemma, vorrei mettere la 24/72 con 4 e cluster originali,c'è chi i ha detto di mettere o una 4 corta o un cluster con la quarta da 20, ma dato che vorrei farci anche qualche viaggetto non vorrei accorciare troppo per poi girare di quarta a passo di lumaca, con la 4 originale potrebbe andare a calare? grazie in anticipo a chi risponderà
  23. QUATTRINI/ZIRRI "VESPATRONIC" (IDM) PARMAKIT "NEW-AGE"-"SP8" (IDM) PARMAKIT SELETTRA POLINI ANALOGICA (IDM) POLINI DIGITALE PINASCO FLYTECH PVL MALOSSI VESPOWER NOTA: Per domande relative alle varie accensioni, ci sono le varie discussioni di riferimento, in caso di eventuali proposte di aggiornamento o correzione di eventuali errori in questa discussione, contattarmi direttamente in MP. Grazie per l'attenzione. Mattia PS: Non conoscendo direttamente tutti gli impianti ed accensioni, contattatemi prevalentemente per modifiche o aggiornamenti.
  24. Allora, volevo sapere che rapportatura e meglio per le costanti salite che la mia ape con 130 parmakit, carburatore 24, camapana 24/72, proma dovra affrontare. A me mi e stato consigliato di mettere una pigna da 22 e basta, voi cosa consigliate?
  25. Ho un 130 Parmakit Touring, espansione Mirko RR e un phbh 26 (lasciamo stare il resto della configurazione, non importa) Prima intorno ai 5/6000giri tartagliava,faceva come una pausa nel salire di giri, non un vuoto,semplicemente smetteva di tirare come ad altri regimi,pensavo fosse grassa.. Ho cambiato polverizzatore passando dall'av268 all'av266 e il problema si è accentuato...è "lenta" a salire in quel tratto,è un po vuota, come se non avesse potenza,insomma come se fosse magra! Cosa fare adesso?metto un av270 o superiori?lo spillo è nella seconda tacca a partire dall'alto,ho un x7 .. Problema di spillo o polverizzatore? ai bassi e agli alti sembra ok..
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!