Vai al contenuto

Tutte le attività

Aggiornamento automatico di questo flusso

  1. Nell'ultima ora
  2. Ho smontato il carburatore e ho deciso di dedicare la mia attenzione a spillo galleggiante e galleggiante stesso. Manuale Dell'Orto in una mano e calibro nell'altra, ho constatato un'altezza dei galleggianti di 28 mm😱. Rimessi in tolleranza, sistemata l'apertura dello spillo (ho fatto prove da smontato con tubo riempito di acqua : finalmente apre e chiude come si deve) e rimontato tutto mettendo un massimo da 88 e il minimo da 52. Almeno in alto adesso va come si deve , al minimo e fino a 3/4 ho i soliti problemi dettati da polverizzatore, spillo e vite miscela sbagliata: a nulla serve cambiare getto minimo, è sempre grassa da fare schifo ed impedirmi da tenerla accesa al minimo. Ordinato stamattina su Officina Tonazzo spillo D22, polverizzatore AQ264 e kit viti miscela-minimo. Speriamo bene di risolvere, altrimenti metto tutto in vendita e passo al corsalunga
  3. Oggi
  4. Funzionare funziona però se è grosso e il motore non aspira abbastanza serve un getto del massimo più grande e sicuramente nebulizza peggio. In pratica magari va praticamente uguale ma consuma di più
  5. ma è un 112 Stefano, il motore chiama quello che ha bisogno ma è pur sempre un 112 non un 130 x51, non fargli spendere soldi per niente dai
  6. Ohh bene,grazie a te per l'intelligente risposta. Tornando a bomba del topic....hai tutte le carte in mano per dare brio al ghisone. Hai il finale giusto,l'espa ,la 4a corta,un evergreen di phph 28 che a meraviglia si sposa con il valvola. Albero drt se non ancora in tuo possesso fallo tuo come per il gran sport road ( peso pari originale asso delle penultime versioni) Scommettiamo che il manubrio ti arriva in faccia?😊
  7. Ma va troppo grosso😎…il motore beve quello che chiama…si adeguano i getti se vuole provare io lo lascerei provare, al massimo vende il carburatore se non lo soddisfa rispetto al 24. secondo me un miglioramento lo senti, chiaramente sarà più pieno
  8. Sullo statore ci sono le tre bobine di alimentazione luci collegate in serie (quelle senza nastro) Dal lato opposto al cavo giallo (o giallo bianco) c'è la massa che è collegata al supporto statore e in alcuni modelli anche a un filo blu. Il filo della bobina va scollegato, e saldato un nuovo filo che esce dallo statore e si collega a uno dei due gialli sul regolatore
  9. AndreW

    il mio 112 malossi

    non montare il 30 è troppo grosso
  10. Lucas

    il mio 112 malossi

    io la ghiera già l'ho tolta e prima di montarla vorrei mettere la ventola Polini vmc se riesco ad adattarla
  11. Hai uno schema? O semplicemente mi potresti spiegare come fare?
  12. Capisco, mi ricordo quando ti han rotto le palle perché dicevano che avevi aperto un' officina in nero, oramai ti tenevano d'occhio.....eeeeh come ti capiso, in svizzera era la stessa cosa x me, una volta mi sequestrarono il mezzo mentre facevo benzina x poi metterlo sul rullo.
  13. No il telaio della blu reggeva ero io che ormai avevo l’ansia di quella vespa. L’ho venduta che girava come un orologio svizzero ma io avevo l’ansia anche a farci il giro intorno casa ormai.
  14. Ah ecco adesso si spiega, senza alette non solo non stringe ma rimane aperta anche la fessura sulla flangia del cabruratore. Per la vite io ho risolto con una vite più grande rifacendo il filetto del diametro adeguato
  15. Estrattore se è quella originale per ape.senno sviti se è hp, ma prima scaldale perchè hanno frenafiletti
  16. Infatti la parmakit è di burro, Vanno bene le Faio Eco, ppure se vuoi spendere tanto, la Falc, ottime anche quelle di DRT, mooolto ottime
  17. Non sono sicuro, ma penso da un qualsiasi rivenditore Piaggio oppure scrivi all' ufficio clienti alla Piaggio. (customerservicepiaggiogroup@cm.piaggio.com) Io ne ho una nuova dipacca ventola HP, non so se venderla o tenerla è li sullo scaffale da 1 anno.
  18. Una banana di qualche tipo, purchè non sia una proma
  19. Ho provato a contattarlo varie volte e ovunque ma non lo trovo...qualcuno mi puo aiutare?
  20. River

    Px 150 1983

    Sono in possesso di una vespa px 150 con trasformazione 177 24/24 la vespa ha sempre tirato indietro ad alti giri dopodichè presi i giri andava abbastanza bene smontato il volano per vedere se qualche cavo oppure la regolazione dell'accenzione fosse da regolare la vespa ha iniziato ad andare peggio una volta rimontata. quasi a regime di giri fa dei vuoti con ritorni se tengo full gas dopo due tre vuoti non va piú su di giri fa la stessa cosa di quando finisci la benzina. Ho provato sia a ritardare che ad anticipare e 10 getti del massimo dal 110
  21. Perfettamente asciutto Porto aggiornamenti Dopo aver smontato l'accensione e constatato l'ottimo stato del paraolio lato volano, senza alcun segno di miscela in zona, ho dedicato meglio la mia attenzione alla zona collettore/bocchettone e sorpresa delle sorprese, che non avevo notato col precedente abbassamento del motore, trovo il bocchettone rotto Inoltre, la vaschetta del carburatore, ha una vita spanata come vi dicevo e fatica a tenere. Secondo me, tutti i miei problemi, derivano dal cattivo stato del gruppo di alimentazione
  22. Poi un altra cosa tu per un 153 quattrini su ape che crociera mi consigli perché mi sa che la parmakit non mi durerà molto
  23. Anche io ho uno a cremagliera leva corta ma volevo uno con leva lunga Allora prendi quello crimaz, grazie alogeno!
  24. Boia che orda di scarburati.😂😂
  25. Lucas

    il mio 112 malossi

    grazie della risposta, per la ghiera va fissata con le viti e i dadi sulla hp. riguardo alla ghiera pure io la vorrei trovare nuova ma dove si trova?
  26. Grandeeee, allora la domanda sorge spontanea, perché non ai venduto quelle 2, immagino non ricavavi lo stesso gruzzolo ma però....forse perchè il telaio della blu stava aprendosi come una scatola di tonno ?
  1. Carica più attività
×
  • Crea nuovo...