Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'special'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Tea Room, sosta con gli amici
    • Mugello park
    • Vetrina Elaborazioni Vespa e Prodotti Utenti
    • Vespa raduni, viaggi, ritrovi & appuntamenti
    • Foto e Video di Vespe
    • MERCATINO Vendo - Compro - Cerco
  • Vespa Elaborazioni e Tecnica
    • LE GUIDE TECNICHE VESPA
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsalunga
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsacorta
    • Elaborazioni e tecnica LargeFrame
    • Elaborazioni e Tecnica APE
    • Prototipi Vespa
    • Telaio Assetti e Regolazioni
    • Elettrica ed Elettronica
    • Vespa Restauri e Burocrazia
    • Altri Scooter a marce classici
  • Gare in Vespa - Vespa Races
    • Gare di Accelerazione Vespa
    • Gare in Pista
    • Altre e vecchie Gare. Ape e Vespa
  • Vespa Mercatino

Categorie

  • Miscellaneous
    • Forum Integration
    • Frontpage
    • Databases
    • Templates
    • Media
  • Guide

Categorie

  • Elaborazioni
  • Accessori
  • Ricambi
  • Vespa usate

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


MSN


Website URL


Facebook


Skype


Twitter


Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori


Regione?


Interests


Occupation


Nome Reale

Trovato 14 risultati

  1. possiedo un albero pinasco cono 19 ed ero intenzionato a passare al polini anticipato cono 20 perche ritengo sia di miglior qualita e bilanciato meglio avendo una componentistica abbastanza spinta,quindi ritengo sia piu indicato,l unico problema è che possiedo un accensione parmakit sp8 cono 19 che non vorrei sostituire essendo perfettamente funzionente.quello che chiedo e se si puo riconare il volano da 19 a 20. grazie in anticipo!
  2. VOGLIO INIZIARE UN NUOVO PROGETTO PER LA MIA VESPINA E SONO MOLTO INDECISO DA CHE BASE PARTIRE NON AVENDO AVUTO LA POSSIBILITA DI TESTARE QUESTI DUE CILINDRI.SECONDO LE VOSTRE ESPERIENZE QUALE DEI DUE MI CONSIGLIERESTE!SONO IN CERCA DI TANTI CAVALLI!
  3. Salve a tutti avrei bisogno di un consiglio sul nuovo cilindro da aquistare. sono indeciso tra polini evolution 2 135 d58 bifascia in alluminio(che mi sembra un buon compromesso durata/prestazioni) parmakit sp09 d60 quattrini m1l d60 vi posto in la mia configurazione: vespa 50 special 4 marce: cilindro polini 130 bifascia in ghisa rapporti 26/69 cluster 10 14 17 19 con 4a z47 albero pinasco anticipato corsa 51 cono 19 dell orto vhst bs 28 accensione parmakit sp 09 1kg marmitta polini evolution 2 collettore con pacco lamellare carter e aspirazione lavorati a cascata considerando le componenti probabilmente il polini bi in alluminio e quello piu compatibile con questa componentistica considerando che dovrei cambiare anche l espansione per gli altri 2 cilindri.voi che ne dite?
  4. Ciao a tutti, dopo lunga inattività riapro una discussione in quanto credo (vista l'assenza nelle ricerche) la precedente sia stata eliminata. Dopo un anno e mezzo di garage oggi ho portato fuori la special a fare un giretto e qui mi sono ricordato del problema di accensione a freddo. Premetto che di accensioni elettroniche non me ne intendo (questo é stato il primo motore con acc.elettronica appunto) e che quindi non so se il problema é dovuto appunto all'accensione o a qualche altra cosa. Al momento la vespa monta un motore cosi configurato : cilindro m1 d60, carburatore phbl 24 c/filtro a torta polini, albero anticipato barone racing, campana 27-69 c/frizione polini a doppia molla e scarico sempre fatto da barone, per finire accensione Vespower Malossi. In corsa la vespa non ha particolari problemi se non essere un po corta di rapporto a mio parere e gusto, cosi come da calda riparte bene al primo colpo. Il problema é a freddo! prima che questa parta sono necessari buoni 15 minuti tra spedivellate e tentativi di accensione a spinta. Non ricordo bene la configurazione del carburatore, dovrei smontarlo e controllare ma la candela ha un bel color nocciola, qualcuno ha idea di cosa possa esser la causa di questo problema ? Ringrazio tutti per le risposte in anticipo.
  5. Albitomassini

    RIFASATURA 102 MALOSSI

    Ciao ragazzi sto pensando di lavorare e rifasare il io 102 malossi, intanto, qualcuno sa le fasi di scatola? vorrei mettere una basetta da 1,5 mm o da 2 mm però voglio tenere la proma quindi non posso andare oltre i 180° di scarico, consigli su come fare?inoltre ho allargato un po l luce di scarico con la lima ma non so se andare oltre perchè non so come misurarla, voi sapete come fare?ultima cosa ho dei rapporti lunghi(24/61) e nelle salite vado benissimo dato che mi tira la 3a ovunque ma ho paura che alzando troppo lo scarico non riesce più a tirare in salita.cosa mi consigliate di fare?grazie a tutti.
  6. Albitomassini

    elaborazione 112 polini

    Buonasera a tutti, volevo chiedere a tutti voi dei consigli sulla mia vespa per farla andare più forte; attualmente raggiunge i 105 km/h con una buona ripresa dato che riesco ad impennarla pure in 3a di gas, monta: 112 polini con fasi di scatola con squish portato a 1,1 mm carter vergini con valvola originale albero originale shbc 19.19 frizione 4 dischi molla rinforzata campana 24/61 con pignone drt z22 cambio e cluster originali proma come posso migliorare le prestazioni? con che modifiche? in alternativa ho anche un 102 malossi in garage da rifasare e lavorare, ma preferirei tenere il 112. grazie a tutti.
  7. Albitomassini

    ELABORARE UN 112 POLINI

    Buonasera a tutti, volevo chiedere a tutti voi dei consigli sulla mia vespa per farla andare più forte; attualmente raggiunge i 105 km/h con una buona ripresa dato che riesco ad impennarla pure in 3a di gas, monta: 112 polini con fasi di scatola con squish portato a 1,1 mm carter vergini con valvola originale accensione originale con volano pinasco 1 kg e anticipo ritardato rispetto all' originale di qualche grado albero originale shbc 19.19 frizione 4 dischi molla rinforzata campana 24/61 con pignone drt z22 cambio e cluster originali proma come posso migliorare le prestazioni? con che modifiche? in alternativa ho anche un 102 malossi in garage da rifasare e lavorare, ma preferirei tenere il 112. grazie a tutti.
  8. Cciao a tutti, ho una special prima serie con motore 3 marce, attualmente monto: 19/19, 22/72 DD, proma, cerchi da 10 con gomme 90/90, gruppo termico 90ss piaggio, albero tameni anticipato e carter raccordati. La vespa va benino, in 3za allungando sono arrivato a 85 km/h di gps, ma ne aveva ancora un pochino, forse i 90 orari effettivi li fa ed ha una buona accellerazione (si siede giusto un po' nel passaggio 2-3 ma è normale. Il blocco è stato chiuso da 2 mesetti circa, volevo mettere il cambio a 4 marce e direttamente il 130, ma ho avuto fretta di usare la vespa in quanto era 1 anno che aspettavo causa restauro e burocrazia (non aveva il libretto). Mi è venuta voglia di aumentare un po le prestazioni, la vespa la uso solo il sabato e domenica ed ho poca pianura (difficile superare i 70, se non per pochissima strada). Ho pensato a questi upgrade: 130 polini con testa racing (da verificare se da lavorare o spianare ecc) 22/72 con il pignone da 25 drt (è fattibile questa cosa?) espansione simonini 40.308 24 phbl cambio 3 marce per quest'anno voglio evitare di ri aprire i carter, non escludo però di aprire in inverno (dove l'assicurazione sarà bloccata) per montare un 4 marce o cambiare rapporti. Quello che cerco è una vespa "divertente", dell'allungo mi interessa poco, 90 orari attuali vanno più che bene. Che ne pensate? Secondo me con 25/72, 130 ed espansione può venire un buon motore nonostante le 3 marce, dovrebbe avere una bella 1-2 ma tirare normalmente la terza.
  9. davide.lepore

    Problema leva avviamento Vespa 50 Special

    Buonasera vespisti, ho bisogno del vostro aiuto! Dopo aver montato il motore ho provato ad avviare la mia Special 3a serie, azionando ovviamente la pedalina, e il problema è questo: Inizialmente sentivo tutto il meccanismo a posto, sentivo il pistone comprimere come avrebbe dovuto, ma dopo una decina di pedalate (senza essere riuscito ad accenderla, ma qui forse il problema è della candela) la leva ha incominciato a fare, tutto d'un tratto, il rumore del video, e non ha più azionato alcun meccanismo. Volevo sapere secondo voi quale può essere il problema. Ho pensato che la causa potesse essere l'ingranaggio dell'avviamento, ma non so se soltanto per colpa dell'usura dei propri denti che non fanno più presa con le altre ruote dentate, o perché sganciato, anche se trovo impossibile quest'ultima opzione siccome il suo movimento verticale è bloccato dalla presenza delle marce. Credete sia colpa di questo ingranaggio o di altro? https://vimeo.com/150953651
  10. Buona sera vespisti. Sono qui, per porvi una domanda che non ho mai trovatore risposte. Dato che ieri ho grippato con questa configurazione (102 dr, 19.19, proma, frizione 4 dischi con molla rinforzata, 24/72 e albero anticipato) per una mia distrazione perchè io ho messo la benzina con meno miscela perchè io ho due taniche per le giornate fredde e calde dato che l altro giorno siamo passati da 20 gradi massima ai 32 capitemi , dopo questa cazzata ho grippato. Io abito in una zona particolare... cioè nel paese è strapieno di salite e discese e rettilinei "infiniti" in pianura, un pò particolare come zona; Il mese prossimo avevo intenzione di acquistare un phbl 24 abbinato a un bel cilindro 102, sono indeciso tra malossi, polini oppure pinasco (alluminio). Come detto mi serve molta potenza ai bassi perchè se nò la vespa in salita "si pianta" in terza (ha tre marce) e pensavo che cambiando cilindro e carburatore miglioravo qualcosa anche perchè in estate sono indeciso tra prendermi una marmitta calcolata oppure accensione non so... Insieme alle vostre risposte datemi anche un motivo dovuto alla vostra risposta. Buona serata vespisti
  11. salve è la prima volta che scrivo su et3.it, quindi perdonatemi se sbaglio qualcosa, mi hanno di recente regalo un pacco frizione completo hp(frizione, cestelletto, mollette9, la mia domanda è, è possibile montarlo così com'è su una 50 special, premetto che la sto rifacendo e vorrei metterci questa, è poi lo spingidisco va bene quello della special? Grazie in anticipo a chi rispondera
  12. elmikelino

    Faro Led anteriore Vespa 50 special

    Ciao a tutti, finalmente dopo un sacco di tempo sono riuscito a realizzare questo progetto, era da tempo che ci tenevo a farlo e grazie alle nuove tipologie di led disponibili sul mercato è stato anche a buon prezzo! Ho realizzato un semplice regolatore di tensione ed un alimentatore a corrente costante per alimentare il led con: - Ponte di Graetz + Condensatore per raddrizzare e livellare la tensione alternata -Integrato LM317 per "fissare" la corrente costante al valore stabilito (dipende dal led), per il mio circa 1 A - Resistenze da 1W da 1 Ohm per ottenere la corrente di 1 A (io ho utilizzato 4 resistenze da mezzo Watt al posto di quelle da 1 W) il circuito è spiegato a questo link http://www.instructables.com/id/Super-simple-high-power-LED-driver/?ALLSTEPS Il LED: si tratta di un led di 5W, tensione circa 6V e corrente fino a 1,5A montato su una base di alluminio per dissipare il calore. Ho montato una lente di collimazione di 60°, incastrata i una rondella per montarla nel portalampada. (In realtà la lente serve a poco con la plastica del faro originale, ci vorrebbe quella trasparente perchè quella normale disperde e allarga il fascio luminoso) Su led e integrato ho montato un piccolo dissipatore (con la sua pasta termica tra led e alluminio). Conclusioni: La luminosità è sicuramente maggiore della classica lampadina da 6V 15W ! Il fascio si potrebbe migliorare però per ora va bene così. Il grande vantaggio è che la luce del led evidenzia molto tutti i catarifrangenti sulla strada evidenziando anche cartelli ecc. Il colore è bianco freddo, comunque va in base al led scelto. Allego le foto e un breve video VIDEO https://vid.me/eO6Q
  13. Bachis

    Poca luce con volano da 1,550 Kg

    Ciao a tutti, possiedo una vespa 50 N del 1966 a 3 marce con volano da circa 2,150 kg e statore a 2 bobine, ho appena montato un volano (credo di vespa 50 special) che pesa circa 1,150kg e mi sono accorto che le intensità di luci e clacson sono diminuite parecchio. Sapete dirmi se è normale o se magari potrebbe essere dovuto al fatto che lo statore non sia adatto al tipo di volano da me montato? Avrei bisogno di consigli, grazie a tutti per la disponibilità
  14. ciao ragazzi vorrei cambiare il fanale anteriore della mia 50 special, fa poca luce. Su internet ho trovato questo faro alogeno, ovviamente con una lampadina alogena 6V 15W. Secondo voi com'è? L'avete provato? Vale la pena prenderlo? Ecco il link: http://www.officinat...gp.3193.uw.aspx Grazie in anticipo