Vai al contenuto

ilTrevigiano

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    184
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    5

ilTrevigiano ha vinto l'ultimo giorno in 12 Novembre 2019

ilTrevigiano ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

117 Excellent

Che riguarda ilTrevigiano

  • Rango
    75cc

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Flat out!

Profile Information

  • Regione?
    Lazio

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Grande Gigi, come al solito vedo dei bei lavori in questo post! in merito alle lamelle, hai provato il pacco doppia cuspide? con questa modifica hai notao differenze significative (percettibili)
  2. Minkia e che molle hai messo?!? Avambraccio alla Popeye
  3. Il punto era proprio questo. Le due marmitte risultavano inetrcambiaili. Era solo una questione di "gusto" estetico. Non so dire il perchè; forse il condotto dritto da un lato migliora la geometria del primo tratto ma dall'altro impone un giro peggiorativo dopo, non so... Forse se lo scarico fosse totalmente lineare le differenze sarebbero percepibili. Ad ogni modo non voglio convincere nessuno, rimarrà un atto di fede
  4. Non ho letto tutta la conversazione - quindi mi scuso se dico qualcosa già detto - ma nella prova pratica non c'è differenza prestazionale tra collettore a 90 o dietro ammortizzatore. Io monto una Raven su un quattrini M1l-R. Al banco - parola di Raven - la versione che gira dietro o la versione a 90 gradi ha esattamente la stessa curva...
  5. Lascia stare il carterino special Gigi... Metti la leva normale (non la SIP) e via... io avevo quello special ma fidati, la fabbri diventa impraticabile, serve l avambraccio di Arnold... Io ho la f45, ma non credo sia tanto più dura della 36... Senza la cremagliera è cemento armato
  6. ma è "semplicemente" lucidata? o ci hai fatto qualche lavorazione particolare?
  7. Come ti hanno già detto in molti, la cosa migliore è mettere la black box nel pozzetto e poi tirare il cavo dalla BB al manubrio (è già fornito nella confezione del sip). Se non hai batteria devi collegare il rosso e il marrone sip al cavo che ti esce dal regolatore di tensione (obbligatorio se non vuoi bruciare tutto alla prima sgasata) e il nero del sip alla massa dell'impianto. Ti suggerisco di metterci anche un fusibile tra regolatore di tensione e SIP da 15 A. ti mostro dove l ho messo io:
  8. ahahah mi serviva un disco frizione da 8 euro sono uscito con una ventola nuova... c'ho un po' l'acquisto compulsivo... 😇 comunque principalmente volevo toccare un po' la conformazione del pacco. Con il vforce le lamelle esterne praticamente non si aprono, volevo provare a slimazzare un po ps. da te sto aspettando che ultimi il guidaflussi per vforce
  9. Si hai ragione, è un termine improprio... per meglio dire errato
  10. Tra un po' riapro e slimazzo un po'... vedremo come è messo (e soprattutto cosa succede post limatine)...
  11. Non credo faccia grande differenza 12 o 13... da libretto sarebbe da chiudere a 1.3 kg (12.7 N)...
  12. Potrebbe essere, L ho chiuso a 13 n... forse era meglio tirarlo meno
  13. La frizza bene... ho cambiato un disco in ergal perchè l avevo rovinato smontandola e controllato tutto... La raven molto bene, fatta benissimo. Unica pecca casino bestiale, il silenziatore è lì per finta diciamo... Ora ho in programma dei ritocchini al cilindro e soprattutto al porta pacco e guidaflussi
  14. Ciao Gigi, grazie! 🥰 Con il KXT 1% va bene, è estremamente concentrato, sembra di metter miele... per lo meno per ora non da problemi. Considera l ho usata per giri lunghi con 50-60 km no stop e zero problemi (per ora). Prossima volta che apro controllo bene i cuscinetti. Frizione non so. Non è puntata di sicuro, ho dovuto allungare la corsa della leva oltre misura per farla staccare senza lasciarla puntata (altra miglioria da fare è sistemare la leva frizione). Carb sempre 30 per non svuotarmi sotto - non voglio solo alti. vorrei fare una prova con un 39 in realtà, ma non ce l ho a portata di mano quindi per ora niente. Prima o poi cerco un banco e faccio una giornata di test per trovare la configurazione giusta. La carburazione ad esempio è molto grassa (in via prudenziale). La vespa ora è a treviso io ci passo un paio di weekend al mese, credo che rimarrà lì fino a quest'estate visto che voglio andare sul giau. Per essere onesto devo dire che non lo so. Le mie ipotesi sono: Meno massa rotante (ventola leggera + ingranaggio 4 alleggerito) inducono meno sforzo sul motore che scalda di meno --> mi sembra possibile ma poco probabile Forma delle alette diversa che è sì vero pompa meno aria, ma evita la cavitazione ad alti giri rispetto alla ventola SIP inducendo così un miglior raffreddamento --> mi sembra la cosa più sensata il colui_il_quale culo ha voluto che smontando e rimontando cambiasse qualcosa e ora sforza meno ahahha --> probabilmente la vera causa aggiungo per dover di cronaca che a treviso ci sono mediamente 5-7 gradi in meno che a roma di temperatura esterna...
  15. Buonasera ragazzi, dopo un po' di spari e tanti km è ora di aggiornare ancora un po' il post... Ho fatto due tre modifiche alla vespa che, devo dire, si sentono anche a culometro. Rivisto il cambio con una quarta ancora più corta passando da 17-20/50-46 a una 17-19/50-47 alleggerito volano passando da 1.4 kg a 1 kg (con ventola "racing" - in teoria succhia meno aria) abbassato squish da 1.1 a 0.9 Nel complesso devo dire che la vespa va moooolto meglio. In particolare ho notato: zero salti tra terza e quarta. Ora la quarta la tira a prescindere da quando la butto dentro. Prima se cambiavo sotto i 9.5k giri la quarta faticava a prender giri. Per andare bene dovevo tirare la terza ma in ottica uso stradale era un po' scomodo maggiori giri utili: da 11.500 siamo passati a 12.000 buoni prima di avvertire il calo di coppia abbasso drastico delle temperature di esercizio: prima viaggiavo stabilmente tra i 120 e i 140° con punte di 150° - ora viaggio tra i 90° e 110° (il sensore funziona, ho controllato con un altro termometro che non si fosse sballato) - per completezza dico che ho anche cambiato tipologia di olio passando da KTS al 2% a KXT Kart all'1%. Devo dire che non mi spiego molto questi cambiamenti tranne il minor salto terza quarta ovviamente. Minor squish dovrebbe aiutarmi un po' sotto ma abbassare sopra. Forse la geometria della ventole assorbe meno cavalli e mi permette di allungare un po' di più. Boh... Come cose "negative" ora sono corto con le marce (in quarta a 110 sono a quasi 10k giri), il cambio marcia è meno cattivo (l'anteriore si alza in coppia non nel cambio marcia) e la FB 45 ha cominciato a slittare leggermente nel picco di coppia (approx 9500 giri). Sto pensando di allungare i rapporti ma sono indeciso se passare alle gomme da 3.50 oppure mettere un pignone da 28. Vostri pareri? Altri lavori stanno per arrivare ma non intasiamo il posto con troppe info 😂 ps. ho traslocato la vespa da Roma a Treviso, se c'è qualcuno in zona che vuole farsi delle scampagnate domenicalimettiamoci d'accordo Un po' di foto per i guardoni:
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!