Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'statore'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Tea Room, sosta con gli amici
    • Mugello park
    • Vespa raduni, viaggi, ritrovi & appuntamenti
    • Foto e Video di Vespe
    • MERCATINO Vendo - Compro - Cerco
  • Vespa Elaborazioni e Tecnica
    • LE GUIDE TECNICHE VESPA
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsalunga
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsacorta
    • Elaborazioni e tecnica LargeFrame
    • Elaborazioni e Tecnica APE
    • Prototipi Vespa
    • Telaio Assetti e Regolazioni
    • Elettrica ed Elettronica
    • Vespa Restauri e Burocrazia
    • Altri Scooter a marce classici
  • Gare in Vespa - Vespa Races
    • Gare di Accelerazione Vespa
    • Gare in Pista
    • Altre e vecchie Gare. Ape e Vespa
  • Vespa Mercatino

Categorie

  • Miscellaneous
    • Forum Integration
    • Frontpage
    • Databases
    • Templates
    • Media
  • Guide

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


MSN


Website URL


Facebook


Skype


Twitter


Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori


Regione?


Interests


Occupation


Nome Reale

Trovato 11 risultati

  1. ho un accensione parmakit sp8 con centralina programmabile. vi spiego.......ieri mentre ero in marcia d improvviso la vespa inizia a scoppiettare affogare perdere giri e quant altro.subito capisco che il problema era probabilmente imputabile ad un fatto di corrente.mi fermo controllo tutti i vari collegamenti elettrici tutto sembra in ordine.per non farvela lunga arrivato a casa smonto il volano e noto che lo statore era stato leggermente scalfito su uno dei suoi avvolgimenti di rame,provando a rimettere in moto la vespa senza ventola noto una scintilla tra volano e statore.ho provato a metterla in moto con diverse candele ma sembrano andare a massa.la corrente arriva ma sembra veramente molto debole. LA MIA DOMANDA E: come si verifica quale delle componenti dell accensione si e guastata? come so se è lo statore la bobina o la centralina? sono intenzionato a risolvere il problema ma non vorrei sbagliare magari acquistando una componente che funziona. puo la scintilla che ho visto crearsi tra volano e statore aver danneggiato la bobina o la centralina o lo stesso statore? vi posto una foto dello schema dell impianto. come sempre grazie in anticipo a tutti!
  2. Salve,ho preso un volano nudo Parmakit da 0,8kg cono 19 per la mia Et3. Prima montavo volano Vespa 50 Special con statore Vespa 50 Special. Oggi mentre lo montavo,ho riscontrato un problema,il volano ha uno spazio troppo piccolo tra il magnete interno e la sede del cono,quindi lo statore non riesce ad entrare dentro il volano,sapete come aiutarmi? Avete dei consigli? Non so come fare
  3. Massimo_86

    STATORE ET3 K.O?

    Ciao a tutti, ho questo problema sulla mia vespa ET3. Praticamente funziona solamente il clacson; l'accensione è perfetta. Se misuro la tensione in uscita tra filo nero e rosso trovo tensione , mentre tra nero e giallo e nero e azzurro non misuro nulla. Ho misurato la resistenza con il tester tra nero e rosso e misuro 180/200 ohm e anche tra azzurro e giallo misuro la stessa resistenza. Secondo voi sono andate le bobine del giallo e azzurro? Mi consigliate un altro statore ducatienergie oppure anche uno del RMS? (impianto elettrico nuovo appena sostituito perchè credevo che il problema dipendesse da quello) grazie
  4. Ciao a tutti, devo montare un accensione ape su un pk50s, l'accensione ape è elettronica a 6 poli. Il problema è che i pin all'interno dello spinotto dello statore ape, oltre ad essere di più sono posizionati in modo diverso.. Ora c'è un modo per togliere quello in più e mettere gli altri in modo che combacino con i pin dello spinotto che arriva dal telaio?? Grazie in anticipo
  5. Una domandina facile per chi ha già smontato la vespa. Ho questo problema, stò smontando tutta la vespa, ma ora che ho quasi finito non riesco a smontare dal telaio, il cavo con lo spinotto che va allo statore. Metto foto sennò non si capisce. E' quello grigio chiaro.
  6. Salve a tutti ho per le mani uno statore 4 poli per pk50s, che come noto ha due fili in uscita rispettivamente da blu e giallo da 6 e 12 volt... A casa mi avanzano parti di statori che mi si sono rotti nel tempo. quindi pensavo di aggiungere a questo statore una bobina ( ha uno slot libero) da collegare in serie alla bobina 6 volt in modo da ottenere complessivamente 12 volt... La domanda è, come faccio a essere sicuro che una bobina é da 6 o da 12? Si misura la resistenza?
  7. buonasera a tutti ho un grosso problema nel far partire un blocco 125 et3 premetto che mi è stato dato con l'accensione originale(statore e volano)senza la centralina.quindi per provarlo ci montai l'accensione della special a puntine e funzionava regolarmente. adesso causa un piccolo incidente ho dovuto cambiare l'albero e visto che ci sono volevo rimettere l'accensione sua originale,e qui sorgono i problemi: lo statore aveva tutti i fili spellati e mangiati dal tempo quindi li ho sostituiti tutti saldandone dei nuovi e messo nella sua sede,messo anche il volano e avvitato. ho preso una centralina nuova per et3 e ci ho attaccato come da schema i fili verde bianco e rosso,collegato il filo che va alla candela e messo a massa il filo della centralina ma niente la scintilla non arriva... il blocco è montato su un cavalletto quindi ho provato a misurare i valori dello statore con un tester e mi da come ho letto anche sul forum 111ohm tra il bianco e il rosso e 520 tra il bianco e il verde. ho anche trestato che il cavetto che va alla candela dia continuità e la dà perfettamente,poi ho provato a misurare tra il verde e la massa mentre davo qualche colpo di pedalina e misurava intorno ai 30volt,quindi penso chelo statore non sia.ma cosa può essere se candela e centralina sono nuove????????? aiutamemi please grazie in anticipo
  8. Vediamo un po' di raccogliere informazioni per questo problema: chi ha una culona a puntine e desidera, per un motivo o per l'altro, passare a elettronica. Ci sono varie soluzioni, vediamo di illustrarne un po'... In passato ho personalmente fatto la trasformazione su un px senza frecce: SOLUZIONE 1 accensione originale: 6V puntine, statore cono 19 soluzione: impianto elettrico PX125E, albero cono 20, accensione PX125E (statore + volano + centralina DUCATI + staffa di fissaggio centralina + regolatore di tensione), interruttore freno PX125E, devio luci PX125E, cavi frecce isolati. Funziona a meraviglia. pro: enorme disponibilità dei ricambi sul mercato facilissimo contro: bisogna cambiare completamente l'impianto elettrico, in pratica smontare mezza vespa bisogna cambiare l'albero il devio luci è esteticamente diverso dall'originale per culone vecchie bisogna recuperare un devio luci specificatamente modificato (quello bajaj). tra un po' mi sa che tocca al tiesse, solo che mi piacerebbe tenere l'impianto elettrico originale. Nel motore che ho pronto sul banco c'è già un albero cono 20. In teoria con statore e volano del relli ducati si può fare un trapianto soft... ma non ho ben presente com'è cablato né come funziona il suo impianto elettrico. Chi ha più informazioni?
  9. DarKup78

    Presa USB

    Ciao a tutti! Da poco mio fratello ha sostituito, sul mio ET3, l'accensione Polini (12 volt, ant. variabile) con una accensione Piaggio originale 6 poli 12 volt (ant. fisso ovviamente) da PK con il suo regolatore di tensione. Il regolatore ha un'uscita B+ a cui collegare una batteria, però su un'ET3 già il regolatore mi occupa molto spazio nel cassettino assieme alla centralina, e quindi una batteria non saprei proprio dove metterla ne mi interessa. Detto questo la domanda è: posso attaccare al B+, direttamente, una presa USB per ricaricare il cellulare o il navigatore? Anche se sono ignorante in materia, capisco che la tensione di una batteria sarebbe molto più stabile per un dispositivo elettronico, ma è tanto male fare senza? Suggerimenti?
  10. ciao ragazzi ho un problema con l'accensione polini,non mi arriva corrente sui cavetti che si attaccano al raddrizzatore che poi vanno ai fari e di conseguenza non mi funziona niente tranne che accensione del motore se contiamo che arriva corrente alla bobina quindi il motore va in moto come mai non arriva corrente sul cavo bianco che va al raddrizzatore? domanda,e il volano non fosse montato bene bene sull'albero potrebbe non darmi corrente su quei cavi? ringrazio in anticipo chi risponderà
  11. Ospite

    Bassa tensione

    Salve,mi ritrovo con una vespa che mi da bassa tensione alle luci,al clacson,ecc.. Ho provato a misurare col tester e la tensione è bassa anche dove c'è la scatoletta dei 3 fili (Rosso-verde-nero) Si tratta di un'accensione della special. Alla candela invece la corrente arriva normalmente e la vespa va in moto. Sapreste dirmi quale potrebbe essere il problema? Qualche soluzione? Grazie!!
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!