Leaderboard


Popular Content

Showing most liked content since 23/06/2017 in all areas

  1. 6 likes
    Son riuscito a fare qualche prova,il motore tira ed entra in coppia in tutte le marce anche col pignone piu' lungo,anche in quinta marcia,avevo fatto due conti con speed-calc. e non pensavo riuscisse con tanta facilità,questa la nota positiva,su strada per ora speravo in qualche giro facile in piu',suppongo dipenda dal fatto che ho ridotto lo squish da 1,5 a 1,3 rispetto a quando mi è stato consegnato,comunque in ultima marcia siamo oltre i 130kmh ,ma ci lavoreremo sopra quando ci sarà il tempo per recuperare qualche giro buono,anche sul Falc180 bastava 0,1 di squish in piu' o in meno per cambiare 1000 giri sul banco rulli,poi dal banco alla strada il mio orecchio(o la paura) mi diceva sempre di fermarmi prima,l'intenzione è di alzare un po' lo squish e vedere cosa succede,anche se gli ultimi 1500 giri li prende in pochissimi secondi e non hai tempo di renderti conto di quello che stà succedendo Altro dato rilevato,come vi dicevo l'entrata in coppia è a 6000 giri,questa è una bella conferma,pero' il motore quando arriva a 5300 inizia a borbottare quindi per pulire l'erogazione ed entrare in coppia perde quei 4-5 secondi,e lo fa in ogni marcia,con la carburazione ho fatto quello che era possibile con quello che ho a disposizione(e con filto al carburatore) ,pero' la curva di anticipo anche li' è stata impostata decisamente piu' conservativa rispetto a quella consigliata,quindi appena possibile faro' una via di mezzo e modifichero' la curva dando alcuni gradi in piu' di anticipo sul range interessato,l'idea è di pulire e migliorare l'erogazione nel sottocoppia. Questo è quello che sono riuscito a fare nei ritagli di tempo dopo aver ritirato il motore da solo una decina di giorni,e questi gli elementi su cui ho intenzione di lavorare.
  2. 5 likes
    Ciao ragazzi Èunarrivato il momento di chiudere questo motore. Vi elenco subito la configurazione. Sp09 D57 traversinato,rivisto in tutto...dai travasi di base a quelli in canna. Montato girato basettato. Marmitta Tsr Scordato su mie specifiche. Albero simil ets di mia fattura in biella 105 spalla standard,quindi niente magheggi e super valvoloni,spalla lato volano anch'essa standard,questa volta per scelta... Ho puntato su una nuova bilanciatura.(vi sembra cosa di poco conto?) La fase... è stata già provata ed ha regalato ottimi risultati in passato.. Collettore di mia realizazione (conico) Carburatore 39vhsb lucido Campana Crimaz 24-25/72 da provare... 1^extralunga MavSp da 54. 2^ originale. Cluster 3^-4^ corta Frt. Crocera Drt felino Accensione Parmakit variabile... con modulo Elven. Il dilemma è la frizione... cosa monto Parmakit?(sono rivenditore) Falc? Plc? Il motore verà usato x qualche gara.. 150-200mt,nel campionato Siciliano.
  3. 5 likes
    Finalmente pronta per il prossimo step ! Un po di rodaggio e vediamo cosa viene fuori
  4. 4 likes
    bene riprendiamo il post, ieri finalmente provato all'idc per la prima volta risultato piuttosto scadente ma comunque bellissima giornata servita a capire le maggiori problematiche. allora attualmente il motore sviluppa 38 cv non molti ma il problema maggiore manca di schiena, sotto è troppo vuoto e con il cambio che uso quindi tre marce la prima risulta troppo lunga, la botta in partenza la darebbe anche ma dopo pochi metri si pianta per poi riprendere e la terza troppo corta gli ultimi metri il motore non spinge più. a questo punto il prossimo step sarà montare una centralina programmabile per guadagnare schiena e forse un po di allungo e rivedere il cambio che comunque terrò a tre marce poi ovviamente si procede con lo sviluppo alla ricerca di qualche altro cavallo appena riesco magari metto un video con una bancata poi ci si vede a Rivanazzano il 17 settembre
  5. 4 likes
    allora ho finito finalmente,che dire,non mi aspettavo di certo un mostro del genere. ringrazio tutti per l'aiuto e specialmente per il sito rientro ora da un giretto prime tirate vere,adrenalina pura,un motore fantastico,grande soddisfazione m1l col vhsb 34, ma a dirla tutta il phsb 38 valvola cilindrica dà soddisfazione,.34 perfetto adesso un pò grassoccio poi smagrisco un pelo.utilissimi i consigli del sito non si sbaglia le tarature son quelle. col vhsb 37 ho perso tempo mi son spazientito un pò e l'ho lasciato là ha qualc'osa forse... frizione fantastica,monto una fabbri fb 36 quella "economica"morbida ma piu della 4 dichi normalissima, perfetta.le sue 8 molle + 4 piccole per adesso ottima (olio ho messo un sintetico della motul non ne avevo altro, fretta di andare, l'ho gia tolto e mettero il 30) espansione m3xc gtr,rumorosa d'altronde è una signora espansione, ma è una belezza,un quarto d'ora e è andata su perfetta nessun sbattimento particolare.avevo letto delle trasudazioni e infatti trasuda ma vedrò di ingeniarmi. cambio originale preciso perfetto anche quà preziosi i consigli, 24 72 sempre fabbri, gomme 90 90 10 per mè va bene benino , di sicuro è cortina ,il salto sulla 4 se proprio vogliamo cè ma a mè non mi dà nessun fastidio anzi,i 27 69 per mè non sarebbero adatti,forse merita un 25 di pignone ma la lascio cosi,a far bene bisognerebbe stravolgero quel cambio,la prima neanche osare a spalancare si tira un pelino,seconda piu umana , terza giusta per divertirsi la ruota sta un pelino piu giu....comunque bisogna avere una buona mano e lasiar scendere giu un pò i giri,io non riesco a cacciargliele dentro in coppia non sò come fate, si vooolaaa accensione parmakit 1 kg dal pieno a 25 gradi,forse merita ancora. dubbio un pò sul rafreddamento,ho fatto un bel lamierino dove si taglia per il collettore di scarico sagomato la cuffia originale e aria ne butta ma mi resta il cruccio. torno a dire che per mè è un motorazzo da spavento,io l'ho montato di scatola penso e son sicuro di aver fatto le cose abbastanza per benino,il motore gira forte, bello, senza vibrazioni, pieno, insomma va bene.e ancora fuma parecchio...c'è nè ancora di margine grazie a tutti son contento e pieno di soddisfazione grazie
  6. 4 likes
    Ciao ciò fa molto tempo che non avevo dato di notizie Il motore a stato riparato, solamente una corsa di velocità dall'anno scorso con la macchina, in france abbiamo avuto un rallentamento della compagnia del campionato e le corse diventano rare, o troppo lontano. guido un poco in un campionato regionale, solo vespa iscritta ma buono ambiente anche. una video de la macchina:
  7. 4 likes
    Mai vista, per me non è neppure Fabrizi (a parte il silenziatore) ma un adattamento di una marmitta da cross 65 o 85...lascerei tutto dove è....
  8. 4 likes
    Ciao Heseb per ora sto ancora affinando il tutto,poi se c'e' occasione di fare una bancata sono curioso anche io. Setting carburatore su quei carburi li e' un casino,monto vhsf 43 Dell'Orto, nel senso c'e' chi utilizza polverizzatori e spilli dei vhsb allora ti fai un'idea,io ho polverizzatori e spilli dedicati e soprattutto questi ultimi ne esistono a decine che non ne vieni fuori,ci son tabelle che danno un'idea,poi si prova....comunque al momento ho su spillo AK840 alzato una tacca,polv.GP266,min. 48 max 198 ghigliottina quella che era su non ricordo...power-jet eliminato che e' una complicazione superflua poi ci andrebbe a volerlo una centralina in grado di gestire.
  9. 4 likes
    Purtroppo i rubinetti che fa Ivan ancora non li ha pronti,e siccome oggi avevo un raduno,ho montato il mio in versione agricola 1lt 30 secondi
  10. 4 likes
    Bene Jlester sembri soddisfatto;guarda mentre ci sei metti foto marchio data produzione,cod. Art. sulla confezione e possibilmente prova d'aquisto cosi facciamo una bella radiografia;poi controlla che le sedi cuscinetti abbiano interferenza eh,non come capitato sulla vecchia produzione che entravano a mano e ballavano;se han risolto e' un punto a favore(ps:peccato per il nostro amico che ne ha due coppie vecchia serie,nonostante una fosse nell'imballo nuovo e pagata per tale, buttate in garage..... Ha fatto da cavia a proprie spese,meriterebbe almeno una sostituzione,dipendesse da me... senza contare il tempo sprecato,ma vabeh...)
  11. 4 likes
    Per chi e' interessato ai carter 2.0 sono arrivati oggi è sorpresa sorpresa la travaserai e' stata modificata per ospitare da subito i cilindri preparati con sacche laterali più ampie e profonde e secondo me non e' neanche lo stesso tipo di alluminio
  12. 4 likes
    Si albero Kingwelle corsa 64 biella 128.
  13. 3 likes
    Ciao cico, se sei rivenditore parmakit ti tocca provare la frizza parma, così se devi venderla almeno sai cosa vendi, e magari poi l'ho dici anche ha noi come va, mi piacciono i tuoi motori seguirò il post di sicuro.
  14. 3 likes
    Dopo 10 anni di cantina e dopo un restauro dalla A alla Z fatto in casa , ecco a voi la mia pk s. Monta 132 Malossi, primaria 27/69, alimentazione al cilindro con carburatore 25 e marmitta sito siluro.
  15. 3 likes
    ehheheheh " il bambino si fa' sentire " ..anzi oserei dire che scalcia molto ...scherzi a parte nel video cio' che impressiona di piu' non è tanto il sound anzi lo definirei anche alquanto " educato " ma il problema è quanto vibra e si muove la carrozzeria ..personalmente prima di cercare altri giri ecc penserei seriamente a come " stabilizzare/rinforzare adeguatamente il telaio " altrimenti rischi di trovarti con un telaio sbranato dalle vibrazioni !! AGGIUNGO che data la cavalleria in questione / la cilindrata ecc probabilmente il " classico tondino saldato non credo sia sufficiente a contenere gli impeti di codesto motore" !
  16. 3 likes
    Buona giornata a tutti! Un paio di settimane fa ho chiuso il motore e un paio di giorni fa ho finito il rodaggio (5 pieni), ieri sono andato sui colli berici e devo dire che si comporta veramente molto molto bene, nelle salite in 4a si siede ma la 3a la tira tutta sempre e comunque, sul piano invece tira tutte le marce tranquillamente; adesso e' ancora grasso di carburazione e in settimana con calma mi mettero' a carburare Quindi volevo ringraziarvi tutti quanti per il vostro aiuto e supporto anche se all'inizio non avevo le idee molto chiare riguardo cosa volevo
  17. 3 likes
    Maaa una bancatina la fai vedere a tutti ??? Ciao Magari descrivi il setting carburatore Sai la curiosità di quell' essere che hai sotto il culo mi intriga, e penso che non sia il solo
  18. 3 likes
    Io ho saldato una striscia di ferro sopra il foro dell'ammortizzatore originale, in poche parole ho tolto il serbatoio e in corrispondenza del foro ho saldato tutta una striscia di ferro. Poi ho ripassato il foro originale e ho fatto un altro foro a 2 cm, in modo che la staffa sia collegata al telaio tramite 2 bulloni e non uno solo, e la striscia di ferro saldata l'ho fatta apposta in modo che tutta la zona sia più sicura. Poi ho creato una staffa simile a quella md peró con doppio triangolino e anche un pó più spessa in modo che non si pieghi e/o ceda neanche se ci sale un elefante.
  19. 3 likes
    Leva sta bozza dalla marma non se po vede'
  20. 3 likes
    Vespa portata ieri sera a casa,sta piu' nel garage di melo che a casa mia ,ora speriamo di divertirci un po'. Che dire,ho fatto i primi km,ancora devo finire il primo pieno di benzina,alla prima uscita non potevo aprire piu' di meta' gas da quanto era scarburata,oggi un po' meglio,ma devo ancora trovare un setting accettabile;comunque qualcosa inizio a vedere,l' entrata in coppia e' a 6000 giri giusti giusti,ed anche in quinta marcia viene fuori senza problemi e da basse velocita' prende la coppia,primo obiettivo quindi pienamente raggiunto e per ora sono soddisfatto. Ora speriamo senza fare hazzate devo pulire ancora la carburazione e vediamo dove arriva questo motore,la rapportatura e' pensata per punte a circa 9500 giri,che sarebbe il secondo obiettivo ,buone velocita' a giri non troppo elevati.
  21. 3 likes
    Montato b40 e k24, mqx 155: una booomba!. Mentre provavo la carburazione del max, mi han fermato e confiscato vespa e patente. Ero senza revisione e guida in stato di ebrezza. Sono un pirla.
  22. 3 likes
    Mi dispiace per laccaduto! L'importante che non ti sei fatto niente, poi per le vespe pian piano si aggiustano
  23. 3 likes
    Arrivati i pezzi....
  24. 2 likes
    Io ho l'SI 26 profondamente lavorato con tutte le modifiche necessarie anche a monte (rubinetto benzina, tubo benzina, etc. etc.) con 160 BE2 155 e cornetto e non ha nessun problema di mancanza benzina senza la pompa
  25. 2 likes
    fase,ricontrolla bene bene che non sia ritardata,mi è sucesso,pensavo di esser aposto e invece non lo ero segna grassa oltremodo se è ritardata
  26. 2 likes
    diciamo che se è fatto per bene, non sei troppo pesante, raccordato a modo, senza alzare fasi, senza una espansione e carburata a dovere la 4^ potresti anche metterla spesso a meno che non vivi in collina/montagna. Sicuramente ogni sorpasso, filo di vento, piccola salita o altro devi scalare ma ad ogni modo rimango dell'avviso che non sarà né divertente né "equilibrata" come configurazione
  27. 2 likes
    Buonasera ragazzi! Vi ricordate di Stinco78? Già, vi ho lasciati oramai 3 anni fa, con un post riguardante il mio Polini 130 allo step II....beh, dopo un bel po' di assenza, sono tornato, con oramai lo step IV...non so chi si ricorderà di me, nel dubbio mi ripresento! Sono Nicholas, ho 20 anni ed una passione sfrenata per la Vespa, ed al momento ne posseggo 3: 125 Primavera Verde Vallombrosa seconda serie del 1978 (col mitico "Ghisone"), Px bianco del 1982 (stranamente full original) e 50 special primaserie del 1972 (la prima Vespa di mio padre, che ha preso quando aveva 16 anni...102 pinasco tranquillo). Bene, per il mio ritorno mi sento di presentarvi la mia creatura riuscita meglio, quella di cui sono davvero sorpreso: il Ghisone Rifasato. Innanzitutto vi posto un po' di foto della mia Vespetta e delle varie lavorazioni, che dopo vari step sono arrivate alla fine, o quasi. Nel dettaglio, ecco cosa monto: -Carter spianati per eliminare lo scalino, riporti con lo stucco abbondanti e travasi belli allargati; -130 Polini, basetta da 5mm by Mav.sp, - 3mm sotto per scoprire i travasi, - 2mm sopra per tornare in quota, rifasato circa sui 190°-126°, scarico al 70% cordale (forse qualcosina in più), testa EVO con squish 1.1. Pistone Asso bifascia originale limato ed adattato ai travasi; -Albero DRT spalla piena lato volano C51 cono 20, valvola 135°/70° -Collettore a valvola conico Diametro 35mm homemade by NickVrt - 35 PHSB lucidato e senza imbocco filtro (tornito) -Accensione Polini 1.2kg cono 20 con ventola Falc dal pieno -26/72 Mav.sp -Cluster 3-4 corte 18/20 calettato con pignoncini intercambiabili Mav.sp -Frizione Mav.sp 10 molle + 4 dischi (i suoi) calettata Vi ho messo un bel po' di foto, spero vi piacciano! Spero a breve di riuscire a farvi un video onboard...purtroppo domenica sono caduto, il freno dietro mi ha tradito, e ora la sto sistemando...a presto in strada! Critiche e commenti costruttivi sono sempre ben accetti, non si finisce mai di imparare! Sono nuovamente nel giro! Buona serata a tutti, Vespisti!
  28. 2 likes
    Aridaje! Non ha. il libretto originale, quindi deve andare per forza in motorizzazione! Ciao, Gino
  29. 2 likes
    Bidalot è il Lauro francese e a veder girare la Vespa di Gabriel in pista si direbbe che anche lui sia nato in Romagna
  30. 2 likes
    Mi spiace davvero tanto,immagino come puoi sentirti,purtroppo ormai se hai un bullone fuori posto per legge possono trattarti come il peggiore dei criminali....... ed è pure piu' comodo e redditizio...... L'età non conta nulla,se trovi la persona giusta,al momento giusto,lasciamo perdere vah...
  31. 2 likes
    Si in effetti si sente che e' piu' caricata sull'anteriore,anche cosi dalla pipetta al telaio rimangono pochi cm. Oggi altro giretto di prova,ho notato che giro le rotonde in terza marcia,vediamo come va quando distendo il motore,se risultasse un po' compresso,ho pronto un pignone con un dente in piu' che mi sta gia' venendo voglia di provare visto come spinge tutti i rapporti.
  32. 2 likes
    Entrambe queste soluzioni mi sembra che debbano generare un po' di leva" a tirare " sul foro originale dovuta allo sbalzo che si crea,magari non da' problemi in quel punto,ma mi sembra aver visto alcune staffone di forma tipo triangolare che poggiavano direttamente sotto al telaio,forse son cose che usano in pista. .
  33. 2 likes
    Ciao,la configurazione e' bilanciata,per montare un collettore lamellare e farlo funzionare,va asportata completamente la valvola internamente ai carter,se la tua e' funzionante io lascerei perdere il lamellare che prima o poi potresti avere problemi alla lamella,non cerchi la prestazione pura e non comunque con quel motore e tipo di collettore,monta un collettore normale e via a macinare km.
  34. 2 likes
    Allora, dopo ancora un po' di km... carburazione perfetta... candela bella asciutta,grassetta ai bassi regimi e nocciola agli alti ... vi tengo aggiornati
  35. 2 likes
    se per voi la seconda staffa è migliore della prima siete fuori strada alla grande. Diego (md-racing) ha studiato e conformato quella staffa nei minimi particolari, calcolando torsioni e forze che agiscono quando la vespa è su strada....non è un pezzo di ferro piegato per spostare l'attacco. copia alla perfezione l'appoggio originale e lo ruota in senso antiorario. vi assicuro che non genere torsioni o sforzi dannosi sul telaio, non lasciatevi ingannare dall'apparenza
  36. 2 likes
    Ah si!al momento ho messo un 130 di getto max su un si 24/24 taratura originale px arcobaleno ... quindi 130/be3/160 getto minimo 55/160 Filtro originale senza buchi anticipo messo a 19 gradi.... il motore resta fresco e bello reattivo ... al momento lascio così,e faccio un pseudo rodaggio ai componenti nuovi e vedo dove lavorare poi... al momento ho fatto circa 100 km ...in 4 a 40 km/h (sotto coppia)accelerando del tutto si riprende con tranquillità... si gira in leggera salita a 60 km/h con il gas appena aperto ... le vibrazioni a bassi giri ci sono,ma poi superato un certo regime scompaiono
  37. 2 likes
    ha ragione il tuo amico, non devi toccare assolutamente l'asse ruota. Il punto in cui devi limare non fa assolutamente nulla in vista della resa o usura quindi vai tranquillo!
  38. 2 likes
    Ciao a tutti , e' da un po' che circolano delle foto di un fantomatico gruppo termico corsa corta lamellare al cilindro ....mi permetto di far girare delle foto tratte da FB , a me non sembra male anzi penso propio che se dovessero metterlo in produzione andrebbe letteralmente a ruba.....speriamo anche che non costi come un Falc....
  39. 2 likes
    probabilmente saro' " ESAGERATO " ..ma onestamente non mi fido di piastre fatte in quel modo ..ossia dove la piastra " curva " per copiare il telaio ovvero bel punto ove assume una conformazione a S o a Z " come si preferisce ..LI è un punto critico ..magari con un motore molto performante ecc ...qualche " sbacchettatura " ecc si possono realizzare facilmente delle " cricche o lesioni " PERCUI sarebbe opporuno per non avere problemi prima realizzare una sorta di dima in legno o in polistirolo vedere se facendola " piena OSSIA un corpo unico senza la "S" e magari se è possibile allungarla e allargarla ...ossia realizzare ulteriori ancoraggi ..POI da decidere se farla mobile o fissa !!!
  40. 2 likes
    C'è una guida apposta che ti fa vedere come fare, prova a guardare e ti farai un idea come intervenire, puoi togliere ancora tanta roba
  41. 2 likes
    Si avanza molto lentamente con questo progetto, ho in ballo diversi lavori, intanto aggiorno con un po' di foto https://uploads.tapatalk-cdn.com/20170625/e7d08cf519f5a6ecc25f786c3b5f4983.jpg[/img Nell'ultima foto si intravede la luce di entrata del travaso , prima di essere ritoccata Nella fusione c'è spazio per fare dei lavoretti a proprio piacimento
  42. 2 likes
    Se monti una Proma o Polini spendi meno,ne trovi anche usate,e con qualsiasi 100cc tiri il cambio originale con 24/72 (e pure gomma 90/90 volendo),quindi risparmi anche sui rapporti.....e fidati che per un corsacorta ti diverti a sufficenza,altrimenti tanto vale passare al corsalunga che messo giu' tranquillo ne ha di piu' ed è piu' affidabile di un corsacorta esasperato.
  43. 2 likes
    Fondamentalmente meglio aspettare di essere fuori dai centri abitati per far salire di giri il motore.....,non si possono fare i miracoli,ma usare un po' di buonsenso si
  44. 2 likes
    sinceramente con quello che spendi tra espansione e quarta corta fai un 130 direttamente. detto ciò ti sconsiglio di mettere un espansione su un 102cc a meno che non sai rifasare molto bene il cilindro, modificare luce di scarico, testa, fase di aspirazione etc etc. mettici una proma o la giannelli che costano una sessantina di euro e stai apposto, magari non fai quei 5 km/h in più che ti da l'espansione ma eviti un sacco di beghe per mettere appunto il motore. Che poi le marmitte di marri mi sembrano veramente costose.... ma vabbè questo è un altro discorso
  45. 2 likes
    A me vanno bene così per il quattrini poco da modificare altra curiosità sono comparsi 4 fori filettati
  46. 2 likes
    Io non conosco la mdm pyper, ma se non ti tira la 4 con la proma secondo me con un'espansione peggioreresti le cose, il mio consiglio è sempre quello di mettersi con pazienza a fare due misurazioni, controllerei in primis squish e anticipo prima di stare a cambiare pezzi.
  47. 2 likes
    Allora davanti ammortizzatore regolabile bgm e molla originale ,dietro yss o carbone regolabile nel precarico della molla.gia ti troverai meglio.
  48. 2 likes
    a parte i dischi guarniti il resto l'ho fatto io
  49. 1 like
    appena compro il cilindro vi posto le foto..comunque vi ringrazio lascio tutto così magari misuro le fasi prima di chiudere
  50. 1 like
    Ciao Riccardo,avendo da poco montato il faio 5 marce,con 23.72 e gomme 90 90,con speed calculator a 11500giri da 137km/h,non ho provato con il GPS ma c'è da gagrasi a tenere a fondo... Non so che velocità vuoi raggiungere,e quanti giri fa il tuo motore,fa conto che un mio amico con il motore come il tuo su carter piaggio e phsb 38, 24.72 z48 gomme 90 ha fatto i 137di gps... Quindi secondo me vai di 24.72, che con le 3.50 sei ancora più lungo