Vai al contenuto

Leaderboard

  1. Cvfteam

    Cvfteam

    + Utente Attivo


    • Punti

      124

    • Conteggio contenuto

      906


  2. claudio7099

    claudio7099

    Moderatore


    • Punti

      90

    • Conteggio contenuto

      9855


  3. Alogeno

    Alogeno

    + Utente Attivo


    • Punti

      86

    • Conteggio contenuto

      4721


  4. filipporace

    filipporace

    SuperMod


    • Punti

      80

    • Conteggio contenuto

      9301


Contenuto popolare

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione 30/10/2022 in tutte le aree

  1. Ciao ragazzi In vetusta età mi è presa la voglia di fare un blocco a liquido,per mia soddisfazione. Non cerco prestazioni superiori a quelli che ho già, ma visto che entrambi i blocchi si prestano particolarmente bene a un cambio cilindro e parte relativa a raffreddamento o poco più ,perché no? Il blocco che ospita il 60per56 falc su carter quattrini sarebbe quasi cambia gt e via. I rotax si montavano in c54 b110 con mi sembra 12mm di basetta sui piaggio. Io ho c56 b110, adattabilissimo. Ho già il pistone,ne ho 2 di riserva del 60 falc che monta proprio il Polini per rotax. Il cambio è ok per il d60 che è fasato più basso del 54, e tutto il resto può andare. L unica cosa è che i carter quattrini hanno basamento piu5mm rispetto ai piaggio, e una basetta inferiore a10mm su questo gt mi fa un po' paura. Poi,parte pompa e radiatori sono proprio ignorante quindi chi sa ,si accomodi. Sto già rompendo @filipporace da 2 settimane🤣. Il gt arriva in questi gg, per 80 euro ho preso un d60 leggermente scromato con testa,copritesta e pacco originale. Ovviamente verrà ricromato. potrei pensare a una rave meccanica. IL setting sarà gt Polini rotax d60 albero falc c56 b110 28 68 con prima lunga seconda lunga terza orig. Quarta corta. v tronic senza ventola Crocera cambio e tutta la farcitura resta tutta lì, tolgo il gt, misuro le quote e vedo quale soluzione sia la migliore. Stesso pistone spinotto 15, già in possesso. Sapete i miei tempi, poi con la figlia di un anno saranno biblici 🤣
    9 punti
  2. 102 polini doppia con 4 kg di asportec per fare un portapacco vale come aspirato concorrente?
    6 punti
  3. Buonasera a tutti! Vi voglio mostrare il motore che mi sta accompagnando da qualche giorno che mi sta facendo molto piacere fare e lavorare. Ho detto basta al 100vmc e mi sono deciso a passare al cilindro che più tra tutti mi ha divertito in questa annata che ho passato in pista il quattrini m1b60. La decisione è stata molto semplice,un cilindro molto Affidabile, decisamente prestante soprattutto da p&p e mi son deciso di fare recuperando la maggioranza dei pezzi del vmc 100. L'idea del motore è spendere poco,avere un buon range di uso e che soprattutto sia divertente da usare. Non si punta a cv ma a bruciare miscela più possibile! La configurazione sarà piuttosto semplice: Albero spalle piene benelli per lamellari al carter c51 b97 25/72 su cuscinetto e parastrappi rinforzati benelli con cluster 18/20 Frizione benelli modello 12 molle (approvatissima super morbida con carterino leva corta special) Accensione sip fissa 1.4 kg classica Vmc meed Cambio originale chiaramente spessorato a dovere con crociera di benelli a cui metterò una molla leggermente più dura,attualmente ho un modello "morbido" stile originale Lamellare parmakit da 30 ( che recupero in casa) a cui abbinare inizialmente un vhst 24 poi un pwk 30 o vhsh, vedremo. Il tutto verrà montato p&p solo con raccordatura e lavorazione valvola che ho quasi ultimato Nei prossimi giorni farò travasi e poi chiuderò tutto Spero possa piacervi e interessarvi, vi mostrerò nel mio piccolo i lavori che andrò a effettuare
    6 punti
  4. Con quel gran froc.... Bravo ragazzo di @The Armageddonvalutavamo l uso di un materiale diverso per la basetta se veniva poco spessa, ma è sempre un rischio secondo me.
    6 punti
  5. È passato un po' di tempo... Il collettore zirri non monta senza allargare foro pozzetto del telaio, ma almeno non toccherebbe sul fondo del pozzetto. Mi sistemo quello che ho già cambiando l'ultima parte sull'imbocco e saldandone una che mi costruisco al tornio. A tal proposito, contento di com'è andato al primo step ora smonto tutto e cambio certe cose VENDO ZIRRI PER GIRATO Vi allego un paio di video di come andava VID-20220923-WA0057.mp4 VID-20220923-WA0056.mp4 VID-20220923-WA0061.mp4 Ora prendo una marmitta che mi permetterà di fare meglio ciò che voglio ottenere dal gt. Benvenuta, VMC SCHUSS collettore 35 mm interni, interasse 52
    5 punti
  6. Amici ciao... Sullo stesso yellow carpet del mitico Rva Vmc scambio qualche lettera e faccio vedere lo Srv Zuerino..... ....a modo mio 😊...
    5 punti
  7. Non sono infallibile,purtroppo sono qua a far vedere anche le cose brutte che possono accadere e non solo le cose belle. Ma ci tengo a precisare che l errore ci sta,l importante è ammetterlo e imparare dallo stesso. Purtroppo si è sconato l albero. Sabato scorso alle 10 30 è successo Alle 12 35 il motore era sul banco per capire cosa era accaduto ( non sapevo ancora) Il motivo è presto detto,barenatura errata,albero troppo largo di spallamento rispetto il carter..purtroppo già prima del montaggio per evitare il problema avevo giocato con le guarnizioni per cercare di avere abbastanza spallamento ma purtroppo non è stato sufficiente,fa capire come ogni piccola cosa può creare un problema e nulla va lasciato al caso,anche se è un motore semplice e dove non si cerca la massima prestazione L'albero girava stretto e alla fine un volano da 1.4 sip (che ho ricontrollato di bilanciatura e se girasse dritto, che era nuovo, ed era assolutamente perfetto) non lo ha aiutato In fase di montaggio mi ero già accorto dell albero,non liscio come l olio,ma non abbastanza duro da preoccuparsi,un po per pigrizia un po perché secondo le misure doveva essere a posto Purtroppo però le misure erano giuste,ma troppo precise, e in alcuni punti il carter non era barenato perfetto,alla lunga ha colliso col carter più volte creando i presupposti della rottura. Devo dire però che ho avuto un assistenza assolutamente invidiabile da parte del produttore, benelli mi ha trattato benissimo e mi ha risolto il problema in 48h, rifacendo lo spallamento,barenatura,sede cuscinetti,spianando il carter e spinandomi il centraggio venendomi assolutamente incontro,cosa più unica che rara. E devo assolutamente ringraziare in quanto mi ha sostituito l'albero in garanzia con un albero di maggior pregio,in biella 102 di 1.886 gr anticipato. L'errore ci sta, un pò la fretta di chiudere un po la smania mi hanno fregato. L importante è non abbattersi,quindi sono corso dietro a sistemare i difetti del precedente step Ho acquistato una 26/69 (perché di pignoni da 27 ne ho a bizzeffe) così da allungare il rapporto e renderlo onesto per il buon m1b. Per il resto ho eliminato lo scalino del travaso e sistemato la basetta per la biella 102,allego foto Vedremo cosa potrà dire ora,sperando di risolvere 😗
    5 punti
  8. Non ho resistito, ho messo su con un bel pwk 28 originale Molto soddisfatto del primo ruggito del motore,niente male (me lo dico da solo ahahah) VID-20221101-WA0057.mp4
    5 punti
  9. Caspita mi fa molto piacere,anche se devo finire il travaso visto che è un pochino irregolare però sono abbastanza soddisfatto Unica cosa ho fatto un forellino grosso come una capocchia di spillo,ma per fortuna il caro buon vecchio weicon verrà in mio aiuto Ecco l altro travaso,non mi è venuto perfetto per colpa della lavorazione precedente che era leggermente più larga
    5 punti
  10. Ben ri- tornato Cesta / Veleno 😉 Tremendo ! I vecchi del forum si ricordano di te, almeno io sì di sicuro. Tu e la tua vespa nera con mandorlato in alluminio e TREMENDI. Mi fa piacere ritrovarti e sapere che lavori in vmc. Così magari ti "disturberò" per delle domande, Nient segreti industriali comunque Però ti dirò, l' ultimo pezzo vmc, un cluster, aveva misure un pò , diciamo, non precise visto che entrava nel cuscinetto a mano senza minimo sforzo, Mentre uso con estrema soddisfazione l' accensione e il volano in metallo.
    4 punti
  11. Posso rispondere con due lettere Ha senso prenderlo? No Ha senso spendere meno per altri cilindri visivamente migliori? Si
    4 punti
  12. Dopo aver avuto successo col polini evo tra i miei amici largisti, al ritorno di un giro un mio amico dopo averle prese mi ha chiesto una mano per revisionare il suo 177 ormai consumato. Èra configurato con 22/67 elicoidale, frizione 6 molle, 177 super g, 24 si e vespatronic 1.6 I carter trasudano dalla camera di manovella, son mezzi saldati e rozzati, non so da dove perda ma per me trasuda un po' dalle saldature, comunque l'operazione di restauro motore consiste nel trasferire tutti i pezzi buoni da un blocco dentro un altro che ha acquistato di recente. Ecco il blocco acquistato di recente già tutto smontato e lavato, poi i pezzi saranno scelti dopo aver aperto anche il blocco con cui attualmente girava Vi aggiornerò quando avrò aperto e col prossimo post vi elencherò i componenti che verranno installati sul "nuovo" blocco
    4 punti
  13. Ciao Alogeno, io ti faccio volentieri un cad delle luci, ma il cad è solo uno strumento che utilizzo per farmi una maschera, più precisa, per segnarmi come lavorare le luci, in particolar modo quella di scarico. Come base di partenza faccio un portmap dell’esistente che poi inserisco come immagine nel cad e lo modifico a seconda di cosa vorrei ottenere. Quindi prima di tutto bisognerebbe capire come vuoi modificare le luci, cosa vuoi ottenere, che configurazione hai, fare il portmap e scansionarlo…… Intanto ti allego un “Portmap”che ho trovato in rete che dovrebbe corrispondere al tuo cilindrello.
    4 punti
  14. Dopo aver fornito dati certi ad @Architito2002 sempre molto disponibile e competente possiamo osservare come dovrebbe cambiare la luce di scarico....e a quanti gradi di fasatura ci si potrebbe permettere una forma e raggiatura che, a mio avviso, risulta meno errata dell'attuale
    4 punti
  15. Ha la sua marmitta originale. Il cilindro non lo butto proprio 😜 Il t5 in questione ha il miscelatore, ma voglio inibirlo, la miscela la faccio io, non mi fido!! Io farò tesoro dei tuoi consigli, anche se qualcuno non lo capisco😅😅 cosa intendi per Taglio quelli dei px🤷‍♂️ Ma la partenza sarà totalmente originale, a prescindere delle condizioni del gt originale. Ti allego un video che ho fatto il giorno che l'ho portata a casa. Senza averci messo mano. Perdeva dalla vaschetta carburatore oltretutto. A me, avendo avuto anche un px 125 con un 177dr nuovo, non mi ha dato tutta questa impressione di non avere coppia sotto come tutti dicono, ma mi riservo il diritto di provarlo seriamente quando sarà pronto. Il px era più copioso di sicuro. In questo video, in posizione eretta ha preso 90 di gps. E tu mi dici di buttare il gt? Era dato per 100 di gps di fabbrica, e secondo me, non é lontano nemmeno ora. Dopo questa partenza, valuterò un buon upgrade per migliorarlo per bene, questo è sicuro. petal_20221115_223039.mp4
    4 punti
  16. Comunque Cosa di bello? Immissione con il condotto portapacco centrale ed un pacco lamellare davvero generoso...rd le misure. Fatto bene, con lamelle in vetronite e guidaflussi integrato mooolto interessante e rivisitabile. Giocoforza il collettore ha 2 curve per ovviare a sfondamenti pozzetto su montaggio diritto...come fanno quasi tutti con asp dirette nel verso sbagliato. Collettori piu rettilinei li si ritrova , parlando di asp dirette, su termiche tipo rva o Quattrini. In questi ultimi casi la conformazione delle immissioni favorisce il montaggio di collettori pressoche rettilinei. Io lo monto girato quindi iche sia Rva o Srv il sifone da cesso non lo monto...😁
    4 punti
  17. 1000 euro li spendo per 100 bistecche io!!🤣altro che quello
    4 punti
  18. Nemmeno a chiederlo il verso di montaggio dei motori che faccio per me. Il resto ve lo dico quando avro sistemato alcune cose che proprio non vanno. Di sicuro provo un primo steep modificando altezza e FORMA di quella cosa che chiamano scarico. Seppur gia in origine i travasi alla base sono piu grossi di quelli proposti da vmc ho i carter con le sacche gia allargati per l'adeguamento che avevo fatto su rva e quindi anche alla base del gt ci sara da lavorare. Albero come prima prova é il volani tondi vmc....quindi in un primo momento carburatore singolo 34mm.
    4 punti
  19. sembrerebbe un bel cilindro...se non grippa!!!😆
    4 punti
  20. Eccoci qua,primi giri di test dell m1b. Purtroppo qualche difficoltà di montaggio,ammortizzatore toccava la vmc e ho dovuto utilizzare una staffa per arretrarlo. Anche la 3 50 Purtroppo non monta e ho dovuto passare a una 3 00 classica. Partito con carburazione come sul banchetto, 50 min 150 max Ho smagrito spillo però bene o male già ci siamo. La candela è stata guardata dopo un giretto di 7 km Il motore risponde bene, è bello corto ma è molto molto godibile da usare. In marcia direi che siamo nell ordine di 10000 10500 rpm così a primo adito,molto coppioso nonostante sia decisamente conservativo di anticipo. Veramente promosso da parte mia,non rimane che affinare il tutto. Molto soddisfatto per ora! VID-20221106-WA0031.mp4 VID-20221106-WA0042.mp4
    4 punti
  21. Eccoci qua sto ultimando gli ultimi dettagli generali Controllato con stroboscopica e siamo a 19 gradi come previsto Ultimato la cuffia con la mia solita apertura che (secondo me) migliora leggermente il raffreddamento Messa la sua spinetta nuova nel selettore cambio manca ormai poco per la prima prova su strada anche se devo concludere gli ultimi lavori sulla vespa. Unico punto dolente forse il silenziatore vmc che tenta invano di fargli fare poco rumore😂 Sono soddisfatto per ora del motore e di come si sta comportando Non resta veramente che goderselo.
    4 punti
  22. Sull aspirazione attualmente siamo su questo livello di passaggio con albero montato:
    4 punti
  23. Buongiorno a tutti. Dopo alcuni mesi di utilizzo della mia attuale elaborazione (102 dr, 19 shb, 21/61, proma) ho deciso di cambiare un po’ di pezzi per avere qualche cavalluccio in più, magari approfittando degli sconti del Black Friday. L’unica cosa di cui sono certo sono i rapporti, che prenderò 24/72, visto che abito in Abruzzo e i 21/61 sono troppo lunghi. grazie a tutti quelli che mi aiuteranno
    3 punti
  24. Parti col sistemare quello che hai Carburazione Anticipo Controllo squish A cascata E vedi se intanto migliora con ciò che hai già montato.
    3 punti
  25. Gran bella discussione così mi piace bella vivace
    3 punti
  26. A livello di qualità la cromatura si,anche i dettagli non sono male (dell evo 2 apprezzo le guarnizioni e il kit bello completo) ,pistoni polini di qualità insomma....non a livello del prezzo (li usiamo in pista) e di altri concorrenti.... (parlando di evo 1 e 2) resto dell idea che l'evo 1 sia un buon entry level, ma ha meno da offrire rispetto altri. Detto questo è giusto provare a limarlo e tirarci fuori qualcosa
    3 punti
  27. Hai letto bene? Ho detto che non ha un margine di miglioramento tale da essere competitivo a livello di cv e coppia con altri cilindri della stessa fascia di prezzo. I travasi sono ben lontani dall' "ottimi",funzionano assolutamente, ma non sono a livello di altre termiche. Di rivisitabile hanno il giusto,hanno un carattere da "schiena e coppia". L'evo 2 è un altro paio di maniche rispetto l'evo 1,già di scatola molto interessante anche a livello di testata,pensato nativo per un montaggio girato ha tutta un altra faccia
    3 punti
  28. ha la siluro in cantiere
    3 punti
  29. Ciao Alogeno, per essere un motore che va sull’Ape prende troppi giri da fermo. A palla da fermo dovrebbe rattare. Io aumentare il massimo di 5 punti tanto per iniziare.
    3 punti
  30. Ciao ragazzi ,a breve inizierò a fare un blocco polini 58 ,cilindro che già conosco e che ne ero stato molto soddisfatto, il blocco andrà sotto la vespa hp ho carter hp già barenati e preparati x uso pista per quel cilindro e la camera di manovella barenata lato volano 85 circa , ho già un bel pò di pezzi a disposizione ,mi manca da comprare l'albero e sarei propenso a prendere uno c51 b97 spalle 83 tipo uno zani o thr con biella rdp ,gli altri pezzi che ho già a disposizione sono cambio completo falc 10-14-18-20 con 55-52-51-47 crociera faio eco ,campana polini evolution 69/27 e pignoni 26 e 25 a disposizione, frizione fabbri/vespa italia con dischi falc e molle aggiuntive, vhsb 34 xs pacco lamellare polini da pista ma con collettore diametro 30 allungato e modificato il quale lo farò rifare per carburo 34 ho già parlato con un ragazzo che a buon prezzo mi fa il lavoro con guidaflussi compreso ,accensione sip variabile con ventola alleggerita, marmitta ho a disposizione una raven x35 con il quale questo cilindro andava veramente bene, ma stavo valutando "collettore lamellare permettendo " se farlo girato questa volta e comprare un' altra raven x35 ma x girato ,non ho mai avuto un motore girato e questo cilindro fu creato per questo tipo di montaggio , allego foto della marmitta x girato che mi piacerebbe comprare e dell albero ,accetto suggerimenti Nb il collettore lamellare andrà rifatto completamente come detto ,non verrà usato questo "accroccato" ma le misure di lunghezza e inclinazione sarà la stessa perché poi non mi sta il 34 ,in alternativa ci sarebbe anche a buon prezzo Il collettore lamellare vmc x girato ,ma anche quello poi non mi monta il carburatore 34 e la vespa da dietro è già rialzata
    3 punti
  31. Non voglio andare O.t. e non voglio offendere nessuno,però quel falc non gira proprio benissimo,molto molto magro tanto da avere vuoti e rimanere accelerato... tralasciando le potenzialità che spero abbia però è molto lontano da esse considerato un orologio svizzero,occhio! Ma comunque per il pinasco l audio non fa capire molto,solo che è veramente con qualche problema grave che non gli permette di andare neanche 1/2 di quello che dovrebbe fare Inizierei sicuramente andando a settare a stroboscopica l accensione,canonici 24° controllando appunto che lo statore ritardi e funzioni come si deve. Controllerei eventuali perdite da paraoli etc,perché in generale mi è sembrato comunque magro e sicuramente accantonerei l shb per andare su pwk o phbl che avevi accennato. Sicuramente vome detto da @Architito2002va controllato lo squish, se non ricordo male la testa mrt va montata con la sua basetta da 1mm essendo incassata per avere 0.9 di squish (ma non sono sicuro ormai sono 4 anni che ho venduto il 102 pinasco,non ricordo se è 0.9 o 1 mm quello che mi consigliò marziali.) Poi la marmitta per vedere se fosse lei a non accordarsi col motore sicuramente è valida la prova di una polini a banana che sicuramente ti da un idea se la. Intanto inizierei da queste piccole cose se intanto migliora.
    3 punti
  32. Caro alogeno, permettimi un osservazione: io non sono un esperto, ma se fa un vuoto sei magro di passaggio o di massimo. Ma visto che il getto massimo parzialmente influisce anche il passaggio allora idealmente sei magro di massimo. Il getto ideale (o ottimale) non esiste, ogni motore si beve quello che chiama. Hai accorciato ma il cambiamento di carburazione di un solo dente di pignone è trascurabile, fa più la differenza la temperatura calda a fredda. Sei magro per il freddo, non è che se devi compensare la carburazione per ingrassarla accorti il rapporto. Perché influirebbe pochissimo Configura il motore come più lo vuoi, quindi aggiungi il pignone da 25 senza farti spaventare dal fatto che magari si smagrisce e dopo carburi con i getti facendo le prove candela dopo una tirata. Se vuoi tenere il 19 tienilo così con sto filtro, ma metti un massimo più grosso, fai delle prove in strada finché non lo trovi giusto. Con la vite della carburazione avviti per smagrire finché non ti tiene bene il minimo.
    3 punti
  33. Infatti, un albero con fasatura “bassa” limita agli alti a favore di in erogazione migliore ai medio bassi. Non è quello il tuo problema. Metti un carburatore che ti permetta una regolazione di fino e regolalo a dovere. Sei sicuro dello squish di 1mm? L’hai misurato?
    3 punti
  34. Cavoli rapporti direi perfetti, anche la Marri K2 Pyper l'ho provata e su un Polini 102 in corsa 45 rendeva bene.....travasi e scarico aperti. A giudicare dal pistone sembreresti magro di minimo e grasso di massimo in generale. Appena puoi metti un video dove si sente il motore cantare. Per la banana prova, magari ti soddisfa di più. Certo devi sempre rivedere la carburazione ogni qualvolta cambi scarico.
    3 punti
  35. Direi che dipende, oltre che dal fattore forze dell'ordine, anche da cosa vuoi ottenere dal motore. Che erogazione vuoi? Che utilizzo ne devi fare? 130 polini, 24 e proma con 27/69 e una buona fasatura di aspirazione ci vai dove vuoi. Ho chiuso motori che hanno fatto 5/6.000 km in 3/4 mesi. Con un espansione cambia l'erogazione e di conseguenza devi adeguare la rapportatura. Consiglio sempre un cluster con quarta corta intanto (un 18/21 o 18/20 a seconda dell'espasione). Poi da decidere che espansione, perchè non sono tutte uguali. Campana e cambio? Dipende dall'espansione. Come fasare il cilindro? Dipende dall'espansione. Per decidere la fase di aspirazione quelle sopra sono regole che se rispetti non sbagli. Sicuramente meglio che andare "a caso". Si può comunque andare oltre i classici 120/60, tranquillamente oltre. In linea di massima sconsiglio, su un motore da utilizzo frequente, di alzare tanto il regime di rotazione. Se lo fai girare con 24 e proma è quasi eterno il polini. Se inizi a farlo girare l'usura aumenta in modo esponenziale. Ovviamente se poi ti fai un motore che ci fai 500km in un anno ti può sbizzarrire e divertire come vuoi....
    3 punti
  36. Buongiorno alogeno,mi spiace contraddirti ma di filtri fabbri ne esistono diverse tipologie Io utilizzo solo quest'ultima che mando la foto,molto molto porosa,glieli chiedo direttamente a lui,ha una resistenza al passaggio trascurabile,mi serve solamente per evitare che qualche corpo estraneo "grosso" ( ho alcune cose sotto la sella,non si sa mai) possa entrare Non mi varia la carburazione più di tanto toglierlo o meno. Quello rosso,stradale,è molto più fitto,ma lo ho trovato Comunque abbastanza valido comparato ai classici ramair e malossi. Provato su vari motori,anche su scooter,ape, e ne sono rimasto quantomeno soddisfatto,dove li il filtraggio conta molto di più. Sono test che ho già fatto in passato e sono già tranquillo sulla mia scelta,però ti ringrazio per il consiglio
    3 punti
  37. Hai fatto bene a puntualizzare....le mie misure, come sai, sono di cordale. Sul foglietto( inutille) del port non misuro nulla. Vedremo. Si rompe tra3....2.....1😉😂😂😂
    3 punti
  38. Premesso che è un'altro cilindro ed ha maggiore cubatura ,....nonché un "lay out " diverso ..il quattrini D 60 Booster ..come prontezza e guidabilità ecc a me soddisfa molto in corsa 53 biella 97.. adesso in fase di revisione verrà montato in CORSA 53 biella 100 ,,( valvola ,girato) ...il Polini è più da giri che da coppia ecco perche non lo si vede bene in biella lunga!
    3 punti
  39. Ora li monto così. 360 rotax quattro
    3 punti
  40. Osservando meglio noto una cosa: il gt non ha uguali condotti di travaso....o meglio: i due condotti non hanno uguali possibilità di miglioramento. Non so, proverò ad appoggiarlo piu tardi sul carter....forse con il girato in c43 quello che era il lato interno dell'alettatura e sacca gt molto piu esposta e pronunciata rispetto al lato esterno dedicato al diritto per evitare di rimuovere la chiocciola.
    3 punti
  41. Come dicevo dovrei adattare il condotto alla base del gt ai carter e non viceversa; causa lavorazioni dei carter adatti ad altro. Mi sono accorto segnando con il pennarello le fasi salienti che non sono poi tanto da lavorare. Poco piu di 1,5 mm in alcune zone
    3 punti
  42. Andiamo avanti con il recupero... Intanto ho acquistato il kit revisione del motore, che inizialmente partire totalmente originale, in attesa di nuove finanze più in là.
    3 punti
  43. C è poca da fare Giorgio, senza aprire un se po fa.. 8mm di basetta son troppo pochi, usando una biella più lunga si torna in quota accettabile. Magari qualche soluzione c è, ma non troppo affidabile secondo me.
    3 punti
  44. Buongiorno...un paio di domande..: sarà montato" per il verso giusto?"🤣 carburatore/ i....? Questo cilindro ha sete...albero?
    3 punti
  45. Gano con te sopra di sicuro ...con me no di certo 🤣e comunque guarda qui' la RAVEN dedicata al rotax GIRATO !!# GASSEEEEEEEEE!!
    3 punti
  46. Aggiorno.... rettificato a 57:8 (134cc), avevo scritto 56.8 (perdonate)... Sostituito quadruplo, ho montato un CLUSTER DRT quarta da 20, serve non c'è nulla da fare, il VMC balla, il Pinasco si è consumato precocemente l'asse che infila la boccola della campana rapporti, quindi aperto per la terza volta e montato il DRT, (aprire non deve essere mai un dispiacere, ma piuttosto un obiettivo)- sostituita la Campana 27/69 denti dritti con una elicoidale 24/61 DE primavera, (è molto più silenziosa) Carburatore 26 PWK , ho eliminato il filtro aria e montato bicchiere prolunga venturi libero, minimo 38 max 115. Il motore ha come al solito richiesto prove e messe a punto complicate (apri e chiudi), ma ora è perfetto.... il rapporto è azzeccatissimo, la velocità è di rilievo certo--- ma il bello è che si guida benissimo ad ogni regime, è talmete fluido e lineare che ci si passeggia a 40h in città nel traffico, con mezzo gas fila via sui 90h e ci vai anche in Austria, a tutta invece -----, cavolo se gira.... tenendolo giù di manopola e strizzando tutti i giri urla davvero bene, la VMC STRIKE fà il suo dovere, ho allungato tutta la quarta per verificare il rapporto ed i giri che stimo prox ai 9000, ignoro la velocità ma per frantumare la migliore px200 mi basta la terza... eccelle inoltre in precisione, il cambio mai duro e mai incerto, la frizione segue bene ma ho dovuto provarci e limare ben 4 molle prima di trovare il compromesso che la rendesse decentemente morbida con ottimo stacco e trascinamento nullo, il gas è talmente morbido che sembra elettrico, se vendessero una molla più rigida per il PWK ce la metterei di certo. Ritengo questo motore CHIUSO e MESSO a PUNTO, ci ho fatto un 1000 Km circa, tutti a mazzetta, ci esco spesso la domenica mattina a città deserta, e mi lancio di solito sul MURO TORTO 2 km di adrenalina al centro di Roma che scivolano in un sottopasso da Piazza Fiume a Piazzale Flaminio traversando Villa Borghese, da brivido l'ultima curva una specie di tornante in discesa che si apre, una volta sapevano fare le strade e gli scooter, oggi.... le fanno fare ai CRETINI. Ho pronto un motore migliore....certo---- ma quando finisco un motore, quando finalmente lo trovo come lo volevo, la soddisfazione è grande! La CRISI economica, Energetica, le guerre, tutto è dimenticato se sono sulla mia vespetta, non ci entro, sono troppo vecchio---- troppo alto---- troppo pesante..... aggiungo....troppo veloce! Bellissimo POLINI... ha travaseria degna di un M1, un SP09 monterebbe qui sopra P&P, ma vuoi mettere al Raduno sentirti chiedere cosa monti e dire: " Ho un vecchio Polini Ghisa, avevo solo questo, spero vada bene...." VESPISSIMISSIMO.
    3 punti
  47. okay, Peccato, me la immaginerò come questa. comunque la prima valvola non si scorda mai, 😁
    3 punti
  48. Grazie, Cla’. stavo per non essere diplomatico ed educato come sei stato tu 😜
    3 punti
  49. Nottetempo ho posizionato il motore sotto il telaio. Per usare la gommona da 3.50 metzeler ho dovuto deformare la cuffia scaldandola. Tutto a posto comunque. I fili di frizione e cambio sono messi ma sicuramente una piccola regolazione ci vorrà. Domani olio motore (devo trovare una siringa) e poi si fa il giro di prova. comunque parte a mezza pedalata e già è una cosa
    3 punti
×
  • Crea nuovo...