Vai al contenuto

tancry92

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    24
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

3 Neutral

Che riguarda tancry92

  • Rango
    50 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    se sei incerto spalanca!

Profile Information

  • Regione?
    campania

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

264 lo hanno visualizzato
  1. ho un accensione parmakit sp8 con centralina programmabile. vi spiego.......ieri mentre ero in marcia d improvviso la vespa inizia a scoppiettare affogare perdere giri e quant altro.subito capisco che il problema era probabilmente imputabile ad un fatto di corrente.mi fermo controllo tutti i vari collegamenti elettrici tutto sembra in ordine.per non farvela lunga arrivato a casa smonto il volano e noto che lo statore era stato leggermente scalfito su uno dei suoi avvolgimenti di rame,provando a rimettere in moto la vespa senza ventola noto una scintilla tra volano e statore.ho provato a metterla in moto con diverse candele ma sembrano andare a massa.la corrente arriva ma sembra veramente molto debole. LA MIA DOMANDA E: come si verifica quale delle componenti dell accensione si e guastata? come so se è lo statore la bobina o la centralina? sono intenzionato a risolvere il problema ma non vorrei sbagliare magari acquistando una componente che funziona. puo la scintilla che ho visto crearsi tra volano e statore aver danneggiato la bobina o la centralina o lo stesso statore? vi posto una foto dello schema dell impianto. come sempre grazie in anticipo a tutti!
  2. possiedo un albero pinasco cono 19 ed ero intenzionato a passare al polini anticipato cono 20 perche ritengo sia di miglior qualita e bilanciato meglio avendo una componentistica abbastanza spinta,quindi ritengo sia piu indicato,l unico problema è che possiedo un accensione parmakit sp8 cono 19 che non vorrei sostituire essendo perfettamente funzionente.quello che chiedo e se si puo riconare il volano da 19 a 20. grazie in anticipo!
  3. questa e un elaborazione che serve principarlmente per andare a comprare le sigarette nel minor tempo possibile quando finiscono :)heheh...scherzo. sicuramente come dici tu non è l abito che fa il monaco. ma devo dire dalla mia che sono abbastanza appassionato di motori e sto imparando sempre di piu grazie a questa "malattia" della vespa ed ho come supporto un mio amico/meccanico che ha sempre fatto questo nella vita(preparatore di motocross 2t) e mi ha e mi sta insegnando tanto;come lo squish,carburazione allargare travasi alleggerire pistoni ecc tutte cose che come dici tu se non sai fare possono farti girare un motore da 7000 euro come o peggio di uno che ha speso la metà della metà della metà ma ci ha messo passione,impegno e competenza. ora però già so che avrò un problema in futuro perchè lui sta facendo una pk rotax e probabilmente mi converrà uscire a motore spento da casa,per evitare brutte figure,dato che è anche il mio vicino heheh
  4. ricapitolando quindi i carter c 1 quattrini sono quelli piu indicati per montare falc 180?!avranno bisogno di barenature/spianature o altro per montare il cilindro e l albero dedicato?
  5. guarda hai pienamente ragione purtroppo non mi sono trovato molto bene con questa accensione materiali scadenti e di difficile messa a punto ma dopo un po di modifiche e accorgimenti devo dire che sta andando molto bene.la vespa fa 13000 giri senza problemi
  6. si ma e come lasciare un lavoro incompiuto.io personalmete avrei fatto la coppia da abbinare a quel cilindro!che dirvi a me personalmente cambia poco se ci ha gia pensato il sig.zirri !
  7. si sp8 della parmakit!mi correggo ho sbagliato a scrivere
  8. certo che sti vespisti so strani! ahahah....praticamente la gente che vuole montare falc 180 è costretta a comprare carter quattrini se non vuole imbattersi in mille problematiche...secondo me i due preparatori o sono grandi amici oppure il sig.falc e un po fessacchioto,con tutto il rispetto.ma facendo una coppia di carter dedicati al quel cilindro le persone li comprerebbero senza esitare,dandoglio profitto ovviamente.se te ne vende solo uno e ovvio che lo puoi vendere solo ad una persona che ha voglia di complicarsi la vita!!
  9. il cluster e un drt sincro. mi sono sbagliato e 10 14 17 19 con 4a z47.l idea della prima lunga la terro seriamente in considerazione. attualmente come accensione ho la parmakit sp 09 che mantiene le luci,ha la centralina programmabile e volano da 1kg il problema e che mi sa che e risulterebbe troppo leggero per il falc 180 devo vedere se c e la possibilita di acquistare solo il volano!
  10. ecco questa e un altra questione che mi sfuggiva.vedo che molti montano il 180 su carter quattrini poi ho visto che falc vende solo un carter lato volano e non quello lato frizione sapete dirmi perche!?
  11. attualmente ho come rapporti 24/69(che cambiero in settimana con 24-o 23/72 perche la vespa e un po lunghetta di 3a mi fa 110km/h)e come cluster il 12 14 17 19 con la z47,probabilmente una prima lunga sarebbe adatta a questo tipo di motori anche se l effetto "cavalletta" non mi dispiace per la forcella non ho intenzione di sostituirla ma mettero l antiaffondo e freno a disco crimaz! per il falc come albero ed espansione mi consigliate quelle dedicate o altro?
  12. ragazzi sono sempre piu convinto per il falc! quello che cerco è potenza pura,cv,coppia ed un erogazione brutale vi faro sapere come andrà a finire la storia. grazie a tutti per le risposte
  13. Grazie mille per la risposta! si sono i tubeless della sip. insomma se voglio potenza coppia e cv senza ombra di dubbio falc nell altro caso si parla comunque di molti cavalli ma con un erogazione piu lineare e gestibile giusto?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!