Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'led'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Tea Room, sosta con gli amici
    • Mugello park
    • Vespa raduni, viaggi, ritrovi & appuntamenti
    • Foto e Video di Vespe
    • MERCATINO Vendo - Compro - Cerco
  • Vespa Elaborazioni e Tecnica
    • LE GUIDE TECNICHE VESPA
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsalunga
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsacorta
    • Elaborazioni e tecnica LargeFrame
    • Elaborazioni e Tecnica APE
    • Prototipi Vespa
    • Telaio Assetti e Regolazioni
    • Elettrica ed Elettronica
    • Vespa Restauri e Burocrazia
    • Altri Scooter a marce classici
  • Gare in Vespa - Vespa Races
    • Gare di Accelerazione Vespa
    • Gare in Pista
    • Altre e vecchie Gare. Ape e Vespa

Categorie

  • Miscellaneous
    • Forum Integration
    • Frontpage
    • Databases
    • Templates
    • Media
  • Guide

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


MSN


Website URL


Facebook


Skype


Twitter


Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori


Regione?


Interests


Occupation


Nome Reale

Trovato 3 risultati

  1. Salve a tutti Ho un px prima serie dell 82 elettronico al quale ho collegato un ponte di diodi da 10Ah all uscita del regolatore per poter aver CC per caricare una eventuale batteria(9Ah) , solo che in uscita dal ponte ho 8 volt (in ingresso invece varia da 9/10 fino a 13).. Ora io dovrei collegarci solo le luci,frecce e la spia per la riserva(serbatoio arcobaleno).. tutto a led ovviamente La mia domanda è.. riesco a caricarla con 8 volt? oppure la scarica è piu veloce della carica? Cioe probabilmente sarà cosi solo che pensavo che comunque non è che ho sempre tutto acceso quindi magari potrebbe andare bene comunque Ps. Non vorrei mettere il regolatore del px elestart
  2. Cougar34

    Luci led pk50s

    Buongiorno a tutti. Chiedo a tutti scusa se son sparito ma ho avuto problemi di vario genere. Volevo scrivere sulla mia vecchia dicussione per continuare il discorso, ma ho visto che è stata archiviata. E chiedo scusa anticipatamente per quanto scriverò ? Allora risprendo da dove ci eravamo lasciati. Avevo il mio pk50s che bruciava qualsiasi lampada, perché dopo le modifiche erogava molto più di 12volt. Volevo mettete una batteria. Ma le mie competenze elettrotecniche mi frenavano. Allora ho ripiegato mettendo un regolatore di tensione semplicissimo per avere 12v ac. Adesso ho risolto tutti i miei problemi di lampadine fulminate ecc. Però mi son trovato difronte al problema che attanaglia tutti noi vespisti: di notte con un lumino da cimitero si farebbe più luce. Quindi mi sono adoperato per cercare la soluzione. Per ora ho provato a costruirmi delle lampade a led con delle g4 cob dimmerabili che vanno a 12v ac con 2 di queste lampade saldate sullo zoccolo p26s(quello della lampada originale) devo essere sincero, speravo meglio, ma ho più luminosità davanti alla vespa(10 15m) e quali la stessa profondità di luce. Ma è sempre molto poca. Adesso girando su internet e studiando un minimo di elettrotecnica mi è venuta la malsana idea di mettere una h7 a led, ma quelle serie da 36w con i dissipatori di calore ecc. Qualcuno si è già buttato su questa modifica? E soprattutto qualche idea su come bloccarla? Metto la foto della lampada che ho fatto e di quella che vorrei montare
  3. Ciao a tutti, finalmente dopo un sacco di tempo sono riuscito a realizzare questo progetto, era da tempo che ci tenevo a farlo e grazie alle nuove tipologie di led disponibili sul mercato è stato anche a buon prezzo! Ho realizzato un semplice regolatore di tensione ed un alimentatore a corrente costante per alimentare il led con: - Ponte di Graetz + Condensatore per raddrizzare e livellare la tensione alternata -Integrato LM317 per "fissare" la corrente costante al valore stabilito (dipende dal led), per il mio circa 1 A - Resistenze da 1W da 1 Ohm per ottenere la corrente di 1 A (io ho utilizzato 4 resistenze da mezzo Watt al posto di quelle da 1 W) il circuito è spiegato a questo link http://www.instructables.com/id/Super-simple-high-power-LED-driver/?ALLSTEPS Il LED: si tratta di un led di 5W, tensione circa 6V e corrente fino a 1,5A montato su una base di alluminio per dissipare il calore. Ho montato una lente di collimazione di 60°, incastrata i una rondella per montarla nel portalampada. (In realtà la lente serve a poco con la plastica del faro originale, ci vorrebbe quella trasparente perchè quella normale disperde e allarga il fascio luminoso) Su led e integrato ho montato un piccolo dissipatore (con la sua pasta termica tra led e alluminio). Conclusioni: La luminosità è sicuramente maggiore della classica lampadina da 6V 15W ! Il fascio si potrebbe migliorare però per ora va bene così. Il grande vantaggio è che la luce del led evidenzia molto tutti i catarifrangenti sulla strada evidenziando anche cartelli ecc. Il colore è bianco freddo, comunque va in base al led scelto. Allego le foto e un breve video VIDEO https://vid.me/eO6Q
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!