Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'vmc'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Tea Room, sosta con gli amici
    • Mugello park
    • Vespa raduni, viaggi, ritrovi & appuntamenti
    • Foto e Video di Vespe
    • MERCATINO Vendo - Compro - Cerco
  • Vespa Elaborazioni e Tecnica
    • LE GUIDE TECNICHE VESPA
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsalunga
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsacorta
    • Elaborazioni e tecnica LargeFrame
    • Elaborazioni e Tecnica APE
    • Prototipi Vespa
    • Telaio Assetti e Regolazioni
    • Elettrica ed Elettronica
    • Vespa Restauri e Burocrazia
    • Altri Scooter a marce classici
  • Gare in Vespa - Vespa Races
    • Gare di Accelerazione Vespa
    • Gare in Pista
    • Altre e vecchie Gare. Ape e Vespa
  • Vespa Mercatino

Categorie

  • Miscellaneous
    • Forum Integration
    • Frontpage
    • Databases
    • Templates
    • Media
  • Guide

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


MSN


Website URL


Facebook


Skype


Twitter


Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori


Regione?


Interests


Occupation


Nome Reale

Trovato 8 risultati

  1. Salve gente, Sto restaurando il mio vespino , per riportarlo al suo splendore e vorrei quel tocco in piu sul motore. Sono indirizzato a montare il nuovo GT 130 vmc i carter sono completamente originali quindi dovrò lavorare i carter e tagliare la mezzaluna (per forza con questo GT) ho pensato di montare: - 130 VMC - dell orto 24 phbl con collettore polini 24 (3fori) - albero RMS racing anticipato - rapporti 27/69 - sostituzione di tutti i cuscinetti, paraoli e guarnizioni. al momento è questo quello che posso spendere ma magari piu avanti potrò montare un accensione vmc o una classica hp che ne pensate? cosa può non funzionare?
  2. Buongiorno a tutti ho messo un accensione vmc sul mio blocco 102 polini (per tutte le informazioni sul blocco guardate il mio post ) Nessun problema con l'accensione, i fanali e il blocco chiavi funzionano senza problemi e anzi i fanali fanno parecchià luce; Il problema sono le frecce , ho provato diversi modi per farle funzionare ma nessun modo funziona perchè da quel che ho capito hanno un interruttore che manda a massa quando sono spente e quindi se le collego con il filo dei fanali nel G del regolatore o vanno sia frecce e fanali o non va nessuno dei due, Anche il mio meccanico mi ha detto che non si possono farle funzionare, non mi arrendo e vi choedo, c'è una soluzione??? Ho letto nel web che si può scollegare la massa dall'interrutore??? Grazie mille a tutti
  3. Salve a tutti premetto che questa sarà la prima elaborazione "seria" in termini di prestazioni , allora ora come ora monto 75cc DR 6 travasi,Proma,carburatore 19 dell Orto,frizione 4 dischi rinforzata ed accensione VMC con questa configurazione mi sono trovato molto bene circa 75 km/h e una buona coppia riesco ad alzarla di gas (con un po di botta e spostandomi all indietro XD) anche in 3 ; ma il punto è che mi sono innamorato del cilindro 100cc della vmc soprattutto per il lamellare al cilindro, avevo in mente questa configurazione: cilindro VMC 100cc Accensione VMC Albero Mazzuchelli corsa 43 cono 19 Solita frizione 4 dischi con molla rinforzata Solita Proma Carburatore 25 dell orto o polini ditemi voi campana 24/72 Lavori: raccordare il cilindro ai carter
  4. Salve a tutti siccome ho visto molte persone non capire od ad avere difficoltà nel montare l accensione VMC qui di seguito allego lo schema elettricco fatto da me ,più semplice ed intuitivo (almeno spero XD) P.S. il color arancione è da intendere come rosso
  5. Come da titolo, vi informo che sono appena entrato in possesso del nuovo cilindro di casa VMC! Essendoci ancora poche discussioni al riguardo, vorrei condividere con voi le mie opinioni e accettare vostri consigli. Ora come ora, non ho modo di montarlo a causa del lavoro, ma nelle vacanze natalizie inizierò le operazioni di montaggio con misurazione di fasi e squish, per vedere se le fasi dei travasi e dello scarico coincidono con ciò che si dice nel web (113 e 171). Allo squish penseremo dopo con le numerose guarnizioni fornite. Condivido con voi le prime foto che ho realizzato, in modo da farci delle prime impressioni insieme. Inizio a presentarvi il kit. Mi ha decisamente colpito la testa (nel mio caso con candela laterale). Il pistone non presenta sbavature, anzi è piuttosto ben rifinito. Molto interessante è il sistema di ancoraggio del cilindro ai carter. Troviamo nel kit numerose guarnizioni che devo ancora misurare, per confrontare anche queste coi dati riportati su internet. Troviamo anche due gommotti per adattare carburatori da 19 a 24mm. Passiamo alla canna...questa è un'immagine quasi familiare. E' il "cugino" palestrato del 75 HP, cilindro che mi ha dato mille soddisfazioni e che non darò mai via. Ora si gode il relax, dopo quasi 15000 km di strada nella sua scatola ? Non capisco tutta quella sporcizia...presumo sia una specie di grasso o olio per proteggerlo nella confezione. Confermate? Sinceramente, non mi è mai capitato di vederne così tanta. Ma nessun problema, pulirlo non mi darà alcun fastidio. Un falso montaggio col collettore e il gommotto per carburatori da 19 (non vedo l'ora di sperimentare il montaggio sull'immortale SHB). Ho trovato interessante una protuberanza all'interno di questi gommotti, che ha lo scopo di inserirsi tra due anelli presenti nel collettore e questo garantisce un'ottima tenuta anche senza la fascetta metallica (che ovviamente verrà installata). Ma il sistema di per se, garantisce già un'ottima presa. Unico "neo"...il collettore non proprio ben rifnito. Presenta qualche bava ma anche in questo caso, niente di estremo...si può pulire facilmente. In compenso, pistone e cilindro sono più che puliti e rifiniti. Per ora concludo qui la discussione ? Sono curiosissimo di ricevere le vostre risposte in merito. Vi anticipo solo che verra montato su vespa HP e sperimenterò un montaggio p&p coi componenti che monto attualmente.
  6. Devo sostituire la mia simonini d&f con una che svuoti meno ai bassi cosi da portermi far tirare la quarta meglio e sono indeciso tra la vmc copia della silent oppure la zirri grand tours https://www.avotecnica.com//index.php?main_page=product_info&cPath=155_157&products_id=1307&zenid=8qnua1l9ed8u5pj7r484b8gks6 la marmitta deve andare bene sia per un 130 doppia alimentazione che per un polini 7t il motore monta albero anticipato mazzucchelli 27/69 24 phbl ruote 90/90-10 la simonini si siede per un po con il 7t monoaspirato mentre va un po meglio col DA. consigli e esperienze dirette N.B. Non voglio montare la quarta corta.
  7. Ciao a tutti, di recente ho acquistato l'accensione vmc ad anticipo variabile da montare sulla mia vespa 50 n del '66 con motore special. Io non me ne intendo molto di elettronica e non ho la più pallida idea di quali siano i collegamenti da fare, qualcuno mi potrebbe aiutare??? Dallo statore escono 4 fili e sul sito di avotecnica c'è scritto questo: collegamenti elettrici: blu - a massa + al fastom piccolo della centralina rosso/nero - al fastom grande della centralina + a massa per lo spegnimento giallo - al regolatore di tensione bianco/blu - va isolato (o per eventuale carica batteria) L'altro giorno per email mi hanno inviato questo schema pdf (in allegato) Accensione VMC schema elettrico.pdf
  8. From the album: MOTO FERRI ALBUM

×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!