Vai al contenuto

VespinoPK

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    154
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    2

VespinoPK ha vinto l'ultimo giorno in 4 Dicembre 2019

VespinoPK ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

35 Excellent

Che riguarda VespinoPK

  • Rango
    75cc

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

361 lo hanno visualizzato
  1. è vero!!! non ci avevo proprio pensato! Comunque di olio in camera di manovella non ne entra, anche perchè non consuma olio , e stranamente il blocco non perde una goccia di olio... vedremo con il passare dei km
  2. il fumo è stato risolto... ora non fuma più , ma non capisco... come potrebbe essere un paraolio a far bruciare l'olio cambio? casomai potrebbe essere il motore chiuso male e la guarnizione fa passare olio nella camera di manovella, ma non è il mio caso! Comunque l'ho sostituito la scorsa settimana l'olio cambio... avevo messo dentro il sae30 della SIP ma la settimana scorsa l'ho ricacciato tutto e ho messo dentro un 80/90...Perfetto
  3. perfetto... in settimana vedo se riesco a procurarmi il getto... domani intanto riardo l'accensione e vediamo se migliora... minghia comunque a un certo regime la vespa inizia a tirare sembra che entri il turbo, goduria pura... questa mangia i passi di montagna
  4. ok allora vedo se riesco a procurarmi un getto da 95/100 inoltre l'accensione per ritardarla devo ruotare in senso antiorario, calcolando che ogni grado sono 0.8mm devo ruotare l'accensione di 1.2mm in senso antiorario. Dico bene o dico giusto???
  5. su tutti i regime, tiro l'aria ma è come non tirarla , tutto resta uguale.. l'anticipo è settato a 19 gradi (come originale) comunque andando ad accelerare gradualmente piano piano la vespa la riesco a far salire bene di giri quando è calda. sgasando invece in maniera secca a full gas mura totalmente.... anticipo o carburazione? il 110 come getto max non dovrebbe essere esagerato per un 130 dr??? non so proprio che fare
  6. polverizzatore : aq 264 spillo : D22 Volevo aggiungere che inoltre , tirando l'aria non ho nessun effetto... come non tirarla... ora devo procurarmi i getti ma ho fatto un giro dai ricambisti in zona e non se ne trovano... toccherà ordinarli su internet e costano pure un fottio 😂😂 quali dovrei prendere?
  7. allora: ho il getto del minimo 52 getto max 110 spillo tutto chiuso (1a tacca) ho fatto qualche giro e qualche tirata, poi sono tornato a casa e ho smontato la candela. sembra asciutta 😮
  8. eccomi ragazzacci, finalmente sono riuscito a montare il promino sotto la vespa , non vi dico che casino, mi hanno consigliato di prendere la proma per et3, ma ho dovuto : -tagliare la paratia della ruota di scorta altrimenti non entrava -tagliare il collettore e risaldarlo con una piccola inclinazione altrimenti batteva sul lamierato -modificare la staffa di attacco al blocco motore e piegare le staffette delle molle ho speso piu tempo a montare la marmitta che a chiudere il blocco motore . La vespa tira veramente troppo, forse anche troppo per me... mi sarei accontentato di un 102.... ma oramai i lavori sono fatti e devo concluderli. Problema: la vespa gira bene su tutte le aperture di gas, ma quando sono a full gas mura totalmente e non fa salire di giri... tutto questo tranne quando sono in discesa... inoltre a motore ben caldo questo problema sembra diminuire.... ma comunque si sente molto.. solo a full gas!! Getto MAX? Troppo grande o troppo piccolo??? ricordo che l'anticipo è settato come da originale quindi dovrebbe essere 19 gradi... ma non sembra un problema di elettronico... credo sia la carburazione... o almeno spero
  9. ''se c'è scintilla deve partire'' questa frase mi ha fatto perdere più di una settimana per trovare il guasto quando non mi partiva più la vespa.... davo per scontato che la parte elettronica andava bene quindi ho controllato tutto il resto ... e niente era proprio la scintilla il problema... la dava ma non quando doveva e con la giusta intensità!!! il problema era proprio lo statore con un filo che con la vecchiaia ed il calore si era indurito e toccava massa
  10. deve esserci per forza, che statore è? originale?
  11. se guardi bene sullo statore c'è una tacca, lo stesso sui carter... la corrispondenza delle due tacche indica i 19 gradi
  12. forse ti conviene ragionare in mm, ovviamente non sarà preciso come ragionare in gradi. comunque 1grado dovrebbe corrispondere a 0,8mm andando a posizionare lo statore sulla sua posizione originale l'anticipo è di 19 gradi. ora andando a ruotare in senso anti-orario lo statore e spostandolo di 2,4mm hai spostato l'anticipo da 19gradi a 16gradi.
  13. grazie mille , vedò un attimino come muovermi, anche perche prima di mettere il volano sul tornio si deve creare un inserto conico per agganciare il volano sul tornio, cosa ancora piu facile è tagliare un vecchio albero e agganciarlo direttamente da lì. Ovviamente non è un lavoro facile!
  14. Salve a tutti ragazzacci, Tempo fa spulciando per il forum avevo visto un thread in cui si parlava di un centralina autocostruita per convertire la normale accensione originale in anticipo variabile, ecco purtroppo nei vecchi thread le immagini sono state ( non so perchè) cancellate e vorrei chiedere se qualcuno ha ancora lo schema salvato e magari qualche testimonianza sulla vera effettiva funzionalità. Molte sono in vendita su ebay a prezzi che variano da 40 ai 100 euro... ma leggendo ho capito che il loro contenuto interno è molto povero qualche resistenza e condensatore e quindi facilmente replicabile nel fai da te... Sapere dirmi qualcosa in più su questo argomento? e soprattutto avete del materiale? dovrei montarla su un accensione Pk 50 Xl (4 poli)
  15. grazie mille delle foto, risultano molto utili, ora la domanda che ti faccio, sai dirmi indicaticamente dove togliere materiale?? ok nel lato esterno ma di quanti mm hai tornito sul lato esterno ?? come hai capito quando fermarti che stavi arrivando ai magneti?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!