Vai al contenuto

MarcoBorga96

Moderatore
  • Conteggio contenuto

    1199
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    14

MarcoBorga96 ha vinto l'ultimo giorno in 16 Aprile

MarcoBorga96 ha il contenuto che piace di più!

1 che ti segue
 
   
Che riguarda MarcoBorga96
 
 
  • Compleanno 26/11/1996
 

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Vespa, fatti pungere dalla passione

Profile Information

  • Regione?
    Verbano-Cusio-Ossola
  • Gender
    Male
  • Interests
    Meccanica, elettronica
  • Occupation
    Conduttore di impianti minerari
  • Nome Reale
    Marco Borgatta
Informazioni contatto
 
   
Ospiti che hanno visualizzato il profilo
 
 
2024 lo hanno visualizzato
 

MarcoBorga96's Achievements

Proficient

Proficient (10/14)

  • Conversation Starter Rare
  • Dedicated Rare
  • Very Popular Rare
  • Reacting Well Rare
  • Posting Machine Rare

Recent Badges

979

Reputazione comunità

  1. Tienici aggiornati, ma prima assicurati della posizione dell'asola dell'accensione. Dopo vediamo la carburazione, che varierà pure quella in base a come ruoterai lo statore
  2. Non avevamo già parlato in passato di una cosa simile? Mi sembrava di averti accennato di puntare su un aumento di coppia, con un sempre verde malossone in ghisa e un dente in più sul pignone per poter sfruttare al massimo la coppia maggiorata e i bassi molto interessanti di quel GT preso e montato La cosa pazzesca, è la sua siluro. Aveva una resa strana sui corsa lunga dove l'ho provata. Ho pensato che si adattasse solo al motore per la quale è costruita, la sua peculiarità
  3. Molto molto bella la tua PK. Caccia una foto per intera che sono curioso di vederla 😉 (Fine OT) La marmitta fa molto. Proma e Simonini non sono certo le migliori esistenti per una configurazione come la tua. Con una Leovince o l'onnipotente Polini, andresti molto meglio. Come altra cosa, rimango ferreo sul considerare il 102 Polini di scatola un nulla di che, mai penoso come il 115 della medesima casa, ma anche il 102 non è che abbia chissà che carattere. Un 75 Racing con 18/67, entusiasma di più (parlo di tutto p&p, per le lavorazioni a parte non mi esprimo e qui si che ho visto dei 102 a dir poco meravigliosi). Un GT che veramente mi ha dato gioie è il Malossi...ah che goduria quel 102. E' una spanna sopra al Polini di pari cilindrata Per l'accensione, smonta il volano e controlla culometricamente la posizione rispetto all'asola del prigioniero di chiusura del motore. Se si trova al centro, grosso modo puoi fare prove senza fare danni (spero di essermi fatto capire) In questa pagina, potrai trovare qualche spunto interessante
  4. Ora hai ottenuto le prestazioni che cercavi. Sostituire la marmitta, non farà altro che riportarti alla situazione originale. Per farti un esempio concreto, potresti passare a una siluro modificata ma sempre siluro rimane. Se ora arrivi a 120 come dici, diciamo che tornerai ad andare a 100
  5. Per curiosità, come stai effettuando il montaggio? Il motore ce l'hai sotto al telaio o a banco?
  6. L'immortale Polini nella sua configurazione più basilare. Supponendo che in ogni marcia, sia in grado di arrivare a 8000 giri (decisamente difficile in quarta su configurazione classiche ma possibile nelle altre marce) si ottiene una vmax pari a 114 orari (da calcoli SpeedCald) Ma sai che ti dico? Chi se ne frega della velocità massima. Può anche arrivare a 100 all'ora ma se è pronto in ogni marcia, reattivo e pulito in ogni regime...ottieni molta più soddisfazione e godibilità Importantissimo. Hai il volano Primavera originale? Stai attento non una ma 10 volte, per la tua incolumità e di chi ti sta intorno. Rischi di vedere il tuo volano sorpassarti mentre sei in marcia
  7. Mi auto quoto per correggermi. L'erogazione del lamellare Bisogna poi vedere com'è stata lavorata all'interno della camera di manovella. Se è stata raccordata all'esterno e dentro è ancora grande come un mignolo (dimensione originale) c'è poco da stare allegri
  8. No assolutamente. Sul lamellare puoi osare carburatori di dimensioni importanti eliminando appunto il limite della valvola, con tutti i benefici del caso. Vero, l'erogazione della valvola è più lineare e pulita. Il guadagno lo hai in ogni regime. Forse sentendo un'ingresso meno brusco della coppia, perdi la sensazione ma col contagiri alla mano, cambia tutto Di nuovo no. La valvola alla fine è di concezione paleolitica, per quanto sia la nostra amica numero uno nelle elaborazioni (e quando sana, la adopero sempre). Pulizia in erogazione significa anche avere consumi migliori a parità di prestazioni A proposito, che altri componenti monti e su che Vespa?
  9. Hai già avuto tutte le risposte del caso, ma questa tua affermazione mi stupisce. Come mai desideri tanto tornare alla valvola? Un buon lamellare, montato coi sacri crismi del caso, non ti farà rimpiangere il funzionamento appuntito di un'ampia fase d'aspirazione a valvola. Suppongo anche che il tuo amico non ti abbia montato pezzi a caso senza prima interpellarti per avere il via libera, o sbaglio? Idem per me, per il lamellare o asporti tutta la valvola o ciò che accade tra lamelle e spalla è un turbinio incasinato di gas. Fatto su ape ai tempi che furono e venne fuori una porcheria
  10. Una pacca sulla spalla mi sembra meglio no? 😏🤣 Grande Alogeno
  11. Ciao, mi riferisco alla sede del mio paese in provincia di Verbania. Siamo appena 3000 abitanti
  12. Invece ti prendo seriamente eccome. I tuoi obiettivi fanno parte di una cosa che in molte occasioni si fa alla buona. Più perfezioni e più ti seguo, per poter prendere qualche possibile spunto per il futuro e per imparare in generale Complimenti vivissimi per la tua finezza nella realizzazione
  13. No, anche perchè non sono fedeli nell'aspetto Aggiorno. Pensavo che ti riferissi a me. Errore mio
  14. Ciao. Curiosamente i preventivi online per le mie 50, sono stellari come nel tuo caso. Mi costa molto meno recarmi in sede (io ho Generali). Pago circa 80 euro l'anno ciascuna e anche io ho notato il problema legato ai modelli Invece per la KTM 690, ho avuto un risparmio immenso assicurandola online
×
  • Crea nuovo...