che 130 comprare
8 8

57 messaggi in questa discussione

Salve a tutti ho intenzione di comprare un cilindro 130,avevo optato per il 130 polini racing...ma ora non sono molto sicuro di acquistarlo perché vorrei sapere se ci sono 130 più performanti 

POTETE AIUTARMI?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, di 130 c’è ne sono in infinità, se vuoi un cilindro che duri e che vada ti consiglio il polini che me ne hanno parlato bene, poi se vuoi correre c’è l’ M1L quattrini che con poca spesa hai tanta resa ( quello che ha niculin93) poi c’è il 136 malossi che fra quelli prima elencati non conosco molto bene le caratteristiche ma a breve ti saprò dire perché un mio amico lo sta montando

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Falc 57x51  robusto e performante .    erogazione fantastica con lamellare al carter.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dico la mia se é il primo 130 vai tranquillo di polini che ti diverti,se vuoi cercare già prestazioni ,ricordati che non basta aggiungere 100/200 euro di cilindro ma ben di più per componentistica adeguata altrimenti il motore dura poco e rischi anche che vada peggio...... leggi e aquisisci informazioni, e non ti fidare del primo che arriva e te la fa troppo facile......

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se riesci a spendere qualcosa in più ci sono i touring parmakit in alluminio ,che secondo me si assomiglia molto come prestazioni https://www.ebay.it/itm/57003-00-CILINDRO-PARMAKIT-D-57mm-TOURING-PIAGGIO-VESPA-PK-XL-50-130cc/173051600887?hash=item284aaddff7:g:HMsAAOSwiBJaQEex ,non ha travasi della madonna e non devi smadonnare a montarlo

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il classico polini 7t e un sempreverde,va bene e non spendi un capitale,lo puoi preparare o meno che comunque ti ritrovi una vespa bella divertente,se no si passa al quattrini,per arrivare al parmakit o falc (parlando ovviamente sempre di aspirazione al carter,che ti consiglio vivamente di lasciare con la valvola originale,in quanto se vuoi un lamellare,buttati direttamente su un lamellare al cilindro che lavora decisamente moolto meglio di un lamellare al carter),dipende molto da quello che vuoi e da quanto vuoi spendere,ovviamente se devi fare un parmakit sp09 non puoi girare con mazzuchelli e con un 24,ci vogliono dei componenti adeguati a quel cilindro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

se riesci a spendere qualcosa in più ci sono i touring parmakit in alluminio ,che secondo me si assomiglia molto come prestazioni https://www.ebay.it/itm/57003-00-CILINDRO-PARMAKIT-D-57mm-TOURING-PIAGGIO-VESPA-PK-XL-50-130cc/173051600887?hash=item284aaddff7:g:HMsAAOSwiBJaQEex ,non ha travasi della madonna e non devi smadonnare a montarlo

quotissimo direi che è il polini di nuova generazione . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, Frank19 ha scritto:

Salve a tutti ho intenzione di comprare un cilindro 130,avevo optato per il 130 polini racing...ma ora non sono molto sicuro di acquistarlo perché vorrei sapere se ci sono 130 più performanti 

POTETE AIUTARMI?

domande secondo me essenziali:

- quanto vuoi spendere?

- che prestazioni vorresti?

almeno sappiamo indicarti meglio, poi sappi che se vai su una termica, sempre 130cc, ma spinta allora devi tenere in considerazione anche altri fattori, tipo albero, parastrappi cestello, frizione, ecc.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Salve ti hanno praticamente gia' risposto per sintetizzare :  in primis il budget : 1000- 1500 - 2000  - no limits ..da qui' puoi iniziare a pensare sia in termini di prestazioni che di affidabilita'  ossia  facciamo un 'esempio pratico senza esagerare  :  vuoi un motore con 20 cv  veri non da bancata photoshop .. potenzialmente   un bravo preparatore puo ' realizzarli anche con una termica in ghisa ...un'albero cono 19 e accensione a puntine ..pero' l'affidabilita'...è " relativa" altresi' una termica di ottima fattura in alluminio ecc con tutto l'ambaradam di qualita' ti costera' anche il 300 % o piu' pero' se ben settato ecc ecc avrai un motore eterno  idem con patate se quest'ultimo motore lo fai " esprimere e lo spremi a 30 e passa cavalli " diverra ' ..sicuramente meno affidabile .. è un p'o' come la coperta di snoopy  ossia " sempre corta " chiudo personalmente   non penso che un motore iper performante aldila'  delle capacita' di guida del pilota ,,sia come dire fruibile tutti i giorni ....altresi ' è importante anche sapere da se stessi quanto si è in grado di mettere  le mani sul motore " ossia andando oltre il cambio candela e cambio olio motore",,perchè è evidente che piiu' il motore è elaborato e  particolare ..piu' sara difficile da settare ..ergo ..occorre conoscere i propi limiti in vari settori : PORTAFOGLIO/ GUIDA / CONOSCENZA MECCANICA.. ecc ecc ed aggiungo se hai una sola vespa  che usi in tutte le situazioni non andare  a incasinarti ..mentre gia' con 2 vespe ..il  discorso cambia..buona scelta  se leggi bene sul forum troverai le configurazioni  che piu' ti aggradano !!

Modificato da FREE TUNING
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, filipporace ha scritto:

Falc 57x51  robusto e performante .    erogazione fantastica con lamellare al carter.

:-) confermo, con Falc vai sicuro, un nome, una garanzia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

con il falc siamo già oltre ,con un cilindro così ci và il contorno ,siamo già ad alti bugget.......di solito si finisce sul dr in fundus

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 14/9/2018 in 11:32 , The Armageddon ha scritto:

domande secondo me essenziali:

- quanto vuoi spendere?

- che prestazioni vorresti?

almeno sappiamo indicarti meglio, poi sappi che se vai su una termica, sempre 130cc, ma spinta allora devi tenere in considerazione anche altri fattori, tipo albero, parastrappi cestello, frizione, ecc.

budget 500-600 euro, 

io ho già carb 24 e accensione polini 1kg come prestazioni vorrei che sia spinta, non dico ai livelli da vespa da sparo, perché in fondo la utilizzo in paese, ma una potenza tale da riuscire a stare un passo avanti  a motori come, faccio un esempio,  honda cr con un top viola  o scooter con top neri

spero che riusciate a capire meglio le mie esigenze 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
4 ore fa, Frank19 ha scritto:

budget 500-600 euro, 

io ho già carb 24 e accensione polini 1kg come prestazioni vorrei che sia spinta, non dico ai livelli da vespa da sparo, perché in fondo la utilizzo in paese, ma una potenza tale da riuscire a stare un passo avanti  a motori come, faccio un esempio,  honda cr con un top viola  o scooter con top neri

spero che riusciate a capire meglio le mie esigenze 

Tu con 600 euro devi prendere, marmitta cilindro primaria frizione albero collettore (se aspirato al carter) cambio e crociera?

Per stare davanti a un 2plus (chiamato così ai miei tempi)

Modificato da The Armageddon
  • Like 1
  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

salve ...con 500 / 600 euro di budget..non per voler tarpae le ali ai voli o sogni  pindarici / ancestrali che albergano  in tutte le menti di coloro che passano su codetsto sito..: è poco ortodosso o consigliabbile spendere oltre 300 eura per un cilindro e poi  pensare che tutto il resto basta e avanza la medesima cifra.. forse ..mipermetto di consigliarti  o di rivedere il budget al rialzo o dato il budget che ti sei dato  di riconsiderare ,,le tue aspettative,,,..perchè anche un GT  che puo' esprimere erogare facilmente   da 20 a 25 cv se non suffragato / farcito da componenti di qualita'  va ' a fari benedire sia lui che i componenti ..non scrivero' qui' nomi di produttori pero'  chi deve capire ha capito = no alberi da 50 / 60 euro.. non basta una semplice proma ecc ecc  ne una frizione  3 dischi  ecc pero' ti dico che se ti accontenti  e ti gurdi bene intorno potresti essere sorpreso " magari prendendo qualcosa di usato buono" di che si possa fare anche  con 600 euro..pensaci un momento..io una idea concreta me la sono gia' fatta !!

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Capisco cosa volete dire...non mi rendo conto molto dei prezzi perché sono entrato nel mondo delle vespe da poco, per questo magari sembra che dica cose senza senso magari.

Non pretendo di avere una vespa con 30cv già 20 come massimo sono perfetti...ora ripropongo quando posso spendere per la mia vespa:700 euro massimi non per forza devo avere una super vespa, ma quello che si può avere con 600/700euro.

come aspettative non pretendo una vespa che faccia 160km/h ma che vada al passo con moto di nuova generazione, ovviamente 50 elaborati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok ok

allora, facciamo un po' di brainstorming

supponendo che tu abbia già un motore corsalunga a cui attingere per i pezzi e che la valvola sia sana

potremmo optare per questa lista ipotetica

lista.jpg

a cui va aggiunto 70 euro di reimbiello albero originale (poi vorrei sapere il cono della tua accensione che se no devi comprare un albero col cono appropiato e il costo sale)

a questo aggiungi 60 euro di guarnizioni cuscinetti e paraolii

se il motore lo fa tu stai dentro a 600 euro. (tirati)

salta fuori un bel motore con tanta coppia che ti porta in giro bene ma non ti aspettare di fare 20cv così (siamo ben lontani)

ci tengo a sottolinerare che non voglio darti prezzi di roba presa su subito o altre parti se no falserei tutto.

metti che trovi un m1 D60 a 80 euro (per esempio) poi la componentistica che ci gira in torno cambia e sali di costo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

frank, se sei di zona (mia) potrei anche fare 4 parole a voce 😉

Modificato da The Armageddon

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

la butto li come sopra ,ma se utilizzasse un cilindro in alluminio di nuova concezione che di cavalli ne fà solo qualcuno in più di polini (diciamo 15 ,20 cv è un miraggio anche per lui)tipo questo https://www.ebay.it/itm/KIT-CILINDRO-135-CC-ZUERA-PINASCO-SS-57-5-VESPA-125-ET3-PRIMAVERA-ALLUMINIO/321951763810?_trkparms=aid%3D555018%26algo%3DPL.SIM%26ao%3D1%26asc%3D20170831090034%26meid%3D6d9b94397423452a9948943789653cc0%26pid%3D100005%26rk%3D4%26rkt%3D5%26sd%3D182874343643%26itm%3D321951763810&_trksid=p2047675.c100005.m1851

sono una 60ina di euri in più e valgono gli stessi componenti ma con una travaseria un po migliore

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Claudio, ma se lui prendesse quel cilindro non aumenterebbe solo lui, che fai, ci metti la proma?

Con quel cilindro (che io non prenderei mai) marmitta e cambio devono essere diversi, e il prezzo lievita di altri 250 euro e sto pensando di mettere la vmc piccola come marmitta e un 18 20, e quindi sempre di prezzo abbastanza contenuto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

si capisco il tuo discorso ,ma quello che voglio dire è che c'è un alternativa al polini in ghisa con i suoi 10-12cv montato di scatola ,senza esagerare e mantenendo gli stessi componenti o al massimo un pignone da 26 o 25 per la campana che si può anche sostituire successivamente ,come la marmitta .......anche a me il pinasco non piace però meglio di sicuro di un vmc cinese(anche se si assomigliano come fattura) ,oppure in alternativa il parmakit travasi piccoli ,secondo me sono migliori del classico polinazzo o almeno un alternativa in alluminio https://www.ebay.it/itm/KIT-CILINDRO-57-PARMAKIT-ECV-MOTORE-A-130-VESPA-SPECIAL-RLN-PK-APE-50/391851066132?hash=item5b3c24c314:g:gncAAOSwS7hXAnhs

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco, si, anche l'ecv è una buona scelta, l'ho scartata (per ora) solo per motivi di praticità, mi spiego meglio, non conoscendo le conoscenze del possessore (frank), con la ghisa se grippi per errata carburazio e/o anticipo hai meno problemi che con un ghisa, con quello se stringi, aspetti un attimo poi riparte (poi ovvio dipende) con l'allu se stringi, la termica la devi smontare quasi per forza.

Ora sentiamo frank che dice

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

BUONGIRNO !!  allora il problema è non vi garba piu' la ghisa ..e volete l'alluminio  ..ecco la soluzione " https://www.officinatonazzo.it/cilindri-e-pistoni-cilindro-e-pistone-vmc-pro-cup-3-con-testa-in-alluminio-nicasil-vespa-et3-56mm.1.17.46.gp.9774.uw  " ..naturalmente  preparatevi a ripulirlo per bene ecc ecc  questo cilindro fatto con cognizione di causa con un buon albero ETS  puo' dare buone soddisfazzioni .. nturalmente a scano di equivoci  non iniziamo a sparare configurazioni  AD MINCHIAM " SI parla di una termcica in allumiio alternativa ad una in ghisa a prezzo " abbordabile " detto cio' con una accensione  piaggio 6 poli da 1400 a 1100 grammi " orientativamente "  un carburatore da 24  a 30  " in funzione  di cio' che sia ha a disposizione ""..una marmittta che puo' andare dalla proma  semplice / modificata nel collettore  o una giannelli a salire..una campana e relativa frizione " adegata" ecco che si riesce  a rientrare nel budget ..poi ..eventuali UPGRADE..naturalmente  hanno costi diversi ...SALUTI E BUONE RIFLESSIONI !! P.S: PER SMANETTONI SMALIZIATI  vi sono vaarie ed eventuali opportunita' sia in montaggio dritto che girato nonchè  l'adozione di un'albero in corsa 53 " sempre a valvola" AD MAIORA SEMPER !

Modificato da FREE TUNING
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, FREE TUNING ha scritto:

BUONGIRNO !!  allora il problema è non vi garba piu' la ghisa ..e volete l'alluminio  ..ecco la soluzione " https://www.officinatonazzo.it/cilindri-e-pistoni-cilindro-e-pistone-vmc-pro-cup-3-con-testa-in-alluminio-nicasil-vespa-et3-56mm.1.17.46.gp.9774.uw  " ..naturalmente  preparatevi a ripulirlo per bene ecc ecc  questo cilindro fatto con cognizione di causa con un buon albero ETS  puo' dare buone soddisfazzioni .. nturalmente a scano di equivoci  non iniziamo a sparare configurazioni  AD MINCHIAM " SI parla di una termcica in allumiio alternativa ad una in ghisa a prezzo " abbordabile " detto cio' con una accensione  piaggio 6 poli da 1400 a 1100 grammi " orientativamente "  un carburatore da 24  a 30  " in funzione  di cio' che sia ha a disposizione ""..una marmittta che puo' andare dalla proma  semplice / modificata nel collettore  o una giannelli a salire..una campana e relativa frizione " adegata" ecco che si riesce  a rientrare nel budget ..poi ..eventuali UPGRADE..naturalmente  hanno costi diversi ...SALUTI E BUONE RIFLESSIONI !! P.S: PER SMANETTONI SMALIZIATI  vi sono vaarie ed eventuali opportunita' sia in montaggio dritto che girato nonchè  l'adozione di un'albero in corsa 53 " sempre a valvola" AD MAIORA SEMPER !

io ci ho provato 1 volta sola col procup, mi è bastata ed avanzata😉

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
8 8

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione