Vai al contenuto

alberto94r

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    284
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    2

alberto94r ha vinto l'ultimo giorno in 7 Settembre 2018

alberto94r ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

59 Excellent

2 che ti seguono

Che riguarda alberto94r

  • Rango
    90cc

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    W la vespa

Profile Information

  • Regione?
    veneto

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1575 lo hanno visualizzato
  1. Non ne ho la piu pallida idea , il giusto rimane sempre farsi due misure riportarle sul volano e controllare con la strobo.. Nel tuo caso ti conviene posticipare un bel po fino a sentire il motore che diventa "fiacco" , poi iniziare ad anticipare e man mano prende prontezza . Se no provare a guardare qualche foto e simularla sul tuo statore ( precisione sotto zero )
  2. Mah bucare il pistone magari no .. Ma scalda da matti . Poi inizi a sentire le campane 😅 Almeno il primo giro preferisco stare un pelo indietro di anticipo e man mano salire , partire a caso con uno statore tutto antiorario non mi sembra saggio
  3. Come tutto lo statore in anticipo ? Ve li regalano i cilindri ? 😅
  4. mi aggrego con quanto dice poeta . i travasi nella parte alta (verso il cilindro ) hanno molto materiale quindi si riesce a raccordare anche sena apportare . la differenza apportando è la profondita della sacca , infatti sono carenti di alluminio nella parte bassa (verso l albero ) . nella foto coi prigionieri è stato apportato materiale . nell altra invece ho raccordato in modo cautelativo
  5. ah ho appena visto che li vuoi allargare dalle linee sul gt io farei saldare
  6. se non vuoi fare delle grandi sacche di travaso e lasci il cilindro cosi ( travasi chiusi ).. basta un po di resina .. se invece vai ad aprire il cilindro alla base e di conseguenza cerchi volume anche sul travaso con la saldatura è un altra roba
  7. 80w90 (gl5) minerale . tipo l axle di castrol
  8. lo vedo grandino un 34 , sopratutto con una marmitta cosi
  9. allora vi racconto anche il mio metodo metto la crociera in modo da poter inserire la prima pallina senza che esca ,, quindi inserisco la pallina poi la molla e poi appoggio l ultima pallina sulla molla . prendo la vecchia e cara fustellatrice e con il tagliende conico che meglio si adatta alla pallina la spingo giu e chiudo . tempo totale 30 secondi .probabilità di riuscita 99% . Provare per credere 😉
  10. volendo puoi fare anche una cosa cosi senza andarla a deformare troppo
  11. in 4 marcia senti molto meno le differenze di peso del volano . abbassando peso ti accorgi bene in 1 e in 2 marcia .(fermo restando che comunque quei volani pesano troppo).. per il resto il motore gira bene ? carburazione ,anticipo ecc sono abbastanza ok ?
  12. direi quasi obbligatorio smartellare col martello in gomma su tutto il parapolvere dello statore .. a meno che non tiri l albero con gli estrattori finche non diventa morbido ma se non li hai picchia e quasi sicuramente si ammorbidisce perche perde tensione sui cuscinetti ..
  13. ah dimenticavo ovviamente lo sporco al cuscinetto non fa niente ,, ma non devi farlo rotare con la polvere di metallo dentro ( penso sia scontato ma te lo ricordo )
  14. si puoi concentrarti sui travasi e una volta finiti inserire solo il cuscinetto lato frizione e fare le misure necessarie . per proteggerlo puoi si metterci il nastro isolante ma qualcosa entra sempre , quindi a fine lavori devi ripulire ... io ticonsiglio una pistola a spruzzo con del diluente dentro , ci soffi come per verniciare ma col diluente al posto della vernice!! va benissimo
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!