Vai al contenuto

claudio7099

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    4523
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    111

Contenuti inviati da claudio7099

  1. si certo in moto gp lo strato limite .............ma figurati stai a guardare ste fesserie
  2. il motore si costruisce attorno al cilindro ,finchè non lo hai in mano fai poco ,tante chiacchere e tante configurazioni ,se trovi un cilindro in offerta o cambi idea e lo vuoi fare lamellare al carter non serve chiudere la valvola la prima cosa che devi fare e pulire i carter
  3. idropulitrice con tanto sgrassatore prima sgrossata e seconda ,poi passi al dremer ad aria o trapano e spazzole di ferro ,torna nuovo ,le macchie purtroppo non le togli come l'ossido se proviene da zone marine però si puliscono .......se li vuoi come nuovi devi verniciarli di grigio alta temperatura
  4. anche 28 su quelle per corsa lunga e 25 scarsi sul corsa corta ,oltre bisogna farlo ,come il tubetto in uscita non uno uguale tra le varie marche
  5. i carterini come forma sono uguali ,cambia il nottolino e lo spingidisco in base a cosa monti e il registro cavo frizione
  6. montalo a valvola girato con la simonini
  7. io come ti ho scritto più sopra prenderei il malossi poi vedi tu cosa fare ,il grosso problema è sempre il collettore
  8. io km ne ho fatti e sia cilindro che pistone sono in ottime condizioni ,io ho tagliato per il montaggio girato ,ma non si taglia nulla con il dr in alu ormai la asso non produce più in italia ,tutti i dr montano gli stessi pistoni nella scatola blu e gialla prodotti in cina o taiwan o dove diavolo hanno spostato la produzione
  9. non costasse un patrimonio il lamellare malossi ti direi sicuramente malossi in ghisa
  10. fà strano che non ti abbia detto di mettere pasta rossa con la pala da gelato
  11. qui è montato il disco di chiusura rialzato e sei sempre a pelo a meno di non usare anche il cestello drt
  12. se non è indicato è biella standard ,si chiama gtr perchè hanno aggiunto i booster sullo scarico
  13. concordo o quadruplo non a battuta o mozzetto non infilato correttamente ,cè troppo spazio tra spingidisco e campana ,cè un dito
  14. https://www.ebay.it/itm/310568413249 ,vedrei meglio questa con 102
  15. si fà tutto non è un problema ,è sempre la marmitta che decide e ci aggiungo anche l'accensione facciamo un esempio 19 e siluro o padelle varie anche una proma 24-72 24 e semiespansione o espansione o proma svuotata con appiccicato un silenziatore un rapporto anche più corto magari con volano leggero e un alzata di un mm al cilindro
  16. è un 102 allora non un 85............guarda io di rms ne ho montati tanti ,in tutte le salse e tante volte al posto di rettificare un dr prendo direttamente un rms con 36 euri ,la testa non la uso ,ma il cilindro si ...è non ho mai grippato sul cavalletto
  17. 20 euri di pistone ,non stavo neanche a pulirlo ,pattume quello vecchio e nuovo ogni 5000km https://www.ebay.it/itm/Pistone-Piaggio-Vespa-D55-BCR/222333949477?hash=item33c422d625:g:9e8AAOSwgtdeVTQZ sulla ghisa non si usano frese a tagliente ,pietra o carburo e con pazienza si fà tutto (dipende poi se devi fare grosse asportazioni anche a tagliente )
  18. questo è il 102 rms con 15.000 km al terzo pistone ,era su ape
  19. se vuoi dargli un po più di brio questo è il lavoro che và fatto sulle unghiate ,in pratica le unisci a due a due ,oltre a togliere i due baffi inutili sullo scarico perchè si riempiono di incrostazioni in 300 km
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!