claudio7099

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    1015
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    22

claudio7099 last won the day on April 27

claudio7099 had the most liked content!

Reputazione comunità

177 Excellent

3 che ti seguono

Che riguarda claudio7099

  • Rango
    125 originale
  • Compleanno 25/08/1970

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    per sempre fumosi e contenti

Profile Information

  • Regione?
    piemonte
  • Gender
    Male
  • Interests
    tutto quello che riguarda il due tempi dal decespugliatore 25cc alla motoslitta 700cc
  • Nome Reale
    claudio

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

606 lo hanno visualizzato
  1. ma 55watt non ti fonde il faro ,è in plastica
  2. claudio7099

    Frizione non tiene su M1

    se hai il primo modello hai una molla sola all'interno o ne hai due come il polini ....la doppia molla polini và in crisi con un pinasco zuera ,quindi penso che con un m1 d60 non ci sia neanche da provare ,potresti provare ad aumentare lo spessore degli infradischi in acciaio o provare con due molle rinforzate che vende sempre crimaz sempre se hai lo spazio per tutto
  3. quelle in gel puoi metterle anche sottosopra ,io ne uso sempre 2 da 6volt da 5ah in serie che fanno sempre 12 volt ma 5ah ,uso le beghelli perchè le altre in commercio sono da 4ah e alcune 4,5 ah ,le metto praticamente su tutti gli scooter e su moto con poca roba elettrica tipo motard e non bisogna segare il vano batteria perchè occupano più o meno lo stesso spazio ,anche sulla vespa di mio fratello ci sono.....costano intorno ai 12-15 euri l'una ma per 5 anni di dimentichi la batteria (arrivano anche a 7 anni ,ma solo se sono di marca o giapponese o beghelli),quelle cina costano poco ma fai una stagione ,forse 2 io faccio l'elettricista di mestiere e di batterie antifurto ne ho montate a scatoloni di tutte le qualità sia per antifurti che lampade di emergenza ,le migliori sono le yuasa e le beghelli ,valgono quello che paghi ,di fatti sono le più care
  4. allora io mi sono cimentato più volte nella trasformazione a led dei fari posteriori e al posto di usare le classiche lampadine che se costano poco durano poco ,ho usato i classici diodi a led rotondi da 5mm (ci sono anche più grossi),ognuno con la sua resistenza sul positivo e di solito ne uso almeno 30-40 per la luce e una 20-30 per lo stop ,basta forare tutta la parabola con una punta da 5mm (o 4,8 se vuoi incastrarli)e incollarli tutti con la colla a caldo dietro la parabola ,funzionano e anche bene e difficilmente si bruciano vendono i pacchi da 100 led con resistenze a poco per il discorso posizione stesso metodo e per la luce faro invece non ho ancora trovato una soluzione soddisfacente e continuo a utilizzare le alogene se trovo la marca delle siluro che abbiamo usato su un furgone e sembrano funzionare a meraviglia te la cerco ,ma costano mi pare 20 euri a lampadina ,si usano anche nei rally
  5. ammazza che buchi ,mi ricorda i cilindri alimentati a disco rotante
  6. vorrai mica farmi credere che è più facile carburare un phbg che un shb per uno che si avvicina al mondo 2 tempi ,si di solito si lavora sul getto max e il filtro ,più o meno permeabile e basta
  7. ognuno ha le sue convinzioni ,ma sconsigliare un carburatore che usiamo da 40 anni dove cambi un getto e sei carburato senza diventare scemo con spilli e getti non lo vedo logico tutto qua poi che sia di vecchia scuola non lo metto in dubbio ,ma è di una semplicità che anche un ragazzo a 13 anni lo può carburare
  8. il phbg 19 serie ad o as originale dell'orto a meno di 70-80 euri non si trova contro i 45-50 del shbc ,che come giustamente hai detto è più facile da carburare ,basta giocare con il filtro per trovare il giusto setting senza imbrobamenti al minimo o massimo ,un po come si fà con tutta la serie sha e shb e per il dr è la morte sua
  9. claudio7099

    130 dr

    indubbiamente ebay per primo ,ci sono già i kit con tutto ,albero,rapporti,prigionieri,cuffia e cilindro ,tipo questo https://www.ebay.it/itm/KIT-MODIFICA-VESPA-50-SPECIAL-CILINDRO-130-DR-ALBERO-MOTORE-ANTICIPATO-CAMPANA/272044984503?hash=item3f572508b7:g:PyoAAOSwlV9WRgn0 ,basta sempre pagare con paypal e sei al sicuro è il primo che ho trovato ,ma ci sono parecchi negozi tipo bicasbia ,10pollici,duepercento,officina tonazzo,ecc...hai l'imbarazzo della scelta
  10. io ho avuto problemi con i cuscinetti polini del kit ,montati l'anno scorso e smontati quest'anno perchè hanno preso gioco ,tutti e due ,i paraoli invece tengono per adesso sarà un 3000 km ,e abbiamo sul pk il volano malaguti f10 che sarà 600-700 gr. con ventola in plastica polini quindi di peso ce ne poco o niente
  11. la proma costa poco ma non è troppo rumorosa ?????almeno io mi ricordo che è parecchio rumorosa ,piuttosto una leovinci a banana che costa poco di più ma almeno ha anche un silenziatore tipo questa https://www.ebay.it/itm/2659-MARMITTA-LEOVINCE-VESPA-50-SPECIAL-R-L-N-PER-CILINDRO-DM-47-50-55/400449223262?hash=item5d3ca23a5e:g:tDYAAOxyUrZS6SPJ
  12. monta tranquillo e usalo ,se ci saranno problemi in futuro sei sempre in tempo a modificarli ,ho visto di peggio funzionare bene
  13. vai di polini 130 e il resto dei soldi lo spendi in gomme , ammortizzatori buoni ,ganasce malossi che vanno a meraviglia con il tamburo e una bella marmitta e ne avanzi ancora
  14. ohhh finalmente uno che usa un albero rms e non ha vergogna a mostrarlo , secondo molti dovrebbe rompersi alla prima accensione sul cavalletto ,ma non è così.......
  15. ripassali con una punta con l'avvitatore e cerchi di scendere più in profondità senza ovviamente arrivare al paraolio e fagli un bello svaso con una punta da 10mm all'inizio