Vai al contenuto

filipporace

SuperMod
  • Conteggio contenuto

    4281
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    173

filipporace ha vinto l'ultimo giorno in 27 Marzo

filipporace ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

2648 Excellent

12 che ti seguono

Che riguarda filipporace

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    chiedi ad un bambino di disegnare una macchina:sicuramente la fara rossa. Enzo Ferrari

Profile Information

  • Regione?
    piemonte

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

4737 lo hanno visualizzato
  1. 70€ in più spesi bene. Qualita solita Polini livello molto alto come ben sai😉
  2. anzi rettifico, mi sembra proprio un fake. Lascia che se lo montino sulle loro vespe quel coso. Quoto bobshaero il jasil va bene ed ha un costo contenuto.
  3. non é una truffa é un ets da 50€ che é stato saldato e pure in malomodo, forse anticipato. Più che truffa mi sembra una presa in giro. Con tutto rispetto, é un parere personale.
  4. si si. Drt vai sul sicuro senza saldare ne magheggi. Non saprei l'albero Polini....sembra ben fatto.
  5. se devi ancora prendere il gt orientati su un Evo 2 d58. Fantastico👍
  6. si si la frizione frt race va benone, non te le ho elencate tutte. Purché siano belle toste che se sei in montagna qualche frizionata la dai giù e se son robuste non sei sempre li a cambiar dischi. il riferimenyo cv sulle frizioni lascia il tempo che trova, sarebbe da valutare quanta coppia riescono a tenere....ma usano tutti i cv e va bene cosi. Alberi economici anche se descritti racing li eviterei perché ripeto il Polini se messo giu bene pompa.
  7. esatto. Ê già successo anche a me di scassare una termica prima di montarla, anzi più di una se devo esser sincero l'ho montata uguale....non mi é sempre andata bene. Altre invece funzionano ancora adesso, ma ti rimane sempre quella strana sensazione di un qualcosa che può rompersi su termiche pompate. Io cercherei una simmetria nella camicia, tu fai come ritieni opportuno ovvio.
  8. chiedevo solo. 😂 peggio di cosi non può essere di sicuro. Auguri.
  9. lascia perdere il collettore Mrt che é pessimo, tutto da riprendere: fori, piani d'appoggio, bave di fusione. non ha nemmeno una bozza di invito per il manicotto del carburatore, e in corsa 51 b97 con il Polini Evo non monta se non slimazzi qualche lamella del cilindro
  10. guarda con tutte le termiche in alu tranne il dr d57 la mezzaluna é da asportare ed il piano appoggio carter da spianare. Parlando puramente di cc c'é da considerare oltre all'alesaggio anche la corsa. I d60 montano senza " allargare il buco" e icc in corsa 51 son 144 ; se un d60 lo fai in corsa 54 sei oltre i 150cc.....sempre con lo stesso buco. I carter andranno saldati o riportati o stuccati. la raggiatura dei travasi di un d60 difficilmente la ricrei su un carter senza rischiare di sfondarlo.
  11. intanto aspetta di aver la testa rotta prima di fasciarla.....quindi quando l'avrai valuti come calza. A parte le originali Piaggio sui miei esperimenti ho sempre montato crociera Falc e non ne ho mai trovata una che fosse da sistemare. In ogni caso, a rigor di logica se devi limare io agisco sulle gole dell'asse ruota perché le crociere ( quelle fatte bene)hanno un trattamento superficiale che rischi di intaccare.
  12. il Polini evo inizia ad essere una termica di tutto rispetto: viaggia non poco. Difficilmente arriverai a 130 190 senza lavorare lo scarico e i piani d'appoggio testa/gt. Lo scarico porta esterna é migliorabile come poche termiche in commercio. Frizione che é l'unica cosa che chiedi ci vuole qualcosina in più che le solite easy, eco , 2 molle etc. Io metterei già in conto una fb36, una Falc, una Armageddon, una parmakit challenge o comunque equivalenti. D'obbligo se rifasi sui 190°e con un volano cosi leggero un cluster 4a corta. Se dai retta a me rimani sui 126/127 di travaso e 188 di scarico.
  13. l'intenzione sarebbe di levigare bene la parte rovinata di camicia e stop. Ho capito bene? o riprodurresti la sessa cosa dalla parte opposta della camicia? Anche se non eccessive le spinte laterali in una small il mantello del pistone spinge in quel tratto di camicia.
  14. penserei in primis a disporre di un blocco completo visto che non hai ancora nulla. Cosi ti diletti nello smontaggio, pulizia e inizi a farti un piccolo bagaglio di esperienza di come é fatto un motore Vespa e come ti hanno già ben detto di quali attrezzature necessitano per rivisitarlo. Poca roba, da ragazzino lo smontavo e rimontavo con 4 chiavi e un cacciavite, non ti serve per ora l'attrezzatura di un team di f1. Poi pian piano valuti il da farsi.....di certo sarebbe da mettersi nell'ottica che più utilizzi termiche performanti e più le lavorazioni e il contorno diventano complessi e onerosi. Ti faccio un esempio casuale: per un 130 dr puoi montarlo senza tanti stravolgimenti e con componentistica originale o ricambi economici che comunque ti garantiscono il funzionamento del motore. Se ti indirizzi invece su un Falc ci sono lavorazioni importanti da eseguire e si dovrebbero utilizzare componentistiche di alto livello che oltre ad assicurarti un motore longevo e prestazionale hanno anche un'altro costo, ben superiore ad oggetti di " largo utilizzo"
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!