Vai al contenuto

PDD-Poeta

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    854
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    17

PDD-Poeta ha vinto l'ultimo giorno in 17 Aprile

PDD-Poeta ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

910 Excellent

Che riguarda PDD-Poeta

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Vespizzatevi!

Profile Information

  • Regione?
    lazio
  • Interests
    Vespa, vespa & vespa.
  • Nome Reale
    Paolo Catalani

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. , ripeto i attesa di gg migliori.... spiana la testa €25 euro.... compra la basetta da 0,5mm €15 una primaria da 27/69DD €40, apri i carter lavorea la vcalvola, rimonta con il clusetr quarta da 21 regalatoti dallo Zio, stonda l'albero con il frullino (o lo fai fare in rettifica) e poi carbura il CP 24 Polini con i getti venduti da POLINI... per ora accensione PKS, poi in caso la VMC anche cono 19, mica fai un motore da 20Cv che ti sbrana il cono!!! ora che hai sistemato con poco il tuo motore e sopratutto hai provato come và, ora e solo ora pensa ad uno step successivo,,,, ma hai già carburato e messo a punto, lavorato valvola ecc,,, così devi fare per avere un domani un buon motore.... èrendi ciò che serve per migliorare il DR spendi su cose che ti serviranno anche domani, ma non sul cilindro, ma sul baco motore, cilindri quanti ne vuoi quando vuoi....
  2. cosa ha il DR 130 che te lo vogliono far buttare? ok.. Ok.... non è un Polini Evo, non è il Malox, ma cavolo, mica vuole la luna! Vuole solo che la vespetta diventi briosa, acuta, strilli insomma! Il DR và... udite udite BENISSIMO! Da quello che hai farei così: spianare la testata del DR di 0,8mm (fallo fare ad una rettifica) basetta da 0,5mm tra cilindro e carter lo scarico del DR lucidalo e nel lucidarlo mangiati 0,5mm lato Dx e 0,5 lato SX e 0,5 bordo superiore, ed inferiore (NON HO DETTO 3mm ma solo e solamente 0,5mm MEZZO MILLIMETRO, lucidando non fresando!) sistemato il cilindro, verifica che la guarnizione marmitta , il foro di scarico verso la marmitta e quindi sul cilindro parte esterna (dentro lo hai lucidato di 0,5mm per lato) e il collettore della marmitta siano ben combacinati e non ci siano gradini da montaggio indesiderati, lo scarico insomma che sia liscio e libero Accensione, costano, tutte costano, ma pur vero che il VOLANO PKs accidenti pesa 2,4 KG e si alleggerisce a 2,2 ben che vada, NON può spararti avanti con brio è un MATTONE, l'unica è il volanino PINASCO IN FIBRAper 4 POLI, fà skifetto, poca luce ed è talmente leggero che il minimo devi regolarlo altino, ma pesa 1 KG cribbio e diavolo se strilla abbinato alla PROMA! Sì quel volano è nero, brutto, poco magnetico e troppo leggero ma con quello la vespa VOLA! Nessuno lo vuole è da sparo, e solo quello, dovresti pagarlo poco, ma ti dico che se rinunci a luci potenti e al minimo cardiaco, è ciò che serve e costa a dir tanto 50, però montarlo serve maestria, più che altro a smontarlo.... carburo hai il 24 PWK, metti una foto, è da sparo pure quello e và benone... frizione, ok neinte accensione, niente marmitta, niente cilindro da 300 cucuzze, ma una frizione con un volano così leggero, sul lamellare al carter serve cavolo buona, una ed una sola mi sento di consigliarti, lega buon senso a costi decenti e tiene botta su quasi tutto, è la W1R per small, un ibrido di una POLINI WAVE e dischi NEWFREEN Racing, aggiungerei il piattello DRT da +1mm e sei monoruota senza bruciare mai! primaria, la 24/61 è lunga.... troppo.... serve (cavolo se serve) il cluster DRT (solo il DRT) da 10 14 18 20 accorciando la quarta puoi tenere la 24/61, avrai prima lunga da pinna, infatti prima e secodna troppo corte vano subito fuorigiri e non PINNANO! ALBERO devi stondarlo accussì per farlo funzionare con il lamellare al carter e nel carter devi sfondare a trombone ciò che un tempo fu la valvola..... completa il setting con leve lunge della PX, gomma SIP PERFORMANCE mis 300X10 originale, antiaffondo ant Poeta, piastra cavalletto e rialzo ammo posteriore .... non segna 100 ma 108, e di prima e seconda si alza come voi, è solo un DR... leggermente rifasato, un pò lamellato e parecchio incaz......
  3. ok la quarta corta da 21 quindi se marca VMC non montarla due se tre difettano, l'albero Jasil spero tu abbia preso il Racing che è tutto bello lucido ed anticipato, devi abbassare il foro valvola con una fresa anche rotonda, di 4-5,mm a culometro, diranno che và fatta quadrata, ma tu falla facile ed evita danni ai lati del foro ovvero alla CORNICE DI TENUTA.... in foto è troppo abbassato e troppo allargato, serve solo per capirci quindi.... MARMITTA vai di VMC Racing STRIKE... è simile alla Zirri.... con l'espansione perdi tanto in basso servirà quindi oltre alla quarta/cluster da 21 anche un pignone da 26 che accorci ulteriormente la primaria 27/69DD... lo scarico ovvero il foro in canna devi allargarlo 1mm per lato ed 1mm nella parte alta , fai 0,5mm perchè qunado limi sopra è facile SFORARE la misura desiderata.....
  4. se hai 16 anni la PK per questioni di prezzi, ma pur vero che è VIETATO andare in due su una PK 50 in quanto ogni vespa 50 a marce è omologata per una sola persona ovvero il conducente. Direi di puntare decisamente su una PX 125, modello PXE dal 1982 (elettronica forcella da 20) al 1991 meglio se Arcobaleno che ha indicatore di livello carburante e bauletto più capiente e per assurdo costa forse 20 euro di meno.... a 2000 ci compri una PK 50, il PX buono ne costa minimo 2500.... se trovi qualcosa subito tante foto, vista da dietro (se dritto il telaio) da sotto (se marcia) il motore ecc..... lato sx e dx... tii diamo una occhiata se ok prendila IMMEDIATAMENTE, perchè nel Lazio non si trova più una vespa manco a pagarla oro. Fatti un PX,,,, una vespa è per sempre.....
  5. prendi la sola fascia e per la lappattura evita, direi piuttosto di smussare il travaso incriminato con rotolino di abrasiva armata su un trapanino che giri forte, poi lucidi tutto (anche lo smusso ed ogni cavolo diangolo dei travasi SEMPRE E SOLO A M;ANO, con abrasiva da 320,, anche la canna con abrasiva da 320 e svitol, a mano con i DITINI BELLI, FASCIA NUOVA e pistone bottarella di 1000 abrasiva, appena appena non per togliere le righe ma solo per pulirlo appena, POGNI OPERAZIONE è da INTENDERSI LEGGERA, una "bottarella tanto per" solo sugli spigoli delle finestre e dellos carico devi insistere di più, e sono i più rognosi ovvio da smussare, hai già smussi della casa, ma tu addolcisci di più già che ci sei.... il CILINDRO ha girato poco, l'usura è data da un montaggio sporco e strippate da magro... il prezzo è buono.
  6. ti avevo promesso la foto e seppur in ritardo di mesi eccola.... considera che il silenziatore potrebbe urtare al bordo inferiore della scocca dato che gli rimane proprio a filo sotto! Brutta è brutta, ma sulla mia vespa ben alta dietro e dopo avergli piegato un pochino il silenziatore verso il basso per allinearlo meglio, diventa decente---- però come promesso dal MARRI sui 130 ghisa non esasperati fà egregiamente il suo dovere! Certo vuole rapporti tipo 26/69DD o 27/69 con quarta corta o un 25/72 e ruote VEE RUBBER da 350X10", perchè è pur semère una espansione VERA. in foto ghisa POLINI rifasato, carburo 28 PWK, cluster quarta da 20 DRT e 26/69DD con ruote michelin S1 350X10" su cerchi tubless disassati monoblocco sip 2,50X10" (non tocca sul carter frizione).
  7. bene bravo bis!
  8. Allora il DR... al PMI con la guarnizione classica ha lo scarico a filo, in vero è a filo solo la parte bassa centrale perchè è un ovale e se ci guardi meglio sui lati il bordo inferiore gli è appena più alto.... se vuoi aprire tutti i travasi (gli manca nella configurazione di scatola buoni 0,6 mm devi mettere la basetta da 0,5 di rialzo e limare la parte bassa dello scarico che alzando sotto il cilindro rimane pelino sopra il celo del pistone, così facendo allinei per bene i travasi e aumenti la FASE dello scarico di 5°-4° circa portandoti poco sopra i 175°..... di conseguenza dovrai abbassare la testata di 0,5-0,6mm (se alzi 0,5 ed abbassi la testa di 0,6 aumenti un pelino la compressione).... il rapporto giusto e 24/61 DE con cluster DRT 10 14 18 20... in questo caso con gomme basse tira anche la SIMONI D&F, il foro valvola con il 24 PHBL dev abbassarlo di 5/8mm, albero anticipato lo jasil costa il giusto o un RMS Racing....
  9. no, ci vuole più piccola .... sempre VMC....
  10. hai sempre il salto tra 3 e 4 ma funzionerà.... per alzare sotto magari anche solo 0,5mm e la TESTA EVOLUTION la monti senza guarnizione, se hai il kit "R", infatti non ha quella ad incasso (se ben ricordo), regola prima lo squish a 1,2-1,4mm, poi lavori lo scarico per le fasi, dici 188 ma tu lavoralo CON OBIETTIVO 185°, che poi se sbagli ti ritrovi a 192 e non si muove più in basso e diventa un cadavere.... strilla e basta insomma.... apri per bene i travasi di base e studia foto sul forum per la valvola al carter, già questo ti rende il motore molto più prestante vedrai.... l'albero hai visto come, usa il frullino, poi pulisci tutto con aria, fascia il cuscinetto del "piede di biella" che poi sia testa o piede chiamalo come vuoi.... l'accensione serve elettronica mi par di aver letto VMC, giusto? è ok... compra solo il pignone 25, e se sei proprIO SMALIZIATO, monta un parastraoppi DRT renforcd al posto di quello originale.... vero che altre CONFIGURAZIONI sono per certo MIGLIORI, ma comprare quartini e cluster lievita la spesa e dovresti cambiare in vero anche marmitta, sì marmitta, hai infatti esagerato con la EVO RACER... la mia ricetta è quella utile per far funzionare il tuo GHISA con una marmitta troppo grande ed un cluster non proprio ideale, ripeto sempre meglio di quello originale e di una siluro sito, e sempre peggio però di una 25/69 abbinata a cluster da 18-20, rimane che una VMC Racing era meglio della VMC EVO Racer troppo grande per il tuo POLINI comunque la si metta... con quel che hai, lavorando il cilindro quel banco dirà la sua.... e se la quarta non segue da sparo una terza appena corta, poco importa se ... URLA COME DEVE!
  11. faicome dice monta una padella decente, e in rettifica dicon sempre che è l'olio, te lo ridico sono i prigionieri troppo serrati, usa le manine, e chiave vespa special, senza cacciaviti a far da manico, allora li serri giusti
  12. allora con travasi e tutto, avendo la EVO racer devi portare la fase di scarico a 185° MINIMO, se alzi sotto e spiani sopra è meglio, sempre che sotto non abbia già basettato con 0,8 mm lo sqhis tra 1,2 e 1,3 dato che hai la testata Racing (bellissima)... il cluster con terza da 17 e quarta da 20 soffre un salto ampio tra 3 e 4.... ora non lo avverti perchè sei corto di rapporto ma se monti 25/67DD (2,68) lo avverti eccome! Il cluster era meglio il 18 20... ma pur vero che i polini hanno girato storicamente con le 24/61DE primavera, però con marmitte ridicole e il 19!!! Torno a consigliarti un albero anticipato a cui limerai ogni spigolo.... (special lip casereccio) strombare l'ammissione... scarico a 185° (non oltre o ti incasini, adegua il foro in uscita del polini a quello del collettore EVO RACER magari non proprio 32 da 28 ma almeno 30 una via di mezzo... allargalo scarico sul cilindro 1mm per parte (pure 2mm) PRIMARIA 25/72 DD ratio (2,88) appena più corta del 2,68.... quindi giusta. se fai tutto bene gira a 8200 e quindi quasi meglio il pignone da 24.... viaggi a 85 fissi filo gas.... punte da 105 GPS, raggiunte con la vespa che incute timore però. i consumi fregatene, anzi se fà più di 15 litro, qualcosa non và come dovrebbe! Una vespa che si rispetti, guidata come và guidata, NON DEVE MAI FARE PIù DI 10 litro! Diciamo 1 litro ogni 10 minuti.... circa. scherzo,,,, fanno anche 12 litro infatti....
  13. albero a spalle piene con lamellare al carter.... inizierei col cambiare albero.... lo spalle piene lavora male con l'ammissione lamellare al carter.... poi devi strombare di brutto l'imbocco dove un tempo era la valvola se non lo hai già fatto! Ecco allora che la 24/72 seppur corta inzia ad essere appropiata, magari allungandola un pochino con il pignone da 25 e adottando ruote alte se la marmitta lo permette tipo le MICHELIN S1 ben strette ed alte... così facendo, magari anche senza aprire per cambiare albero, allunghi forse quanto basta, và anche detto che se hai la EVO RACER e fase scarico da 180°, il motore vuole rapporti cortini.
  14. scoppia è corrente... cambia la candela togli il volano e verifica che la mezzaluna sia sana e non troncata, se si tronca sei fuori fase, fà scintilla ma non quando deve tolto il volano verifica i fili dello statore, per farlo devi togliere lo statore metterlo su di un tavolo e guardare bene alla luce sotto le bobine, se i fili sono cotti sempre sullo statore verifica che il Pick up non abbia un aspetto tipo bruciato e i fili Ok anche la bobina potrebbe.... ma cavolo chi te la presta? la marmitta è buona nevvero... togli il nasello dallo scudo e verifica che il filo verde che esce dal blocchetto della chiave sia sano, se è ossidato e sbriciolato la vespa non parte bene.
  15. ci giracchio per utilità casa-mercato, casa-bar.... monto ora gomme 300X10", è corto, ma se monto le 350X10" mi par lungo..... ci voleva il pignone quarta 21.... attendo gomme DUnLOP SCOOTERmax, slik scolpite da asciutto, misura che si frappone tra le VEE RUBBER da 350 e le MICHELIN S1 da 350.... sono cioè più alte delle VEE RUBBERE e più basse delle MICHELIN, la via di mezzo che mi lancerà ai 100 GPS (+ o - 2Km), spero.... Il forum mi sprona a fare sempre meglio.... i 100 GPS sono forse troppo per un doppia alimentato dal 19 SHBC... ma se affino tutto, forse.... uhmm difficile però.... sono fermo sui 95 GPS, spero in aria secca e fredda e gomma di altezza intermedia che allunghi quel poco cha manca! La spinta ce l'ha.... in caso 3 gradi di posticipo allo statore Poeta... a puntine poi.... con quel volano.... la vedo dura... mi basta che li segni fosse pure in discesa... per dire che li fà in una qualche maniera. IL mondo small si divide in due insiemi, quello delle vespe da 100 orari e quello delle vespe da meno dei 100 orari, piazzare un 19 SHBC tra le vespe da oltre 100 (quelli veri e non i presunti) sarebbe un bel colpo. E poi... la vespa non è solo meccanica, c'è altro Poeta, prova a metterci benzina 100 ottani, lucidala, dalle attenzioni, e ricorda Poeta, c'hanno l'anima dentro, l'anima, 100 li farà, solo e solamente, se glielo chiedi, ricorda, non sono solo fredda lamiera, sono Vespe, possibile che dopo tanti anni, dopo tante vespe, non abbia ancora capito? L'anima Poeta... l'anima. FARI NELLA NOTTE.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!