Vai al contenuto

scr@mble

Moderatore
  • Conteggio contenuto

    515
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    27

scr@mble ha vinto l'ultimo giorno in 18 Ottobre 2020

scr@mble ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

516 Excellent

3 che ti seguono

Che riguarda scr@mble

  • Rango
    BIG SBORE
  • Compleanno 15/03/1970

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Figa e cavai, non bastano mai......

Profile Information

  • Regione?
    MAREMMA TOSCANA
  • Gender
    Male
  • Interests
    Fica, Vespa, motori e fotografia........
  • Occupation
    Tecnico informatico
  • Nome Reale
    Adriano Bonelli

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1561 lo hanno visualizzato
  1. Ciao Felice. Bentornato nel mondo delle elaborazioni e ben venga la tua “ricaduta”, se ci allieti con questi bei progetti. Fa sempre piacere vedere chi ci mette del suo e si impegna per modificare i componenti originali, per renderli adatti ad alimentare ed ospitare termiche così esigenti e performanti. Seguo con piacere gli sviluppi!!
  2. Non avendo mai avuti i carter lml, aspettiamo qualcuno più esperto di me, ma credo che la componentistica tipo albero motore, cambio, cuscinetti e frizione, siano assolutamente compatibili ed intercambiabili. Per il Miscelatore non saprei, dirti.
  3. Ultimo, ma non ultimo come importanza, ci sono anche i cilindri bfa, che si adattano tramite una piastra di conversione ai carter 125/150. Sono prodotti nuovissimi ed ancora non troverai delle recensioni, però dovrebbero promettere bene. Io ho preso un 244 bfa per carter 200 e volevo farci un motore intorno, ma una serie di difficoltà che devo affrontare, per il momento me lo fanno tenere li da parte, in attesa di ispirazione. Ovviamente, sia il Barone che ti ho citato prima, sia il bfa, sono prodotti di nicchia, che nulla hanno a che vedere con le robe “commerciali”, quindi hanno qualità e prezzi oltre la norma👋
  4. Se hai intenzione di fare dei lavori abbastanza invasivi, puoi pensare al 230 Barone. Monta sui carter 125/150, ma richiede delle lavorazioni importanti a livello di riporti sui travasi e di barenatura dell’imbocco del cilindro. I carter lml hanno l’aspirazione lamellare, ma per renderla adatta alla “sete” di quel cilindro li, secondo me, le lavorazioni devono andare anche a spostare uno dei prigionieri di chiusura e creare un passaggio sufficiente verso il terzo travaso, altrimenti sarà strozzato e non si esprimerà al meglio. Come ti ho suggerito su fb, ti consiglio di pensare seriamente a dei carter malossi, magari limando le scritte, ma perlomeno sei sicuro che hai un qualcosa di durevole e robusto da cui partire, considerando che ci sono sia per 125/150, che per 200...
  5. Pure vasco lo cantava... bravo Gino e bravo Giinooo
  6. Ci mancherebbe. Non sono così saccente e presuntuoso dal voler insegnare o convincere gli altri a pensarla come me, tantomeno posso permettermi di avere segreti, essendo un semplice tecnico informatico e non un meccanico/carburatorista. Sono solito tacere e parlare solo se (e quando) ho provato di persona quello che affermo e spesso me ne pento ugualmente. Probabilmente, sono l'unico che ha sentito la differenza tra mettere sopra all'emulsionatore del minimo un getto di dieci numeri più grande o uno di venti... fate finta che io non abbia detto niente... 😀
  7. il getto sopra all'emulsionatore, sembra non influenzare, invece se ne metti uno da 10 numeri o da 20/30/40 numeri in più, qualcosa cambia... io l'ho sperimentato di persona.
  8. non è propriamente così.... provare per credere...
  9. Essere un sostenitore, non significa avere gli occhi foderati di prosciutto e non notare se un prodotto è fatto male o da dei problemi. Quelli che si ostinano a difendere l'indifendibile, sono fanboy, oppure ne ricavano qualcosa... scene già viste... (a buon intenditor.....) Per esempio: a me piace la fiat, ma l'ultima macchina che ho comprato non mi ha soddisfatto per niente...
  10. Avrei qualcosina da scrivere e da mostrare pure io, ma non voglio sporcare il post e non voglio rinvangare un passato che mi ha fatto incazzare come una iena. Mi limito a dire che la verità, prima o poi viene fuori, anche se tenti di comprarla... La verità non si compra...
  11. Immaginavo che avevi il getto basso... non va bene. Li hanno fatti alto proprio per pescare meglio... fai attenzione
  12. Ah, mi sono scordato una cosa: sopra al b48 che getto hai? E’ di quelli alti o bassi? Se fosse di quelli bassi, occhio che non ti peschi bene la miscela
  13. Già avere un b48 di minimo, mi sembra alto... Io con il 244 uso un b38 ed è grassa. Occhio che non ti prenda aria da qualche parte e controlla anche she l’accoppiata spillo/polverizzatore non sia troppo magra. Potrebbe essere proprio quella fase che ti fa rimanere per un po’ il motore su di giri in rilascio e non il getto del minimo.
  14. Ciao. Io ho un px prima serie, ma l’ho dotato di impianto a disco anteriore ed ho l’ammortizzatore bgm con il serbatoio, che calza senza problemi, Non ho il motorino di avviamento, ma sono sicuro al 1000 per cento che anche il bgm posteriore non interferisce assolutamente con esso. Sono ammortizzatori fantastici, che hanno un bel po’ di regolazioni, per impostarli in base allo stile di guida ed al peso che siederà sul mezzo... Non costano poco, ma sono veramente ok. una foto di come si presenta l'anteriore
  15. Onestamente, sarà perchè quando sento nominare quel marchio mi viene l'orticaria, (e ne ho di ben donde) ma mi rivolgerei ad altri produttori. DRT ne fa diversi tipi (magari costerà qualcosina di più) e benelli pure; se ti serve solo con la quarta corta, allora c'è pure il crimaz, che secondo me è davvero un bel prodotto
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!