Vai al contenuto

Architito2002

Moderatore
  • Conteggio contenuto

    2186
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    44

Contenuti inviati da Architito2002

  1. A proposito di corsa corta https://www.facebook.com/groups/318596958719912/permalink/952853161960952/ Spero riusciate a sentire!!
  2. Ma anche un vhsh 30 o un pwk 30 vanno bene. Negli anni 90 su i 125 con i 28 si arrivava a 40 cv e fisica in sport production
  3. Io preferisco la 100 perchè rimane una finestra più grande al lato pistone quando questo va verso il pmi in fase di travaso.
  4. Provato sia 97 che 100. Perfetti. Non c’è da saldare nulla!👍
  5. 3 millimetri in più in altezza ai lati del pistone per travasare non mi dispiacciono.
  6. Ciao Barry, io certezze sul due tempi non ne ho figurati sugli anticipi da dare. Io non sono abituato a far nulla sugli anticipi, ogni motore è a se stante. Io proverei a togliere anticipo. Poi magari va meno e si ritorna al punto di partenza o dall'altra parte. I parametri della testa di Zambe mi piacciono molto. Ma proprio per questo, perchè credo in quella testa, penso la combustione avvenga "bene" e quindi ha tempi minori di combustione che richiedono meno anticipo. Un motore che chiede tanto anticipo a tutti i regimi vuol dire che ha una combustione del menga e quindi si dovrebbe lavorare in altri settori.
  7. https://www.drtdenis.com/prodotto/kit-alb-m-s-125-c51-spr-b100-c20/
  8. Telefona a drt, c’è il numero su internet sul suo sito
  9. Si ciò che dice Ale lo trovo giusto come ulteriore controllo da fare. Ma hai il pacco lamellare al carter? Se fosse così controlla anche le lamelle.
  10. Anche se per caso non dovesse andare secondo le aspettative, condividi, così avremo modo di imparare anche noi a cosa fare in alcune situazioni per migliorare quella o quell’altra cosa……se per caso. D’altronde non è che va bene sempre dal primo step. Complimenti
  11. Se sei sicuro che sia grassa, perchè hai fatto le prove del caso devi far arrivare meno benzina. Ma dove sei grasso? Di massimo, di minimo di spillo?
  12. Col freddo c'è più aria nello stesso volume. ma è influenzato anche dalla pressione e dall'umidità. Più umidita meno aria. Più pressione più aria.
  13. Infatti! Immagino, per questo ho messo "supercompresso" tra virgolette. E' un modo per dire che comunque hai una testata fatta a modo e controllata. Con un valore di squish come dovrebbe essere per funzionare ed un rapporto di compressione da motore che deve andare. Proprio per questo, avendo una testata efficiente, la turbolenza in camera dovrebbe essere maggiore e quindi la velocità della combustione pure, richiede meno tempo. Per questo probabilmente potrebbe aver bisogno di meno anticipo.
  14. Con quella testa, figa, "supercompressa" con il supersquish la combustione è veloce
  15. Proverei a togliere 3 gradi per vedere se migliora in alto
  16. Con 140 km/h credo già tu sia vicino ai 30cv!!! Hai la sip fissa? Io proverei anche la variabile tanto paghi tu!!😆
  17. MI piacciono anche i balestrini con quella forma e con la curvatura che va in su!!! Per quanto riguarda la tua richiesta di giri e potenza non credo nessuno possa risponderti. Devi provare e possibilmente al banco. Con l'aiuto di Duccio credo puoi ottenere di più, magari aumentando il diametro del collettore e il volume della pancia. Devi magari fare prove con l'accensione togliendo qualche grado di anticipo per scaldare di più l'espansione e magari guadagnare in alto. Altra prova potresti mettere i balestrini un pò piu spessi da 0.35. Lo scarico allargarlo più di così non credo. Ma credo siano tutte prove da fare. Quale obbiettivo hai? 150 km/h 😆 Mi piace
  18. Volendo, potresti con l’aiuto di qualcuno più ferrato in elettronica togliere anche le bobine delle luci così diminuisci le perdite di potenza.
  19. Il problema che ho riscontrato sul dado non era dovuto al filetto ma alla superficie di battuta che era leggermente conica e non serrava anche a 50 Nm. Quindi l’ho dovuto tornire . L’ultima vmc che ho preso, per motori di amici, 6 mesi fa non aveva il carica batteria. Le tolleranze della piastra dello statore sono ampie e bisogna stare attenti quando la di monta a centrare lo statore e che non interferisca con la parte retrostante del carter. Quando si vuole risparmiare le si compra ma ha i suoi difetti, a cui però Avotecnica risponde prontamente.
  20. Sono tutte e due su base idm, certo la Malossi ha tutta altra fattura e ha anche il raddrizzatore per un’eventuale ricaricare un’eventuale batteria cosa che l’altra non ha più, ha solo il regolatore. Le vmc costano meno ma hanno tolleranze di lavorazione più grandi , a volte il dado fa ca……, se non ricordo male non ha la staffa per la centralina…….. La Malossi ha la possibilità di masse aggiuntive. A me non dispiace la hpi minitronic , anche se non l’ho provata e ho visto che esistono delle masse aggiuntive, di altro produttore, anche per quella. Quest’ultima produce meno corrente per le luci ma vuol dire che prende anche meno potenza al motore per produrla. Se vai spesso a cannone meno massa volanica credo sia meglio. Non credo che sia la massa a far prendere giri.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!