Vai al contenuto

Leaderboard


Contenuto popolare

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione 16/11/2020 in tutte le aree

  1. 7 punti
    A parte la leggera asimmetria in canna dei booster, che rivedrò, lo scarico è venuto bene. Posso ritenermi soddisfatto.
  2. 7 punti
    Si certo se ne monti 2 a v di 60°
  3. 5 punti
    Esatto, ma buona parte del merito và anche al collettore PARMAKIT lamellare, al lavoro sul carter e al modestissimo albero RMS lavorato in special lip e saldato, è in effetti un motore economico, la cosa che costa di più è la marmitta e viene mi pare 250.... ma ciò che rende stupefacente la prestazione di questo VMC Ghisa, non è tanto il risultato ottenuto con il settinga, ma piuttosto..... CHE l'HO FATTO IO (in vero scarsino rispetto a quello che fanno su questo forum) e FUNZIONA!
  4. 5 punti
    madoi più aumentano le pagine di questo post più aumentano i cv ,tra un pò buttiamo tutti i cilindri e montiamo solo questo ghisa ,siamo a livello di un quattrini d60😁
  5. 5 punti
    Per il discorso cuscinetto, se vuoi migliorare la lubrificazione, puoi fare una cosa del genere. Ho ritrovato le foto di come ho fatto io... Si crea un piccolo passaggio che mette in comunicazione la parte sopra con il canale di serie dei carter, in modo che porti miscela dentro al canale che va al foro di lubrificazione del cuscinetto. Dopodichè si allarga il foro originale, creando una sorta di passerotta che andrà a squirtare sul cuscinetto... Importante è fare un intaglio nel paraolio, in modo che non vada ad ostruire la passerotta di cui sopra... Una volta fatto tutto ciò, si da una bella rifinita e via...
  6. 4 punti
    😂😂Mi sono immaginato di scendere da quello scivolo del Polini park e dover compiere una curva a destra dopo poco.........Ok devo cambiare spacciatore!!!😂😂
  7. 4 punti
    è duro il cromo ehhhh......ci và una vita a lavorare il quel punto .......in un cilindro dove avevano sfondato i prigioniei ,non mi piaceva e allora avevo forato da sopra più grosso ,forse 9mm e gli avevo fatto due tubetti a misura piantati dentro ,poi ho visto che in tanti sfondano verso il prigioniero e anzi li molano pure ,ma a me non và a genio
  8. 4 punti
    Non ho resistito..... perdonatemi. Son riuscito a farne 1 in 1 pomeriggio!! Tutto da rifinire ancora!!
  9. 4 punti
    Zambe cerca il codice del tuo pistone dovrebbe essere scritto allinterno.. Poi vai sul sito scafuto pistoni inserisci il codice e se è in magazzino ti verranno esposti tutti i dati del pistone.. Di conseguenza cerca il pistone con quel tipo di bombatura e altezza di compr Oppure se non lo trovi procuri un pistone simile e sempre col codice guardi la bombatura la invii a jj999 daniel mette l'inclinazione sulla macchina e ti lavora la banda squish in poco tempo e sicuramente ti farà bene
  10. 4 punti
    Quoto Filippo, un luce singola fatto come si deve funziona molto meglio di quello scarico booster sacrificato.
  11. 4 punti
    Volevo dirti che più di questo non ci si tira fuori, ma stasera ho adottato una nuova carburazione.... ingrassando su tutta la linea sono tornato al JJK di spillo (più appuntito quindi più grasso), a 50 di minimo e ho mantenuto il 124 di max, avevo provato il 128 ed andava bene, ma quello giustissimo sarebbe il 26 di max che non ho!!! IL PARASTRAPPI: capisco che stà per cedere ma la frizione che slitta aiuta a farlo sopravvivere spero altri 2gg.... e udite, udite! E' migliorata, tanto!
  12. 4 punti
    Cacchio se devo limare!!!! La vespa andrà di più perché più leggera non perché preparata bene!!! Minimo 1kg di alluminio😂
  13. 4 punti
    Ho smontato il coperchio frizione...e ho capito quale sia sia dentino da asportare.. mannaggia alla pupazza!!!
  14. 4 punti
    Oggi SMONTO IL MOTORE..... sono infatti arrivati i ricambi per adeguare frizione crociera e parastrappi alle prestazioni inattese di questo ghisa, non sarà quindi un upgrade, ma solo un affinamento... Comunque seppur cortissima di rapporto sfonda facili i 120 anzi li brucia proprio direi, serviva solo un pò di confidenza ed asfalto asciutto, la vespa freni ed assetto allo stato dell'arte che permettono di sfruttare l'irruenza di questo motore e di fermarlo pure in spazi decenti, insomma sarà che è il mio e mi è difficile esere imparziale, ma questo VMC Gran Sport 56 ghisa si becca un 10 & LODE! Se vorrete provarlo ricordate che dovete spianare i carter, fare riporti importanti, allargare i travasi di base del kit lo scarico in canna di 5-6mm laterali (3 DX e 3 SX) alzarlo rifasando a 192° (minimo 190°), a valvola ritardate minimo 65°, e alimentatelo con un 28, rapporto corto (24/72) o 25/67 con quarta corta se lo volete che segn cose spropositate... la marmitta è unica e dedicata la VMC interasse 56, dimenticate le puntine, serve minmo una sei poli, mettetela a 20 anche 21, non abbiate paura dell'anticipo, ma piuttosto.... di come và!
  15. 4 punti
    Mio parere personale é il miglior d57 a scarico singolo in commercio. Non escludo che qualche tempo fa ci sia stata una sorta di collaborazione con un noto preparatore il quale produce tutt'ora il king dei 130....non credo serva aggiungere altro,chi ha avuto entrambi sa di cosa parlo😉
  16. 4 punti
    unmucchio di bugie ovvio.... ma siam qui anche per distrarci..... diciamo. 😉 😊
  17. 4 punti
    App Sansung UHD è una roba vecchia... ma ruba più del contakm PX 1^ serie!!! 😅 Allora.....stamattina, siccome quando hai una vespetta nuova è difficile resistergli... l'ho presa, giuro, solo per un caffè! Ma prima un meritatissimo pit-stop per rifornimento e pressione, gonfio quindi la ruota post davvero troppo bassina, ed ormai a secco metto nel serba un bel pieno di 100 Ottani non al 4% ma al 2% ufficializando quindi la fine del rodaggio dopo un pieno di benza sugato in 2gg e 60 Km scarsi percorsi (10 litro???).... la strada oggi è bagnata, ha piovuto ed il tempo è plumbeo, l'asfalto infido... al benzivendolo parto pian pianino e la ruota mi sgomma appena, colpa dell'olio in terra misto ad acqua mi dico e con prudenza mi dirigo al miglior caffè di zona.... sul ponte allungo CON GIUDIZIO la seconda sento subito con i miei fini sensi di insetto che qualcosa è cambiato, ciò che ieri era esaltante oggi mi sbalordisce, la seconda sembra diversa è pulitissima quasi affilata, inizio quindi tra me e me stesso tutta una serie di affabulazioni mental/vespistiche, serve un getto maggiore? Lo spillo una tacca su? Forse sola suggestione..... decelero ed inserisco la terza partendo mestamente sottocoppia, per comprendere meglio questa vespa (oggi tanto diversa da ieri) affondo graduale per portarla in coppia di terza e capirci qualcosa, ma.... la vespetta mi spiazza! Di solito dai 4000 sale e poi entra in coppia, ed invece seppur a basso regime appena ruoto la manopola mi schizza via impazzita in avanti galleggiando di avantreno! Diamine non riesco a darglierla tutta e rimango interdetto ed un pizzico sorpreso a 3/4 di manopola, le 350 Michelin S1 non sono certo gomme ideali sul bagnato, quindi più per mancanza di coraggio che di spazio decido di non stirare questa terza infida e traditrice e di passare in quarta senza strafare, quasi in ritirata eppure.... dopo averla fatta pure calmare, ehmm... scendere di giri.... in quarta sottocoppia ri-accelero piano pertenerla liscia liscia appena sottocoppia (che vola a 90 mal che vada ma tranquilla) in una specie di tira e molla tra il dammi gas e il non te lo dò, la tengo praticamente buona di manopola appena sottocoppia (sui 90 effettivi comunque e mal che vada) o perlomeno cerco di tenerla sottocoppia, perchè la marmitta mi fà un rumore demoniaco una specie di rantolo baritonale ed il telaio freme vibrabndo in risonanza dai piedi alle manopole, cavolo chiede gas, sembra Christine l'auto infernale, accidenti vuoi gas eccoti accontentata! Affondo la quarta e subito la coppia esplode, dalla marmitta escono fuori frequenze mai sentite, non un bel suono forte e timbrato ma un vero urlo lberatorio, la vespa parte dai 90 e arriva in un balzo a non sò bene quale velocità assurda.... santo celo mi ammazzo! La quarta è corta lo sò, ma oggi sembra cortissima, poi... è in fuorigiri ma continua a tirare non sò bene cosa ne come ma sembra non finire mai! Tra tira e molla di gas, il ponte lungo 800 mt volge al termine.... devo cercare di fermarmi, basta levare il gas perchè il minimo zittisca la marmitta ed i freni rallentino tanta tracotanza.... la vespa al semaforo guadagna un minimo perfetto.... uno con una BMW 1200 si accosta e guardando la vespa apostrofa : "esiste roba simile per le vespe oggigiorno?" Ieri ho ordinato crocera nuova, varie cosette ed il parastrappi DRT renforced..... avrei fatto meglio ad aggiungere un pignone da 26, domani monto un Khein da 26mm al posto del PWK da 28 e se non basta tolgo la centralina DRT e reinstallo la DUCATI ad anticipo fisso, se non basta l'unica è un PRETE, magari poi si calma.... DEMONE VESPISTICO
  18. 4 punti
    LEI!? Lei a Me!? Me sò de Roma nun se sente!? 😄 "fermo al semaforo attendo luce verde, il mio piccolo destriero bianco scalpita, oggi più veloce che mai, sono qui, ancora qui ad affrontare il grigio omologato dei frulloplastici, gente senza sorrisi mi guarda e certo mi giudica, dietro una visiera scura io sorrido, tra qualche attimo a velocità pazzasche scomparirò in una nuvola di fumo azzurrino come i sogni......è bello poter sognare ancora, grazie vespa...." PDD
  19. 3 punti
    Dc sei un folle.. Sapevo che non saresti resistito E molto bravo complimenti L'uscita scarico come hai intenzione di farla?
  20. 3 punti
    Ciao scusa come fai a montare l'M1l d60 senza aprire i carter ?
  21. 3 punti
    Buonasera a tutti Vorrei allestire un vecchio motore, bloccato, di una vespa ET3 con GT Alluminio 130 polini Evolution diametro 57 corsa 51 a valvola ( no lamellare ), Albero motore Polini Anticipato, carburatore 24, Cluster Polini 10-14-17-20 , Rapporti polini Evolution 27/69, con pignone Polini Z 26, Carter raccordati al cilindro e al carburatore, fasi vorrei ottenere 190 di scarico e 135 di travaso, Espansione Zirri Silent o cosa mi consigliate, valvola lavorata in larghezza lasciando 1,0-1,5 mm di tenuta e qui i dubbi per i quali ho bisogno di un consiglio da voi più esperti. Che espansione mi consigliate ? Che fasi di Anticipo e ritardo mi consigliate ? E' necessario lavorare i travasi alla base del cilindro o meglio si acquista in affidabilità e prestazione ? Lo scarico in canna cilindro basta allargarlo 1-2 mm per parte ? naturalmente fermo restando la raccordatura con il pistone al P.M.I. Dato che dovrò basettare da 0,5 a 08 mm e rilavorare la testa lo squish 1,2-1,4 potrebbe andare? Devo necessariamente acquistare un'accensione variabile ? Se mai polini va bene ? quindi acquisterei l'albero cono 20 Non ho ancora fatto la spesa quindi tutto ciò può essere migliorato solo che sono obbligato ad Acquistare il grosso come GT.,, Albero, Accensione Polini Sono fiducioso che qualcuno mi dia dei consigli su tutto Saluti
  22. 3 punti
    Non saprei...il nastro alu ha anche dei collanti non vorrei che si scioglie tutto. Ma metti una sbardellata agricola di pasta dentro al foro prigioniero no?
  23. 3 punti
    Confido nel multiplo 15-18-20....
  24. 3 punti
    Ciao Architito è evidente che hai voglia di sperimentare,i rischi ed il costo del giocattolo già li sai,se riesci a trattenerti ancora un po',primo montaggio senza booster,poi procedi con la lavorazione più invasiva,senza altre modifiche importanti ,per capire veramente cosa ti han dato o tolto.....se però hai già provato quella termica in configurazione simile e sai già....buon divertimento 😜
  25. 3 punti
    girato bisogna andare a ricostruire alla benedetta SIMONINI X girato sia la parte iniziale del collettore marmitta sia la flangia per via che è 32 interno ed ha interasse largo.... ci vedrei bene il 30 PWK ma io monto il 28 dato che sui comandi del manubrio originale 50N aprire simili valvole è impossibile (o quasi), magari con il manubrio special o Primavera per cui è venduto tirante gas DRT il 30 si apre di tutto... ( in vero manca all'appello su questa vespetta ancora l'utimo millimetrino e sono certo che con quello guadagnerei altri 10 cv e 20 km/h 😵😫☹️)..... Il KIT E' IN EFFETTI PER SOLI INTENDITORI E PER SMANETTONI PURI, in quanto monta solamente su CARTER SPIANATI, la cosa determina che non sapremo mai come comportarci con lo scarico dato che una volta spianati i carter lo squish di fabbrica và a farsi benedire! Inoltre lavorare la cupola della Testata per compensare che sò, squish bassissimi è quasi un peccato con una testa tanto ben profilata ed in aluminio anodizzato blu, questa poi NON si PUO' ALZARE e/o ABBASSARE (spianando ad esempio il colletto di appoggio) perche priva di colletto o labbro che dir si voglia (a ZERO).... in vero qualcosa si potrebbe fare, tornendo in alto l' inutile anello sul cilindro e creando un incasso apposito per la testata profondo all'incirca 1,5mm, ma è un lavorone x tornitori esperti.... io quindi NON HO TOCCATO LA TESTATA ma ho lavorato lo scarico, alzandolo ed allargandolo, con sotto al cilindretto una basetta da 0,8 in alluminio l'ho misurato ed avevo 194° scarico e 1,4 squish, quindi ho ridotto la basetta sostituendola con guarnizione in carta da 0,4 fornita nel Kit assieme ad altre e lo scarico è sceso a 192° mentre lo squish dovrebbe attestarsi a 1,0-1,1mm, possibili grazie alla TESTA che ha una bella cupoletta capiente (non è la TESTATA della VBB ovviamente!) abbinata allo scarico generoso non slo come altezza ma anche come larghezza (allargato). PROBABILMENTE chi monta questo KIT sui carter non spinati, ma solo riempiti sul piano di resina o saldatura si ritrova con uno squish alto, un travaso alto, ed uno scarico insufficiente, acceso rimane deluso.... ma se lo compriMI e fai uscire i gas da quella fogna che una volta ero un foro di scarico, allora il VMC, non solo canta oltre i 10.000 ma si dimentica di essere un pezzo di ghisa e si crede un.... QUATTRINI per SQUATTRINATI !
  26. 3 punti
    Inoltre lo sfogo deve essere a meta condotto scarico inclinato rispetto all'asse foro centrale di pochi gradi,direi una 20/25 circa. É troppo larga la luce dell'evo sei oltre i 40° per farli confluire nel condotto, per me stai facendo una c.....ta,poi fai tu eh.
  27. 3 punti
    Naaaahhh. I booster non si posizionano in quel modo,sono piu bassi del margine superiore dello scarico,non funziona cosi lo scarico booster
  28. 3 punti
    Salve seguo' con interesse i vari step in progress di questo VMC ....con potenza in stile " ORTO - META - PIRO".. vi chiedo ma non sarebbe il caso di andare oltre ? ossia volete spremere tutto ? FATE UN GIRATO..probabilmente andrete anche oltre i fatidici 25 cv........
  29. 3 punti
    Ciao a tutti ragazzi, aggiornamenti (non molto belli). 1 mese fa è morto il cilindro. Mentre trotterellavo in statale ai 70km/h le care amiche fasce del pistone hanno deciso di piantarsi sul bordo inferiore della luce di scarico arando a fondo il cilindro come un terreno agricolo. Le uniche opzioni disponibili sono la saldatura (e conseguente ricromatura) o il cestino... E un folle come me che fa? Lo butta? Nooo, ma scherziamo, dopo tutte le ore perse a limarlo? No no no, anzi, ci saldo sopra un bel traversino 😂 Ebbene già che ci sono vorrei cambiare il pistone passando al monofascia, ed è qui che ho bisogno del vostro aiuto: quale? (Aka da che moto cross lo prendo?) La caratteristica fondamentale è il cielo bombato (a memoria 2mm di bombatura ha l'originale) perché non ho voglia di spendere altri soldi per rifare la banda di squish) e il mantello non troppo sfiancato sotto sennò al PMS mi scopre lo scarico (quindi pistone KTM da escludere a priori sia per quest'ultimo motivo sia per il cielo piatto)... Ricordo inoltre che l'altezza di compressione dell'originale è abbastanza alta, almeno a occhio mi è parso questo, domani se mi ricordo misuro con precisione... Quindi se me ne tirate fuori uno con altezza di compressione 28 o 29mm sarebbe il top.. Vi ringrazio in anticipo, vi tengo aggiornati sugli avanzamenti 🐎 P.S. la marmitta verrà cambiata con una più estrema eheheh
  30. 3 punti
    Aggiornamento, non son riuscito a fare quasi na mazza!!!! Comunque due schizzi li ho fatti......credo rendano l’idea. Questo è il lato più sfavorito, il pacco è più lontano. Dall’altra parte è a due centimetri.
  31. 3 punti
    Ciao fai una staffa in alluminio.. e lo fissi sotto i bulloni che fissano la sella..
  32. 3 punti
    Toccava il pistone perché i primi non erano c51 b97. Ma corsa 52,8 b102 come i fratelli lamellari al gt. Successo anche a me la stessa cosa ho subito urlato e inveito che c'era un difetto😅 invece era solo mia ignoranza😂
  33. 3 punti
    Sullo scarico cosa hai fatto? Comunque credo sia uno di quei cilindri che possa arrivare anche a 25cv. Ne sparo una...... Si il Polini Evo ha delle belle orecchie anche lui. Lo sto appunto sistemando ad un ragazzo. Però vedevo che su carter originali sarà difficile raccordarlo appieno. Certo c’è lo stucco dalla nostra...,
  34. 3 punti
    Eh chissà......almeno il paraolio lato volano puoi sostotuirlo con uno in viton 😅
  35. 3 punti
    La jolly ti da tutto e subito..ideale per cilindrate grosse con rapporti lunghi secondo me.. qui mi servono giri e un ampio range di utilizzo.. Non ti nascondo che la curiosità c'è.. sicuramente da aggiustare e accorciare.. ha il suo perché quella marmitta.. Spinge veramente forte sotto e con tanta coppia basti guardare le prime bancate rispetto agli altri motori.. il problema è che non allunga
  36. 3 punti
    Se lasci i rapporti originali vai bene col 75cc ,abbinaci una banana polini,magari un carburatore che non abbia 30 anni di vita. Senza riaprire tutto il motore puoi cambiare il pignone mentre sostituisci i dischi frizione,verifica quanti denti ha quello attuale e aquisti quello giusto DEDICATO con 1 dente in più,non il primo che capita. Tra tutto 10-15 kmh li prendi,ma consapevole che un motore con molti anni e km sulle spalle una revisione completa ,e raccordato,sarebbe sempre l'ideale.
  37. 3 punti
    X7FS3L mi favorisca libretto, documenti e bancata, grazie!!! Se non supera i 30cv il mezzo è sequestrato!!
  38. 3 punti
    le Gomme 130 70 10 su ape sono perfette ,se metti due metà larghe dei cerchi saldandoli si allargano e invece di 70 diventano circa 60 thr le vende e diventano così volendo queste sono allargate molto di più , non trovo foto
  39. 3 punti
    Allora non ti fidi. Qualcuno ne ho montato....2,3,4....ventordici e la tolleranza é corretta. Rarissimo trovarli allestiti con il pistone A e comunque sempre quella é la tolleranza. Fai un pieno,smonta e rimisura e vedrai che i tuoi tanto agognati 5 centesimi saltan fuori.
  40. 3 punti
    troppa fatica..... e poi non mi và di sverginare l'innocenza di un altro 50-ino della collezione per sarificarlo come questa 50L del 68 alla causa del tuning! Questa vespetta farà dunque da MULETTO per 4-5 motori, poi verrà riportata alla originalità assoluta e ceduta ad un amico che me la chiede da anni... Questa è la sorte toccata anche ad altre due mie Special una Primavera e la Et3.... come se una volta modificate non fossero più degne di far mostra in collezione, però almeno non vivranno sepolte in qualche box, con la speranza di un raduno l'anno ben che vada! Oh no! Queste hanno meritato il meglio di gomme e componenti, hanno duellato con loro simili su strade lontane e bellissime, fatto sfoggio in piazze rumorose, hanno meritato l'olio più raffinato, ore di cure e pure racconti ed elogi! Seppur le selle sono troppo lunghe e gli ammo troppo alti, le gomme troppo larghe e la fedina è sporca, queste VESPE più che non meritare un posto in quei box meritano di non essere sepolte in quei box! Ad oggi chi le prese ancora mi chiama e mi ringrazia, le ri-vedo zappate in foto su strade lontanissime dove io non avrei mai potuto condurle e i miei motori mi par di sentirli urlare condotti da monelli felici nella contrada luminosa correndo all'impazzata 3km che separano paese paese.... affinchè il vespismo possa diffondersi, ed esserci sempre una strada per la mia vespa ed una mia vespa in strada! Poi ho sempre nuovi progetti ed è la vespa che verrà domani sempre migliore di quella di ieri! Una vespa d'altronde mai veramente ci appartiene, appartiene piuttosto a quei mille occhi che la guardano e desiderano, a quel bimbo che sale sulla pedana e spernacchiando simula il gas, ah se ne ho visti di vespisti migliori di me! Veduti anche salire a fatica su quella sella, feriti da una vita ingiusta, sorridermi e straziarmi il cuore, li ho visti sul ciglio della strada prestarsi in soccorso e fermarsi perchè nessuno mai venisse lasciato dietro, e più li guardavo più li trovavo simili a me, proprio identici a me! Le vespe non mi piacevano affatto, e forse anche oggi non le apprezzo in pieno, ma se ci sali non ne scendi più, mi disse un giorno un tale, aveva dannatamente ragione. PURO VESPISMO.
  41. 3 punti
    Ciao ZAmbe, grazie per i preziosi consigli. Si effettivamente ho notato che quel prigioniero del cilindro è inserito in una zona debole, data anche dalla presenza del foro del prigioniero superiore del collettore. Solo non voglio saldare ma stavo pensando di lasciare la paratia verticale della valvola che divide con il carter volano tanto si trova nel mezzo del flusso che va contro la biella.....una sorta di traversino sulla luce di immissione. Il prigioniero carter lo tolgo. Il pistone con la configurazione attuale al pmi si trova perfettamente ad altezza travasi ma lo scarico è più su di 1/1,5 mm .....è da limare. Si lateralmente la finestra del pistone chiude l’imbocco travasi e le luci di travaso e lo aprirò come hai detto tu....lasciando parte della nervatura. Cacchio pesa un botto il pistone Polini, 153g. Accorciandolo di 7/8 mm pesa solo 4/5 g in meno ma è appunto ancora da lavorare. Avevo fatto le mie misurazioni di squish senza guarnizione in rame, pirla e risultava 1,1 di squish......Metterò una da 0,2 che spero si schiacci almeno di 5 cent.....quindi arriverò forse un po’ altino, ma non troppo...magari avrò più allungo😁. Certo alzando lo scarico il rdc si abbasserà, ma confido in una super espansione. A dimenticavo la luce di scarico è già di suo al 70%!!! Grazie
  42. 3 punti
    Pacco Tito racing SP Super Power EVO 100hp Turbo Dance VESPA Dany Sticaz Fatto IMG_2376.MP4
  43. 3 punti
    Ci sono diverse modalita di Polini doppia 1 p&p,accensione a puntine leggera semiespa cambio originale; ammesso cordale di scarico maggiorato. Va molto bene e tira tutto. Il manubrio in prima ti arriva in faccia,molto progressiva. 2 ignorante si tende ad ottimizzare l'aspirazione primaria cioe valvola rotante come se fai un mono aspirazione...espansioni,differente altezza di scarico,carburatore almeno 28,é necessario cambio con 4a corta. Non si tocca il condotto e il travaso del lamellare,un lieve anticipo ammesso sul mantello del pistone. Entra in coppia violenta,molto lineare,ma privo di fuorigiri. 3 delirio. Corsa 53 travaso frontescarico unito alle unghiate,collettore rivisto,pistone tappo,cambio dedicato, aspirazione a valvola estremizzata sul ritardo. Modifica altezza luci in canna e di travaso e di scarico....alcuni han proposto traversino. Espa elmemo,carburatore grande 34mm. Un dragster da 140kmh 4 race girato ibrido con 2 carburatori😂😂😂😂
  44. 2 punti
    Certo Gigi, il mio è un consiglio di come farei io stesso, poi oltre allo Squish va visto tutta la banda, l angolazione e la conformazione della cupola. Fosse il mio, io proverei a calare 5 cent e vedrei il risultato, immagino che chi fa un motore così ad orecchio senta se da battiti o sintomi vari da Squish troppo basso 😉
  45. 2 punti
    Rdc in c 53 con 0.8 di squish sei a circa 14.5 secondo me troppo per il stradale poi ognuno fa quello che vuole sul proprio motore 😜
  46. 2 punti
    Dai una guardata se vedi segno di sfregamento sotto al cestello portamolle,tra cestello e campana della primaria.In alcuni abbinamenti la pressione del nottolino li porta a sfregare e la frizione trascinerà sempre ,oppure quote sfortunate ....
  47. 2 punti
    io cambierei solo questi con dei new freen. Sono uguali ma costano molto meno Anche l'albero Polini lo lascerei in negozio, poi magari più competente ti spiega perchè. Metterei un 'originale anticipato in casa o meglio ancora uno Jasil.
  48. 2 punti
    Ciao Poeta complimenti per il ghisa infernale!!!! Roba da 20cv . Solo vedevo la candela e mi sembra un pò magra di minimo..... possibile che mi sbagli. Da come l'hai descritta mi sa che dai via al mio parmakit ECV ma alla fine sei solo un cantastorie..... belle scherzo ne
  49. 2 punti
    Alla fine vado di agricolezzA, come suggerivi, con guarnizione in rame da 0,2mm, d’altronde a tagliare un foglio di rame di questo spessore bastano le forbicine e una ripassatina con carta vetro. A comprarne 2 hanno chiesto 30€!! Mi sa che ne facciamo una decina e gliele vendiamo noi....a buon prezzo!!
  50. 2 punti
    Eccomi, stamani ho dato una scrostata al motore prima di iniziare ad aprire...era un po' sporco... Per quanto riguarda l'argomento frizione, una volta aperto, ho trovato la classica 3 dischi monomolla con piattello classico e nottolino in ottone quindi, come avevo ipotizzato, andrò di molla Polini, 3 dischi nuovi Newfren, rallino a cremagliera Crimaz abbinato al piattello a cuscinetto Polini. Il cilindro che h trovato montato è un 75 DR 3 travasi ma.... Credo di non aver mai visto uno spinotto mangiato in quel modo... La valvola, non so come sia possibile, ma è sana! Poi per lavorarla un po' sul ritardo ne riparliamo più avanti... L'albero motore invece è da sostituire perché suona come una campana. A tal proposito avrei adocchiato questi due (la biella 87 è standard?)...vi chiedo un consiglio su quale scegliere che sia affidabile: https://www.ricambi-v.it/elaborazioni/albero-motore-pinasco-anticipato-cono.3423.html https://www.officinatonazzo.it/alberi-motore-albero-motore-anticipato-tameni-cono-20-corsa-43-biella-87-per-vespa-pk-50.1.16.78.gp.8640.uw
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!