Leaderboard


Popular Content

Showing most liked content since 12/10/2017 in all areas

  1. 3 points
    Come prima prova non posso lamentarmi; funziona!!!
  2. 2 points
    Per la seconda volta ho pulito il post,evitiamo inutili ironie,evitiamo provocazioni,che siam tutti patentati,e vogliamo dare il buon esempio.
  3. 2 points
    Un saluto a tutti gli aficionados voglio provare se cambia qualcosa facendo questo lavoro ho inserito il perno del px nel biscotto della forcella zip, naturalmente lavorato perché ha un diametro leggermente più grande ho portato le quote della forcella px sulla forcella zip, mi manca solo da tagliarla come ammortizzatore gli piazzo un bel Polini Paioli vediamo che adattamenti mi tocca fare durante il montaggio
  4. 2 points
    Ciao ragazzi, mi raccomando facciamo i bravi! Tanto siamo qui per condividere pensieri e divertirci insieme.
  5. 2 points
    si, ho capito alla fine...
  6. 2 points
    Se devi partire da zero e fare una configurazione completa di tutto arrivi a spendere sempre quelle cifre,se sei deciso per un cilindro inizi con quello e con calma cerchi occasioni poco per volta,tutto nuovo arrivi sempre la,con un cambio raffinato vai anche oltre senza problemi.....
  7. 2 points
    Un saluto a tutti gli aficionados sempre in strada con questo motore per trovare migliorie da fare e dato che si viaggia la maggior parte a 4500 giri la batteria non viene ricaricata a dovere e ogni 12/15 gg la devo ricaricare quindi si va’ di pompa acqua meccanica collegata al volano tramite cinghia ho solo acquistato il kit di ricambio di uno scooter, il supporto l’ho ricavato bene anche l’idea di Damiano di cambiare l’alternatore e aggiungere un modulo per ricreare la curva d’anticipo per il Thor, ma pri provo con il materiale che ho a disposizione
  8. 2 points
  9. 1 point
    Mi e' capitato anche su un phbl24 e il collettore era in teoria dedicato della polini,con boccola in plastica non entrava,senza aveva troppo gioco,ho fatto fare una boccola in alluminio sull'imbocco.
  10. 1 point
    Complimenti per la voglia di fare aspetto di vedere i risultati così magari copio
  11. 1 point
    Non è originale, devi andare in un colorificio o da un carrozzaio e consultare le mazzette dei colori....
  12. 1 point
    Be’ per l’ammortizzatore ho voluto di proposito acquistare in una gamma alta il cambio forca è sempre dovuto per la quantità di ammortizzatori che si possono provare in step molto sportivi ( la maggior parte sono a sx) comunque sono sempre lavoretti che possono fare un po’ tutti gli utenti o dare delle idee da far fare Ok per far puntare la vespa in basso ma non troppo
  13. 1 point
    ....ma certo blasp 85 .....é un tono ironico quello che ho espresso (cercato di) ...ho dato €10...e la soddisfazione ad un ragazzo....che maifestando la sua saccenza:mi ha fatto sorridere.
  14. 1 point
    Ma non è una marmitta per vespa... Che te ne fai? Non ci starà Mai... ad ogni modo se hai Facebook su un gruppo la zirri per girato si trova a molto meno
  15. 1 point
    Va bene grazie mille, probabilmente farò così👍 Per il cambio 4 marce ci avevo pensato anche io perché nella mia zona essendoci molte salite andrebbe meglio solo che non riesco a trovarlo..sapete dei siti dove potrei riuscire a trovarlo? Mi potreste consigliare anche una campana adatta (per il tre marce in caso non trovassi il cambio)? Grazie in anticipo
  16. 1 point
    Teoricamente le 100/90 sono piu larghe, portando in mm la 3.50 vengono 89mm.Tanto però dipende dalla forma del pmneumatico.Unma michelin acs 3.50 misura 88mm nel punto piu largo(il fianco)mentre una Duro hf290 3.50-10 misura 100mm non sul fianco ma sul bordino esterno del battistrada.Stesso discorso per la 100/90,non sono tutte uguali.
  17. 1 point
    Puoi utilizzare anche il semicarter di una GTR prima serie (2 travasi) oppure di una GL. Tuttavia, visto che avere i carter spaiati non è mai la soluzione ottimale, ti consiglierei di percorrere un'altra via: i tuoi carter hanno la sigla VLB1M, esattamente come quelli dell Sprint Veloce, che è a tre travasi e che, nell'ultimo periodo di produzione, montava l'albero del PX e i carter compatibili con lo statore PX elettronico. Utilizzzando i carter di una dell ultime Sprint Veloce, potresti quindi mantenere inalterata la sigla motore e avere al contempo molti vantaggi.
  18. 1 point
    Crocera vedi anche Faio-eco ,guarda che l'ingranaggio non abbia le battute rovinate, controlla la tolleranza del cambio chiuso,vendono rasamenti di diversi spessori per eliminare il gioco eccessivo.
  19. 1 point
    Dubito incrementi prestazioni con la serpente,anzi forse il contrario;se con la banana hai problemi ai bassi c'e' un problema,dovresti tirare anche la 24/72 .
  20. 1 point
    se non hai i cavi troppo tirati devi controllare crociera e ingranaggio della 3° ,io mi sono trovato bene sia con la crociera parmakit ,che drt ,non sbagliano un colpo e se sei su primavera datato occhio alla misura ,io sono rimasto fregato
  21. 1 point
    Qualche giorno fa ero di passaggio dal centro rettifica e a che c'ero mi sono portato il pro cup per fargli dare una controllata, e devo smentire tutte le cavolate che ho sentito in giro, ovvero: cilindro ovalizzato, tolleranze errate, pistone fatto con la merda, ecc, ecc... Le tolleranze sono buone (5 centesimi), il cilindro non è per niente ovalizzato, il pistone è molto buono, l'unico difetto riscontrato fino ad ora è la pessima rifinitura del cilindro (riprendibile)... E l'unica interrogativa resta la cromatura, che sotto al fresino resiste bene, ma ad alte temperature ancora non si sa come si comporti. Quindi fino ad ora un bel "SI" al pro cup 3 .
  22. 1 point
  23. 1 point
    Bravo ! Seguo sempre con piacere le tue discussioni
  24. 1 point
    Sono sempre più affascinatissimo dalle tue/vostre considerazioni... ed ho riso 10 minuti buoni sul 7000% di guadagno abbassando la testa.... Detto questo, anche io andrei direttamente sulla zirri (anche perchè la simonini adesivo a parte non è che sia sta gran marmitta). Se poi questa può essere "rigirata" io la proverei al volo ovviamente accordando il cilindro al collettore maggiorato e sfruttando la "classica basetta" che porta a questo fantomatico 185° il polinazzo. Per fare la stessa cosa sul cilindro et3 ovviamente non basterà la basetta ma insomma... sono certo di non doverti insegnare nulla in queste cose.
  25. 1 point
    Detto questo....si sta pensando a come procedere. Il collettore (in questo caso determinante) giocoforza non potra essere uguale, e quindi a pari prestazioni,nelle due configurazioni. Sarebbe più corretto e veritiero un test con scarico dedicato a ciscuna tipologia?
  26. 1 point
    Permettimi di fare due considerazioni Nello sceglere un"espansione (non come ho visto commentare:.....é il punto di partenza di una elaborazione..) bisognerebve tenere conto di alcune cose...(intanto che la parentesi sopra é sbagliata).... in una "bella" espansione si valutano: tipologia,schiena di erogazione e potenza ottenuta a certi regimi. Si contano variabili quali:collettore cono divergente....cono e sezione costante,spillo e silenziatore. Per i principi di progettazione si considera inoltre: conicitá,dimensionamento,lunghezza ..e soprattutto l'arco di intonazione (che ha reso il ciclo 2t una scienza occulta,empirica )... Nel primo steep si creerebbe il cosiddetto 'scalino'. Passando da una sez di diametro inferiore (foro luce termica) ad uno di diametro superiore (collettore scarico Zirri da te proposti) dapprima si creano turbolenze che rallentano i flussi di scarico ai bassi regini....ma aumentano l'arco di intonazione (soluzioni adottate su motori da gara,di ben altra portata)
  27. 1 point
  28. 1 point
    E si a naso è corto ma bello ravvicinato,sulla 69 pero' dovresti avere disponibilità del pignone nativo da 27 opure puoi montare anche un 28 quindi puoi correggere,dipende se hai trovato un usato a buon prezzo valuti un pignone ti costa sui 40 spedito.
  29. 1 point
    i giri sono quelli 8000-9000 a seconda della configurazione ..basettato 10000 tranquillamente anche di più (sono troppi i fattori che influenzano questo parametro ,in primis l'accensione) ti faccio un esempio ,ho adattato 3 accensioni malaguti f12 che sono poi delle ducati e funzionano esattamente come quelle originali elettroniche ,cambia solo il colore dei fili ,e con la pistola strobo su un pinasco zuera non riuscivamo a capire perchè si fermasse esattamente a 8500-8600 giri ,anche la strumentazione sip 2 dava gli stessi risultati sempre con la bobina orignale (ne ho provate 3 ,anche quella del ciao eletronico che è identica ),cerca e ricerca trovo le bobine senza limitatore della athena e una volta montata è schizzato a 11000 giri senza cambiare altro (di fatti ho dovuto di nuovo mettere mano all'anticipo e carburazione )
  30. 1 point
    Mi dispiace per laccaduto! L'importante che non ti sei fatto niente, poi per le vespe pian piano si aggiustano
  31. 1 point
    OT: Se ti guardi qualche Falc d57 anche qui sul forum vedrai che ne hanno bancati anche con più di 28 cv...