Vai al contenuto

Leaderboard


Contenuto popolare

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione 14/09/2021 in tutte le aree

  1. 4 punti
    Ragazzi ciao , mi son portato avanti un po’ , mi mancava sentire il rumore di questa simonini , ho tagliato e prolungato una cuffia originale con dell’alluminio , ho sistemato i gommotti carburatore e l’ho schiaffato sotto la R , ho paura che me la smonti l’et3 questo polinazzo randagio , gira da paura 😆 Per il momento credo che monterò tutti i pezzi già verniciati sul telaio così col fondo , non ne ho voglia di finirlo , poi ci impiegherei altri 10 anni , pensate che i pezzi son fatti nel 2013 😅 ora che è sul telaio ho notato che vibra pochissimo , bene , gli farò consumare qualche litro così 😊 intanto vernicio la sella arancione , anche quella era ferma in garage da quegli anni li 😅 non vedo l’ora di provarla su strada , chissà come andrà…
  2. 4 punti
    Queste le immagini del vmc
  3. 3 punti
    Ciao ragazzi a rilento ma si procede con @Architito2002 e con un po' di cambiamenti rispetto al progetto iniziale , dal momento che sono rimasto a piedi con la vespa hp questo blocco andra' li modificando il selettore e usero' marmitta x35 e non la R , ho solo il dubbio su quale cambio usare avendo a disposizione uno 55-52-51-47 con 18-20 e un altro 55-54-50-48 con 17-20 , il salto terza/quarta con il 18-20 e' piu ravvicinato , il 17-20 l ho avuto sul 58 polini con 26/69 e non andava neanche male , se opto per il 18-20 userei il 26/69 se il 17-20 il 27/69 , accetto consigli per il cambio e allego un po' di foto ( non sono in ordine) prox step rifinitura carter e lavorazione scarico e rifasare
  4. 3 punti
    Buongiorno a tutti, vi presento il primo video del nuovo motore quattrini appena chiuso. Buona Visione, i commenti sono ben accetti, so che le inquadrature sono un pò basse, dal prossimo saranno migliori 😁 https://youtu.be/UrDDvCe_2ck
  5. 3 punti
    Che dire,sembra andare molto bene. Progressione davvero bella. Accordo degno. Dagli via ella scorreggiona che dosturba il rumore di fondo.
  6. 3 punti
    primo giorno di quarto superiore al liceo scientifico qui, e nel pomeriggio con papà sono andato dal carrozziere che intanto aveva finito la vespa, ha raddrizzato scudo e tutto, e dato una rinfrescata generale, sembra davvero nuova nuova, meglio di quando l’ho comprata, 300€ molto ben spesi contentissimo del risultato. comprato bordoscudo color alluminio (sebbene voglia fare i dettagli neri ma quello in gomma mi fa schifo perché si stacca) più la cuffia alta, kit fili e guaine bgm e un paio di cosarelle. mi date per favore una lista di cose per la carburazione da comprare tipo getti spilli e altri?
  7. 3 punti
    Va che é una pratica occulta,complessa...sommo Alogeno😉 Nell'assiemare i carter si creano appunto tensioni date dall'accoppiarsi degli alberi ai loro cuscinetti e degli stessi alle loro sedi. L'interferenza appunto genera tensione al guscio( carter) che li contiene. Arriva a deformarli. La pratica ,mi scuserete non la spiego, in linea di massima( e qua mi bannano) dopo aver chiuso il carter ci sono piu punti dove picchiare con un martello discreto: tipo quello di Thor😆😆😆. Non eseguibile con il motore in morsa o sul cavalletto perché il blocco va tenuto su un tappetino o banco dotato di esso, accarezzato con la mano opposta a quella utilizzata per scrivere. Si picchia su appunto questi punti del carter e degli alberi per liberare i duri meccanici🤦‍♂️
  8. 3 punti
    Ahhhhh non aver pazienza un attimo...Gianni. Hai tolto tensione ai carter appena chiusi come insegnano alcuni preparatori? .....serve un martello e non scherzo. Non lo hai fatto e hai riaperto,cosa che era meglio non fare in quato tutte le volte che riapri un motore al rimontaggio non é piu lo stesso.
  9. 3 punti
    ho aperto i carter, è tutto a posto, non sfrega da nessuna parte. Nessun consiglio ? Cambierò i due cuscinetti e metterò i C3 non più il TN9 in poliamide lato volano. @fagio 72 @filipporace @scr@mble @FREE TUNING @claudio7099 @Et3.it
  10. 2 punti
    Iero finalmente sono riuscito a provare la Vespa facendo una trentina di km per andare al lavoro. Come carburazione del PWK 30 avevo Min 48, Max 138, JLJ 3a tacca e cornetto Polini color alluminio. Leggermente magra al minimo e grassa di passaggio. Messo Min da 50 e JLJ alla seconda tacca, però oggi piove e non riesco a provarla. In prima e seconda non ho provato a fargli prendere la coppia, non mi arrischio ancora perché temo di cappottarmi... 😅 Quando era ben calda ho steso un pò la quarta per un centinaio di metri, ma non sono riuscito a prendere nemmeno 10000 giri. Forse è un pò grassa di Max, ma finché non finisco il rodaggio non mi cimento in prove per gli alti. Se domani è bel tempo provo la nuova carburazione.
  11. 2 punti
    Secondo me sui carter Sip senza barenare questo é un buon alnerohttps://www.officinatonazzo.it/default.asp?l=1&cmd=getProd&cmdID=11161&rr=GoogleMerchant&utm_source=GoogleMerchant&utm_medium=cpc
  12. 2 punti
    Buonasera ragazzi, Coma da titolo sto rimettendo in sesto una 125 VNB3T immatricolata 1962 (verificato con numero di telaio). Cercavo qualche conferma sul colore. Con delle ricerche ho trovato: Grigio MaxMayer 15210 per la scocca e colore alluminio MaxMeyer 1,298,0983. Non ho un riscontro sul colore originale della scocca perché era stata riverniciata più volte e male negli anni. Vi chiedo inoltre conferma per i cerchi: stesso colore della scocca, corretto? Un grande saluto, Nicola
  13. 2 punti
    accensione malossi idm, ultimo modello e ventola con ghiera Thr fatta apposta per questo motore, cioè con la ghiera più distante dal cilindro. Ottima ventola, fa talmente tanta aria che sembra un ciclone.😉 Però può anche darsi che possa "frenare" un pò. Le ventole sono una scienza a se, Bastano alcune curve più dolci sulle alette che cambia già la portata aria-frenoaria
  14. 2 punti
    Saaalve, per ora metto una foto, poi vi racconto cosa è stato fatto.Devo scrivere qualcosa degno del gesto che il maestro @filipporace ha fatto
  15. 2 punti
    Io ce l'ho il 232 lamellare con pistone mono fascia-> spettacolo ma non è in produzione.
  16. 2 punti
    Gia la vedo...come vedo preoccupata una et3 che fa capolino su una delle foto postate... occhio a non cadere nel tranello di fare una Rat "per non aver voglia" o per cercare scorciatoie. Rat é piu complessa di altre forme di rivisitazione. 😈 il rapido tassativo su quel manubrio arancione con il cavo che passa dove alloggerebbe il piccolo tachimetro...senza tappo,si devono vedere le budella.. . Semimanubrio di colore differente ovvio. Parafango del colore semimanubrio e giochi con il grigio del telaio e l'arancione del resto. Questa definiamola corrente Rat é l'esatto opposto dell'uovo kinder: dove trovi una sorpresa di me,,a avvolta da un goloso cioccolato.
  17. 2 punti
    @filipporace dalle prove che ho fatto sul vmc, il motore con travaso aperto alla base e comunicante con l'aspirazione + pistone finestrato praticamente non entrava in coppia, cioè girava proprio vuoto, pochissima coppia. Da quando ho richiuso con lo stucco il travaso alla base il motore ha iniziato a tirare un bello schiaffo e a mangiarsi tutte la marce... Poi non so se è solo un caso o è un fenomeno ricorrente questo, fatto sta che anche altre persone che hanno provato questa lavorazione hanno sperimentato più o meno le stesse cose, tra questi uno aveva un m1 GTR 60x53 Sul Polini 140 in ghisa che ho fatto tempo fa invece, ho adottato un pistone senza finestra e questo problema non lo dava, in alto tirava piuttosto bene (aveva comunque fasi abbastanza basse e di schiena ne aveva molta, non era un motore dall'erogazione esplosiva)
  18. 2 punti
    Come mai niente Raven R? Con un lavoro del genere in aspirazione e tutto quel volume nel carter ce la vedrei molto meglio. Fate molta attenzione al terzo travaso aperto sul carter col pistone finestrato originale, molto probabilmente darà problemi in erogazione, consiglio di sostituirlo con un pistone chiuso, magari gli fate l'archetto sotto per migliorare un po' il passaggio verso il PMI Complimenti comunque per la realizzazione, mi piace veramente tanto il lavoro... Speriamo che tutto quello stucco tenga però 😂 sono anche io un utilizzatore molto incallito di stucco ma qua siete riusciti a sorprendermi 😂😁😁 Forza ragazzi attendo aggiornamenti, voglio sentirlo in moto!!!
  19. 2 punti
    Ciao,ma riesci a tirare una primaria così lunga?
  20. 2 punti
    Credo ne siano stati prodotti 4,uno ce l'ho io,è abbinato ad un albero Quattrini spalle piene nativo in corsa 55,fasature simili al 232.Gira forte già di suo,rivisto rompe tutto quello che c'è sotto.....era già lavorato e forato per montare il pacco dell'M1xl.
  21. 2 punti
    in una notte di inizio scuola insonne, a 5 ore dalla sveglia mi sono trovato come al solito a scrollare instagram, la metà dei post che mi escono nella homepage sono perlopiù vespe o pezzi di vespe o vespe super elaborate. scrollando scrollando mi trovo davanti questo, un post della vmc che annuncia praticamente un cambio a 5 marce, con crociera 6 bracci e ingranaggi alleggeriti a quanto si vede, dicono che li stanno provando e che il prezzo come al solito sarà parecchio concorrenziale. non dico la mia perché di esperienza in merito come sapete molto bene ne ho poca, e poi io con vmc (fino ad ora ho preso solo l’accensione) mi ci sono sempre trovato egregiamente, ma chiedo un parere pre-lancio a voi esperti, secondo voi come andrà?
  22. 2 punti
    Eh 5 marce su small,figata,si,poi bisogna che qualcuno lo prova come si deve per vedere i materiali se sono all'altezza,da quello Olimpia? degli anni 80 che si rompeva alla prima accensione,a quelli di oggi. Faio però è Faio, 5 e 4 m testati personalmente su 209 e 180cc 🔝 😉
  23. 2 punti
    vedremo quando sarà in vendita ,all'inizio si parlava di una progettazione vmc e costruzione faio ,poi è stato smentito ,quindi vedremo anche soprattutto il costo totale di tutto insieme
  24. 2 punti
    La mia esperienza si traduce che le accensiono Piaggio su elaborazioni prima o poi danno problemi. Un pelo meglio la 6 poli come dici,almeno sostiene motori che girano piu alti. La Sip tutta la vita. Fissa sul Polinazzo no variabile fidati.
  25. 2 punti
    Finalmente dopo varie vicessitudini causa spedizioni estive...........è arrivato eccolo preparato pronto da montare. Settimana prossima lo monto, andrà a far compagnia alla SIP variabile che ho appena montato (una booomba!)
  26. 2 punti
    Non sò, non no mai sentito parlare di come si toglie la tensione Fil.Sono limitato a certe cose e certe cose non le sò. L'ho fatto girare e picchiettato tutto intorno leggermente con martelletto di goomma ai carter e intorno al volano, di più non sò (tutte le volte che riapri un motore al rimontaggio non é piu lo stesso.) Non lo sapevo.
  27. 2 punti
    dovete finirla di dire cose inesatte ... che poi la gente combina solo malanni !!! Lo stravecchio è solo Branca !! la vecchia Romagna ... e "solo" brandy !! 😀🙂🙂
  28. 1 punto
    No fil🤣, ma per compattarla bene per metterne un carretto, l’ho fatta girara un pochino su se stessa ed ha fatto l’effetto lana di pecora🤣 e per farcene stare un po’ di più ho fatto qualche giro con il fil di ferro
  29. 1 punto
    Ho finito i lavori estetici dei carter. Alla fine ho deciso che me li sabbio con una piccola sabbiatrice che ho a casa, per evitare di spargere sabbia dappertutto li metterò dentro in una sorta di armadietto e poi sparerò dentro la sabbietta. Ho limato i carter da tutte le impurità e imperfezioni, passando grana dalla 200 alla 800... inoltre ho finito finalmente di restaurare la marmitta. Ecco a voi la fase finale in cui ho riempito di lana il silenziatore Ecco a voi la queen. Direttamente dagli anni 90 in tutto il suo furore.
  30. 1 punto
    Si ok, credo di aver anche commentato il post del vmc dove sconsigliavo l'apertura del terzo travaso che interpreto sempre in montaggio corretto. Se lavori quella zona di aspirazione aprendo tutto quel che vi pare perpendicolare sopra immissione( diritto) che sia valvola o lamellare o tangenziale o disco rotante non raccontiamoci che ci sia una qual sorta di beneficio,come giustamente documenti.
  31. 1 punto
    grazie stefano 😂😂😂 non hai idea di quanto sangue mi fa questo motore , tutto buttato in garage da anni in attesa del risveglio della “malattia del verso giusto” 😂
  32. 1 punto
    Si i carter hanno riporto di saldatura su tutti e due i lati travadi, piano cilindro e quadruplo per barenatura albero, poi spianati e rettificati
  33. 1 punto
    Ciao , hai saldato i carter per montarlo?
  34. 1 punto
    Questa è la simonini in funzione 😆 IMG_4999.MOV
  35. 1 punto
    La nuova malossi, onestamente, non la conosco. Sicuramente immagino che non sarà malvagia, perché conoscendo il marchio, a differenza di qualche altro, sicuramente fanno le cose con molto più criterio. Darò un’occhiata e vediamo com’è, anche se io preferisco parlare quando ho provato di persona. Vediamo se qualcuno degli utenti la conosce e ci dice qualcosa
  36. 1 punto
    Perché la variabile ha una curva di ritardo che trovo meno adatta ai motori con elaborazioni medie. Con la fissa ,che comunque ritarda un pelo, ho prestazioni superiori e un settaggio meno complesso. Entrambe sottolineo validissime e robuste,fatte molto bene, tanto da esser preferite alle idm di pari prezzo.
  37. 1 punto
    perfetto allora procedo a fare un tubo diretto dalla piattina 👌grazie !! come espansione ho trovato una vmc modello zirri silent e devo dire che per ora va veramente bene!! mi tira la quarta con 27/69 e cluster originale. adesso voglio provare come va con il 36 e successivamente appena andrò a rifasare il cilindro prenderò un espansione ad hoc 😉. comunque non appena mi metto a fare il collettore vi invio qualche foto
  38. 1 punto
    Sono molto legato a come si faceva...dalla piattina parti in diagonale e fai un collettore rettilineo. Non farei mai come un'espa. Con una piegatubi,sapendola usare potresti anche fare il classico sifone da lavandino; é comunque un buon compromesso.
  39. 1 punto
    Av266 x7 e x2. ..mi sembra di ricordare che Bgm ha un kit spilli. Da 50 minimo a 58 con 2pti di differenza. Max dal 98 al 122 . No filtri. Foderi il pozzetto Bella.
  40. 1 punto
    Alla fine sei riuscito a fare delle prove più approfondite magari con il GPS anche
  41. 1 punto
    Perdonami, ma questa storia mi sembra molto ingarbugliata... In ogni caso, l'anticipo, se non è stato toccato e prima andava bene, non può essersi scombinato. Non ho mai visto uno statore che si sposta da solo (a meno che non sia lasciato allentato completamente). Se ci sono problemi di accensione, allora il difetto che riscontri, mi pare plausibile, in ogni caso, con la pistola, vedi se se fuori o no.
  42. 1 punto
    Problemi con albero motore, ora che ho chiuso il blocco purtroppo non gira bene . Mi spiego, su un giro completo dell' a.m. [albero motore] , metà giro scorre bene , l' altro metà giro sforza un pò , come se l' a.m. fosse montato non parallelo alla camera di manovella oppure striscia da qualche parte. Avevo notato che ,quando mi hanno abbassato la camera di manovella in officina, la parte verso il cambio era un 1 mm più alto. Potrebbe essere questo il problema? Il brutto è che non ho i raggi x 💫 per vedere cosa succede la dentro, e non so come fare per confermare quel che suppongo. Chiedo a tutto il forum e ai più esperti di darmi una mano nel trovare una soluzione.Le mie competenze arrivano fin qui. Magari se riesco metto un video, ma non so se rende l'idea, perché il problema si percepisce bene solo con la sensibilità delle mani , talmente è quasi impercettibile vedendo, ma ben chiaro quando ci si ha sopra le mani, che secondo mè son il miglior atrezzo di tutte le officine e non. Aiutooo....
  43. 1 punto
    Grazie, avevo intuito che le Megadella si comportano bene. Mi seccherebbe non poco un''eventuale crepa, ma mi sa che hanno tutte dei punti deboli, ho sentito di molte sip che dopo qualche migliaio di chilometri si stacca la paratia interna.. La tentazione di costruirne una è tanta ma non trovo il tempo attualmente.
  44. 1 punto
    Perdonami, non sono un esperto, ma hai fatto tante cose tranne rimettere il getto 155! Prima di fasciarmi la testa, proverei a ripristinare questo,per vedere come va. 🤷‍♂️
  45. 1 punto
    Per me non è che mura. Non tira la quarta
  46. 1 punto
    @PDD-Poeta, nessun aggiornamento? Anche se al minimo sindacale rimane sempre un Doppia, sono curioso di sapere i consumi con l'shb
  47. 1 punto
    Esatto, pasta nera / guarnizione / pasta nera.La nera è proprio per i blocchi motore e scatola differenziale.
  48. 1 punto
    Prendi tutto un gruppo posteriore di un Atv. O con il differenziale che dicevo gli schiaffi un bel boxer bmw 1000.....uuuuuuuuu😁🏆🏆🏆
  49. 1 punto
    si ,e anche un pezzo del portapacco
  50. 1 punto
    Io ti sconsiglio la 24/72 troppo corta! Vai di 27/69 e quarta 20/48 se poi la vuoi più corta, opterai per un pignone da 26 o 25 discorso frizioni, oggi in commercio ci sono tante opzioni, io partirei con una frizione hp con dischi falc e 6 molle falc, io mi sono trovato molto bene, se poi, hai la possibilità di recuperare un carterino hp,sei apposto! Come albero cono 19 puoi valutare quello originale Piaggio per Et3 primavera, senpre se ne trovi!

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!