Vai al contenuto

cera89

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    425
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    4

cera89 ha vinto l'ultimo giorno in 3 Novembre 2020

cera89 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

387 Excellent

1 che ti segue

Che riguarda cera89

  • Rango
    90cc
  • Compleanno 10/12/1989

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Miscela al 2% e via andare

Profile Information

  • Regione?
    Toscana
  • Gender
    Male

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. c'è chi l'ha letta imitandoti...e chi mente! 😂
  2. Concordo, visto che li hai sistemali... Poi la revisione in qualche modo si fa, altro discorso se devi fare il collaudo in motorizzazione...in quel caso servono i carter giusti
  3. Stai sereno che con la giusta calma lo recuperiamo quel blocco!
  4. cera89

    nuovo assetto vespa et3

    Sono un po' rognose da estrarre ma si possono sostituire
  5. Per quello che ho letto in giro (ma non ho esperienza diretta) pare che la guaina teflonata venga aggredita maggiormente dal cavo di tipo "svedese", consumandola più in fretta. Io personalmente sto usando guaine teflonate con cavi classici e mi trovo molto bene. Riguardo alla lubrificazione, il rivestimento in teflon, consumandosi, lubrifica già da solo il cavo che scorre al suo interno...invece di usare il grasso il mio consiglio è quello di usare un'olio al teflon, tipo i lubrificanti per catena da bicicletta.
  6. La guarnizione del coperchio frizione è quella giusta? Chiedo perché a me una volta è capitato per sbaglio di montare una guarnizione che non sigillava il foro di passaggio olio dal motore verso il carterino frizione e pisciava olio che era una meraviglia, non ricordo forse era per ape ma non vorrei dire una fesseria...
  7. Grazie ancora della dritta @Iceman.83 Se in futuro dovrò metterci mano farò questa miglioria...adesso stacca bene ugualmente ma credo che lavori sugli ultimi denti del rallino, a fine corsa proprio
  8. Grazie mille della dritta!! Deve essere temprato? Sulla superficie di contatto con il nottolino hai fatto una traccia per poterlo avvitare sullo spingidisco?
  9. una curiosità...siccome anche io mi sono accorto che la leva fa molta corsa a vuoto prima che il rallino tocchi sullo spingidisco (nel mio caso montato su frizione 3 dischi originale) che cosa hai usato come spessore? hai qualche foto dell'intervento? giusto per farmi un'idea, così magari un giorno che ci dovrò mettere mano sistemo anche questa faccenda
  10. Ti piacciono proprio sabbiati? per me potresti anche evitare di sabbiarli e li pulisci con la benzina ed una spazzolina in ottone
  11. Per i miei gusti è il lavoro più odioso...poi il resto, se hai tutto pronto, sarà un divertimento
  12. @Alogeno esattamente come ha scritto @Emanuele Mazzoleni
  13. Pe completezza di informazione il codice Piaggio del tampone è 137389
  14. Semplicemente con l'ammortizzatore in mano, va aperto e tolto il fodero di plastica e la "ghiera" che tiene compressa la molla. Poi si toglie il suo tampone di fine corsa che, la maggio parte delle volte, non serve a una mazza perché la molla va a pacco prima che tocchi il tampone e ci si monta quello lungo dell'ammortizzatore posteriore. Poi si rimonta tutto e siamo a posto...adesso vado a memoria quindi scusate se ho detto inesattezze, non ricordo il codice del ricambio originale...
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!