Vai al contenuto

Whitesnake's Back 3.0

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    1319
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    12

Whitesnake's Back 3.0 ha vinto l'ultimo giorno in 12 Maggio

Whitesnake's Back 3.0 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

590 Excellent

1 che ti segue

Che riguarda Whitesnake's Back 3.0

  • Rango
    125 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    se non ti fa girare abbastanza i maroni,allora non e' una vespa

Profile Information

  • Regione?
    Emilia Romagna

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Pazzesco. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia😭
  2. La testina del cavo è uguale,x tutti,purtroppo però devi cambiare sia filo che guaina
  3. Che siano introvabili ora non lo sapevo,ma si fa sempre presto a rifilettare una dado m6 a 7,anche se come dicevo sopra non è necessario visto che lo spazio x una chiave da 11 c'è e basta e avanza. Se dovesse usare i da te citati prigionieri carter pompa, sarebbero utili nel caso di un classico collettore polini,lamellare e non, che ha il prigioniero superiore più lungo, e in questo caso non avrebbe vincoli di lunghezza,ma se in ogni caso si dovesse verificare una problematica del genere,non è un problema segarli
  4. Il posto x il dado da 11 c'è, poi esistono anche dadi da 7 che invece della 11 hanno la 10, quelli originali delle 50 1a serie
  5. Puoi filettare a 7 e usare i prigionieri cilindro dei corsa corta,e in ogni caso dovrai poi ingrandire i fori nel collettore.se hai voglia di sbatterti un po e hai l'attrezzatura, puoi filettare a 7 i carter,e i prigionieri li rifiletti a 6 nella parte fuori dal carter
  6. Infatti era lo sfiato,ma mi aveva creato altri problemi,la scoperta del discorso dell'olio è stato solo una casualità
  7. Ma no ma no, da spenta.volevo solo sapere se usciva dallo scarico,xche a me è capitato che non uscisse
  8. Beh,normale anche quello,gli ingranaggi girano e lo sparano fuori.ma se togli la vite si scarico, lasciando quella di carico,esce?
  9. Ah beh,allora ovvio che non esce, se non hai riempito usando strane inclinazioni o l'hai fatto direttamente dal carter frizione,se il livello è sotto la vite carico non esce
  10. Gli oli di adesso fanno abbastanza pena dal punto di vista ottico, bastano due giri di motore e diventa scuro, ma non temere,l'olio è buono. Non ho capito bene una cosa che hai scritto sopra: togliendo la vite di scolo l'olio non scendeva?
  11. Beh,certo,non è la via da percorrere x ridurre i consumi,è un effetto collaterale se così vogliamo definirlo.ovvio che sarebbe un gioco di cui non vale la candela se x guadagnare 1 o 2 km in più al litro si vanno a spendere 100 e oltre euro. Il tuo ragionamento è correttissimo, se la valvola è sana non ha senso montare il lamellare, mi sono solo impuntato sul discorso solo xche non è vero che si hanno peggioramenti, nessuno vieta di farlo, ma non ci sono dei contro se lo si fa.a volte certe scelte nascono dallinesperienza, ma è solo "provando" con le proprie mani,che ci si fa la vera idea di come stanno le cose😉
  12. 👍Ti capisco benissimo,non sempre la prova dal vivo è fattibile. Io che sono parecchio "diffidente " da quando questo business ha preso piede,e mi capita di comprare su internet,se vedo che un ricambio costa poco,sono già preparato e metto già in conto che potrà durare da natale a santo Stefano,se uno costa di più,ma qualcosa non mi convince,contatto il venditore,e in base al tono con cui mi risponde,capisco se sta cercando di incularmi/ci o no.purtroppo la statistica è sbilanciata a sfavore 🤬🤬 👍👍😁😉
  13. Io non ho letto accuratamente la discussione,ma il discorso che probabilmente ha montato lamellare su valvola sana,era un dubbio sollevato da un altro utente,ma in ogni caso abbinando lamellare a valvola sana,la fase è comunque data dalla valvola,non si accavalla nulla.l'accavallamento c'è se la valvola è rovinata,e in questo caso il lamellare fa da (concedimi il termine) miglioratore/correttore, variando solo l'erogazione (ovviamente in base a quanto la valvola è rovinata) ,ma non peggiora ne migliora, oltre a quanto già detto che si riducono i consumi,proprio xche il lamellare chiama un getto più piccolo,a parità di co figurazione,da che mondo è mondo.non basiamoci su quanto leggendariamente raccontava polini sui libretti informativi in cui dava setting di carburazione normali e lamellari,in cui questi ultimi erano decisamente più grassi,ma solo xche,x stare con le spalle parate (visto che consigliava anche misure specifiche x eliminare la valvola) l'affidabilità originale dei componenti poteva venir meno. Stesso.motivo x cui,ad esempio,un gruppo termico esce fatto in un certo modo,ma sono già previsti di fusione dei margini su cui intervenire x aumentarne la resa e di conseguenza diminuire l'affidabilità, particolare di cui eventualmente la casa madre non si riterrà responsabile
  14. 😉😉 ecco,non fidarti di tutto ciò che senti,soprattutto,quando nel mondo vespa (ma non solo purtroppo) si è creato un business dove tutti vendono la roba migliore, ma di questi solo il 10% ad esser buoni,sono persone serie,gli altri,chi più chi meno, li definirei truffatori. Ovvio che spesso,il poco serio in questione non è il venditore al dettaglio,ma il grossista, e poi c'è il grossista serio che ti dice la vera qualità delle merce che vende,ma ci pensa lo squalo finale a imbambolare l'utente finale. È un mondaccio,e ormai è risaputo che con niente non ti danno niente,la qualità si paga, ma sempre con riserva,prezzo alto vuol anche dire "fregatura ", e in questo caso la miglior fiducia va riposta nel "sempre meglio toccare con mano".la roba nuova che circola con marchio piaggio, è una subdola imitazione semilegalizzata da quel tre quattro marchi aftermarket che detengono il nuovo monopolio del settore.in ogni caso il marchio "tarocco " è riconoscibile da quelli veri vecchi ( ne parlavo pure tempo fa in un vecchio post dove un utente con fermezza era convinto di aver comprato un ricambio originale,che aveva si il logo piaggio nella fusione, ma che era chiaramente tarocco, e che quel ricambio aveva un valore vendita nettamente inferiore a ciò che aveva speso). 😉👍
  15. Mi risulta difficile essere positivo quando leggo ste puttanate. Dove leggi nelle.mie parole che la polini ha inventato il lamellare? Hai le allucinazioni?polini lo ha reso alla portata di tutti,con l'intento che ti ho già spiegato sopra.poi quel che Lauro montava a 14 anni non è argomento della discussione, indubbiamente un precursore,ma ricorda sempre che non è stato l'unico ad avere lampi di genio
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!