Vai al contenuto

Whitesnake's Back 3.0

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    1352
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    13

Whitesnake's Back 3.0 ha vinto l'ultimo giorno in 23 Ottobre 2021

Whitesnake's Back 3.0 ha il contenuto che piace di più!

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    se non ti fa girare abbastanza i maroni,allora non e' una vespa

Profile Information

  • Regione?
    Emilia Romagna
Informazioni contatto
 
   
Ospiti che hanno visualizzato il profilo
 
 

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

 

Whitesnake's Back 3.0's Achievements

Rookie

Rookie (2/14)

  • Reacting Well Rare
  • Very Popular Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Posting Machine Rare

Recent Badges

604

Reputazione comunità

  1. Apparentemente strana sta cosa. Ok che i 4poli s ed xl hanno la tendenza a rompere i chiodi,ma 3 volte significa che la rottura deriva da altre cause (cono rovinato nelle sedi ribattini,oppure il volano o un eccessivo sbilanciamento dell'albero). X la chiavella,che dire,immagino che tu il volano lo stringa a dovere,quindi deduco che il volano in questione,non accoppia più bene sull'albero.dovresti guardare come si presenta a occhio,ed eventualmente "aggiustare" le due conicità con della pasta smeriglio ,che in situazioni non drammatiche,ne ripristina l'accoppiamento
  2. Si. L'accensione pks già di suo risulta "più anticipata" delle 6 poli,il volano special accentua questa particolarità. Tra gli 1 e i 2 gradi di posticipo è lo standard di aggiustamento,poi varia in base alle caratteristiche del motore. Visto che hai già provato,se col ritardo non ti prende i giri mancanti (rispetto al volano originale) significa che hai il magnete alla frutta
  3. @ruffaldino fa al caso tuo il volano a puntine special in alluminio,pesa 1,6 originale, è alleggeribile di 300g in tutta sicurezza e si monta su 4 poli ritardando tra gli 1 e i 2 gradi lo statore
  4. Di questa del bucatino ne farò tesoro😁 visto che le lancette pks si rompono solo a guardarle
  5. Provo a spiegartelo in parole povere: in teoria e anche in pratica,la lancetta la puoi infilare nel suo piolino in qualsiasi posizione( ad esempio potresti metterla che quando sei fermo ti segna 50). La taratura del taco è proprio data da come si infila la lancetta,xchè tu potresti improntarla nella posizione del timbro piaggio,precaricate la molla fino allo 0 e mandarla giù in battuta: così facendo si 100 forse ti segna i 30 o i 40. La posizione giusta (ma possono esserci eccezioni)che ho rilevato su questo da pks e su quelli px, è improntate la lancetta quando è perpendicolare al piolino dello 0,precaricare in senso orario ,eandarla in battuta,delicate te che quelle lancette li sono di burro. In ogni caso,ti puoi fare una taratura precisa al km facendo delle prove,prima di rimontare il vetro,affidandoti a un gps.in pratica,meno precarico=taco che segna di più; più precarico=segna meno
  6. Quello del pks è semplicissimo,basta girarlo a testa in giù,vedrai che la cornice nera ingloba il corpo bianco.con un cerca fase,ti infili sotto piano piano (massima attenzione alle dita) e inizi a ribaltarlo nel verso contrario di chiusura. Risulta duro nel primo paio di cm,poi perde nervo e vai via di corsa.aprilo abbastanza da renderti conto che lo puoi sfilare dal corpo senza fatica(attenzione che potrebbe tagliare quasi come una lametta).il ricambio completo cornice/vetro/guarnizione si trova intorno ai 15 euro(non originale) in rete.consiglio: se decidi di aprirlo e smontarlo completamente,occhio al precarico della molla quando andrai a reinfilare la lancetta,se sbagli ti ritrovi un tachimetro che segna 80 quando fai i 60 o viceversa
  7. Si è originale. Ma il minimo lo tiene bene? Ma soprattutto il motore gira limpido o tende ad essere grasso? Se gira bene,alza lo spillo di una tacca come ha consigliato @claudio7099 ,preparati che sicuramente dovrai dargli un pelo di grasso sulla vite miscela
  8. Nonostante tutte ste congetture a vuoto che stai facendo,non sappiamo se il ragazzo del post monta un dellorto o una riproduzione di altra marca. Ciò non toglie che i dellorto, a prezzo di listino, vanno dal più eco (attacco elastico) intorno ai 50,al più "racing" che,sempre da listino non deve superare o 90 euro. I tarocchi non superano i 50 euro nelle versioni più fighe, ma a parte la differenza dei materiali costruttivi, quelli non ibridi si equivalgono agli originali
  9. Macché tarocchi🤦‍♂️ originalissimi dellorto. I tarocchi riproducono i modelli di fascia alta
  10. Eco=fascia economica. Sono quelli semplici,niente depressore/miscelatore/powerjet/recupero dei gas di scarico,ecc ecc. ,solo entrata benzina e sfiati vaschetta
  11. Procurati un g min da 48 e uno da 45. Probabilmente andrà bene il 48,con vite miscela svitato tra mezzo e trequarti da tutto chiuso. Probabilmente hai il 21 versione "eco" ,che purtroppo risulta molto sensibile sulla vite miscela, che influenza parecchio anche lo spillo valvola e il g max
  12. Si si lo so,però se fai un paragone fatto meglio,è superiore addirittura a una sito plus x quanto riguarda l'allungo,col super vantaggio che uditivamente rimane una padella originale
  13. Tutto il motore fl125 è un motore ets. Tieniti stretto la tua padella originale, va come una banana
×
  • Crea nuovo...