Whitesnake's Back 3.0

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    438
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    5

Whitesnake's Back 3.0 ha vinto l'ultimo giorno in 19 Luglio

Whitesnake's Back 3.0 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

134 Excellent

Che riguarda Whitesnake's Back 3.0

  • Rango
    90cc

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    se non ti fa girare abbastanza i maroni,allora non e' una vespa

Profile Information

  • Regione?
    Emilia Romagna

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Whitesnake's Back 3.0

    Elaborazione 102 dr

    io i corsa corta non li considero piu da una vita,dal 100 in su sono solo problematiche di raffreddamento in affidabilita',appena un pelo caldi e perdono meta' della resa,troppa canna cilindro e troppe poche alette,x non parlare dei pistoni leggeri ma magri di spessore che non gradiscono di loro gli strapazzamenti un fuorigiri.x me il corsa corta finisce al 75 (buon rapporto canna/alette/spessore pistone) anche se un non disdegno il 90 (che x un uso non esasperato) tira bene rapporti lunghi.il 75 polini dell'hp era un signor cilindro gia di suo,peccato che nasceva x vespa (su studi scooteristici) e non era sfruttato a dovere sui carter ridicolmente sottodimensionati da vespa
  2. Whitesnake's Back 3.0

    Yss ammortizzatori pericolosi......

    wow,x fortuna che cambio gli ammortizzatori ogni 15 anni e uso roba economica
  3. Whitesnake's Back 3.0

    calvario senza fine.....ora non si accendono i fari

    quello statore dovrebbe avere 3 fili a spinotto:nero (massa),verde(spegnimento) e blu (servizi).il blu,che da corrente a tutti i servizi entra nel regolatore :pin G se son presenti le 2 G oppure in A se ha le 2 A(se ha le 2 A e' presente un G ma serve x la batteria).ora dal momento che il blu come dicevo alimenta tutti i servizi,non puo avere problemi,ne lui ne il regolatore,altrimenti nemmeno le frecce andrebbero.il problema va cercato altrove (masse come qualcuno ha detto,e sulla linea luci che potrebbe esersi interrora anche solo smontando lo spinotto a telaio).il primo posto dove consiglio di controllare e' la morsettiera sotto al nasello,individuare lo spinotto che arriva dal devio luci e spalpazzarlo un pochino col motore acceso e allo stesso tempo controllare la massa a telaio che dovrebbe essere pure quella sotto al nasello (se manca si trova sotto al serbatoio).se non cambia nulla allora e' interrotta la linea delle luci probabilmente dall'uscita del regolatore,e qui potresti fare una prova attaccando un filo volante all'uscita del regolatore e andare diretto sul morsetto del fanale (e in questo caso si deve accendere x forza).esiste anche la probabilita' che sia andato a fanculo il devio luci,in questo caso lo dovresti provare con un tester (a meno che abbia uno o piu fili staccati al suo interno e quindi trovi subito il problema a occhio,anzi magari controlla prima questo prima di passare alle altre prove sopraelencate)
  4. Whitesnake's Back 3.0

    Polini-100 a 4 mani piene di dita

    si,xche si vede che si sblocca solo con la spinta che prende col girare del blocco cambio,e quella rotazione li e' blanda,non ha forza,altrimenti non la sbloccherebbe da solo
  5. Whitesnake's Back 3.0

    Elaborazione 102 dr

    credo tu abbia fatto una modifica poco simpatica,e' vero che fa i suoi benefici,ma un travaso cosi grande di certo non fa bene alle fascie
  6. Whitesnake's Back 3.0

    calvario senza fine.....ora non si accendono i fari

    il regolatore di tensione certamente non e' visto che la linea frecce entra nel regolatore tramite la stessa linea luci.che accensione hai?e su che vespa?
  7. Whitesnake's Back 3.0

    Polini-100 a 4 mani piene di dita

    da come l'avevi spiegato sembrava legasse parecchio,dal video invece si vede che slega addirittura da solo col motore sul cavalletto.e' il normale grip del paraolio su mozzo non perfettamente dritto
  8. Whitesnake's Back 3.0

    Pignone da 16 Olympia fischia.

    x la fretta non ho specificato bene,in pratica la marmitta e'piu aperta x via del collettore,nel 89/91 le vespe montavano il collettore strozzato.pralando di padelle e' meglio se mantieni la tua,la sito plus ti da qualcosina in piu sotto ma in allungo la originale hp rimane superiore (e' quasi alla pari delle padelle da 125)
  9. Whitesnake's Back 3.0

    Pignone da 16 Olympia fischia.

    io si,cambio rapporto cosi poi sono tranquillo che non devo riaprire x un po xche mi si usurano prima i cuscinetti.la differenza e' data dalla rapportature,dalla 4 marcia e dalla marmitta piu aperta,nel 90 era uscita una legge che vietava ai 50ini di avere piu di 3 marce e soprattutto (su quelli piu spinti non vespa)dovevano montare piombature e strozzature x poter non superare i 45 kmh (come ora daltronde)
  10. Whitesnake's Back 3.0

    Polini-100 a 4 mani piene di dita

    se ti tocca li c'e' sicuramente qualcosa di parecchio anomalo,o hai il carterino parecchio sollevato dai carter,o qualcosa non combina nel gruppo cambio/ mozzo
  11. Whitesnake's Back 3.0

    Pignone da 16 Olympia fischia.

    io credo che qualsiasi pignone "di correzione" non sia perfetto obbligatoriamente visto che non e' nato della misura e dentatura giusta x la campana sulla quale andra' montato,non x nulla non ho mai sposato la causa dei pignoni che ingranano su corone non sue,avranno il pro di accorciare/allungare,ma gli effetti a lungo termine?
  12. Whitesnake's Back 3.0

    Polini-100 a 4 mani piene di dita

    si si lo so che e' facile da piegare,ma nell'impiego vespistico non vedo in che modo e maniera possa essersi piegato da montato stai attento con la manovra che hai fatto,se ti scappano i pattini del cambio dalla crocera allora si che sei obbligato a riaprire il motore
  13. Whitesnake's Back 3.0

    Polini-100 a 4 mani piene di dita

    x piegare il piatto avresti dovuto far cadere il motore per terra col tamburo smontato
  14. Whitesnake's Back 3.0

    Polini-100 a 4 mani piene di dita

    il cuscinetto non puo' essere montato storto (a meno che ci sia qualcosa che fa spessore nella battuta ai carter) xche una volta che metti il tamburo e tiri il dado va a fine corsa obbligato.cambiare tamburo non serve,x quanto possa essere storto,non arriva a fare grip nel piatto ganascie,prima di raggiungere una deformazione tale si rompe a meta' come un uovo.il tuo problema e' l'albero del cambio,fallo girare a mano e ti renderai conto che sembra un fusillo barilla.oppure ti do un'altra opzione:carter chiusi male con albero cambio non in sede perfettamente nella rulliera lato volano
  15. Whitesnake's Back 3.0

    Aiuto per scelta getto minimo shb.

    ci credo ci credo,lo so che fa cosi non avrei creduto se avessi detto il contrario nel 90% dei casi,un carburatore vecchio che perde "prestazione" lo si resuscita cosi