McKenzie

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    11759
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    101

McKenzie last won the day on February 5

McKenzie had the most liked content!

Reputazione comunità

4903 Excellent

Che riguarda McKenzie

  • Rango
    Studente al 2,5%
  • Compleanno 02/04/1985

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.2tempi.it
  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Se non si accende hai capellato qualcosa

Profile Information

  • Regione?
    Friul
  • Gender
    Male
  • Interests
    diversi ; )
  • Occupation
    student
  • Nome Reale
    Padre Maronno

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

12325 lo hanno visualizzato
  1. un saluto. ho un 102 dr al quale ho fatto uno squish da 1...allo stesso tempo ho una testa polini racing, con candela lunga centrale. secondo te (essendo nuova non vorrei sporcarla, per poi rivenderla) quale andrebbe meglio od eventualmente la testa polini andrebbe senza problemi, modifiche sul dr? grazie

  2. Lascia perdere i carter non accoppiati che è meglio
  3. Come detto e ridetto leggi la guida tecnica sulle frizioni monomolla, ti prend due infradischi originali, 3 dischi polini in allumino a cui rimuovi il sughero in eccesso, molla polini a cui controlli che scenda dritta e tornisci le faccie interne del primo e ultimo disco della frizione originale che saranno sicuramente storte... poi olio sae30 minerale 250ml e vai via serene dopo averla regolata bene che non trascini
  4. Molti dicono che la padella un po' più grande un minimo va meglio... Se hai occasione di prendere quella "grossa" a poco puoi pensarci, ma non avrai significativi incrementi (esistono le proma o polini per pk e già lì si ragiona)
  5. O magari misurando in base al travaso per arrivare a filo.... La gente che si improvvisa non mi piace molto.... e poi in ritardo cosa farebbe?
  6. Se non lo fa a caso e misura bene magari sarebbe meglio
  7. Qualcuno su pk e roba da pista ci mette i cuscinetti... ma wuesto forse è un sistema più semplice e altrettanto efficacie
  8. Allora... te lo abbiamo detto 93 volte... La 24/72 sarà un filino corta ma puoi montarci diversi pignoni... inoltre tu vuoi andarci in due e chiedevi di averla un filino corta La 22/63 un motore come il tuo la tira senza problemi e credo sia la più "giusta" per avere con calma (non è un motore potente) un po' di allungo.... Scegli tu in base alle tue esigenze
  9. sezione foto e in pochi mettono una foto
  10. Se non riesci a carburarlo probabile che hai una versione con polverizzatore forellato e quindi è quello ibrido per 4t... Prendi i pezzi di uno classico e con calma lo converti in 2t con la classica configurazione e ti troverai bene quasi di sicuro
  11. Forse ti sei confuso... La mia è una special 3m prima serie con ruote da 9" di serie... Volevi dire che non posso presentarla con i cerchi da 10" o che non serve avere per forza le ruote da 9"? Per quanto riguarda la procedura tutto chiaro. Piuttosto il link alla richiesta documentazione Piaggio non mi sembra chiarissimo... Per richiedere un Certificato di origine alla piaggio vi è da pagare una cifra che va dagli 80.00€ ai 125€ se con scheda tecnica.... Mi serve per forza? La vespa affidata all'officina specializzata in collaudi non mi ha chiesto nulla se non la denuncia di smarrimento ed i dati del nuovo intestatario del libretto... poi me l'hanno restituita con targa libretto e collaudo fatti.... In effetti la data di prima immatricolazione non è stata rispettata e quindi vi è indicata quella in cui è stata fatta la pratica... Cosa comporta avere una data non corrispondente... non mi risulta vi siano agevolazioni assicurative per i 50cc e non mi interessa rivendere il veicolo
  12. In effetti ora che mi fate pensare ho anche la vespa L coi cerchi da 9 ma sono pieni... mentre sempre di mia proprietà ho una vespa R che dovrebbe avere cerchi, gomme e freni in buone condizioni e potrei prenderli in prestito.... vedrò il da farsi più avanti
  13. Non ho problemi di nulla nel senso che ho tutto orginale ed eventualmente flangio il collettore per farla andare piano... dgm fnali e marmitta a posto... motore e telaio sigle sue... su quello non ho problemi, volevo solo andare con le gomme da 10 al posto delle 9 sempre con gomma 3.00 a disegno classico e cerchi piaggio in ferro... quello che volevo tentare era quello. Casomai do la cosa ad un officina che ha fatto i documenti ad un altra vespa sistemata da me senza alcun problema, vedremo se val la pena o meno
  14. Occhio che la mazzuchelli indica di non superare gli 1.6KG con il volano e quello ET3 ne pesa 3Kg Il carburatore che hai va benissimo e ti suggerirei di tenere quello Per il resto hai un bel mezzo, divertiti
  15. Quello che vorrei fare è rifare il libretto ad una small che non ha mai avuto la targa nuova a 6 cifre. Non trovando più il librettino originale mi sembra che la procedura corretta dovrebbe essere: -Denuncia di smarrimento dai cc. - Andare alla motorizzazione per richiedere un libretto nuovo con la denuncia Ricevute le informazioni ed i bollettini andare a pagarli e tornare Prendere appuntamento per il collaudo Fare il collaudo e ritirare i nuovi documenti con la targa nuova Quello che volevo sapere è: -La procedura è corretta? -Per la denuncia di smarrimento mi serve qualcosa? -Esistono dei limiti di tempo dopo aver fatto la denuncia per fare le pratiche? Nel senso che posso fare la denuncia quando mi pare o prima meglio restaurare il mezzo e poi farne i documenti? -Cosa è tollerato in sede di collaudo? Vorrei reimmatricolare una special prima serie quindi con ruote da 9"... utilizzarei parti originali se non gli ammortizzatori che sono aftermarket (pinasco) ed avrei l'occasione di montare tutto il gruppo ruota da 10" di una special seconda serie in modo da non dover per forza revisionare il gruppo ruota da 9" magari anche con pneumatici nuovi per poi non usarli... La cosa si può fare? Visto che il motore è perfettamente originale e credo controllino l'efficienza di freni, impianto elettrico e poco altro NOTA sul libretto nuovo a differenza di quello che si legge online non vi è la misura dei pneumatici