*VINCE*

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    786
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    2

*VINCE* last won the day on August 22 2017

*VINCE* had the most liked content!

Reputazione comunità

211 Excellent

Che riguarda *VINCE*

  • Rango
    90cc
  • Compleanno 16/11/1985

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Vespa is Vespa

Profile Information

  • Regione?
    ROMA...Cilento nel cuore!
  • Occupation
    Per fortuna....SI!
  • Nome Reale
    Vincenzo

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. avuto il Pinasco 25080888, strapazzato sotto ad un Polini 130DA, nessun cedimento. si potrebbe lamentare il fatto che essendo un c.d. anticipato (in realtà è ritardato), il ritardo stesso fa si che vi sia poco materiale in prossimità del piede di biella. Hai pensato ad un Tameni (fondo di magazzino) oppure uno Jasil? Ne ho comperato uno (Jasil) per la HP del fratellino con termica ET3, sitoplus PK125 e SHB19: nessun problema, certo....è un motore tranquillo e parsimonioso. purtroppo ho solo questa foto, e dal lato opposto a quello di cui parlavo sopra.
  2. comunque....prima di far compere hai provato con altri getti? per quanto antiquato ormai sia l'SHB, è strano non venirne a capo variando quei tre parametri su cui solitamente si interviene.
  3. esatto... sul mio PWK ho risolto utilizzando questa vite carburazione (in verità l'ho accorciata un po' perché strusciava nel pozzetto, ora va alla perfezione). davvero comoda...... Vite regolazione aria/miscela -BGM PRO per PWK
  4. Ciao, provo a risponderti io.... Non ho mai posseduto questo carburatore ma ne possiede uno, un mio caro amico. Con facilità e ad un prezzo molto onesto riesci a prendere tutti i suoi ricambi in kit. Per i getti, sono sicuro che puoi utilizzare anche quelli in kit della BGM, che costano ancora meno. Come prestazioni/consumi, pensa che è decisamente più avanzato rispetto al classico SHB, quindi hai qualche punto a favore. Sulla dimensione del venturi (nel tuo caso da 19) e l'utilizzo che vuoi farne (lamellare) non mi esprimo. Ciao....
  5. *VINCE*

    Novità VMC corsacorta lamellare al cilindro

    Kit cilindro lamellare VMC RV 100 - 54mm per Small frame - Candela Laterale ROSSO Kit cilindro lamellare VMC RV 100 - 54mm per Small frame - Candela Centrale ORO ECCOLI..... "Prodotto inserito in catalogo venerdì 27 aprile, 2018"
  6. provo a dirti la mia: il 75cc che monti già è una spanna sopra gli altri (non alla pari del 75alu HP ma....). anticipo albero a filo travasi (un classico per non sbagliare mai) o poco più, per un minimo di incrocio. ottimizza la forma dello scarico. raccorda i travasi del cilindro sui carter. primaria 24/72 per poi giocare coi pignoni ed eventualmente coi pneumatici. sistema il difetto al carter col sistema helicoil oppure filetta in m7 e lì sei a posto. revisione totale (paraoli, cuscinetti, ecc ecc....). dovresti star bene così per un bel po....
  7. quoto @robertoromano . aggiungo un piccolo riepilogo che mi sono fatto, per evitare di fare l' insalatona quando si va a rovistare tra gli scaffali.... CROCIERE CAMBIO 3m: a due bracci 4m pre 1976: cod. ingranaggio "3" L. 51mm - D. 42mm 4m post 1976: cod. ingranaggio "4" - L. 50,2mm - D. 42mm CAMBIO 1^marcia 2^marcia 3^marcia 4^marcia PRE 76 (58) 3723s (54) 3728s (50) 3736s (46) 3726s POST 76 (58) 4214s (54) 4296s (50) 4297s (46) 4298s 3 marce (58) 3726s (54) 3614s (47) 3771s in alto (tra parentesi) il numero denti, in basso (seguito dalla lettera S) il codice "stampato" sul relativo ingranaggio. Se qualcuno del forum è in possesso di ulteriori notizie/varianti/rarità/incongruenze scriva pure, sono info ben accette. grazie
  8. *VINCE*

    Condensatore .33 uf

    Potrebbe....ecco, ora siamo in due con questo dubbio. Claudio hai avuto modo di "ispezionare" un condensatore DRT?
  9. *VINCE*

    Condensatore .33 uf

    Ciao Filipporace, per le nozioni di elettronica e dintorni ognuno è libero di consultare o meno libri, web ed altre fonti. Senza offesa per nessuno in particolare, la mia era una curiosità: mantenendomi comunque alto (tollerante) come voltaggio (condensatore da almeno 630v) che cambiamenti potrò notare sul motore aumentando o diminuendo i farad del citato componente? Qualcuno ha avuto esperienze in merito?
  10. *VINCE*

    Condensatore .33 uf

    Ciao a tutti, mi associo a questa discussione: a termine di paragone quale tra i seguenti (0.33uF - 630 Volt) andrebbe meglio? 1) passo 15mm 0-33UF-Pitch-15MM-630V-334J-330NF-CBB-Polypropylene-film-capacitor 2) passo 20mm 0-33uF-330nF-P20-Metallized-Polypropylene-Film-Capacitor 3) TRE 330nf-0-33uf-334-630v-new-fever-audio-film-capacitors 4) QUATTRO 0-33UF-630V-333-P22-5MM 5) CINQUE Polipropilene-Metallizzato-Film-Capacitor-0-33-uF-630-V qualche euro, un mese esatto di attesa e via! altro piccolo/grande quesito: aumentando o diminuendo i Farad che effetto si ottiene?
  11. Ciao JJlester, scusa per il ritardo abnorme nella risposta, scusate tutti, come mai preferivi il vecchio sistema? hai notato le vecchie viti ottonate che lamierino mantenevano? in quel modo il cuscinetto ha lavorato evidentemente fuori asse. il mio lo reputo solo un sistema più affidabile per evitare che qualcosa si sviti...
  12. Ciao!!! Il collettore VMC è la copia esatta del Malossi...ha abbastanza materiale per fare un condotto degno di questo nome. Ovviamente siamo ben lontani la un MRT o Falc. Senza grandi pretese prestazionali lo reputo un prodotto onesto...lo stesso dicasi degli scarichi. Per quanto riguarda le lamelle, personalmente le cambiai anche sul Polini D.A. con.....indovinate? ....carbonio Malossi!
  13. ciao...aggiornamento... per adesso tutto gira a meraviglia... qualche rogna con la carburazione. setting di partenza: 55-160 min; 160 freno aria; BE3 emuls; 132 max giusta ai bassi e medi, grassa/grassissima al max sempre di max siamo scesi a 130 poi a 128. il tartagliare a full gas è diminuito, ma preferisco ancora lasciarla grassa, un motivo in più per evitare che dia gas spietatamente!