Vai al contenuto

andrea55

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    54
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

9 Neutral

Che riguarda andrea55

  • Rango
    50 originale

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Che poi le Idm hanno 3 bobine luci, la quarta è per l'accensione
  2. Il nuovo statore ha solo 2 fili per la bobina di accensione quindi il terzo filo non va utilizzato, o rifacendo il cablaggio togliendo l'orginale oppure lasciando scollegato il rosso
  3. Si esiste la versione a 5 fili, non so se la produce l'Idm oppure è una modifica che fanno Pinasco e Polini per renderla compatibile. Comunque ho sbagliato i conti ero convinto che le bobine luci fossero 4 ma sono 3 quindi la 5 fili eroga 30+60w
  4. Introvabile quello schema! Lo salvo subito Anche secondo me con lo schema dovresti riuscire senza problemi, non ci sono modifiche da fare all'impianto, tutto il lavoro è sul collegare i fili correttamente. Poi se c'è qualche dubbio non esitare a chiedere 😉
  5. So che lo usavano sulle ultime vespe px 200 con impianto tutto sotto batteria, comunque fine anni 90 quindi come periodo ci siamo
  6. Da quanto ho capito il tuo impianto dovrebbe essere questo (con filo giallo al posto dell'azzurro macollegato allo stesso modo), molto diverso rispetto al 5 fili classico
  7. Ho detto colori diversi perchè pensavo che i due gialli partissero dal regolatore, dopo ho letto meglio e ho realizzato che partivano dallo statore e probabilmente era un'impianto "moderno". Il tre fili ho appunto scritto che va modificato per farlo funzionare, collegato così com'è eroga 45watt. Con il 5 fili hai collegato rosso e giallo giusto? Così però eroga solo 45 watt, sono sufficienti?
  8. Credo che abbia l'impianto in corrente continua come le ultime vespe anni 90, in questo caso non credo sia previsto uno schema di montaggio perchè è un'impianto troppo recente. Direi che le opzioni sono due: Utilizzare lo statore 3 fili con una modifica, staccando il capo della bobina luci e collegandolo ad un filo, così funzionerebbe esattamente come lo statore originale. Utilizzare lo statore a 5 fili che dovrebbe avere una bobina dedicata alla batteria da collegare al posto dei due fili gialli, sul filo rimanente bisogna aggiungere un diodo e collegarlo con gli altri. In questo modo però non eroga tutta la potenza ma solo circa 67 watt su 90
  9. Purtroppo la Piaggio ha fatto parecchi impianti diversi e questo ha colori un po' strani quindi prima bisogna capire com'è fatto l'impianto originale. I due fili gialli vanno entrambi al regolatore? La batteria ha un filo rosso che va direttamente al regolatore di tensione?
  10. No l'unica centralina di accensione che serve è la Pinasco, il resto dei fili serve esclusivamente per il telaio. Dove si collega il cavo di ricarica per la batteria?
  11. Accensione: Impianto: Rosso-nero verde +bobina esterna Blu nero +bobina esterna Giallo-bianco Blu Bianco-rosso scollegato e isolato Regolatore va bene quello montato di fabbrica se è a 12 volt
  12. Va collegato al filo delle luci
  13. andrea55

    nuove accensioni

    No se il valore in watt è uguale il consumo è lo stesso che sia tradizionale, alogena, xenon o a led, quello che cambia è invece la resa luminosa. Esempio un'alogena da 35w rende come una tradizionale da 50w, quindi stessa luce ma minor consumo. Per lo statore a fari accesi si può alleggerire il carico a fari accesi ma a fari spenti se l'impianto è originale e di vecchia concezione viene fatto un cortocircuito, quindi consumo di tutti i 90w. Modificando l'impianto la situazione migliora leggermente ma comunque poi è il regolatore di tensione a scaricare la corrente non consumata, ovvero praticamente tutta a fari spenti... Comunque non è normale che si bruci così lo statore, io ho un Pinasco e ha 9 anni, non ho modificato nulla nell'impianto, quindi va in corto a fari spenti, cambiato un regolatore di tensione ma nessun problema allo statore
  14. Dimenticavo il claxon suona?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!