Vai al contenuto

L'immortale 130 dr (in ghisa)


Messaggi consigliati

Ciao a tutti... In questi giorni ho fatto frullare in lungo ed in largo il mio piccolo corsa corta corto, il mitico 102 Polini con primaria corta che probabilmente è corta anche per un semplice 75 (16/68 + pignone drt da 17 e gommona metzeler me1 da 3.50"). Tuttavia non rimpiango nulla. Mi è piaciuto.

Nonostante sia stato a lungo combattuto alla fine però ho preso la decisione e ho pensato di realizzare come da titolo un nuovo motore che dovrà sostituire l'attuale. Stavolta corsa lunga... E sì, mi tocca riprendere la 11.. che ormai stava lì a prendere polvere da un po'.

Sfrutto l'occasione per sistemare sta seconda che salta (quindi crociera nuova e amen).

Dunque, l'obiettivo è un motore tranquillo e turistico che riesca a raggiungere i 100 all'ora e a tenere i 70 senza frullare troppo. Una sorta di PX su small... Quindi niente espansioni, niente quarte corte ne carburatori grossi. Deve essere parco e tranquillo.

La configurazione di massima è assai diffusa tra i vespisti squattrinati e ve la elenco:

Gt 130 dr ghisa (l'immortale)

Albero Piaggio corsa lunga cono 19 che "nun se spacca mai" (da anticipare ed equilibrare.. come?)

Carburatore shbc 19/19 del primavera 

Marmitta Polini banana per corsa lunga (avevo conservato il collettore...)

Primaria 27/69 NewFren (da equilibrare a suon di trapano)

Frizione 3 dischi con molla Polini wave (che chicca!)

Crociera Piaggio nuova (sperando sia davvero Piaggio...)

Gomme Metzeler Me1 3.50" (sulla mia ci stanno)

Accensione PK S alleggerita a 1.850g (volano rosso che da 1cv in più)

Per l'obiettivo prefissato basterà che arrivi in quarta a soli 6600 giri, obiettivo fattibile anche col padellino qualora dovessi trovare il maledetto salto terza/quarta troppo evidente con la Polini.

Per la velocità di crociera stiamo comodi sui 4500 giri. Quindi anche qui stiamo a cavallo.

Ora viene il bello... Comprare tutto,  scegliere anticipo e ritardo di aspirazione e montare.

Vi anticipo che sarà cosa lunga però...

Per ora un saluto da me e dal vespino.

 

 

 

 

 

PXL_20220808_154955290.jpg

  • Like 3
Link al commento
Condividi su altri siti

 

La crociera ti conviene prendere una drt o similare che è molto meglio di quelle imbustate piaggio. Al massimo per il salto puoi mettere il pignone che è compensato dalla 3.50

Modificato da Ale1509
  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 

La crociera volevo la BGM che consiglia @poetama non la trovo da nessuna parte.... 

Per il pignone no vabbè.. l'idea è fare di tutto per abbassare i giri. Conto che questo motorello riesca a sopportare il cambio originale, non mi aspetto che sia una fucilata al cambio terza/quarta ma dovrebbe farcela. E se mettessi la 3.00 o il pignone da 26 alzerei i giri che servono per gli obiettivi 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
42 minuti fa, blaps_85 ha scritto:

La crociera volevo la BGM che consiglia @poetama non la trovo da nessuna parte.... 

Per il pignone no vabbè.. l'idea è fare di tutto per abbassare i giri. Conto che questo motorello riesca a sopportare il cambio originale, non mi aspetto che sia una fucilata al cambio terza/quarta ma dovrebbe farcela. E se mettessi la 3.00 o il pignone da 26 alzerei i giri che servono per gli obiettivi 

 

Dicevo se il salto è troppo. La crociera Bgm la monto io ed è una buona crociera. Anche io ho visto e non si trova, l'unica allo stesso prezzo è la VMC però sinceramente non so come va.

Modificato da Ale1509
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore

Mitico DR 130, ti darà ciò che cerchi

Come dicevo nell'altra discussione, valuta bene di farlo in corsa 53 per correggere un filo lo squish chilometrico che si ritrova. Non è da fare compresso, ma questo ti aiuterebbe ad aggiustarlo con un piccolo spessore sotto se necessario e aumenterebbe la cilindrata disponibile

27/69 e 3.50 sugli pneumatici, vanno bene considerando la banana. Ti stupirà il tiro di quel GT Facile che ti chieda lo z28 (se fatto in corsa 53). Fossi in te...29/68 secca, i pignoni non mancano neanche per questa 

1 ora fa, blaps_85 ha scritto:

equilibrare

Niente di più equilibrato di un immortale Piaggio standard, questo è sicuro. Dipende se ti interessa il comfort di guida

1 ora fa, blaps_85 ha scritto:

Vi anticipo che sarà cosa lunga però...

Per ora un saluto da me e dal vespino

No, sarà una coRsa lunga 😄

Ciao blaps, sempre in forma la tua Special

OT valuta il Malossi in ghisa. Un filo di cilindrata extra e vedi come ti fa fare turismo

 

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
5 minuti fa, MarcoBorga96 ha scritto:

Mitico DR 130, ti darà ciò che cerchi

Come dicevo nell'altra discussione, valuta bene di farlo in corsa 53 per correggere un filo lo squish chilometrico che si ritrova. Non è da fare compresso, ma questo ti aiuterebbe ad aggiustarlo con un piccolo spessore sotto se necessario e aumenterebbe la cilindrata disponibile

27/69 e 3.50 sugli pneumatici, vanno bene considerando la banana. Ti stupirà il tiro di quel GT Facile che ti chieda lo z28 (se fatto in corsa 53). Fossi in te...29/68 secca, i pignoni non mancano neanche per questa 

Niente di più equilibrato di un immortale Piaggio standard, questo è sicuro. Dipende se ti interessa il comfort di guida

No, sarà una coRsa lunga 😄

Ciao blaps, sempre in forma la tua Special

OT valuta il Malossi in ghisa. Un filo di cilindrata extra e vedi come ti fa fare turismo

 

Se l' obiettivo e' viaggiare a giri bassi quoto la corsa 53

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ciao Blaps_85

Per la crociera ti consiglio una crimaz,”minima” spesa massima resa anche perché fidati che con una crociera “piaggio” che sicuramente sarà cif/rms/olympia dopo 4/5k chilometri accuserai problemi nelle cambiate perché andranno facilmente a consumarsi i dentini sotto.

Per la campana secondo me ci siamo basta che non fai cappellate per l’equilibratura. (piuttosto investi qualche soldo e fatti fare il lavoro da uno che ne sa).

Investi anche con l’albero dato che da quello che ho capito una volta chiuso vuoi che rimanga tutto bello funzionante per un bel pezzo quindi fidati di me compra pezzi di qualità.(io ho provato un albero di una ditta nuova,non ricordo il nome ma mi sto trovando davvero molto bene).

Per il resto perfetto,19/19 che carburi in poco e con poco,polini a banana che anche se non mi fa impazzire dato che preferisco altre banane tipo giannelli o proma va bene lo stesso,il cilindro è una roccia e la frizione è TANTA roba.

 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
3 minuti fa, MarcoBorga96 ha scritto:

Mitico DR 130, ti darà ciò che cerchi

Come dicevo nell'altra discussione, valuta bene di farlo in corsa 53 per correggere un filo lo squish chilometrico che si ritrova. Non è da fare compresso, ma questo ti aiuterebbe ad aggiustarlo con un piccolo spessore sotto se necessario e aumenterebbe la cilindrata disponibile

27/69 e 3.50 sugli pneumatici, vanno bene considerando la banana. Ti stupirà il tiro di quel GT Facile che ti chieda lo z28 (se fatto in corsa 53). Fossi in te...29/68 secca, i pignoni non mancano neanche per questa 

Niente di più equilibrato di un immortale Piaggio standard, questo è sicuro. Dipende se ti interessa il comfort di guida

No, sarà una coRsa lunga 😄

Ciao blaps, sempre in forma la tua Special

OT valuta il Malossi in ghisa. Un filo di cilindrata extra e vedi come ti fa fare turismo

 

In corsa 53 sarebbe interessante il problema è l'albero che ha un costo eccessivo per un dr e inoltre ci vuole anche la barenatura della camera di manovella e questo alza il prezzo ancora di più. Per il gt anche il Malossi è un bel cilindro, ma anche qui ci voglio quei 100 euro in più.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore
1 minuto fa, Ale1509 ha scritto:

In corsa 53 sarebbe interessante il problema è l'albero che ha un costo eccessivo per un dr e inoltre ci vuole anche la barenatura della camera di manovella e questo alza il prezzo ancora di più. Per il gt anche il Malossi è un bel cilindro, ma anche qui ci voglio quei 100 euro in più

Tutto più che giusto. Non c'è limite di spesa quando si parla di elaborazione. Vediamo cosa dirà il buon Blaps

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Grazie a tutti dei consigli. Che bello, non pensavo foste interessati a un motorello così semplice 

Sinceramente non mi va di fare lavorazioni particolari al carter se non la raccordatura (se necessaria) e la valvola.

Ma perché in corsa 53 ci vuole la barenatura?

Per la crociera so bene che la DRT consigliata è molto resistente ma vorrei provare sta piaggio 

Gt Malossi mi ha sempre affascinato.. @Turbo99ci ha fatto (e credo ci continui a fare) cose turche... Il mio obiettivo però a questo giro è altro. E se non fosse il dr sarebbe un dr in alluminio. Per ora resto convinto sull'immortale

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Inviata (modificato)
36 minuti fa, Bobbi ha scritto:

Ciao Blaps_85

Per la crociera ti consiglio una crimaz,”minima” spesa massima resa anche perché fidati che con una crociera “piaggio” che sicuramente sarà cif/rms/olympia dopo 4/5k chilometri accuserai problemi nelle cambiate perché andranno facilmente a consumarsi i dentini sotto.

Con la crimaz un mio amico non si è trovato benissimo. Ma perché dovrebbe essere un falso? Su eBay le crociere CIF/RMS costano 30€ dagli stessi venditori che vendono le "Piaggio" a 45/50€. Peccato per la BGM che non si trova...

Modificato da blaps_85
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
45 minuti fa, MarcoBorga96 ha scritto:

Fossi in te...29/68 secca, i pignoni non mancano neanche per questa 

Ci ho pensato a lungo ... Ma Agrigento è una città "in salita", non vorrei esagerare 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
1 minuto fa, claudio7099 ha scritto:

perchè in corsa 53 hanno quasi tutti spalle grosse

Ok, quindi esclusa la corsa maggiorata. Vada per l'albero piaggio da anticipare col metodo dei travasi +3/4°. 

Ma come lo equilibrio in modo agricolo? Pensavo di levare dall'altra spalla un pezzetto uguale

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Perché banalmente piaggio non produce più pezzi di ricambio cosi specifici e al massimo si trovano fondi di magazzino che sicuramente non vai a pagare 35/40 euro fidati di me.

Per la crociera io mi sono sempre trovato benissimo con i prodotti crimaz e mio babbo sull’et3 ha un 130 polini ghisa con una crociera polini cementata e fidati che ha un cambio sempre perfetto da 16k chilometri a sta parte.

 

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore
Inviata (modificato)
11 ore fa, blaps_85 ha scritto:

Ok, quindi esclusa la corsa maggiorata. Vada per l'albero piaggio da anticipare col metodo dei travasi +3/4°. 

Ma come lo equilibrio in modo agricolo? Pensavo di levare dall'altra spalla un pezzetto uguale

l'albero và messo sui coltelli e misurata la sbilanciatura per fare una cosa come si deve ,agricolissimamente si potebbe pensare a togliere lo stesso peso sulla spalla lato volano e lato opposto

cè da dire però che il dr ha un pistone abbastanza pesante rispetto alla concorrenza ,quindi bisognerebbe fare due calcoli

Modificato da claudio7099
  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore
11 ore fa, blaps_85 ha scritto:

Con la crimaz un mio amico non si è trovato benissimo. Ma perché dovrebbe essere un falso? Su eBay le crociere CIF/RMS costano 30€ dagli stessi venditori che vendono le "Piaggio" a 45/50€. Peccato per la BGM che non si trova...

io di cif ne uso parecchie su motori tranquilli ,sicuramente meglio delle rms ,poi dipende sempre se sei un assassino con il cambio ,anche una frizione che trascina può rovinare precocemente una crocera

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 

Nel frattempo che il buon Race tiri fuori la booomba! mi sono mosso alla ricerca di qualche componente e mi sono imbattuto in un annuncio da "o la va o la spacca": 

Cilindro completo 130 dr con pistone nuovo ancora nella scatola

Prigionieri lunghi

Albero Piaggio con sedi perfette e (dice) senza gioco

Il tutto a € 110,00 inclusa spedizione e pagamento con PayPal! Preso!

Vi mostro i componenti che si sommano a quelli presi nuovi da soviero e che arriveranno tra qualche giorno:

Screenshot_20220814-154814.thumb.png.78bc0649eaad38d609782fdb794b3efc.png

Screenshot_20220819-094159.png

IMG-20220819-WA0005.jpg

IMG-20220819-WA0003.jpg

IMG-20220819-WA0009.jpg

IMG-20220819-WA0017.jpg

IMG-20220819-WA0027.jpg

IMG-20220819-WA0024.jpg

IMG-20220819-WA0012.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Boh... Mi era sembrata una buona offerta ed ho preso questo completo di albero risparmiando 100€. Per quello che lo uso... 

In ogni caso costa 120€ il gt, almeno 80€ l'albero e 10€ i prigionieri

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
2 ore fa, Whitesnake's Back 3.0 ha scritto:

Sicuro sia piaggio l'albero? La foto forse inganna,ma non sembra lui

Infatti non è piaggio,ma rms non anticipato,modello base, dal prezzo booomba! di 69 euro

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
  • Crea nuovo...