Vai al contenuto

blaps_85

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    4.765
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    18

Contenuti inviati da blaps_85

  1. Come hai fatto a vedere lo stucco senza rimuovere il cilindro?
  2. Per arrivare a 1.5/1.6 quanto hai tolto sopra? Secondo me ci vogliono un paio di mm abbondanti
  3. Io gli ho alzato un paio di millimetri lo scarico. Di scatola é troppo basso
  4. In effetti è poco corretto chiedere un reso per ripensamento... Però si può fare. Alla fine Fabbri se lo rivende essendo mai montato. Magari proponi il reso a tue spese per correttezza nei suoi confronti. L'idea del riporto non mi piace invece. Ma in rettifica che ti dicono dell'errore commesso? Fatti comprare l'albero nuovo da chi ha sbagliato
  5. Nel mio comunque non ci vanno gli m5 ma i keihin (quelli da 16.5 mm con testa da 6). Chiedevo per capire che getti e quindi che metrica di misurazione usasse Poeta... E abbiamo lo stesso sistema di misurazione
  6. In ogni caso mi sembra proprio il cilindro LML, travasi generosi infatti. Io gli ho provato la 23/68 e con quarta da 20 ho superato i 95 gps!!! Tanta roba
  7. Bello, seguo con interesse. Ma il GT viene fornito senza testa?
  8. @PDD-Poeta domanda: ma questi getti sono M5? M6? o i PWK con testa da 6?
  9. Che siano i getti Polini che usano una misura diversa? Io comunque ho l'aspirazione a valvola, non il lamellare
  10. @PDD-Poeta ma di massimo 170 o giù di lì? Ma dici sul serio? Io ho messo il 28 sul collettore 24 ed ero partito con 140.. manco in moto metteva. Sputava benzina dal venturi come se ci fosse il tubo libero. Messo il 120 (arriva con il 115) e miracolosamente tutto ok. E tiene anche il minimo.
  11. I Polini di meglio hanno solo i getti Polini e la certezza che si possano montare sul polverizzatore. Io ho preso un Pwk cinesissimo e sembra funzionare
  12. comunque per il 24 su Vespa pk fanno sia il lamellare Polini che il collettore classico (che costa anche poco, io ce l'ho)
  13. Bello. Io l'ho vista solo sul 130 Polini ghisa e non mi ha entusiasmato affatto. Mi é piaciuta di più la Polini nuova per esempio sul Polini evo con il 30. Tu su che motore l'hai provata?
  14. Si mette la quarta corta per accorciare il salto terza/quarta. Mettendo il terza e quarta corta accorci anche la terza quindi il salto potrebbe essere comunque evidente
  15. comunque... Per tornare alla questione.. la siluro ha dentro il guscio la parte convergente dell'espansione (dentro é simile alla torque). Io non glieli darei 230€ se non per motivi di estetica simil originale. Per il motore che vuol fare secondo me più idonea una marmitta medio grossa tipo la Evo Racer stampata o la strada
  16. Per certo, da prove a banco, si é dimostrato ad esempio con padelle a coni w1r che passare da 9 (che sono già tanti) a 11 coni ha migliorato le prestazioni. E non di poco. Il mio ragionamento é che quindi infiniti coni (come in una superficie stampata) darà ancora maggior rendimento. O quantomeno lo stesso di una con molti coni.
  17. Beh... É quello che ho detto alla fine.
  18. Non ne ho idea. A sentimento direi che è meglio avere i coni ma non so perché. Riflettendo però, teoricamente, una superfice con infiniti coni sarebbe continua come lo è un guscio stampato. Infatti da quel che vedo le marmitte con molti coni sono meglio di quelle con pochi coni (come rendimento a parità di forma). Di base comunque credo si faccia così per contenere fortemente i costi
  19. Che quella stampata é fatta con due gusci invece che 18.000 tronchi di cono
  20. Non sono d'accordo! La siluro viene 230, la strada (che é un'ottima vera espansione) 240. E se proprio vuoi risparmiare con 210 si prende una VMC evo stampata
  21. ...ma costa quanto una espansione vera!
×
×
  • Crea nuovo...