Vai al contenuto

poeta

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    1075
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    22

poeta ha vinto l'ultimo giorno in 15 Gennaio

poeta ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

568 Excellent

3 che ti seguono

Che riguarda poeta

  • Rango
    125 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Vespizzare

Profile Information

  • Regione?
    Lazio

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

4612 lo hanno visualizzato
  1. esatto.... vai di D 57 e albero Polini for racer....
  2. ora ho 187° FASE di SCARICO, ottenuti limando il foro in canna di 2 mm in alto 8/10° circa, Per far diminuire il travaso ho abbassato lo spessore di base da 1mm a 0,7 mm ed è diminuita di circa 3°, passando dai 130° precedenti a 127°..... le FASI dopo la cura sono: 187° SCARICO - 127 TRAVASO, differenziale 60°.... Il foro di scarico è 30mm
  3. eviterei il D 58 costa un botto e cidiventi matto... l'albero RMS racing il D 57 lo tiene no-problem, ma và detto che io gli saldo lo spinotto, in caso per stare tranquilli i nuovi alberi pro racer della POLINI costano molto meno dei dedicati al kit Evolution (quelli dedicati sono però fantastici), sono solidissimi e di qualità.
  4. bene.... mi hai anticipato che eri sul pezzo vedo! Io ho avuto uno dei primissimi EVOLUTION C57 e non aveva lo scarico molto grande ma era anche uno dei primi cilindri e anche il pistone toccava in vero.... andava cioè rivisto un pò tutto! Segnò dopo qualche anno di onorato servizio e varii upgrade 17,8 Cv e 9500 g/min a valvola.... tirava 112 GPS ma aveva già parecchi Km all'attivo, ecco una cosa positiva dell'EVO, o meglio una delle tante cose positive è che ha una solidità invidiabile (doppia fascia elastica) ed una qualità di fusione invidiabile.
  5. un buon EVO sviluppa 18 Cv e tira i 115 GPS.... ora tutti lì a dirti che può far meglio e questo e quello.... ma se raggiungi questo risultato sei stato molto bravo e sei su di un missiletto niente male.... la configurazione viene dopo il ben più importante discorso fasi, prima misurare e spianare.... ti serve solo albero cilindro e carter ora.... sistemato tutto.... si pensa la resto... lo scarico dell'evo và allargato a 32.... misura il collettore della tua marmitta il suo diametro interno e confrontalo con il cilindro.
  6. la Evo per corsa corta NON monta sul corsa lunga, almeno che non la modifichi pesantemente e quindi hai un saldatore per lamiere (NO ELETTRODO). L'albero ETS devi comprare l'apposito cuscinetto+spessore+paraolio dedicato per mntaggio su carter special ed affini , ma certo lo sai....gli avrei preferito un RMS Racing anticipato cono 20 il foro ammissione valvola andrà abbassato e di tanto, un disco graduato e una guida su you tube delle tante aiuteranno a capire dove e come tagliare e scavare per ottenere 60 di ritardo e 120 di anticipo per una fase totale di ammissione 180°..... per la basetta, se spiani i carter e devi dato che l'Evo ha bisogno di un appoggio spianato, andrei su 1mm probabilmente infatti spianerai i carterdi 1mm, questo perchè l'EVO ha la TESTATA ad incastro e non puoi quindi abbassarla nè alzarla, quindi devi fare MOLTA ATTENZIONE nellospessorare e spianare esattamente nella stessa misura! Puoi sbagliare davvero di poco diciamo 1-2 decimi al max! L'Evo infatti è ben costruito ma prima di spianare ricorda FAI UN MONTAGGIO DI ALBERO PISTONE E CILINDRO DI PROVA per vedere come si posiziona il pistone rispetto ai travasi... sopratutto rispetto allo scarico.
  7. poeta

    mi presento

    free tuning complimenti per la VERDONA! Ciao Stefano benvenuto!....
  8. Allora aggiorno..... oggi ho parlato con l'amico TONDO, "mio vate vespistico...." quello con gli occhiali alla professore di W1R per intenderci... mi ha detto che le FASI 130 travaso e 180 Scarico sono troppo vicine! OK rismonto, metto una basetta più bassa da 1,0 attuale a 0,8 che mi riduca appena il travaso a 127° o una roba simile, infatti se scende i cilindro l'ampiezza in gradi diminuisce.... poi lavoro diciamo 1,5 millimetri lo scarico in alto fino a portarlo a circa 185° avendo quindi 185-127= 58°... servirà anche una marmitta economica tipo PROMA per accompagnarla allo scarico da 185°.... Oggi ho anche trovato il PMS e l'ho segnato sul copriventola special che è privo di tacche verificando con la strobo l'anticipo che è a 20°, lo sposto a 18°.... Per il video lo voglio perfettino, seppur sul cavalletto... servirebbe un volano + leggero poi.... quello 4 poli PKS è un macigno da 2,5 kg!!!!
  9. Oggi ho sistemato il carburatore, è bastato muovere il galleggiante ed ora non perde più,,,, il motore è sul cavalletto, non posso montarlosotto al Vespino perchè è in un altro box e di questi tempi a Roma uscire per un "futile motivo" è da denuncia! Tempi duri,,,, ma nell'ottica che "andrà tutto bene" e che torneremo a ronzare in sciame nel sole, allestisco un pò di motori!!! per l'estate ho pronto il 125 VMC in ghisa lamellare al carter, il Pro Cup 3 aspirato e questo turistico Dr---- La vespetta sarà una L 50 arancione, che devo reimmatricolare, quindi presentare con il suo motore in MCTC. spero per Maggio. Allestirò anche un Ghisa POLINI, anzi uno l'ho già pronto, ma è di un amico.... è rimasto qui, causa ISOLAMENTO.
  10. Un lavorone complimenti Sabbiatore! Lo hai anche provato? OGGI HO CHIUSO! i miei motori non vanno una CIPPA! Però ammazza se sono precisini! Non una vite una minuteria fuori posto, cablaggi da maniaco perfezionista..... "è nel dettaglio, il più piccolo, che si cela sempre una grande differenza!" PDD Ho dovuto rivedere anche il pistone in basso tanto per.... Che dire poi della TESTATA POLINI che avevo montato, scopro che NON và bene sul DR, infatti l'angolo della banda di squish è minore della bombatura del PISTONE DR, quindi verso il centro quasi tocca e sui bordi lo squish aumentava! Guardate il filo di stagno... Presa la TESTATA DR l'ho abbassata di 1,3mm (praticamente l'ho portata a zero togliendo tutto il bordo del rialzo), ricordo che ho sotto 1mm di basetta.... squish ora 1,5 non si poteva scendere oltre ed è in vero molto compressa, diciamo il giusto.... L'ho anche acceso, minimo direi accettabile, ma deve essersi incastrato il galleggiante perchè dallo sfiato butta troppa benzina.... poi il carter è pieno di olio e fuma bestia è quindi imbrattatissimo e non ho potuto "Stripparlo" come mio solito! La marmitta una siluro SIP ROAD, sarà pur bella sotto il DR di scatola, ma in questo caso mi suona piccola... comunque accende bene, carburo meglio, monto marma degna e ve lo faccio sentire in video....
  11. La D&F....o la MDM? MDM più pulita, lineare e regolare, facile, artigianale e bella, la danno per il P&P fino al rifasato di 185°, fà bene il suo lavoro....ma esiste una MDM per ogni motore, come un vestito cucito su misura insomma... il punto di forza dellle MARRI è oltre alla qualità la possibilità di avere marmitte dedicate al setting! La D&F semplicemente NO, esiste lei unico modello, sottopedana, rumorosa, certi vespisti la amano altri la odiano! Ma cavolo và bene e funziona con tutto davvero! Un pò come la Simonini per Large, nessuno la monterebbe mai, fin quando non la monta.
  12. No, ma siccome i travasi eran piccolini, senza sapere come o perchè li ho ingranditi un pò con la fresa che avevo, siccome li potevo aggredire solo dall'alto lo spigolo sopra è venuto inclinato era l'unica.... Non ho idea di come possan andare, però ora sono più grandi di certo.
  13. Tankh's! il foro l'ho tappato con una vite tagliata, il foro quello di cui parlavo sopra sul carter lato volano, infatti corrisponde alla filettatura di una delle viti per fissare lo statore (serie di tre fori x statore a puntine), ma dato che monterò uno statore elettronico 4 poli PKs utilizzerò i 3 attacchi più esterni (i carter small hanno infatti doppia serie di fori per la predisposizione di entranmbe gli statori, quelli per statore elettronico sono più esterni)... Sopra dettaglio del foro di scarico, si noti che è ben grande, moooolto più grande di quello originale! Sopra dettaglio dei Travasi, sono stati alzati di circa 1 mm dandogli un angolo di 60° verso l'alto, si noti in basso il taglio della camicia in corrispondenza dei travasi laterali.... Ho ri-misurato le fasi che sono salite a 132° di travaso e 185° di scarico! Và detto che le FASI sono salite avendo oggi aggiunto due guarnizioni in carta alla basetta da 1mm, infatti dopo aver spianato la testata POLINI lo SQUISH era da serrato troppo basso 1,2 mm ed il motore troppo compresso!!! Domani tolgo le due guarizioni in carta e ri-porto i travasi a 130° e lo scarico a 180°, lavorerò quindi la TESTATA DR , o vedose ho spessori x la TESTATA POLINI! Il foro collettore sul carter allargato con guarnizione da 1mm autocostruita a misura.... sotto il collettore lamellare Polini montato.... Domani sistemo meglio....
  14. Allora.... oggi ho rifasato il cilindro, sono con una basetta da 1mm sotto che alzando migliora la travaseria di base del DR, e tra fresa ed alzo sono ora a 180° di scarico e 130° di travaso, con la TESTATA Polini (classica) lo squish è ovvio altissimo circa 2mm, spianata e abbassata la testata di 0,6mm. siamo a 1,4.... và detto che i travasi li ho lavorati un poco nella parte superiore dandogli lancio verso l'alto questo ne ha aumentato la fase, in pratica gli ho tolto lo spigolo sopra con una fresa lunga e sottile ed ora il bordo superiore ha una angolazione di 45°. Con la basetta da 1mm sotto toglierò il labbro inferiore della camicia per certo perchè salendo di 1mm crea solo ostacolo.... Comunque questo sotto è il carter lato volano terminato il risultato è questo... Si vede in effetti un piccolo foro chiuso con acciaio liquido, corrisponde ad una delle filettature delle viti che fermano lo statore, domani metto foto della riparazione, è in relatà uno dei tre fori interni non utlizzati per il fissaggio dello statore.... ed ecco l'albero un RMS nuovo C51 in special lip .... tutti i cuscinetti nuovi SKF, o-ring, paraolii e tamponi ovvio.... cambio revisionato con spallamento a 0,15 molla rinforzata e crociera BGM.... braccio selezione con o-ring maggiorato e rasamento di annullamento del gioco.... presto chiudo e ritocco ancora un pò il cilindro.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!