Vai al contenuto

poeta

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    1103
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    22

poeta ha vinto l'ultimo giorno in 15 Gennaio

poeta ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

584 Excellent

3 che ti seguono

Che riguarda poeta

  • Rango
    125 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Vespizzare

Profile Information

  • Regione?
    Lazio

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

5059 lo hanno visualizzato
  1. poeta

    La mia et3

    và prima restaurata poi quando perfetta và reimmatricolata.... io tramite FMI (veicolo origine sconosciuta)
  2. poeta

    La mia et3

    devi dargli una tiratina al cannotto è fuori linea di minimo 5°, (storto)...
  3. l'hai infilata male.... mettila già senza mezzaluna e serra il dado poi la riestrai e metti la mezzaluna ma almeno hai un riferimento giusto...
  4. Segnala messaggio Dal contenitore delle esperienze vespistiche tiro fuori anche questa: 102 DR perfettamente di scatola Albero originale con anticipo da istruzioni Polini Carter raccordati blandamente e valvola originale -SH 19 -Siluro - 18/67 In questa configurazione il rapporto giusto è 22/63DE un pelo più lunga della 24/72DD!! la 18 è bocciata anche da me, cortissima, se ti fà 70 è tanto.. e strippa, la tua configurazione è da tiro basso e serve quindi un rapporto lungo.
  5. allora... mi ripeto: 21 76 DD è quello il rapporto giusto per il TUO DR 102cc, la devi da comprà!!! Il cilindro entri dallo scarico esterno e con una fresa gli mangi i bordi e lo rendi omogeneo.... ora infili il cilindro e lo serri in falso montaggiosenza testata spessorando con dei dadi ch si infilano sui prigionieri poi rondella e dado, ora mandi tutto giù il pistone e vedi se rimane perfetto al bordo inferiore del foro di scarico, rimane invece appena sopra, ok alzi sotto con basetta da 0,8 (la devi da comprà!) ed hai il pistone a filo perfetto, lo scarico allargato ed ora ben aperto perchè il pistone scende più in basso e quindi ne aumenta l'ampiezza, siccome hai limato i lati lima anche il bord superiore del foro di 1mm circa, ecco che tra quello che hai guadagnato sotto e quel millimetro che hai tolto sopra lo csarico passerà dai 170° scarsi ai 178°-180° di scarico!!! Servirà come minimo una marmitta PROMA a salire D&F o VMC sport da 165 neuri.... se hai la specialina pesa il volano se 4M hai due opzioni, peso 1,8 Kg (dal 75 al 76) o peso 1,6 Kg (dal 77 al 81) quello da1,6 ottimo con scarco 178° e proma. Rapporto 21/76 DD te lo ridico per la terza volta! Carburo quel che ti pare ma che abbia air box polini e getto max da 88/90/92, al minimo 45, ALBERO ANTICIPATO, per i POSTICIPO devi abbassare di 0,6 mm il foro rettangolare dell'ammissione sul carter pompa e ripulire da spigolature il collettore... SE PRIMO VERO MOTORE, faile cose chiedendo, con molta calma, un decimo alla volta... foto e ti diciamo cosa e come fare.... i rapporti che hai tieni solo i 18/67 èer il futuro e comprati i 21/76DDmo i 24/72DD che sono lunghi er te ma con altri 40 euro prendi il pignone da 23 corto e si aggiustano.... i 21/76DD invece sono perfetti. Dimenticavo alzando sotto di 0,8 devi abbassare la testata, è l'ultima cosa ma sì fà facile sopratutto con la testata del DR.
  6. tra 1,5 e 1,8 con testa originale... anche se sulle PX SENZA AVVIAMENTO, quindi PXE con volano vecchio tipo pesantuccio privo di cremaliera, abbinandolo ad uno scarico rifasato sui 180°, si può scendere al max fino a 1,2 di squish, in ragione del fatto che scaricando di più ed avendo una inerzia del volano maggiore lo squish e quindi di conseguenza compressione possono essere più spinti.... ovvio che l'albero sarà in questo caso più sollecitato, quindi serve un buon albero se lo si fà girare alto e più compresso.
  7. devi ripulire, il circuito del minimo è sporco..... e controlla il forellino di sfiato sul tappo serbatoio se ostruito non entra aria e ....
  8. 21/76DD innegabili vantaggi della rapportatura a dente dritto, hai meno attriti e seppur è un 3% più lunga avendo meno attriti la tiri più rapido.... cilindro il 102 DR, metti in quota il bordo inferiore dello scarico in canna rispetto al cielo del pistone al PMI, se serve alzalo anche un millimetro spianando la testata su di un piano di marmo recuerando così la leggera rifasatura da alzocon basetta di base eventuale (0,8mm?)... ricordando che monterai una Proma che svuota tanto serve un rapporto sul filo corto.... carburatore 19... classico. come vel max sei a livello del 75 "r" ma con più spinta.
  9. Esattamente come dice Ammiocuggino, il 21 CP è un carburatore che si monta sul collettore da 19 originale ma più prestazionale, il suo costo si aggira "senza collettore" sui 90 euro e servirebbero anche una serie getti per la carburazione di fino.... ora io non sò se hai già il 19 SHBC (in questo caso il 21 CP esula l'acquisto di collettore-bicciere-flangia), o se devi comprare anche il carburatore, in questo caso vendono dei KIT già pronti per Special e PK, ti consiglio il 20-20 SHB della MALOSSI, per TRE motivi: 1 - è in pratica un 19 classico ma appena più grande 20mmm 2 - è completo di tutto e si monta dunque facile 3 - si carbura solo sostituendo il getto del max facile da reperire, vero è che il 24 PHBL o il 24 CP sono più grandi ma non altrettanto facili da carburare e rischi che per averci un carburatore più grande ti ritrovi con problemi di carburazione. Il cilindro Pinasco è in alluminio e si raffredda meglio, il POLINi in ghisa ha però una nuova testata molto bella ed avendo la guarnizione tra testa e cilindro si può alzare pù facilmente con una guarnizione alla base da 0,8mm, rifasando appena ed aggiustando lo scarico che deve attestarsi sui 178-180° per sposarsi preciso con la marmitta Giannelli.... traduco, se lo monti così cotto e magnato il PINASCO, se hai un minimo di capacità il Polini si rifasa più facile per la natura del materiale del cilindro e per la composizione del Kit, che è sia ben chiaro un signor 100cc. l'Albero anticipato non importa di quanto andrà bene, ma devi anche "posticipare" e sulla vespetta c'è un solo modo per posticipare , ovvero devi abbassare il foro valvola all'interno del carter di 4-6 mm...
  10. la Giannelli in foto meglio della proma mantieni scorta e monta bene ha poi prestazioni di tutto rispetto, non avendo paratie interne è una espansione pura.... il cilindro se non l'hai già preso opta per il 102 Pinasco in alluminio o come seconda scelta il Polini 102, se POLINI prendi anche una basetta da 0,8mm in alluminio e togli quella fornita nel KIT tra testata e cilindro, fai prove ed ottimizza rispetto al foro scarico...con Giannelli e basetta sei Ok, molto OK! come rapporto 24/72DD il Polini ha una qualità ottima rispetto agli economici è un'altra storia, ma serve anche il cluster VMC con quarta da 21 corta (per farla una vera scheggia!) Albero nuovo anticipato, i nuovi Polini racer costicchiano rispetto allo Jasil, ma un abisso li separa, ne ho veduto uno di recente e ho capito che costa poco anzichè tanto. Devi abbassare il foro della valvola sul carter senza rovinare la tenuta sul perimetro (informati bene di cosa parlo) di 0,5/0,7mm il 19 prendi quello per PK che ha imbocco filtro aria tondo,getto max 90, getto minimo 42/45 puoi usare il filtro PK ma devi toglierela cartuccia che fà da filtro e lasciaresolo la scatola, oppure scatola POLINI air box, a tre fori (x 19-19 SHB) Accensione quella che hai ma controlla i cavi elettrici hanno 100 anni! Quindi l'albero andrà scelto in base al cono del tuo volano.... Hai già qualche ricambio o... devi comprare tutto?
  11. in vero se fai fare un altro mezzo giro all'albero vedrai che la scala di lettura non parteda zero e torna ndietro , ma parte da zero e conta 1-2-3-4 fino a che sò 177°, cioè non devi contare a ritroso... prova a fargli fare un altro giro, usando la fase discendente del pistone avrai sempre misure positive!
  12. ha il bloccasterzo rotondo o con lo sportellino?
  13. non c'è un motore che lo abbia uguale ad un altro!!! Comunque non lo sò.... li ritocco sempre e basetto infatti, di scatola non saprei, cerca sul sito...
  14. ok forse non ho ben capito io come son fatti i travasi.... allora i GAS di scarico uscendo urtano sullo spigolo-gradino che si crea tra celo del pistone e bordo inferiore del foro di scarico nella canna del cilindro, che si ARROVENTA, allora per migliorare il raffreddamento in quel punto devi abbassare il foro di scarico a filo del celo del pistone, saranno 1-2mm circa 4-8° di scarico in più, quindi il foro più grande e l'allineamento raffredderanno meglio, molto meglio.... sai misurare le fasi con il disco graduato? Guarda qualche video, su some si fà... di squish tieniti altino tra 1,6 e 2mm.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!