Vai al contenuto

poeta

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    990
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    22

poeta ha vinto l'ultimo giorno in 15 Gennaio

poeta ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

503 Excellent

3 che ti seguono

Che riguarda poeta

  • Rango
    90cc

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Vespizzare

Profile Information

  • Regione?
    Lazio

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

4147 lo hanno visualizzato
  1. ecco il video con il setting tranquillo, volano pesantuccio e getto magro. si noti come sale e cosa segna la lancetta del contakm nelle fasi finali del video,
  2. Sono con 136 di max, be3, freno aria 140, ghigliottina la 4 su 26 tipo G basso e filtro aria T5 originale piaggio raccordato a 26mm, il venturi parte superiore del 26 G SPACO che misura in vero soli 25,2mm è stato portato a 26 effettivi, alla base il foroscatola, carter, carburatore è stato strombato di brutto.... il minimo si attesta a 45-140 ed è autocostruito rendendo corto tipo getto T5 il getto del minimo classico di una PX125.... montato volano LML da 2,2 Kg al posto dell'originale da 2,6 (volano prima serie PE con gommino ispezione), già che smontavo il volano o dato un pelo di anticipo... E' un MISSILE, la quarta obiettivamente è un capello ahimè lunga e non la tira subito serve tanta strada...anche se in vero sono riuscito a tirarla nelle gallerie della tangenziale sballando il fondo scala!!! Da come si comporta non credo di avere la quarta da 36 ma bensì quella lunga, provvedo montando il pignone DRT 22 specifico per denti dritti POLINI 23/64 in abbinamento alla SIMONINI che continuo a preferire alle PADELLE simil originali, ora monto una V5 ad 8 coni del MEGA.... comunque prima seconda e terza ti lancia oltre i 100 ed è velocissima!!! Montate Ganasce posteriori MALOSSI GIALLE,i freni sono il problema, ti lancia a 80 di seconda che non la tieni, cavolacci!!! Ho un video che se lo pubblico mi arrestano... Ordinato pignone... accorcio tutto,... così spero di "divorare" anche la quarta! Bruciata un'altra frizione, le consuma proprio, monterò la sette dischi DR con molle rinforzate quando arriva il pignone da 22 DD... Guidandola senza misura i consumi sono da infarto... parliamo di litri/minuto più che di litro/chilometro, il volano leggero seppur non leggerissimo l'ha resa ancor più reattiva. UNICO DIFETTO un effettivo eccesso di ritardo nella fase di ammissione , l'albero MAZZUCCHELLI ne ha tanto di suo e la valvola allungata forse troppo per dimensionarla come superficie al foro inferiore della strombatura della parte bassa del carburatore mi hanno portato molto più che solo probabilmente verso gli 80° di ritardo!!!! A bassi regimi in sosta prolungata potrebbe imbrattarsi se di tanto in tanto non gli si dà un colpetto di gas... corro ai ripari cambiando albero con uno JASIL anticipato (che ha quei 3°-4°meno del MAZZUCCAin ritardo), o smagrendo ancora il getto del minimo.... però non teme fuorigiri, lo squish da 1,5 la rende molto elastica, potrei scendere a 1,2 togliendo lo spessore attuale e rimontando la guarnizione originae del KIt che è molto più sottile, ma con i ghisa meglio stare altini che bassi... perderà qualche Cv, ma ne ha una madria ancora, quindi giusto così.
  3. Hai carter primavera e crociera primavera pre 1977... I carter hanno la valvola molto rovinata ma si è veduto di peggio.... Se vuoi cambiarli a prescindere, dice bene ROBERTOROMANO, non conviene ripar nulla, dato che al 90% i carter V5A4M special 4M hanno magari il cambio 4XXXX con crociera da 50,2 mm, ricorda inoltre che esisono x special 3 M i carter V5A2M... tanto per.
  4. sono bauletti di plastica, volendo li siliconi o colla a caldo e stanno su senza viti....
  5. Grazie delle precisazioni..... e dunque usa la 4 poli che hai in caso togli un etto o due....da un tornitore, ma solo dopo aver acceso.
  6. con cluster quarta cortissima và bene 27/69DD, ovvio che con il 19 e la siluro sarà corta, in caso per il momento vai di pignone da 28 e in caso due VEE RUBBER 350X10" del vespone che sono rispetto alle MICHELIN una via di mezzo tra una 300 e una 350, la gomma coreana poi è oggi decente rispetto a quelle di dieci anni fà e sulla small starà benone. Potrebbe con gomma un pò più alta avere problemi a stare in piedi sul cavalletto, montare in caso la piastra sotto pedana da 2mm di acciaio che fan oggi, serve non solo ad alzare infatti.. Le gomme alte le adorerai e non torni indietro, un domani albero tagliato, marmitta VCM cilindro DR alluminio e condotto collettore da 24 con PHBL o CP 24mm.... frizione sei molle,,,, e sei al secondo step. In vero la cosa ha una "stonatura", infatti se il motore lo fai tu, non ha senso in questo frangente il cluster quarta da 20!!! Perchè un secondo step, se sai fare da te sarebbe certo meglio prevederlo con riapertura carter, allora sì cluster corto, ulteriore limatina all'ammissione, ben altra crociera e magari un bel Sp 09, o un Evolution!!!! Il discorso della marmitta a libretto e del 19 non l'ho capito comunque.....
  7. Invero lo statore Pk XL rush ha la bobina precarica interna e 3 bobina per la corrente, ha quindi 4 bobine! Questo perchè sono tute collegate tra loro le 6 V in serie e la 12v in parallelo, così da avere in uscita roba tipo un botto di WATT su un unico filo, questo và al raddrizzatore e quindi dal raddrizzatore la corrente vienedistribuita a tutto l'impianto! La PKs invece ha due bobine, una per luci ed una per frecce e quindi a un filo in più.... lo statore RUSH avendo tre fili si collega alla treccia special facilmente, avendo cura di portare il filo di corrente BLU da un raddrizzatore, da cui usciranno un botto di WATT a 12V raddrizzati, per una luce ancheda 35 W all'anteriore (e luce fu!) Comunque, l'accensione a 4 POLI o a 6 POLI si equivalgono, il FATTORE veramente discriminante è il PESO DEL VOLANO che sulle accensioni a 4 POLI raggiunge anche 2,5kg!!!! Troppi per come siamo abituati! Tornendolo sul frontale di 1mm (non più di 1mm) e sula flangia esterna perde 220 Gr (ben che vada) oltre è pericoloso, peserà comunque la meglio oltre i due chili, ma già qualcosina è! La 4 Poli però ha un vantaggio, non avendo il sensore sui magneti effettua una doppia scintilla (con i alcuni contagiri dovete mettere su bicilindrico) questa doppia scintilla crea all'aumentare dei giri un leggero posticipo, dell'ordine dei 3-4°, ora sono pochini, ma meglio di niente e alla fine si sentono! Esiste comunque un volano PINASCO da 1,2 Kg o forse meno per la 4 poli (è raro e no più in commercio poi mi pare sia solo per cono 19), in questo caso la 4 POLI configurata con statore RUSH a 4 bobine raggiunge i giri che si vuole e varia anche di qualche grado in posticipo.... difficile fare meglio anche per una sei poli.... il nostro nuovo amico VESPAPK102, ha un volano pesante.... intanto configura il motore e in futuro un volano 4 poli si trova da tornire ed ha il 100 perfetto!
  8. e quindi ti consiglio di passare al 102.... le tappe sono: 14 anni 75cc 16 anni il 102 18 anni il 130 20 anni il 145 lamellare al cilindro che buca la strada.... Esami, genitori e FFOO permettendo!
  9. nel senso che ai quella a berretto di fantino che è asimmetrica e quindi la banda di squish è interrotta dalla parte della cupola per la candela.....
  10. due interventi e già dieci cose da fare! Non c'è male....
  11. le differenze tra il 6 e il 7 ????
  12. con un pezzo di recupero da altro carter, lo tagli con sagoma rettangolare lo posi sul careter rotto, prendi un segno, tagli quello rotto e ci metti il pezzo mancante, poi porti a saldare, moli e torna nuovo.... poi li porti a pallinare, dopo smonti i vecchi cuscinetti e rimetti tutto nuovo... NON DEVIN FAR PALLINARE IL NUMERO DEL MOTORE QUINDI PROTEGGILO! I tuo telaio è storto a seguito di incidente? Guardalo bene da dietro e/o metti foto migliori,, ora o mai più.
  13. Benvenuto vespapk102 ! Allora sò due cose di te: 1 - hai una vespa PK 2 - hai un 102 nuovo di pacca Polini anzi tre..... 3 -ti piace la vespa! Questo mi basta per darti una configurazione, ma sarei curioso di sapere indicativamente se sei nato negli anni 70-80-90-00..... il setting: 102 POLINI tipo R albero corsa standart 43 il Polini For RACER anticipato cono 20 €130 rapporti 24/72 dd Polini €70 (sono di qualità superiore) marmitta la PROMA che hai già €0 carburatore il 19-19 specifico per vespa PK, ma con fltro AIR BOX POLINI 3 fori (monta al posto del filtro aria PK no-problem) getto max 90 minimo 42 ghigliottina la n°3 (ma se hai la 1 uguale) collettore carburo e filtro siamo a €120 circa.... frizione se monomolla molla Polini rinforzata €5 (NO 7 DISCHI!) accensione hai la 4 poli al 90%, in caso il volano pesa troppo serve necessariamente una variabile VMC cono 20 per small € 160 (ahimè và saputa collegare ma qui avrai supporto). carter, travasi raccordati a quelli del cilindro e valvola abbassata di 3 mm con una lima quadrata, o fresata tonda ma và saputo fare quindi occhio! Tira i 90 Km/h di GPS. A 80 ci cammini a 70 con filo gas.... tu parli dei 100 orari, una vespa che fà 100 all'ora effettivi se la guidi ti rendi conto che non serve.
  14. Ok .......sai come si taglia la spalla dell'albero senza rimetterci due dita!
  15. L albero jasil originale su un lamellare al carter non ce lo vedo proprio.... O lo sventricdi frullino o non ce lo vedo proprio.... Collettore lamellare kit Malossi per phbl 25.... prendi il kit ed amen.... Il cilindro non toccare nulla, preso e montato..... Serve il pignone da 28 la 27 69dd e corta con il cluster quarta da 21 e peggio con 20
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!