Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Buongiorno, un mio amico mi ha portato il suo px con motore da revisionare e mi ha chiesto di renderlo più sprintoso con un budget di 500. Il suo blocco all'interno credo sia completamente originale, in più ha un 24/24 px e un cilindro dr177. I rapporti dovrei controllarli, ma credo siano originali, come i travasi e la valvola.

Io ho sempre lavorato su small quindi per creare una configurazione ho letto un paio di topic e un paio di pezzi li ho scelti:

- Cilindro VMC 177 in ghisa

- Albero Jasil anticipato corsa 57 biella 105 (dimensioni originali giusto?)

- Rapporti 23/64 (quale marca?)

- Marmitta, lui aveva una simonini montata sul blocco e ovviamente in 4 si sedeva e non la tirava. E' utilizzabile con questa configurazione o è meglio pensare ad una megadella? consigliatemi voi

- Frizione c'è bisogno di intervenire?

- Accensione lascerei la sua originale

- Carburatore, il suo sarebbe da revisionare. Vale la pena o è meglio cambiarlo? non so se col budget ci stiamo prendendo i kit carburatore per px phbh (costano una fucilata)

I travasi saranno da raccordare al cilindro, controllerei lo squish ma per le fasi io lo lascerei p&p oppure consigliatemi se c'è qualche lavoretto da fare per renderlo migliore senza stravolgerlo. La valvola sarà allungata controllando le fasi dell'albero (anche qui se avete dei numeri da cui prendere riferimento)

se avete consigli ditemi pure, grazie a tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ciao,per onestà ti dico subito che non ho mai utilizzato il VMC e che quindi non so come sia impostato, se turistico o sportivo. Ho giocato però parecchio sia con il 177 Polini che DR e credo di poter dire qualcosa sul resto della configurazione.

-Albero anticipato Jasil ok,corsa 57 biella 105 come originale. Ha una bella lavorazione della spalla di aspirazione che agevola il passaggio dei gas.

-I 23/64 denti dritti potrebbero risultare lunghi,soprattutto se il cilindro non è votato alla coppia ma ai giri. Molto comunque dipende dalla marmitta impiegata, quindi con la Simonini non li tira sicuro,mentre con una padella "da tiro" come una Megadella specifica oppure una Polini Original (che monto anche io) potrebbero andar bene. Mi raccomando in ogni caso di controllare che il cambio abbia la quarta da 36 denti (è quella originale del px125E ed arcobaleno 125) e non da 35. La rapportatura comunque dipende anche dai percorsi su cui utilizzare la vespa e dal peso del pilota/passeggero/bagagli e non ultimo dai gusti personali. Do per scontato che il PX abbia il cambio a denti grossi (rapportatura originale 20/68 per il 125 e 21/68 per il 150, altrimenti se è un PX più vecchio col cambio a denti piccoli e la 22/67 il discorso cambia)

-Marmitta direi Megadella o Polini Original

-Frizione 6 molle,con cestello TASSATIVAMENTE con anello di rinforzo. Possono bastare delle molle rinforzate con i dischi originali.

-Il carburatore puoi lasciare il suo raccordandolo bene alla scatola ed al condotto, lavorando leggermente la valvola. Come guida,se non lo hai mai fatto prima puoi utilizzare le istruzioni Polini per 177 che trovi facilmente in rete.

Ovviamente dovrai raccordare i carter in modo "soft" facendoli a scivolo in modo da non dover richiedere saldatura.

Come riferimento delle fasi posso dirti che il mio motore che ho appena finito di chiudere con albero motore Polini su valvola non allungata in parete ha fasatura 110/63.  Puoi agire sull' anticipo della valvola ed arrivare massimo a circa 120° (oltre non credo si possa andare perché finisce la valvola),mentre in ritardo io starei massimo a 65° per evitare rifiuti od irregolarità.

 

Modificato da vespamatteo

Credo che Internet dovrebbe favorire la libera circolazione del sapere e non la libera circolazione degli insulti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta. Dopo scendo in garage e controllo la 4. Il px è dell'82 e il proprietario diciamo che non è un peso piuma. Queste sono le fasi che ho trovato su internet Fasi Travasi principali 110°   Scarico 170°. Credo che p&p prediliga la coppia in basso. Che rapporti mi consiglieresti? Per la valvola ok cerco le istruzioni polini e per i travasi anche io pensavo a qualcosa di soft senza bucare i travasi che non servirebbe a nulla. Io ero già propenso ad una polini original secondo me sarebbe perfetta. Contando che lui è abituato ad un dr montato su base originale, un salto di prestazioni con questo motore ci saranno sicuramente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

olio motore va bene un motul gearbox 80/90?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve, trattasi di base px 125 o 250 cc ? Prima serie o arcobaleno? Vedi bene i rapporti montati e se a denti piccoli o grossi.  CILINDRO  vai di Malossi 177 in ghisa .., albero dipende dal budget comunque jasil con Biella cromata. O tameni sei ok, ok il 24 marmitta. Padella Malossi o road RACING leggo ora 1982 ..se costui pesa non andrei oltre ratio intorno a 3 o ossia 22/67 o altre situazioni similari

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pesa un centinaio di kg.. Ho contato i denti della quarta e ne ha 35. Non va bene quindi? Vi allego le foto degli ingranaggi cosi saprete dirmi di quali si tratta se piccoli o grossi. 

 

WhatsApp Image 2020-04-08 at 11.40.09 (3).jpeg

WhatsApp Image 2020-04-08 at 11.40.09 (4).jpeg

WhatsApp Image 2020-04-08 at 11.40.09.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ricapitoliamo, lascio perdere il vmc e punto su un malossi sport, carburatore si 24/24, albero jasil, marmitta polini original o malossi. Mi manca sapere che rapporti montare, considerando che il proprietario pesa un 100kg e che ho la quarta da 35.

Modificato da DavideAcca3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Occhio all'albero Jasil, bello da vedere, ma devi misurare il diametro del volantino lato valvola, a me è arrivato sotto misura di tolleranza, e se lo accoppi a un carter con valvola consumata ....il rifiuto è servito.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticavo....gioco tra spalla albero e sede valvola non superiore a 0.04.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
2 ore fa, DavideAcca3 ha scritto:

Pesa un centinaio di kg.. Ho contato i denti della quarta e ne ha 35. Non va bene quindi? Vi allego le foto degli ingranaggi cosi saprete dirmi di quali si tratta se piccoli o grossi. 

Cosi' ad occhio sembra un denti grossi,ma per esserne sicuro dovresti contare i denti e confrontarli con i dati che ti scrivo qui sotto. Per caso il PX è un 150?

Queste le rapportature

Cambio denti piccoli (vecchi P125x p150x)

12/57

16/54

20/48

25/44

Cambio denti grossi (PX125E ed arcobaleno 125):

12/58

13/42

17/38

21/36

Cambio denti grossi (px150E ed arcobaleno 150)

12/58

13/42

17/38

21/35

Che primaria monti attualmente?

Una volta individuato bene il cambio di cui disponi,decidiamo tutti insieme la rapportatura

 

Modificato da vespamatteo
  • Like 1

Credo che Internet dovrebbe favorire la libera circolazione del sapere e non la libera circolazione degli insulti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

primaria 22/67

12/57

16/54

20/48

21/35

in effetti si nota bene che tutti i denti sono più piccoli rispetto ai 21/35. Ma mi chiedo come sia possibile avere questo mix?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, DavideAcca3 ha scritto:

 

in effetti si nota bene che tutti i denti sono più piccoli rispetto ai 21/35. Ma mi chiedo come sia possibile avere questo mix?

In tutta onestà non so risponderti, anzi, sono curioso anche io. Spero che qualcuno più esperto possa chiarire questa cosa.


Credo che Internet dovrebbe favorire la libera circolazione del sapere e non la libera circolazione degli insulti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I lavori procedono, vi lascio un pò di foto. I travasi e la valvola sono più lisci di quanto sembrino in foto. Questo fine settimana inizio con il montaggio

 

WhatsApp Image 2020-04-24 at 20.42.56.jpeg

WhatsApp Image 2020-04-24 at 20.42.55 (5).jpeg

WhatsApp Image 2020-04-24 at 20.42.55 (4).jpeg

WhatsApp Image 2020-04-24 at 20.42.56 (1).jpeg

WhatsApp Image 2020-04-24 at 20.42.55 (3).jpeg

WhatsApp Image 2020-04-24 at 20.42.55 (2).jpeg

WhatsApp Image 2020-04-24 at 20.42.55 (1).jpeg

WhatsApp Image 2020-04-24 at 20.42.54.jpeg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi per saldare l'anello di rinforzo che saldatrice devo usare? Sono leghe dure da saldare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono talmente dire che puoi farlo anche ad elettrodo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Motore chiuso e castello saldato. Ora monto tutto misuro squish e poi è pronto ad essere montato

WhatsApp Image 2020-04-27 at 10.00.04.jpeg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, DavideAcca3 ha scritto:

Motore chiuso e castello saldato. Ora monto tutto misuro squish e poi è pronto ad essere montato

WhatsApp Image 2020-04-27 at 10.00.04.jpeg

Prima di rimontarlo sul telaio ti consiglio vivamente di controllare il gioco tra spalla albero e sede valvola con lo spessimetro..........sono 5 minuti ben spesi.........altra cosa quel paraolio lato frizione mi ispira poco.

Modificato da dany59

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine tra valvola e albero che fase d'aspirazione ti è venuta fuori ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, dany59 ha scritto:

Prima di rimontarlo sul telaio ti consiglio vivamente di controllare il gioco tra spalla albero e sede valvola con lo spessimetro..........sono 5 minuti ben spesi.........altra cosa quel paraolio lato frizione mi ispira poco.

quanto deve essere? domani controllo e riguardo anche la fase d'aspirazione che non ho segnato e non ricordo🤦‍♂️

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, dany59 ha scritto:

Prima di rimontarlo sul telaio ti consiglio vivamente di controllare il gioco tra spalla albero e sede valvola con lo spessimetro..........sono 5 minuti ben spesi.........altra cosa quel paraolio lato frizione mi ispira poco.

perchè ti ispira poco?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, DavideAcca3 ha scritto:

perchè ti ispira poco?

Perchè i paraolio con carcassa in gomma o simil gomma vengono risucchiati dalla depressione che si forma in camera di manovella, non per niente la Piaggio sul 200 lo ha messo con la carcassa in ferro, io monto solo quelli con carcassa in ferro mai uno di stappato, mentre quelli in gomma ne ho trovato molti stappati, quello in foto mi sembra un paraolio polini o sbaglio ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, DavideAcca3 ha scritto:

quanto deve essere? domani controllo e riguardo anche la fase d'aspirazione che non ho segnato e non ricordo🤦‍♂️

Allora per una buona tenuta lo spessimetro da 0.05 non deve passare o passare con difficoltà, ovviamente devi provare tutto attorno alla valvola.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Riguardando le foto di come hai raccordato i travasi non vorrei sbagliarmi ma mi sembra di capire che ti ritrovi 2 scalini nei travasi laterali e questo non va bene, se hai le sacche sui carter più profonde dei travasi sul GT dovevi operare con lo stucco o saldatura, se ti ritrovi con scalini negativi non va assolutamente bene, poteva andare con scalini positivi ma non cosi, ho visto che ai un collettore per 28-30 intendi montare questo tipo di carburatori???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I travasi non hanno scalini negativi o positivi, sono a livello dei travasi il cilindro. Quelli del Malossi sono fatti così e non volevo star ad allargare quelli del Malossi ancora e sfondare i carter non ha senso. Si voglio provare un 30, mal che vada scendo al 24 hanno lo stesso diametro sul collettore i phbh/phbl.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/4/2020 in 21:05 , dany59 ha scritto:

Allora per una buona tenuta lo spessimetro da 0.05 non deve passare o passare con difficoltà, ovviamente devi provare tutto attorno alla valvola.

Perfetto ci passa lo 0.4 lo 0.5 si incastra. Mentre il paraolio è un classico corteco, grazie per avermi avvertito. Se avrò problemi di quel genere so a cosa attribuirli, però già prima montava i corteco e mai avuto problemi 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!