Vai al contenuto

dany59

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    343
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

101 Excellent

Che riguarda dany59

  • Rango
    90cc

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    tecnica motoristica motori vespa

Profile Information

  • Regione?
    veneto

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Comunque io la uso solo tra carter basette e GT, mai un trafilaggio neanche dopo anni, invece per la chiusura dei carter uso ermetico e guarnizione di carta.
  2. Rimane sempre leggermente elastica, io uso un piccolo raschietto e viene via abbastanza facile, poi una passata con uno straccetto imbevuto di diluente e il gioco è fatto, ovvio un pò d'attenzione a non piantare il raschietto sull'alluminio, di prodotti della Loctite per sigillare ne ho provato diversi ma la 510 per l'uso che ne faccio è la migliore soluzione, ormai la uso da anni.
  3. Monta il GT con la guarnizione alla base con quella più fina, volendo se usi Loctite 510 o simili puoi fare anche senza guarnizione, volendo potresti spianare la base dei carter cosi da recuperare fase per i travasi, dopo porta il differenziale scarico a 57° ( dovrai alzare lo scarico ) il bordo inferiore della scarico lo devi portare appena ...appena sotto il bordo del pistone, sicuramente ti uscira un po il pistone dal cilindro ( l'importante che non'esca la fascia ) lo squish lo porti a 1.2 - 1.3 ma devi rivedere l'RDC ( devi decomprimere ) io l'ho portato a 11.9:1, quando farai gli spessori per sistemare lo squish assicurati che non vadano ad interferire col pistone ( cura bene questo dettaglio )..............l'albero ......ma non vuoi riaprire........tieni presente che lo Stelvio è tanta roba.......pero devi dargli da bere.......se ci ripensi ti spiego cosa fargli........buon lavoro
  4. Ciao, guarda che anche il mio è in corsa 60 e biella 110, sotto ho uno spessore da 5.35 mm. e sono cosi a 119° di travaso.
  5. Ma è strano..........il mio ha le fasi come dichiarato, ne ho visto un'altro ed era uguale al mio forse 1° di differenza.........sul mio ovviamente essendo in C. 60 il bordo pistone scende sotto il bordo dei travasi ma non'è un problema, invece sullo scarico diventa un problema perchè si arroventa il bordo della luce di scarico in quanto investita dalle alte temperature, l'ingolfamento può essere causato anche da un'eccesso di rifiuto........ti consiglio di misurare il gioco spalla albero e sede valvola con lo spessimetro.........poi mi dici quanto è il gioco.
  6. Probabilmente da quello che riesco a capire ti viene fuori il pacco frizione più grosso devi probabilmente montare il distanziale/spessore tra carterino e carter lo fornisce anche DRT
  7. Allora il mio aveva le fasi come dichiarato dal sito Avotecnica, io ho spessorato 1.4 in testa il restante sotto al cilindro ma io ho anche la biella 110.
  8. Lo Stelvio di scatola ha queste fasi Travasi principali 114° e scarico 171°...........come fai ad avere i travasi a 129° ? Se anche il mio è in C. 60 e ho spessorato anche sotto al cilindro col risultato d'avere i Travasi a 119°...........qualcosa non torna.
  9. Allora , decomprimi e porta lo squish a 1.2 mm, il bordo inferiore della luce di scarico col pistone al PMI DEVE ESSERE TASSATIVAMENTE di qualche decimo sotto al bordo pistone, per la fase si scarico la devi alzare ( usa rotolini di carta abrasiva col suo alberino con il supporto di gomma e si lavora bene, poi quando hai finito devi arrotondare gli spigoli usa delle striscie di carta abrasiva grana 1000-1200 bagnata con nafta, viene un bel lavoro ), per il gioco spalla albero e sede valvola se non ce nè è meglio comunque al max. 0.05, usa lo spessimetro e lascia stare l'olio, io al massimo provo con l'alcol..........altra cosa le fasi che hai misurato non mi tornano , dei sicuro di averle misurate bene? Per la fase di travaso con il tuo albero non andrei sopra i 120° poi gli regoli lo scarico di conseguenza.
  10. Come fai ha trovare quelle fasi? Queste sono le fasi originali: Fasi Travasi principali 114° Scarico 171°
  11. Imbrodamento............ma il gioco spalla albero e sede valvola quantè?Hai rifiuto?
  12. Squish 1.2, ovviamente ho dovuto rivedere la testa allargando la corona della cupola per avere un RDC accettabile. Riguardo al ritardo d'aspirazione con 70° non ha il minimo rifiuto, ma ho curato molto bene l'accoppiamento/gioco tra spalla albero e sede valvola, il prossimo lo farò con 78° di ritardo.
  13. Il mio Stelvio in C. 60 fasato T. 119 S. 177 a valvola asp. 125/70 RDC 11.9:1 PHBE30HS, cluster son 4 da 20/36, primaria 23/64 DD, marma Simonini, ottimo motore.
  14. Seguo.........l'ho preso pure io, ma è ancora nella scatola.
  15. Scusa ma il Procup ce l'hai già? Perche se non l'hai ancora preso ti consiglio di lasciarlo perdere, vai di Malossi che non sbagli.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!