Corsa corta, Alice vmc
13 13

162 messaggi in questa discussione

ciao ragazzi.

non nascondo l'emozione che ho avuto nell'aprire il pacco consegnato questo pomeriggio. Profumo di nuovo,di novità.

ahh se l'avessi avuto un tempo! Mi sarei "prostituito" per un oggetto del genere.

pelle d'oca;e ancor prima di aprirlo ne immagino il rumore...studio la configurazione..l'unica possibile!! Quella che mai avrei potuto. Con quel carburatore che esce dalla scocca e quella marmitta vantaggiosa che "corregge" un errore che all'epoca avevano fatto Piaggio.

il girato! Corsa corta.

é lei,si chiamerà Alice,ve ne presento il cuore.

Modificato da scr@mble

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prometto che domani ne parliamo in modo approfondito😉.....bella comunque....alcune imperfezioni,ma bella da morire! Di non facile utilizzo,vi dico per ora solo questo.

w la vespa,e tanti saluti ai 90km\h😁

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Quattromarce ha scritto:

L'avevo detto io che era da fare girato questo cilindro!

sarebbe una bestemmia "nasconderla"

e collettore a parte,che é da cestinare,é proprio fatta per essere installata in posizione CORRETTA😉

 

testa capolavoro.....la porto in camera da letto😁

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, robertoromano ha scritto:

Che diametro fa il collettore?

Mi sa che non vuoi solo "provarlo" ,seguo il post per vedere le tue scelte 👍

il collettore ha diametro 25.8,ma ho notato che il diametro esterno in prossimità della ghiera é 34mm. A seconda da di come sarà la posizione e l'inclinazione del carburatore valuterò il da farsi. O taglio il suo e rifaccio la sede per il gommotto e apro il foro a 30mm o utilizzo un'altro sistema che per ora è in alto mare; solo allo stadio di progettazione.

vorrei comunque tenere il carburatore il più possibile vicino alla termica ed utilizzare un 30mm particolare che proprio non digerisce inclinazioni estreme(problema che ha individuato subito Claudio)

WP_20180707_09_43_12_Pro.jpg

WP_20180707_09_44_23_Pro.jpg

WP_20180707_09_46_40_Pro.jpg

WP_20180707_09_47_11_Pro.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, vespaaaa ha scritto:

wow che spettacolo:sco   seguo con interesse

con che configurazione lo monterai?

devo ancora capire cosa posso fare per l'albero da cui parte tutta l'elaborazione. Comunque facendo due calcoli dovrebbe essere a grandi linee: Corsa 45 lamelle in vetronite boiesen 30mm mikuni e collettore rivisitato. GIRATO. Scarico artigianale dedicato a seconda delle fasi che poi misurero e adeguerò. Accensione boh? Vediamo prima il peso dell'albero. Finale boh? Parto da una campana 1098gr 24\72 rapporti boh? Penso di avere tutto quello che é stato prodotto sin ora in casa.....valuto al momento.

Modificato da filipporace

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eeeeh col Mikuni TMX 30 scatta il mio plauso!👌  (monto il Tmx 35 sulla stradale)

getti e spilli del Tmx li hai?

bel kittino...mi pare di vedere che l'uscita del condotto scarico sulla marmitta non sia completamente circolare?

albero vai di Drt  spallato pieno?

espansione la sua Vmc piccola?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

S

43 minuti fa, alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

Eeeeh col Mikuni TMX 30 scatta il mio plauso!👌  (monto il Tmx 35 sulla stradale)

getti e spilli del Tmx li hai?

bel kittino...mi pare di vedere che l'uscita del condotto scarico sulla marmitta non sia completamente circolare?

albero vai di Drt  spallato pieno?

espansionei la sua Vmc piccola?

si i getti tassativo uso i suoi,anche perché se no non faresti nulla. Anche io uso su altro quasi solo Mikuni o keihin slide door. Costicchiano come 3 pwk😌...ma non sono nemmeno da avvicinare!

albero non so ancora,esiste un drt in corsa 43 spallato pieno? ...non lo trovo caspita!!

marmitta vmc per girato mai provata....invece di spendere sempre un capitale per ste espansioni ho optato per un sistema al tig per saldature,mi sono fatto consigliare per i calcoli da adottare in fase di progettazione e voilà! Fai tutto quello che vuoi con più resa e massima soddisfazione.

Modificato da filipporace
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si il suo albero penso costi 250e....tantini......anche se....boh....tanto già il kit ha il suo costo, metterci il suo albero non sarebbe male, sarebbe il suo suo....poi espa dato ti arrangi recuperi e non spendi molto che non come dici le già fatte espansioni da centinaia di neuri.... comunque anche i Drt son buoni alberi 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

drt. Visto corsa 47 non mi qualquadra la cosa! Pero con 135€ mi sembra già ci sia una buona base.

fatemi ragionare. 250€ per il "suo" sono fuori luogo.

 

Help forum....é sufficente in buon peso accentrato1600gr circa,grazie per il vostro tempo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo scusa ho ricordato male, il suo albero sono 175euro....Drt 135e circa....fossi in te andrei del suo...già tutto confezionato apposta...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

Chiedo scusa ho ricordato male, il suo albero sono 175euro....Drt 135e circa....fossi in te andrei del suo...già tutto confezionato apposta...

in ordine. Lunedi si incomincia . 1580gr a questo punto montare una accensione di casa verrebbe quasi da se....ma un tocco di mio lo voglio mettere😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora: Utilizzando un albero originale ,le fasi sono 172\113....ed osservando bene la canna del cilindro vedo che é di ottima fattura. Non c'è nemmeno una bavetta da togliere!! Quando mi arriva l'albero adeguo anche le fasi....é più forte di me,non riesco proprio a provare le cose come mamma le ha fatte!!

il collettore potevano anche evitare di metterlo...perde i pezzi di giunzione della fusione ed in prossimità dei tagli sul devio.

il pistone non é male come peso e tolleranza ok,ma quei due forellini proprio non li capisco. Valuterò dopo il montaggio se sostituirlo e rivisitare coda e finestre.

la testa é meravigliosa,ma la candela rimane un po' troppo interna,con l'archetto che spunta appena,vediamo se con un elettrodo prominente migliora qualcosa.

il pacco lamellare é un'altra pecca: Lamelle in acciaio o domopack non so!!! Sostituite con boiesen in vetronite.....poi mi sono accorto che il pacco é identico a quello delle Aprilia 50 anni 90....quindi opterò per montare direttamente quello che avevo già modificato all'epoca con lamelle 0.33.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È possibile che i due forellini sul pistone siano per lubrificare e raffreddare il traversino dello scarico?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Clear ha scritto:

È possibile che i due forellini sul pistone siano per lubrificare e raffreddare il traversino dello scarico?

si è molto probabile. Che siano funzionali però ho seri dubbi

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Clear ha scritto:

È possibile che i due forellini sul pistone siano per lubrificare e raffreddare il traversino dello scarico?

Si, lo scopo è quello...

Noi usavamo piccoli forellini nella parte bassa del mantello pistone lato scarico per evitare grippaggi e funzionavano bene.

Modificato da Roby12
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
13 13

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione