Vai al contenuto

Roby12

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    506
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    6

Roby12 ha vinto l'ultimo giorno in 15 Settembre

Roby12 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

172 Excellent

Che riguarda Roby12

  • Rango
    90cc

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

4786 lo hanno visualizzato
  1. L' Autisa esiste anche per la Primavera e se ricordo bene è un 4 travasi...😉 Ciao!
  2. Ecco la sella! Ho fatto pure una foto appoggiandola su una delle mie vespe ferme da anni. Ho trovato anche la vecchia foto... Come eravamo giovani...!!! Ciao
  3. Nooooooooo...!!! Allora confermo...non sono gli stessi!
  4. C'è poco da prendere spunti perchè il sistema ed i materiali sono quelli da te usati adesso tranne il buco per il tappo del serbatoio che nelle nostre rimaneva coperto dalla lamiera. Appena posso faccio qualche foto della sella. Se ricordo bene a casa dovrei avere una foto di circa 40 anni fa che ritrae la mia vespa "stradale" (marmitta et3 per essere silenziosa) con quella sella...mi pare che ci siamo pure io e Cateno Miano! Ciao!
  5. Ciao Filippo, potevi partire dal telaio sella della 125 Primavera che ha la spallina più alta...e al centro, invece di tagliare, dovevi/potevi creare una sagoma bombata che alla fine oltre a dare spazio al tappo del serbatoio, aveva pure la "funzione di divisore" tra guidatore e passeggero... Le selle fatte così da noi erano usuali e "racing" tantissimi anni fa...solo che i fighetti le consideravano Tamarre!!! Immagina una vespa con quella sella, la "nostra marmitta a cono" bella e rumorosa, il carburatore SS fuori dal telaio...che meraviglia!!! Comunque io quel tipo di sella l'ho usata per parecchio tempo e la mia è ancora conservata in uno scaffale....ogni tanto la guardo e mi ricordo i tempi delle "gare tra a amici" e quanto era comoda per guidare in posizione sdraiata...
  6. ...anche molto meglio di "a modo"...!!! Ottimo consiglio. Ciao Filippo!
  7. Si, lo scopo è quello... Noi usavamo piccoli forellini nella parte bassa del mantello pistone lato scarico per evitare grippaggi e funzionavano bene.
  8. Ciao Gianluca, mi dispiace, ma non ho esperienza con l'ape...
  9. Lavori che alcuni dalle mie parti facevano, secondo me sbagliando, negli anni 70 con lo scopo di anticipare e ritardare la chiusura dei travasi....rovinando la regolare funzione della banda di squish e, come dice Filippo, il flusso. Io personalmente ho un cilindro 90ss con il pistone in quel modo modificato che andava molto bene considerando che si trattava di un'elaborazione soft...magari senza quella modifica al pistone sarebbe andato pure meglio!
  10. Hai ragione è l'ho gia consigliato...certo che esistono le maggiorazioni per quel cilindro: 57,4 57,8 etc...etc... e si trovano facilmente. Adesso spero vorrai scusarmi se non interverrò più in questo argomento ed il motivo l'ho spiegato nel post precedente. Tra l'altro da tempo entro raramente nel forum solo per rilassarmi e non per battibeccare con qualcuno...quindi vorrei continuare così. Ciao!
  11. Per il fatto che in questo caso sarebbe meglio usare il pistone per il doppia sono d'accordo, ma per quello che affermi ora lo sono solo parzialmente perchè quel Signore dei catologhi sopra postati dall'amico Free Tuning, a differenza di qualcun'altro, non dichiarava prestazioni ottimistiche e non prometteva fantascienza...faceva i fatti veri, credimi!
  12. Perchè complicarsi la vita inutilmente quando si può usare il suo pistone originale che tra l'altro per motori non troppo esasperati è il migliore? Non è importante e non è nemmeno una regola, ma io sui miei doppia che andavano "benino" usavo sempre il pistone originale polini. Se invece si vuole stravolgere il cilindro le strade sono altre e quella del pistone Macchi è solo una discreta alternativa altrimenti il pistone giusto costerebbe più di tutto il motore...! Ovviamente è solo la mia modesta opinione.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!