Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Buona sera vespisti.  :bik

Sono qui, per porvi una domanda che non ho mai trovatore risposte.

Dato che ieri ho grippato con questa configurazione (102 dr, 19.19, proma, frizione 4 dischi con molla rinforzata, 24/72 e albero anticipato) per una mia distrazione perchè io ho messo la benzina con meno miscela perchè io ho due taniche per le giornate fredde e calde dato che l altro giorno siamo passati da 20 gradi massima ai 32 capitemi :A  :WA , dopo questa cazzata ho grippato. Io abito in una zona particolare... cioè nel paese è strapieno di salite e discese e rettilinei "infiniti" in pianura, un pò particolare come zona;

Il mese prossimo avevo intenzione di acquistare un phbl 24 abbinato a un bel cilindro 102, sono indeciso tra malossi, polini oppure pinasco (alluminio).

Come detto mi serve molta potenza ai bassi perchè se nò la vespa in salita "si pianta" in terza (ha tre marce) e pensavo che cambiando cilindro e carburatore miglioravo qualcosa anche perchè in estate sono indeciso tra prendermi una marmitta calcolata oppure accensione non so...

Insieme alle vostre risposte datemi anche un motivo dovuto alla vostra risposta. Buona serata vespisti :bik  :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao....come cilindro secondo me meglio il 102 polini con la testa nuova....poi se hai due soldini, visto che hai il 3 marce e vista la particolare zona dove abiti, investi su un cambio 4 marce....

Ciao

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eh poco tempo fa ho chiuso... Quindi non é buono in pinasco in alluminio ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perché tutti mi hanno detto che il pinasco lavora meglio ai bassi... Che poi a me quelli interessano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

 per una mia distrazione perchè io ho messo la benzina con meno miscela perchè io ho due taniche per le giornate fredde e calde dato 

Sicuro sia colpa della miscela? Che percentuale di olio aveva la tanica che hai usato?

E' più facile grippare per una carburazione errata che per il poco olio.

Modificato da 500turbo
  • Like 3

pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io di solito la faccio al 2,2 quando abbiamo temperature dai 15 ai 20 gradi quando abbiamo più di 25 la faccio al 2,8 3 ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il DR non l'hai grippato per colpa della miscela. Io la miscela la faccio sempre al 2% esatto che sia inverno o estate, anche su cilindri più spinti di un modestissimo DR 102. La causa della tua grippata è decisamente altrove.

  • Like 1

pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe essere un errata carburazione, un trafilaggio d'aria da una guarnizione o paraolio o anche da un anticipo sbagliato.. Anche una marmitta tappata puo influire..

Magari fai qualche foto al gt in generale che magari qualcosa si capisce..

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

SALVE MI SEMBRNO % Di olio un p'o' alte per un 102 ! come ti è stato gia 'detto puo' essere un paraolio che aspira aria ecc ..pero' metterei in conto anche la qulita' dell'olio  muscela nonchè l'accensione ! per intenderci vivo a circa 740 m  SM ..ho montagne tutto intorno salgo con rapidita' a 1700 m / 2400 m ho anche un grande bacino /lago su di una strada che puo' inficiare la carburazione beh con vespe diverse con cilindri ghisa e alluminio dal quasi P&P  all'elaborato pesante  sono arrivato anche al 1,6%   con cilindro in alluminio e max 2,2 %  con doppia traversinato  olio = motul 800 " stadale"

Modificato da FREE TUNING
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il problema é che non metto mani io al motore quindi x fare smontare il cilindro poi mi tocca pagare la giornata al meccanico... Quindi volevo direttamente cambiarlo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se i motori li fai bene più sono potenti più salgono sta nel fare lo squisc giusto e i giusti rapporti


il 2 tempi tornera a gridare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mah vabbé, la mia domanda era con la configurazione che ho ora che cilindro montare per bassi brillanti con Dell orto 24.24 phbl

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per me è più adatto un pinasco in alluminio 

ma prima di partire in quarta,ti conviene scoprire la causa altrimenti la grippata avviene anche col nuovo cilindro

il 24 se non hai lavorato carter e valvola per me non ti conviene...

marmitta calcolata e accensione.......su un 3marce del genere non ha proprio senso..ne ora ne in futuro


la mia vespa hp è sportiveggiante  :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quanto costa cambiare il cambio?? Il fatto é che poche settimane fa l'ho chiuso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah ho visto sta 216 su officinatonazzo... Eh allora monto cilindro carburatore e inizio a mettere i soldi da parte per il cambio che devo dire

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma la domanda che mi pongo... ma perchè si dice che le benedette 3 marce non sono buone su motori "spinti"  si ok in salita si pianta abbastanza ma non ci sono modi per risolvere questa cosa? (evitate di dire monta le 4 marce)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dalle domande che porgi si capisce che sei bello a digiuno di meccanica....

Se vai nella sezione "guide tecniche" ci sono un sacco di post coi quali puoi darti una bella infarinata e quindi evitare di trattare argomenti più che ritriti....

Per dirla semplice : avere più marce consente di avere un salto tra una e l'altra minore e quindi far faticare meno il motore....

Ciao

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si lo so il cambio di giri troppo grosso ecc... quindi non si può risolvere con niente tipo pignoni e altri pezzi? :WA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si lo so il cambio di giri troppo grosso ecc... quindi non si può risolvere con niente tipo pignoni e altri pezzi? :WA

ci sono i cambi tre marci fatti apposta per gare d'accelerazione, costo over 500 euri, poi vedi tu se meglio prendere un 4 marce o questo :pray

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sa tanto che rimane il tre.. Non ho voglia di pagare 100 solo per aprire il motore.. Che poi ho chiuso recentemente...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se hai grippato io il motore lo smonterei tutto comunque,intanto per capire dove è stata la causa del grippaggio(di sicuro non dalla percentuale di miscela),e poi cosa altrettanto importante per controllare che l'albero sia ancora allineato.Se cerchi un motore che abbia bei bassi la cosa è semplice,serve cilindrata,ma più cilindrata su un corsacorta implica usare cilindri che sono strutturalmente abbastanza deboli.alla fine tra le varie marche il pinasco in alluminio sarebbe quello un pó più curato sul cilindro,ma ha una testa che fa davvero pena.gli altri più o meno si equivalgono.Unico consiglio mio è di farlo lamellare,anche con un lamellare polini che lo puoi trovare usato per poco,fare una bella finestra sul carter e curare molto l'assemblaggio di tutto.così avrai un bel motore con un discreto tiro ai bassi e lineare nell'erogazione.Il cambio a tre marce io non lo vedo poi tanto sbagliato,unico inconveniente è trovare crocere decenti da montarci.lascia perdere espansioni e accensioni particolari,monta un'accensio e a anticipo variabile solo ed esclusivamente se quella originale funziona male o hai un volano smagnetizzato

  • Like 1

co coron fon fin fun

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ultima domaanda: Che problemi ha il motore dopo una callata (almeno cosí mi hanno detto) ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dipende da che grippata hai dato... Generalmente su questi motori una grippata non la si sente nemmeno, il mio 130 polini se ne è già prese due nonostante sia in funzione sulla mia vespa da circa 800km ma va come il primo giorno che l'ho acceso, non ha perso ne compressione ne potenza... (Entrambe le volte è successo perché l'ho tenuto al massimo per troppo tempo).

Per caso hai grippato stando dietro a una macchina in rettilineo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nono ... Vabbé chiudo la discussione dicendo che prendo il pinasco in alluminio senza toccarlo (consigliato da molti) e un bel phbl 24 (quale kit getti prendo?? Da che numero a quale numero)?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!