ZΔmbe

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    230
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    3

ZΔmbe last won the day on December 9 2017

ZΔmbe had the most liked content!

Reputazione comunità

108 Excellent

Che riguarda ZΔmbe

  • Rango
    90cc
  • Compleanno 12/03/1999

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Appassionato di elaborazioni vespa smallframe

Profile Information

  • Regione?
    RO
  • Gender
    Not Telling
  • Occupation
    Studente al Liceo
  • Nome Reale
    Leonardo

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1988 lo hanno visualizzato
  1. Più che altro si trovano anche usate a poco le vmc, quindi se magari voleva provarla o aveva limiti di budget.. sicuramente una raven potrebbe adattarsi meglio alle sue esigenze!
  2. Bravo, segui il suo consiglio e vedrai che non te ne pentirai... Comunque, vedendo le fasi, secondo me la vmc evo è sbagliata, non è una marmitta da super giri, anche se la danno per 188-190 di scarico... Piuttosto, sempre rimanendo in vmc dato che costa poco, ci vedrei bene una Anaconda (adesso non so come si chiami, ha la forma a chiocciola come la Falc GP), da quello che ho sentito è fatta per girare alta e si nota pure dalla dimensione della pancia. L'albero invece da chi l'hai preso?
  3. Si lo senti meno ma poi le prime due marce diventano veramente inutilizzabili... Che poi, se non ricordo male, quello con 57x51 monta 25/69 con 17-19/47 (uguale al 17-20/49 come rapportatura)... Tu con la 27 e solo la z48 sei esageratamente lungo mi sa. Sul mio zuera 57.5x53 b105 a valvola girato con phsb 38 montavo la 27/69 con cambio 17-20/49 Benelli... E i 10500giri in 4a 130km/h li facevo tranquillamente...
  4. Conosco un ragazzo con 57x51 traversinato aspirato al carter modello vecchio (7 travasi), albero Falc b105, marmitta Falc per girato e PHSB38 che ha segnato 29.5cv sul banco di Lauro... Lui monta accensione Malossi e con la ventola Falc ha fatto quei CV, con quella Malossi ne perdeva circa 1.5 Un altro ragazzo, con 58x51 booster (6t nuovo) albero MAV b102 girato al carter, PHSB 38, con PVL fissa e marmitta costruita da lui stesso, ha tirato fuori 32cv con un'erogazione abbastanza "da kart" (prendeva 13000 giri in 4a) Il tuo dovrebbe avere qualcosa in piu rispetto al 57x51 sopracitato, soprattutto grazie alla PVL che ad alti giri eroga molta più corrente ed è più precisa.. sicuramente girerà un po' meno del 58x51 di cui ti ho parlato visto che la marmitta che si è fatto il ragazzo era veramente molto corta, comunque sul banco di Lauro 30cv dovresti vederli Unica cosa che mi preoccupa è il cambio del tuo motore... Con la Z48 secondo me senti troppo il salto 3a-4a, io avrei optato per un 17-20/49 (o 17-20/48 di Lauro, lui non fa la z49)
  5. Se hai modo, comunque, misura il RDC così ti togli ogni dubbio
  6. Beh allora è molto simile al motore di cui ti ho riportato i dati... A 0.9 dovresti essere sui 14.5:1, è bello tirato, fai attenzione. Con la PVL fissa forse a 22-23 gradi puoi arrivare, ma fai sempre molta attenzione alla carburazione, se sei un pelo magro detona. Con la 6 poli stai sui 21 gradi che da quello che mi hanno detto tende ad anticipare di 1 grado (non so perché) Complimenti comunque, bel motore, molto arrabbiato
  7. Portati a 21 gradi allora... I dati che ho riportato sono presi da un 58x51 boosterato aspirato al carter... Ma siccome Lauro non fa un motore uguale all'altro ti conviene misurare bene sia squish che RDC. Fai molta attenzione che rischi di inchiodare tutto se sei magro con RDC alto e anticipo alto. Magari tieni un po' grassa la carburazione, portati a 21 gradi e senti se detona così, se non lo fa allora puoi provare ad affinare la carburazione ma tieni l'orecchio bello teso Il tuo è booster, traversino o singolo? Lamellare al cilindro o al carter?
  8. A quanto sei di squish? Mi pare che con 0.95mm sul 58x51 si abbia 14:1 RDC... 17 gradi comunque sono troppo pochi, come ti è già stato consigliato.
  9. Dipende dal RDC ... 24 gradi fissi sono tanti eh... Io oltre i 22 non andrei, ed è già abbastanza tirato
  10. La migliore accoppiata sarebbe campana da 69 e cambio 17-20/49 (o 17-19/47 che la rapportatura finale è identica), poi ti regoli coi pignoni.. se stai in montagna il pignone da 25 dovrebbe andare bene con ruota 90/90-10 Bel progetto comunque, se è c53 allora è uno degli ultimi R... Ma dai travasi mi sembra un normale M1L
  11. È giusto così, non si devono toccare le due parti, anche la mia sta così
  12. È parecchio corta, il motore infatti gira veramente alto, ho avuto modo di provarlo per solo 30min a causa della successiva rottura del paraolio lato volano... Ma l'idea me la sono fatta. Prima ne montavo un'altra, quella con cui ho bancato, stessa dimensione della pancia ma più lunga... Sotto il motore era molto più pronto, nonostante montassi il pignone da 27 (ora invece ho il 26).
  13. Allora sono 3 Cilindri abbastanza diversi.... Il quattrini m1l d56 è 125cc, mentre il d60 è 144cc come il parmakit.... Parlando con persone che li hanno montati e provati mi sono fatto un'idea di come si comportano. Il quattrini ha un'erogazione più stradale (parlo del d60, visto che ha la stessa cilindrata del wforce da te citato): montato con la sua marmitta (m3xc) dovrebbe girare con fasi circa 185-125 e avere un buon tiro fin da sotto con un'erogazione senza il buco di coppia astronomico. Il Wforce ha erogazione più brusca e gira un po' più alto, questo è dovuto allo scarico traversinato e al fatto che esce con fasi intorno ai 190-130. Sono entrambi cilindri con un buon margine di miglioramento, ma di scatola il quattrini dovrebbe essere più adatto a far chilometri per strada. Tempo fa era però sorto il problema dei pistoni quattrini d60 che davano problemi di cedimento, adesso non so se hanno risolto il problema ma ci tengo ad avvisarti. Per quanto riguarda il resto della configurazione, l'albero corsa 51 con spalle da 83 di Fabbri, quello nuovo, mi sembra un prodotto veramente valido... Avere 1.6kg di massa su un albero con quelle spalle è già buono. In alternativa potresti chiedere a MAV, ne ho preso uno da lui, per il progetto di un mio amico che sto seguendo, corsa 51 biella 105 con spalle da 88 e pesa quasi 2kg... Il prezzo è sempre su quella fascia, mi pareva qualcosa di più, ma è veramente un prodotto coi fiocchi, li vale tutti. Poi il quattrini esce con collettore da 34, mentre il wforce dovrebbe avere il collettore d38, potresti basarti di questo dato per scegliere il carburatore... poi volendo quello del quattrini è facilmente modificabile dato che è un tubo dritto, nel caso tu voglia montare qualcosa di più grande del 34. Per quanto riguarda il cambio già un 18-20 o 17-20 possono andare ma, personalmente, sceglierei qualcosa di fatto meglio è definito, così puoi riutilizzarlo anche per progetti futuri... Falc produce il 17-20/48, l'ho comprato quest'estate sempre per il progetto del mio amico e lo vende a un prezzo più che onesto visto il prodotto in questione. In alternativa Benelli e MAV producono il 17-20/49, che hanno la 4a un pelino più corta rispetto al 20/48, io monto quello di Benelli sul mio zuera e mi trovo egregiamente. Falc inoltre produce il 17-19/47 che ha la stessa rapportatura finale del 17-20/49. Crociera Falc molto buona, la ho pure io ma per montarla bisogna limarla, è fatta apposta per essere adatta a tutti gli assi di accoppiamento. Potresti valutare la MAV o la faio eco che sono altrettanto valide. Cestello in acciaio Falc + parastrappi Falc ottimo prodotto, la campana da 69 è perfetta, poi ti regoli con i pignoni 25-26-27 in base alla zona in cui abiti. Frizione già che ci sei prendi la Falc così non ci pensi piu. Accensione Malossi vespower buona, conosco molti che la montano e si trovano molto bene, mi raccomando assicurati che ti vendano il modello nuovo con 4 viti sulla ventola che quello vecchio con 3 viti ha dato problemi (comunque dovrebbero averlo già tolto dalla circolazione) Il filtro non montarlo, io ho isolato il pozzetto con della spugna e mi trovo benissimo. Per quanto riguarda la marmitta scegli tu... Se prendi il quattrini m1l d60 la m3xc dedicata è ottima; se cerchi un'erogazione diversa puoi sentire mrt oppute MDracing, visto che ha lavorato spesso coi cilindri quattrini e ne ha sviluppate diverse tra l'altro molto belle esteticamente. Se scegli il wforce, ho visto che barone ne ha sviluppate diverse visto che lavora con parmakit, ma anche mrt sono sicuro che abbia qualcosa che faccia al caso tuo.
  14. Non MDM ma MDracing, comunque ecco le foto: Questa è per lo Zuera VTR d60 Questa è per il mio Zuera RR d57.5
  15. Ho riletto la discussione... Ho riscontrato anch'io che i cilindri Pinasco d60 sono abbastanza bassi (ne sto preparando uno per un amico): se montato in modo che il pistone al PMI arrivi a filo travasi mi trovo con la fascia che rimane in canna a pelo e uno squish di 0.2-0.3 circa mi pare, ma a fasi siamo a 186-126, non 190-133... A me sembra che le misure riportate da Pinasco siano ottenute prendendo il cilindro e basettandolo sotto fino ad arrivare allo squish scritto nel foglietto.... Ma evidentemente c'è qualcosa che non torna.... Infatti lo scarico rimane più alto del pistone in questo modo. Con la biella da 105 ho basettato più di 8mm, non ricordo quanto, per portarmi a 188-128 e ho aggiunto una basetta in testa per avere squish di 1mm preciso. Personalmente ho trovato positivo il fatto di dover per forza montare il gt con basetta in testa, in questo modo si può variare lo squish con comodità senza modificare le fasi... Ma io sono un soggetto strano Se vi interessa il resto della configurazione è il seguente: Gt VTR d60 (quello lamellare al cilindro) con lamelle in carbonio ricavate dal foglio Polini spessore 0.3, albero MAV spalle piene 88 corsa 51 biella 105, carburatore dell'orto VHSH30, marmitta MD racing sviluppata sulle fasi da noi volute (188-128), accensione Piaggio 6 poli con volano alleggerito a 1.4kg e ribilanciato, frizione by Riz, cestello fabbri in acciaio, crociera Faio Eco, 27/69, cambio Falc (3a) 17 (4a) 20-48. Non è una configurazione proprio "base", è stato scelto un contorno mirato all'affidabilità e non al risparmio. Per quanto riguarda invece il mio Zuera RR, che è d57.5, la faccenda è un po' diversa... L'ho montato in corsa 53 e biella 105 con albero DRT per valvola con spalla piena lato volano... Montato di scatola mi dava fasi 132-191 circa, dopo la lavorazione l'ho portato a 132-193.5... gira bello alto. Io, per ovvi motivi, ho dovuto abbassare la parte inferiore dello scarico, visto che in c53 il pistone scende 1mm più sotto rispetto alla c51. Poi monto collettore per valvola by Falc con PHSB 38 e marmitta by Duccio per girato. Un consiglio spassionato: fate controllare i carter, sia le sedi e soprattutto spianateli! Non fate questo lavoro a mano; a me è capitato che i due carter, nonostante fossero accoppiati ed originali (avevano ancora le sigle sul piano), non avessero il piano perfettamente dritto... Dopo 6000km la biella, lavorando storta, ha fatto fuori la gabbia a rulli e ho distrutto un cilindro ed un albero. Altra cosa rivolta all'autore di questo post: se decidi di montare l'espansione e di lavorare internamente il cilindro ti consiglio vivamente di valutare un cambio con 4a corta altrimenti avvertiresti troppo il salto.... Ad ogni modo prima di lavorarlo provalo con l'espansione vmc che volevi comprare, dovresti sentire un netto miglioramento. Ottime le fasi 185-125, se puoi portarti a 188-128 con le basette, la vmc dovrebbe funzionare anche meglio ma non salire oltre, visto che la danno per quelle fasi.