Vai al contenuto

ZΔmbe

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    790
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    14

ZΔmbe ha vinto l'ultimo giorno in 6 Ottobre

ZΔmbe ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

749 Excellent

2 che ti seguono

Che riguarda ZΔmbe

  • Rango
    90cc
  • Compleanno 12/03/1999

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Appassionato di elaborazioni vespa smallframe

Profile Information

  • Regione?
    RO
  • Gender
    Not Telling
  • Occupation
    Studente al Liceo
  • Nome Reale
    Leonardo

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

10068 lo hanno visualizzato
  1. Appunto, quindi tornisci sopra e spessora sotto... O fallo in c 53 😂😂😂
  2. La testa teoricamente va spianata in ogni caso, non so se su questo hanno risolto ma su MK2 e mk3 lo squish di scatola stava a 1.7mm 😅😅 Per l'albero vedi un po' te che fare, se vuoi stare tranquillo magari anche per step futuri con espansione e carbu 30/34 sicuramente andrà alla grande (perché questo cilindro ha potenzialità mostruose) Io sono pro drt
  3. Una cosa è certa, va più di prima che era scarico singolo 😂
  4. Se ti dico che ci ho fatto 260km in un pomeriggio a cannone e ci ho girato tutta l'estate scorsa senza problemi non ti basta come esempio pratico per capire che così può funzionare anche adesso? 😅😅
  5. Non direttamente da me ma è stata fatta la comparativa, non è una modifica fatta a occhio. È stata provata da altre persone che hanno sperimentato su un evo1, la cui travaseria è identica a quella dell'evo2 e ha portato notevoli benefici sulla curva di coppia, in pratica fino a prima della potenza max la curva si è riempita tutta. Solo che anche a loro inizialmente si era presentato questo piccolo problema di difficoltà a prendere giri in alto, che poi è stato risolto con la marmitta... prima o poi dobbiamo uscirne fuori anche noi, dobbiamo riuscire a sfruttare tutte le potenzialità di questa termica 😎
  6. Il secondario è completamente rifatto, guarda le foto dello scorso anno, è largo qualcosa come 5mm in più, la parete vicina al frontescarico è curvata bene e internamente il condotto è stato opportunamente dimensionato per la luce in canna sfondando sul prigioniero... Ora ha una seziona molto più grande, però a quanto pare ci vogliono marmitte che funzionano diversamente da quelle che fa di solito duccio... Altra modifica fatta alla travaseria è stata alzare leggermente il primario per fare lanciare la parete superiore più in alto, ma poca roba, sennò mi usciva una fase disumana, ora infatti il primario è a 130 e il secondario a 125
  7. Assolutamente, condividerò tutto, gioie e dolori 😎
  8. Anche secondo me filippo siamo un po' distanti dai 30cv, mancano giri per poterli fare.. il video comunque non rende al top, dal vivo si sente che cambia suono comunque quando entra in coppia e fa un boato. Tieni anche conto che sotto tira abbastanza e buca pochissimo prima della coppia, inoltre sono molto pulito di passaggio e probabilmente chiama qualche punto in più di getto del max (infatti non tiro la 4a)... Quindi ci sta non si senta uno stacco mostruoso tra coppia e sottocoppia. Intanto lo tengo così che sul banco almeno ho la carburazione più proporzionata al carico del motore.. ingrasso solo il minimo. Riguardo l'rdc invece ci ho fatto molta strada così con lo step1 e zero problemi, ora con le fasi più alte dovrei avere ancora meno problemi Sabato probabilmente avremo il verdetto della situazione attuale, daje.
  9. Dalle prove che ho fatto assieme a miei amici abbiamo constatato che sono anche "scompresso" potrei tranquillamente girare anche a 14 con marmitte di questo tipo, senza tanti problemi... Le temperature della termica, anche se prese a "mano" (letteralmente, ma basta per capire se stai sciogliendo tutto o meno) rimangono molto basse... Per dirti con questa testa, sul motore scarico singolo fasato leggermente più basso ci ho fatto un giro da 260km in toscana di cui gran parte in collina a tuono e il motore non ha fatto mezza piega
  10. 140km/h se hai una rapportatura azzeccata e la potenza massima la hai abbastanza in fondo al range di utilizzo li prendi anche con 23-24cv senza problemi... Il motore di turbo e il mio m1b ci arrivano, quello di turbo meglio del mio per via dell'erogazione. Sì comunque ho la sip fissa con volano alleggerito e ora è impostata a 21 gradi La variabile la provo volentieri, devo andare a trovare un mio amico che me la presterebbe 😅 scendendo da duccio se riesco mi fermo da lui
  11. L'obbiettivo comunque non è fare i 150km/h ma vedere i 30cv sul suo banco, mi piacerebbe riuscire a raggiungere questa cifra con un aspirato al carter mantenendo una erogazione abbastanza elastica... di quella son soddisfatto. Si è una sfida abbastanza ardua ma so che se ci riesco avrò imparato molto, anche perché le cose non sono andate subito per il verso giusto e quindi ci sto sbattendo parecchio la testa e sto imparando cose nuove. Vorrei un motore abbastanza usabile per farci qualche giretto non lunghissimo ma neanche per girare attorno a casa, che quando spalanchi il gas faccia venire la pelle d'oca sia per come gira che per come tira.
  12. Se non casca il mondo sabato vado a bancare da lui... Speriamo bene. Il motore si lascia guidare comunque senza troppo impegno dato che sotto tira molto bene, certo quando entra tira una gran legnata, stando abbassato con il culo appoggiato alla gobba della della sella in 2a si stacca la ruota davanti da terra e galleggia per molti metri, la coppia non manca. Se riusciamo sabato proviamo anche a bendare la marmitta in alcuni punti e proviamo pure la centralina variabile della sip Devo sicuramente ingrassarlo sotto e nel parzializzato, dal video si sente che quando vado a sgasare dopo la tirata canta un po' sordo, inoltre andando via sottocoppia in 2a e 3a gira bello pulito, ratta molto poco. Attuale taratura del phsb 38: -dq271 con k40 alla 3a tacca dall'alto -max 188 e Min 53 con cd1 -valvola spillo 400 e galleggianti uniti con vaschetta modificata Devo prendere il 272, beve come una spugna sto attrezzo
  13. Ciao ragazzi, rieccomi qua 😁 In questi mesi pian piano sono andato avanti con lo sviluppo. Il motore è funzionante da luglio ma da subito abbiamo riscontrato un problemino: con la nuova marmitta non c'era verso che girasse. Entrava in coppia a 8000, sotto il tiro devo dire che non fosse male ma una volta in coppia si sentiva che girava fiacco, mancava di coppia e murava troppo presto: max 11600-11650 giri, più di lì non c'era verso di farlo andare... Non capivamo il motivo visto che su altri motori quella stessa marmitta arrivava a 13000 giri in fuorigiri tranquillamente, questi però erano tutti 57x51 e 58x51... Quindi abbiamo supposto fosse sia un problema di cilindrata (visto che il mio è in c54) ma soprattutto che fossero i secondari grandi a dare problemi e che avessero bisogno di una marmitta fatta in maniera particolare. L'unica strada era quindi quella di provare altre marmitte: un mio caro amico mi ha prestato la sua marmitta che aveva usato su un motore da drag il quale è stato poi smembrato Provata, ma il risultato è stato deludente: entrata in coppia sempre a 8000 giri, max 11800 giri ma sotto il vuoto totale e murata pazzesca una volta raggiunti gli 11800... Inoltre sentivo che il motore rimaneva molto molto basso di temperatura, pareva proprio non si scaldasse, la cuffia era sempre fredda anche dopo mezz'ora di giro. Duccio nel frattempo mi manda un'altra marmitta che aveva fatto tempo addietro per un vmc 58 in corsa 54, questa aveva bancato la potenza massima intorno agli 11500 giri quindi secondo lui i 12000 doveva superarli. Con questa si inizia a vedere la luce: 12100 e qualcosa giri, entrata in coppia a 8000, tiro sottocoppia decente e buon tiro in coppia finalmente. Due giorni fa ho provato a cambiare le lamelle originali del pacco (vetronite nera da 0.40mm) con lamelle fatte a mano da foglio Malossi da 0.30mm + Balestrini sempre da 0.30mm e il risultato è stato questo: Inoltre ho guadagnato ancora più tiro sotto e l'entrata in coppia si è spostata intorno ai 7600 giri... Ora c'è un range di utilizzo decente. A breve la dovrò assolutamente bancare, ma non sono ancora soddisfatto al 100%, la mia intenzione sarebbe quella di passare i 12500 giri max e avere ancora più coppia in alto. Ricordo la rapportatura: 26/69 con cambio 17-20/z49 Intanto sotto vi lascio un mini video. Qualcuno ha esperienze o consigli da dare su come agire in merito, visti i parametri poco convenzionali che ha questo motore? VID-20211129-WA0098.mp4
  14. Io ho sentito un buon miglioramento alleggerendo la ventola sip da originale ( che è più di 1.4kg) a 1150g con albero da 1.5kg falc al carter
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!