Vai al contenuto
Architito2002

Polini Evo lamellare e booster?

Messaggi consigliati

17 minuti fa, Architito2002 ha scritto:

Però, senza aver fatto nessuna prova, sarei più propenso, sono della corrente di pensiero, della variabile!!!!

Guarda la curva della variabile, cambierai idea...

Spesso l'anticipo variabile sbagliato fa peggio di un anticipo fisso settato al valore giusto

Poi la sip non è fissa al 100%, ritarda leggermente

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ZΔmbe ha scritto:

Guarda la curva della variabile, cambierai idea...

Spesso l'anticipo variabile sbagliato fa peggio di un anticipo fisso settato al valore giusto

Poi la sip non è fissa al 100%, ritarda leggermente

Si son d’accordo con te però tendenzialmente man mano che salgono i giri l’anticipo dovrebbe diminuire. Il top sarebbe una programmabile ma poi ti voglio a programmarla senza un banco!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Se a 9000 giri hai 12 gradi con una variabile con la curva sbagliata piuttosto che i 20 gradi di una fissa, voglio vedere dove vai 😬 manco a prendere il pane mi dico.... Ripeto, anticipo variabile non vuol necessariamente dire che sia sempre meglio di un anticipo fisso, sennò i kart 125 6 marce come ci arrivano a 14000 giri che da regolamento montano la pvl fissa? 

@gluca63 comunque può riportarti la sua esperienza, se sul suo motore, che ha una entrata in coppia a giri ben inferiori rispetto al tuo motore (e quindi si avvicina di più alla curva della sip variabile), ha sentito un netto miglioramento, sul tuo lo sentirai ancora più marcato a mio avviso

 

Modificato da ZΔmbe
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao.. guarda..io con la SIP ad anticipo variabile praticamente quando aprivo era come se avesse il limitatore..e l'anticipo era a 24° come da manuale..ed il carburatore,un phbl con il 105 di max era grassa da imbrodarsi..poi mi hanno consigliato di provare con anticipo fisso..la luce in fondo al tunnel!!!😉 Progressione a non finire..e adesso di max sono a 118!! È diventato un'altro motore.. tanto che adesso sto preparando un secondo motore.. più performante.. quattrini M1B 56 GTR.. ho preso come accensione la SIP  ad anticipo fisso..ed un mio amico sentito la mia esperienza..sul suo zuera big bore ha preso la centralina fissa!! che poi proprio fissa non è..varia di un paio di gradi..

  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Basta! Che poi mi convincete!!!! 😀

 

Modificato da Architito2002
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Architito2002 ha scritto:

Basta! Che poi mi convincete!!!! 😀

 

Chiedi se prendendone due c’è le scontano 😂

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
6 ore fa, ananga721 ha scritto:

Chiedi se prendendone due c’è le scontano 😂

Veramente..non pensavo quando mi dicevano che la SIP fissa era azzeccatissima.. ho preso la centralina..e mi sono dovuto ricredere veramente..tanta roba..😉con lo sconto vespa club da DXC 266 €..

Modificato da gluca63
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
50 minuti fa, gluca63 ha scritto:

Veramente..non pensavo quando mi dicevano che la SIP fissa era azzeccatissima.. ho preso la centralina..e mi sono dovuto ricredere veramente..tanta roba..😉con lo sconto vespa club da DXC 266 €..

A quanto le settate? 16 gradi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, Architito2002 ha scritto:

A quanto le settate? 16 gradi?

Io sul dr alu 21°

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ricordo ma dal difetto manifestato di sicuro é una vmc idm.   Prova a verificare l'allineamento del magnetismo con le bobine statore,di solito spessorando il piattello il piu delle volte risolvi.  Sono anzi siamo diventati scemi qualche tempo fa per il difetto che sembra si manifesti anche a te.    Se non risolvi quoto sip fissa che ho consigliato fin da subito quando é uscita....occjio però  che il peso della Sip é distribuito molto perimetrale sulla ventola e spesso su motori che richiedono volani leggeri( il tuo sicuro) sembra essere molto piu pesante,cambiando ventola diventa davvero efficente.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, filipporace ha scritto:

Non ricordo ma dal difetto manifestato di sicuro é una vmc idm.   Prova a verificare l'allineamento del magnetismo con le bobine statore,di solito spessorando il piattello il piu delle volte risolvi.  Sono anzi siamo diventati scemi qualche tempo fa per il difetto che sembra si manifesti anche a te.    Se non risolvi quoto sip fissa che ho consigliato fin da subito quando é uscita....occjio però  che il peso della Sip é distribuito molto perimetrale sulla ventola e spesso su motori che richiedono volani leggeri( il tuo sicuro) sembra essere molto piu pesante,cambiando ventola diventa davvero efficente.

Ciao Filippo ricordo bene ciò che avevi detto e concordo!!!

Alla fine dopo aver staccato impianto luci, spegnimento, luci, fanali , stop , provata altra centralina, che andava bene, il problema era il cazz..o di connettore del negativo della centralina che vibrava era lasco !!!!!! 
Appena capita provo la Sip fissa e non mi dispiacerebbe comprare anche la centralina variabile, credo cambi solo quella tra le due, per avere un confronto.

Modificato da Architito2002
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ammetto che per quel poco che ho provato la vespa l'ho trovata una fucilata. Bella davvero.

Il faston bastardo non era facile da individuare ma alla fine tutto è bene quel che finisce bene. Anche le 2 molle in più direi che hanno fatto il loro dovere.. a culometro direi un 25cv! Top!

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, Architito2002 ha scritto:

Ciao Filippo ricordo bene ciò che avevi detto e concordo!!!

Alla fine dopo aver staccato impianto luci, spegnimento, luci, fanali , stop , provata altra centralina, che andava bene, il problema era il cazz..o di connettore del negativo della centralina che vibrava era lasco !!!!!! 
Appena capita provo la Sip fissa e non mi dispiacerebbe comprare anche la centralina variabile, credo cambi solo quella tra le due, per avere un confronto.

Si si camboa solo la centralina.....provala,poi ne parliamo della sip variabile che poco piace ai vespisti. C'è  il modo di far andare ottimamente  anche quella.....basta togliersi il pensiero in funzione di anticipi simil idm e non spaventarsi di iniziare a 28 e piu gradi.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, filipporace ha scritto:

Si si camboa solo la centralina.....provala,poi ne parliamo della sip variabile che poco piace ai vespisti. C'è  il modo di far andare ottimamente  anche quella.....basta togliersi il pensiero in funzione di anticipi simil idm e non spaventarsi di iniziare a 28 e piu gradi.

Però correggimi se sbaglio, più i motori hanno rendimento termico e meno anticipo ci va. All’aumentare di giri se il rendimento fosse costante l’anticipo deve diminuire avendo costante il tempo di combustione. Il rendimento termico massimo lo si ha in coppia. 
Quindi in linea generale l’anticipo deve essere variabile con una diminuzione repentina quando entra in coppia o prima che succeda. 
Il problema è quando è troppo anticipato . Quindi i 22 -28 di anticipo sulle variabili deve essere scelto in funzione dei gradi di anticipo che servono in alto per sviluppare potenza e allungo senza però “sovraccaricare” in basso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Praticamente tutte le accensioni variabili hanno lo stesso range di diminuzione dell’ anticipo , parte da da 23/25 fino a circa 16/18 ? io ho una pinasco flytech che ho usato per circa 2-3000 km ma che non son mai riuscito a settare perfettamente , mi interessa molto questo discorso dello spessorare perché effettivamente andava parecchio male 

Da quel che ho capito queste variabili funzionano bene esclusivamente su motori originali che sviluppano circa 8-9000 giri guardando la curva....è così ? 

3DA8B90F-8865-4909-8A67-3FB57B3A1CE0.png

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Architito2002 ha scritto:

Però correggimi se sbaglio, più i motori hanno rendimento termico e meno anticipo ci va. All’aumentare di giri se il rendimento fosse costante l’anticipo deve diminuire avendo costante il tempo di combustione. Il rendimento termico massimo lo si ha in coppia. 
Quindi in linea generale l’anticipo deve essere variabile con una diminuzione repentina quando entra in coppia o prima che succeda. 
Il problema è quando è troppo anticipato . Quindi i 22 -28 di anticipo sulle variabili deve essere scelto in funzione dei gradi di anticipo che servono in alto per sviluppare potenza e allungo senza però “sovraccaricare” in basso

Se vai a vedere i grafici di caduta della curva di ritardo della variabile sip ti accorgi subito che il tuo ragionare é abbastanza corretto.   La caduta é immediata in un range di giri sottocoppia nei motori 7500-11-500 e quel che é peggio continua a ritardare in % all'aumentare dei giri oltre i 9000.  Quindi ha un range di ritardo che varia dagli 8° in un motore da 5600g/m fino ad arrivare nell'eccesso opposto ad un ritardo complessivo di 15°su un motore da 14000g/m.  Idm ha una caduta diversa piu vicina alla coppia e oltre gli 8° 10° di ritardo un ci va.

  • Like 1
  • Thanks 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi domando cosa costava precaricare una curva decente fin dall'inizio, il problema della curva idm è risaputo dall'alba dei tempi, e questi cosa fanno? Ne caricano una ancora peggio 😂

  • Like 3
  • Haha 2
  • Sad 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, ZΔmbe ha scritto:

Mi domando cosa costava precaricare una curva decente fin dall'inizio, il problema della curva idm è risaputo dall'alba dei tempi, e questi cosa fanno? Ne caricano una ancora peggio 😂

Appunto.. quindi vai di fissa!!😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, ZΔmbe ha scritto:

Mi domando cosa costava precaricare una curva decente fin dall'inizio, il problema della curva idm è risaputo dall'alba dei tempi, e questi cosa fanno? Ne caricano una ancora peggio 😂

Io credo abbiano voluto accontentare un po'  tutti con motori piu o meno prestazionali....han fatto una media via.  Non credo si tratti di precaricare altre impostazioni....nelle idm e nella sip quella che volgarmente chiamiamo centralina non é in grado di ricevere info da un software, per variare la curva secondo me bisognerebbe sostituire alcuni componenti che variano la frequenza.   Scusate il linguaggio basso per cio che riguarda l'elettronica 😅    

 

  • Like 3
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
44 minuti fa, filipporace ha scritto:

Io credo abbiano voluto accontentare un po'  tutti con motori piu o meno prestazionali....han fatto una media via.  Non credo si tratti di precaricare altre impostazioni....nelle idm e nella sip quella che volgarmente chiamiamo centralina non é in grado di ricevere info da un software, per variare la curva secondo me bisognerebbe sostituire alcuni componenti che variano la frequenza.   Scusate il linguaggio basso per cio che riguarda l'elettronica 😅    

 

Ci andrebbe un sensore che in base ai giri ti varia l'anticipo.. oppure c'è?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Più o meno. In base al conto dei giri con un circuito elettronico scocca la scintilla sempre un po' dopo. Peccato che 

1. A volte "perde il conto" ritardando di fatto quando non è ancora il momento

2. La curva che "ne viene fuori" (non è caricata) di fatti non è una curva favorevole per motori ad alte prestazioni.

Una centralina che ritarda in maniera equilibrata la fa la pvl. Anzi, ne fa 2. Le cosiddette 13 e 22 gradi (che poi sono i gradi a cui settarle a motore spento)

Modificato da blaps_85
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io monto la sip dc variabile sul polini evo e mannaggia i santi sono a 28 gradi di anticipo altrimenti a manetta arriva veramente troppo bassa. Ti confermo che basta sostituire la centralina per farla fissa e anche il regolatore se vuoi farla dc o ac insomma l’accensione è una booomba! ma la curva della variabile a me non piace molto nonostante l’evo che ho adesso sia molto piu potente de vecchio a valvola mi piaceva piu il vecchio con la vmc. Appena avrò soldi da buttare cambio la centralina, sempre se non vendo prima la vespa😅

  • Like 2
  • Thanks 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Lop1994 ha scritto:

Io monto la sip dc variabile sul polini evo e mannaggia i santi sono a 28 gradi di anticipo altrimenti a manetta arriva veramente troppo bassa. Ti confermo che basta sostituire la centralina per farla fissa e anche il regolatore se vuoi farla dc o ac insomma l’accensione è una booomba! ma la curva della variabile a me non piace molto nonostante l’evo che ho adesso sia molto piu potente de vecchio a valvola mi piaceva piu il vecchio con la vmc. Appena avrò soldi da buttare cambio la centralina, sempre se non vendo prima la vespa😅

Ciao Lop, tu sei una delle vecchie guardie di questo forum!!! Ricordo bene?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Comunque ho montato le due molle aggiuntive per un totale di 8 molle e la frizione con dischi sinterizzati continua a slittare!!! Olio 10w 40 motul. Cosa può essere secondo voi? Non ce la fa? Si deve "rodare"? Smontata sembra un po' secchina.

Modificato da Architito2002

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io solitamente metto il sae30 o l'80w90. Ma i dischi guarniti sono in sughero...

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!