Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'alluminio'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Tea Room, sosta con gli amici
    • Mugello park
    • Vespa raduni, viaggi, ritrovi & appuntamenti
    • Foto e Video di Vespe
    • MERCATINO Vendo - Compro - Cerco
  • Vespa Elaborazioni e Tecnica
    • LE GUIDE TECNICHE VESPA
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsalunga
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsacorta
    • Elaborazioni e tecnica LargeFrame
    • Elaborazioni e Tecnica APE
    • Prototipi Vespa
    • Telaio Assetti e Regolazioni
    • Elettrica ed Elettronica
    • Vespa Restauri e Burocrazia
    • Altri Scooter a marce classici
  • Gare in Vespa - Vespa Races
    • Gare di Accelerazione Vespa
    • Gare in Pista
    • Altre e vecchie Gare. Ape e Vespa

Categorie

  • Miscellaneous
    • Forum Integration
    • Frontpage
    • Databases
    • Templates
    • Media
  • Guide

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


MSN


Website URL


Facebook


Skype


Twitter


Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori


Regione?


Interests


Occupation


Nome Reale

Trovato 5 risultati

  1. Ciao a tutti, dopo una breve parentesi con un 130dr in ghisa, ho deciso di fare qualche upgrade alla mia configurazione corsalunga, partendo proprio dal nuovo 130 dr in alluminio. Leggendo varie opinioni mi è subito sembrato il gt migliore per l'uso turistico e pacato che faccio della vespa. Partendo da questo presupposto ho pensato ad una configurazione che potesse darmi il giusto, sia in termini di prestazioni che affidabilità: - 130 dr in alluminio - albero tameni c51 cono 20 del 2016 revisionato e bilanciato da VESPARACING - phbl 24 con collettore polini (il carburatore era un ibrido, ho già provveduto a fare la modifica come da guida sostituendo tutti i vari pezzi per usarlo con il 2t, ma mi ritrovo con un galleggiante da 8,5gr, che leggendo qua e là non sembra essere l'ideale per la vespa. Dite di prendere già il galleggiante da 6,5?) - rapporti 27/69 surflex con parastrappi rinforzato - marmitta polini banana - frizione fabbri fb24 (si, probabilmente è una frizione assolutamente non necessaria per la mia configurazione, ma ero stufo di mettere mano all'orinale 3 dischi e non avendo i mezzi per metterla apposto da solo, ho fatto che prendere la fabbri per comodità e affidabilità) - accensione originale vespa pk 4poli a cui magari sostituirò soltanto la bobina mettendo quella dell'athena che sembra permettere qualche giro in più. - cambio spessorato con crociera faio eco Ho già iniziato con i lavori e spero già nei prossimi giorni di potervi mettere qualche foto! vi tengo aggiornati
  2. Buongiorno a tutti, Siamo ormai in inverno, e i tempi di permettono di isolarti in officina, stavo quindi pensando di come godermi la mia px 125e del 82 il prossimo anno. Ho già lavorato parecchio sulle smallframe, possiedo una special con m1l d60, però sulle large è ancora tutta terra inesplorata. Dunque, stavo progettando un motore turistico, dai consumi bassi e sfruttando al massimo la coppia per affrontare bene le salite ed avere un cambio lungo per mantenere una buona velocità di crociera nelle statali. Questa è la configurazione che ho intivato di fare: 177 pinasco alluminio (non il magny) quello con il pistone senza grafite Megadella 24.24 spaco/pinasco con filtro t5 Albero corsa 60( consigliatemi marca buona) Accensione originale Frizione bgm Crocera drt Rapporti pensavo i 23/63 denti dritti bgm Cosa ne pensate? Grazie a chi risponderà
  3. Ho sentito parlare di una vespa 75 polini in alluminio (lo so, fuori produzione) lamellare con carburatore 24, albero anticipato ed espansione che fa i 120 km/h. Possibile? Si potrebbe fare qualcosa di simile magari con un 100 pinasco in alluminio?
  4. Ciao a tutti, Ho finalmente deciso di preparare un nuovo motore per il mio Px 125e 83 pre-arcobaleno. Era già tanto tempo che avrei voluto farlo,ma non volevo lasciare la Vespa smontata a lungo,cosi' ho fortunosamente recuperato un motore identico al mio (VNX1M) da utilizzare come base. Prima di descrivere i lavori che vorrei fare,elenco la configurazione del motore attualmente montato con il quale giro allegramente da circa 10 anni: -Polini 177 ghisa che mi è stato regalato da un cliente quando ancora facevo il meccanico. Il cilindro era stato rettificato a 63.5 mm montava un pistone Asso nuovo di zecca e non era mai stato montato.Il 177 è stato montato plug&play semplicemente sfilando il cilindro originale e montando il Polini senza alcuna raccordatura.Carburatore si24 del 200 senza miscelatore con getto max 118-BE3-160 e getto min 55,filtro originale piaggio e scatola originale.Rapporti originali 20/68,cambio originale a denti grossi e padella originale.Dischi frizione originali con campana frizione Pinasco Light clutch con anello e molle rinforzate. La vespa cosi' configurata è stata usata veramente tanto,su strade di collina sempre da solo (peso 70 Kg),per brevi tragitti di max 20 Km continuativi,ma anche più volte al giorno senza il minimo problema,anche se chiaramente rimaneva un pò corta di rapportatura nei tratti in pianura,che però percorro molto raramente.Da qualche mese ho montato un pignone da 21 denti che ha allungato la rapportatura quel tanto che basta ad andare un pò più tranquilli in pianura,senza perdere nulla sulle colline,dove la Vespa viene usata nel 90% del tempo. Vorrei assemblare un motore cosi' configurato: -Polini 177 Alluminio con candela montata in posizione centrale, fasi originali con solo una controllata all' altezza di squish. -Albero motore Jasil anticipato/ritardato che ho trovato in vendita ad un buon prezzo,eventualmente da rivedere nella fase. -Carter motore raccordati dopo aver riportato alluminio mediante saldatura e valvola ingrandita e raccordata. -Carburatore Si24 Pinasco/Spaco che ho già in possesso su scatola con soffietto originale e coperchio filtro originale -Marmitta Polini Original (Si può scegliere il diametro del tubetto di uscita anche su quella del 125?) -Rapportatura 21/68 con cambio originale del px 125 a denti grossi,eventualmente da allungare con pignone drt da 23 e gomme Unilli 3.50-10 -Accensione VMC con volano da 2Kg Vorrei una Vespa con un buon tiro e briosa in collina anche se magari un pò corta di rapportatura che mi consenta di affrontare anche qualche tratto di pianura senza troppi patemi d'animo,contando sulla maggiore affidabilità dei cilindri in alluminio,anche se per correttezza va detto che il 177 in ghisa non mi ha mai dato problemi e mi sta aspettando fuori dal posto di lavoro per riportarmi a casa stasera.L' utilizzo prevalente è in collina da solo e senza bagaglio con guidatore (cioè io :) ) di 70 kg. Suggerimenti,consigli,opinioni di chi ha già avuto il Polini Alluminio? Grazie.
  5. Buona sera ragazzi, sono qui oggi a porvi una domanda e delle spiegazioni. 1) (chiarimenti su questo episodio) Oggi ho montato la bobina potenziata creata da DRT con condensatore e puntine nuove, mi ha migliorato di molto la scintilla e la moto va meglio. Ma dopo molti km tipo 25-30 stavo facendo una salita abbastanza pendente tiro 1 tiro la 2 metto la terza non faccio in tempo a prendere giri che inizia a perdere giri metto in seconda ma niente metto in prima lo stesso allora metto a folle provando a mettere sempre le marce ma nulla però manteneva il minimo anche con uno strano rumore, allora la spengo dopo 5 secondi la riaccendo e si riprende e continuo la mia passeggiata tranquillamente. Poche ore dopo la esco di nuovo e mi rifà questa cosa rifaccio come prima spengo e la riaccendo e torna bella pimpante. 2) (domanda) Allora io monto un 102 dr p&p, shbc 19.19, proma, frizione 4 dischi con molla rinforzata, 3 marce ( ), 24/72 e albero anticipato, da quando ho montato la campana è diventato un disastro questo motore in salita non ce la fa a tirarmi la 3 e un pò mi scoccia, non vorrei aprire il motore mi chiedevo se montando un bel 102 pinasco in alluminio con un phbl 24 e forse una marmitta gianneli racing (l'espansione) possa risolvere qualcosa... per favore aiuto e grazie per la vostra attenzione
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!