Vai al contenuto

fitrico

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    72
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

18 Good

Che riguarda fitrico

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    la vespa special ha le marce

Profile Information

  • Regione?
    piemonte

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1589 lo hanno visualizzato
  1. Arrivato questa mattina il pacco con le ultime cose per chiudere. Tra queste, c'è il galleggiante da 6,5 (in foto quello bianco). Per curiosità ho provato a controllare se la posizione del galleggiante fosse su specifiche dell'orto, come mostrato in questa immagine e ho provato sia con il galleggiante da 8,5 nero (che rientra nel range indicato per i phbl) sia con il galleggiante da 6,5 bianco nuovo (che invece non sembra rientrare nel range) che faccio? piego l'aletta per portarlo entro i valori indicati? oppure monto così e com'è per adesso e provo? altra roba, che ne faccio del tubicino dorato che ho cerchiato in rosso, lo chiudo o lascio com'è? grazie
  2. ciao @claudio7099, tu hai fatto gli intagli per caso sulle ganasce malossi? o vanno benissimo già così? io solitamente sulle newfren e roba così da pochi soldi gli faccio gli intagli per la polvere
  3. si, perchè nella mia poca esperienza, ho sempre buttato un occhio solo che il pistone fosse a filo o poco sotto ai travasi al pmi. comunque, tra le foto fatte qualche giorno fa ho anche questa dove forse si intravede (male) la situazione al pmi e il bordoscarico. Come mai me lo hai chiesto? giusto per capire Grazie
  4. Ecco qua il carburatore.. era un ibrido 2t/4t ma ho proceduto a trasformarlo completamente in 2t e revisionarlo per bene, sperando non mi dia noie, visto che l'ho comprato per buono. Questa è la configurazione attuale, dopo le modifiche: Starter 60 Galleggiante 8,5 gr (ma in arrivo il galleggiante da 6,5) Valvola a spillo 200 Valvola gas 40 Spillo d22 (a quale tacca lo metto?) polverizzatore aq264 Mi mancano completamente i getti del massimo e del minimo. Consigli su quali acquistare come inizio? Mi ricordate anche le due viti aria e miscela come vanno impostate per iniziare? grazie
  5. ok, grazie, avevo anche letto di questo! io per l'avantreno sono riuscito a trovare una forcella a biscotto lungo con camma flottante da sostituire a quella del pk xl, speriamo non mi diano grossi problemi.. anche perchè se le fanno pagare bene come ganasce rispetto alla concorrenza
  6. intanto sono arrivate anche le ganasce malossi, ne ho letto bene in giro, non resta che provarle 🙂
  7. Non sei il primo che mi consiglia di aumentare ancora il ritardo! È vero posso scendere ancora con la valvola e aumentare il ritardo, ma a livello di anticipo però mi sa che mi tocca rimanere a 120, perché la spalla l'ho già lavorata e fatto fare il lavoro di bilanciatura da vesparacing.. mi sembra uno spreco se vado a vanificare tutto il lavoro fatto per un taglio di spalla per aumentare l'anticipo. Quindi fermo restando che l'anticipo resti 120, pensate sia il caso di aumentare ancora il ritardo? 65, 70? Poi sapevo che più ritardo porta a un miglioramento agli alti regimi.. non so se è la cosa che serve alla mia configurazione, visto anche l'uso che ne vorrei fare della Vespa... Accetto consigli, grazie
  8. Nell'attesa che arrivi il pacco con le ultime cosette per poter chiudere (più che altro aspetto la boccola per il selettore) ho rifinito il collettore polini e raccordato tutto alla valvola tenendomi comunque in sicurezza per evitare di bucare. Tra l'altro come vedete la valvola giù ha ancora un po' di margine, ma così com'è ora insieme all'albero ha 60 gradi di ritardo (come fasi in generale ho 120/60). Poi ho rifinito anche i travasi. Purtroppo col precedente dr 130 in ghisa ho raccordato un po' male e adesso ne pago le conseguenze. Ho dovuto allargare di 1 mm scarso i travasi del cilindro esternamente perchè quelli del carter erano già larghi ben prima di metterci mano ora e quindi una volta messo il cilindro, parte della camicia era in mezzo alle scatole. Poi sicuramente non ho fatto un lavoro eccelso di rifinitura, ma con la paura di bucare preferisco non esagerare.
  9. Fidati, prima misura le fasi e poi si vede il da farsi. Anche io ero partito con l'idea di mettere uno spessore da 0.5 sotto (oltre alla sua guarnizione) e sopra solo pasta rossa, però con le fasi e squish che mi ritrovo (e il contorno della configurazione che monto) non posso/voglio farlo!
  10. occhio alle fasi scritte sul bugiardino dr! a me e ad altri, le fasi di scatola risultano leggermente più alte, poco meno di quelle che vorresti avere tu. Quindi prima di pensare allo spessore della basetta, una volta che hai il cilindro in mano le misuri per bene e poi se vuoi capisci quanto spessorare. Idem per lo squish, come me altri lo hanno trovato già più bassino di quello riportato da dr.
  11. nono non me la sento di fare un lavoro del genere a mano.. riprofilare la testa e la banda di squish sono cose che non mi sento ancora di fare, non ne ho le capacità e sinceramente qua dove sto non so chi potrebbe farmi sto lavoro. Quindi proverò con le guarnizioni aggiuntive sotto, e in caso gioco con quelle, penso di potermi permettere eventualmente uno squish da 1.25 senza grosse preoccupazioni. p.s. selettore usato trovato, in condizioni migliori del mio (anche prima di quel lavoro da animale fatto), ha un diametro costante di 9,98mm, mi sembra ottimo. È il foro nel carter che invece non mi convince, do una misurata nel pomeriggio e controllo in che stato è! grazie a tutti per i consigli dati fino ad ora, appena rifinisco i lavori al carter, vi mostro due foto
  12. Eh per il lavoro vedrò di farlo fare a qualcuno che sa dove mettere le mani... Per la boccola alla fine il diametro int è da 10, devo solo riuscire a trovare un selettore ancora in buone condizioni. Ne sto cercando uno usato originale, così da non dover prendere robe odierne
  13. Messo 1 guarnizione da 0.4 sotto al cilindro (che poi schiacciata arriverà a 0.2 o giù di lì). Misurato le fasi siamo a 124 di travaso e 182 di scarico, squish a 1.30... Penso che ci siamo, quindi monterò così il tutto, in caso poi faccio in tempo ad adeguare lo spessore delle guarnizioni dopo averla provata in marcia! Tipo qualcosa che vorrei provare è mettere una guarnizione sotto da 0.2/0.3 (così da tenere le fasi un poco più basse) e mettere in testa oltre alla sua guarnizione un velo di pasta rossa per portare lo squish ad una misura decente
  14. Esatto alla fine mi sono convinto a sostituire il selettore, nei prossimi giorni vado a recuperarne uno. Nel dubbio ho ordinato insieme ad altro anche la boccola che serve per rimboccolare la sede. Con calma vedo in che condizioni è il foro originale e poi agisco di conseguenza..
  15. eh, potrebbe essere una soluzione, ma poi le fasi del gt si alzano di conseguenza! già adesso sono a 122 di travaso e 180 di scarico e la marmitta è una polini a banana! non sarebbero poi un po' troppo alte?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!