Vai al contenuto

Info perno di Biella dissasato


Messaggi consigliati

Salve a tutti vorrei cercar di creare due assi dissasati  per aumentare la corsa di 2 mm come l'asse prodotto da drt, uno per un motore minarelli am6 e uno per un piaggio scooter automatico vorrei sapere l'eccentrico lo faccio partire subito dopo le spalle dell'albero e quindi l'eccentrico prende anche i due rasamenti della biella ?? Queste in allegato e dell'am6

So che viene fatto un trattamento termico (cementazione) e sto cercando di vedere come effettuarlo in caso non riesca se posso farlo di acciaio inox reggerebbe?? Aspetto i vostro consiglio grazie a tutti spero di non essere considerato un pazzo 😂

15731302140046254766700364321808.jpg

15731301158304144606116630065292.jpg

15731303438902212823236813750029.jpg

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore

si il cuscinetto e i rasamenti fanno parte del perno disassato ,la lunghezza del disassamento te lo dà la biella ,esempio spessore biella 11mm +2 rasamenti 1mm =13mm + la tolleranza che dovrai dare per il movimento biella sul perno...............comunque conviene comprarlo già fatto ,so che drt realizza anche a campione su misura ,non so i tempi se sono bibblici o meno ma potresti chiedere

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Grazie mille claudio , non sapevo neanche che drt producesse su misura gli assi dissasati gli manderò una mail per capire i tempi e i costi 

Invece qualche consiglio per il materiale vorrei comunque provare a auto costruirlo con un amico tornitore 

Vorrei sapere viene utilizzato del comune acciaio al carbonio e poi cementato o qualche acciaio particolare ?

Modificato da Angelo98
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore

gli assi sono rettificati dopo il trattamento di tempra secondo me ,con un tornio fai poco ..........con spinotto da 16 di diametro sono sicuro che li fà ,dovrebbero andar bene anche per lo sccoter ,per am6 non lo so

tra l'altro c'era anche un ragazzo su subito.it che li faceva di varie misure ,prova a cercare

Modificato da claudio7099
  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Lo spinotto am6 é diametro 16mm invece lo scooter ha diametro 18mm 

Solitamente dopo qualsiasi trattamento termico si finiscono di rettificare i componenti , grazie per il resto appena può il mio tornitore vedro se mi fa quest'assi 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • SuperMod

Ciao Angelo, progetto ambizioso , ti dico la mia sul materiale.     Acciaio

34NiCrMo16 facile da temprare, ovvio acciaio da bonifica.   sgrossatura su macchine utensili, rinvenimento/bonifica( non ricordo a che temp. ma se serve te lo cerco)  finitura su macchine utensili.    Ti permette interferenze elevate.

36crMn5 il più diffuso nella costruzione degli alberi, forse perché il meno costoso.

Con acciai tipo 40NicCrMo2 30NiCroMo12 39NiCrMo3 hai elevate doti di durezza e tenacità, adatti alla tempra.....forse un po' meno adatti a fare esperimenti dato il costo. Anche in questi esempi di materiale andrai a sgrossare- bonificare temprare o cementare- finire su macchina.       

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Grazie mille @filipporace parlerò con il tornitore per capire che materiale qui da noi e possibile trovare e se possibile vorrei usare il 34NiCrMo16 cosi in modo da avere anche molta interferenza per non aver possibili spostamenti tra asse e spalle . Quindi come trattamento termico andrebbe bene anche una tempra superficiale cosi che l'asse al centro non tenda a crearsi delle fratture ? 

Spero di andar avanti al più presto con questo proggetto e ovviamente qualsiasi altro consiglio é ben accetto 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • SuperMod
1 ora fa, Angelo98 ha scritto:

Grazie mille @filipporace parlerò con il tornitore per capire che materiale qui da noi e possibile trovare e se possibile vorrei usare il 34NiCrMo16 cosi in modo da avere anche molta interferenza per non aver possibili spostamenti tra asse e spalle . Quindi come trattamento termico andrebbe bene anche una tempra superficiale cosi che l'asse al centro non tenda a crearsi delle fratture ? 

Spero di andar avanti al più presto con questo proggetto e ovviamente qualsiasi altro consiglio é ben accetto 

non credo si possa parlare di fratture.  Più che altro temprare é per lo scorrimento sulla pista di un cuscinetto ad aghi.    Te lo frullerebbe come Parmigiano il cuscinetto😉

Visto che si parla di acciai legati molto costosi e difficilmente reperibili e se vuoi fare esperimenti di tutto rispetto io prendevo alberi dei 4cilindri automobilistici.   Dal 4 cilindri Ford Transit dove sui gomiti dell'albero hai sezioni del materiale giusto 35mm x 65mm un bel cilindretto da cui ricavi quello che ti pare. Tralasciamo poi il mio lato agricolo....su motori macchine movimento o trattori gli alberi sono enormi.....tutti da lavorare😊

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Si si non avevo pensato a questa situazione a costo zero si potrebbe dire , tanto tra vari meccanici e conoscenti che hanno una demolizione posso reperire tutti i pezzi 😂😂 grandissima idea di utilizzare un vecchio albero motore. Grazie anche di questo importante consiglio filippo vedrò al più presto di recuperare il materiale occorrente e far mettere mano al tornitore 

Successivamente non dovrò pensare neanche a nessun trattamento termico anche giusto?

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • SuperMod
51 minuti fa, Angelo98 ha scritto:

Si si non avevo pensato a questa situazione a costo zero si potrebbe dire , tanto tra vari meccanici e conoscenti che hanno una demolizione posso reperire tutti i pezzi 😂😂 grandissima idea di utilizzare un vecchio albero motore. Grazie anche di questo importante consiglio filippo vedrò al più presto di recuperare il materiale occorrente e far mettere mano al tornitore 

Successivamente non dovrò pensare neanche a nessun trattamento termico anche giusto?

purtroppo i trattamenti termici fatti in precedenza sono nella maggior parte dei casi superficiali.   Dai.....temprare  se il materiale é adatto si fa sempre tempo.       

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ciao Angelo,

Purtroppo la tempra superficiale si puo ottenere solo con acciai da cementazione tipo C15, "arricchiti" superficialmente con ulteriore percentuale di carbonio...piuttosto ti servirebbe un acciao con percentuale piuttosto alta di carbonio, in modo che venga temprato a cuore, e poi rinvenuto.

Cosi ottieni una omogeneita di materiale fino all'interno. Ti conviene prima sgrossare al tornio, poi dopo trattamento rifinire il tutto rettifica/lappatura.

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Si certamente in caso si può certamente fare successivamente una tempra.

Chiedevo della tempra superficiale perché studiando a scuola dei vari trattamenti termici avevo pensato a questo o alla carbocementazione per un indurimento superficiale, in modo che l'asse duri e non tenda subito a prendere gioco , ma se mi consigliate una tempra di tutto il pezzo faro questo trattamento.

Ovviamente dal'albero motore posso usare sia i perni di banco che i perni di biella 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • 4 months later...

Salve a tutti dopo molto tempo aver effettuato i disegni in 3d con fusion sono riuscito ad avere i pezzi  stampati. Uno per vespa e uno per am6, quello am6 purtroppo non entra il cuscinetto nell'asse e le misure da me inserite sono correte nella stampa allora la mia domanda è come fare ad inserire la gabbia a rulli ? 

Ho pensato che l'unico modo sia rimuovendo alcuni rullini e poi inserirli nuovamente spero in qualche vostro aiuto .  Questo ovviamente lo posso fare anche per la Vespa ma al momento non ho nessun albero da aprire per far ciò ma avendo l'asse appena ne ho l'occasione lo aprirò cosi da poter montare questo qua per aumentare la corsa di 2 mm e ho anche disegnato uno per aumentarla di 3 mm ma non vorrei che l'aasse soffrisse molto

Come potete notare la gabbia a rulli non scende ulteriormente aspetto vostri consigli grazie mille

20200226_161550.thumb.jpg.1cb2f50753105a53e200d74bc6a3dc1a.jpg

15861894080927073120440186391172.jpg

1586189434781145461664986529929.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
Inviata (modificato)

Non vorrei forzarla troppo tutto qua comuqnue domani al massimo provo con la gabbia vecchia che smonteró visto che questa e quella nuova avuta con la biella nuova. Perché i rasamenti non hanno nessun problema invece la gabbia si blocca , domani forzerò con la vecchia almeno non creo problemi. 

Grazie dei consigli claudio. Comunque tra le foto di drt ho trovato questa quindi si come hai detto è argentata 

Screenshot_20200406-190815_Gallery.jpg

Modificato da Angelo98
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • SuperMod

😁... non avete mai smontato e rimontato alberi con lo spinotto piede di biella disassato?       Mai toccato Climber allora😉    esistono gabbie rulli con aghi amovibili, anche solo in parte.    infili la gabbia priva degli aghi, inserisci i rulli...li vincoli con il piede di biella. 

scherzi a parte non so se nel mondo vespa vengano proposte gabbie di questo tipo.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Proprio come avevo immaginato, però non l'ho voluta toccare visto che é nuova quindi domani provo con la gabbia vecchia tanto questa è solo una prova per vedere il pistone dove arriva e che fasi ottengo e se basettare come intervenire . Così in un futuro posso apportare questa modifica in più , questo é un motore am6 corsa 39 biella 85  e cilindro diametro 47.

Grazie mille domani vi aggiornerò 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ecco oggi pomeriggio sono riuscito a fare un falso montaggio con la vecchia gabbia a rulli, che ho abbastanza forzato e ho ottenuto come travasi 130 e prima avevo 125 invece come scarico non sono riuscito a misurare perché purtroppo non so come ma l'asse si e rotto molto stranamente. Comuqnue alla fine di tutto è una modifica molto fattibile perché sarebbe solo da basettare di pochissimo in testa ma questo lo si può dire con certezza solo facendo ulteriori verifiche e misure. Quindi per un prossimo aggiornamento al motore come un albero equilibrato diversamente, lo farei sicuramente poi ho trovato queste gabbie a rulli che ne dite, l'unica cosa che qui l'altezza e 12 invece la mia gabbia è 11,80 e poi voglio capire la differenza tra le due visto che hanno un codice diverso . Invece che mi dite della marca scafuto?? Grazie mille 

Screenshot_20200407-202741_Samsung Internet.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • SuperMod

io pensavo che Scafuto fosse un ricambista, non un produttore.  Materiale da loro ne ho comprato tanto, pistoni, bielle, bronzine, materiale per Lambretta ed altro e problemi mai.   Se le misure dell'oggetto e le caratteristiche corrispondono non vedo cosa non potrebbe andare.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Domani cerco di chiamare e se riesco a parlarci chiedo delle differenze tra le due gabbie a rulli chissà una delle due ha alcuni rullini rimovibili cosi da facilitare il montaggio per l'asse dissasato e se per caso quel 12 come altezza è solo un altezza nominale anche se non credo in ciò. 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.



×
  • Crea nuovo...