Andrea78153

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    1436
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

89 Excellent

Che riguarda Andrea78153

  • Rango
    125 originale
  • Compleanno 27/05/1977

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    una frase sensata sui motori.... ecco l'ho scritto

Profile Information

  • Regione?
    Lazio

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

3706 lo hanno visualizzato
  1. Andrea78153

    sede chiavetta rifatta con bicomponente

    Se vuoi che tenga veramente ripassa cono albero e cono volano con la pasta smeriglio, quella per le valvole: la tenuta la fa l' accoppiamento conico non la chiavetta
  2. Andrea78153

    130 che non va come dovrebbe andare

    😜😜😜😜 mi permetto di dissentire: si diminuisce l'anticipo ma non si può mai posticipare, non è materialmente possibile con i componenti originali 😜😜😜😜😜😜
  3. Andrea78153

    130 che non va come dovrebbe andare

    Allora: Il volano ape prima serie a puntine è cono 19 e l'accensione è identica alla tua. Io ne monto uno da 10 anni con soddisfazione 😉 Lo statore basta ruotarlo in senso ORARIO di 4mm e rimontare il tutto.
  4. Che getti e che filtro monta quel 19?
  5. Andrea78153

    130 che non va come dovrebbe andare

    Invece di tornire il tuo volano, pensa ad volano ape 50 a puntine. È perfettamente compatibile e pesa la metà Come questi: https://m.subito.it/annunci-vari/statore-e-volano-ape-50-prima-serie-a-puntine-latina-148181257.htm https://www.ebay.it/itm/Volano-ape-50-Prima-Serie/352579620224?hash=item5217620d80%3Ag%3AHFEAAOSwbKVcQF5X&LH_ItemCondition=4
  6. Andrea78153

    Quale carburatore su Polini 130

    Se non ricordo male per la tua configurazione divrebbe andar bene un getto max84 e min 45
  7. Andrea78153

    130 che non va come dovrebbe andare

    È vero che più di tanto con i lavori fatti non puoi ottenere.... MA! MA! MA!.... Non è che hai lasciato l'anticipo originale della primavera, o vero 24+/- 1°???? 🤔 Per il polini ce ne vogliono almeno 5 in meno.
  8. Andrea78153

    Info statore e centralina AT

    Se hai un dremel fai un segno circolare di riferimento, almeno 3mm più in basso, con il dischetto tagli. Alla fine se vuoi fare pulizia lima e/o cartavetrata e via
  9. Andrea78153

    Alimentare luci con batteria comandate da relè

    Appartenenti che facendo così mi viene un lavorone nel rifare tutto l'impianto o comunque rischiare che lo statore con il regolatore che ho non tenga in cari a la batteria. Finita la batteria finite le luci...? Poi è una primavera, dove la metto la chiave tipo pk? Come ho fatto io non si vede niente, sembra ancora a puntine. La mia idea era primo per sperimentare e armeggiare, che secondo me aiuta ad imparare (anche dai propri errori) a noi smanettoni; secondo perché pensavo che trovato il giusto componente, anche in caso di malfunzionamento bastava portarsi la lampadina dietro (io ne ho sempre un paio) e ripristinare tutto al volo. Ecco perché solo sullo stop o clacson. Io ora alla batteria ci ho collegato solo una presa usb per caricare il telefono. Il lavoro proposto da te lo vedo troppo laborioso.... per ora ?
  10. Buongiorno a tutti e buone feste "passate" Ho rivisto tutto l'impianto elettrico della mia Primavera: montata accensione 12v della vespa V, portato l'impianto da normalmente chiuso a normalmente aperto (devio modificato e messo interruttore stop NA), montato regolatore di tensione vespa V e collegata batteria ad esso di quelle per gruppi di continuità (UPS 12V). Ovviamente luci e clacson 12V. Vorrei utilizzare un relè per alimentare una luce led per lo stop, tramite l'alimentazione della batteria con un relè comandato per l'appunto dall'alimentazione delle stop che è però in alternata a 12v. In futuro vorrei comandare anche clacson/trombe/lampeggianti vari per carnevale e feste varie ? Dovrebbe essere un relè piccolo in modo da inserirlo nel faro posteriore, comandato da una "corrente" alternata e con tensione di 12v, ma che chiuda un circuito in continua (dalla batteria per l'appunto). Ma io di elettronica ci capisco veramente poco (niente) Quale relè potrei prendere? Io ho trovato questi: relè 1 relè 2 relè 3 Il primo non credo sia troppo indicato per le intemperie e comunque primo e secondo credo funzionino solo in continua. il terzo potrebbe andare bene (costo a parte) e se non ho capito male comanda due utenze separate con due comandi separati (due relè in uno), ma credo sia sempre non impermeabile. Aiuto! Grazie
  11. Andrea78153

    Helicoil

    https://youtu.be/tDrmtyQIXes?t=668 Qui c'è tutta la spiegazione, lo spiega abbastanza chiaramente
  12. Andrea78153

    Problema accensione vespa 125 et3

    Dalla foto che hai messo dovrebbe essere il gialloverde.
  13. Andrea78153

    Problema accensione vespa 125 et3

    Quoto Comunque se togli la candela in modo da far girare "facilmente" il motore fai questa prova: prendi il filo che in origine è verde e si collega alla centralina e mentre dai una pedalata vedi se fa scintille sul carter. Se le fa il problema è o la centralina o il pick-up. Le scintille dovrebbe farle molto facilmente
  14. Io vado controcorrente visto che il babbo non si fida: Un Et3 con scarico leggermente allargato ed alzato (poco alzato), carter raccordati (e si anche l'originale ET3 ha i travasi più larghi dei carter), carburi tutto per bene (max 78/80, min 42) ed andrà mooolto meglio del tuo 2 travasi Se poi riesci a trovare un volano ape 6 poli (1,6kg) a puntine che è compatibile al 100% con la tua accensione diventa perfetto ed immortale e sopratutto ancora tutto PIAGGIO ? Siccome ET3 dici che non si trova, un 125 PK è uguale se non per la testata che in alcune versioni (credo le più recenti) è migliorata e vuole la candela passo lungo.
  15. Andrea78153

    Sostituzione cilindro

    Io circa 30 anni fa ho limato una classica 11 della beta per quel lavoro, e da allora viaggia costantemente nel sottosella della vespa ??