Vai al contenuto

scr@mble

Moderatore
  • Conteggio contenuto

    429
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    23

Contenuti inviati da scr@mble

  1. Anche io, se i piani sono buoni, solo una sporcata di grasso alla guarnizione e monto il tutto. Le guarnizioni con il silicone, sono l’evoluzione di quello che facevano tanti e tanti anni fa i vecchi meccanici, che mettevano grasso sui piani (magari quelli un po’ acciaccati) e poi stendevano un filo di seta, che faceva da “tenuta”. L’ermetico e le varie paste sigillanti, la uso solo nei punti critici, tipo il collettore di aspirazione e la base del cilindro.
  2. Se non ricordo male, da questo. Dovresti vederlo. E' in ottone. Ci andrebbe avvitata una vite autofilettante per poi estrarlo (magari prima dando una scaldata al corpo del carburatore)
  3. E’ nelle guide, ma le foto non ci sono più tutte. quella che interessa a te, però si dovrebbe vedere..
  4. C’era una guida qui su et3. Non so se si vedono sempre le foto. C’era spiegato ed illustrato tutto il procedimento. Se la trovo, ti metto il link.
  5. Certo! Se lo fai ci fa piacere! Sono curioso di sapere cosa è che rompe i coglioni in questo motore
  6. Quindi se non l’hai scaricato, è strano che non sia uscito appena hai aperto la vite. Questo ed il fumo bianco, sono due indizi che confermano che il motore se lo tira su e lo brucia... Per me, è indubbio che devi riaprire... Questo non è un problema che si risolve diversamente..
  7. 😱😱😱😱😱 minchia se cammina😱😱
  8. Ammazza, che groove!! miticooo!!!
  9. Una domanda: l’oliO lo hai tolto o era a livello? Se l’hai tolto tu, ok, altrimenti se era a livello ed ora non lo è più, vuol dire che lo tira su e lo brucia
  10. No... scusa... è un’altra cosa, però ci sta.. finisce proprio in camera quel pernetto
  11. Era quello che intendevo io quando te l’ho detto...
  12. Ah: ultima cosa, poi giuro che mi cheto: la sede del paraolio sui carter, specie quando si utilizzano i paraoli col bordo in ferro, deve essere perfetta... se ci sono anche delle minime scalfiture, l’olio passa come niente...
  13. Se ti occorre la misura, la sede dell’albero è 31mm spaccati e quella del paraolio 29,45
  14. Allora: premetto che mi intendo poco (forse niente) dei miscelatori e premetto pure che non metto in dubbio le tue capacità. Da informatico, sono abituato a mettere sempre tutte le cose in campo, per cercare magari una dimenticanza ed escludere tutte le possibilità. Se non vado errato, il perno che fa girare la pompa del miscelatore, prende il moto dall’ingranaggio montato tra albero e pignone e si lubrifica con l’olio del cambio. Ecco: presumo che abbia un oring o qualcosa che lo isola dall’esterno, visto che si trova all’interno del cambio. Non so se è possibile, magari che in qualche modo faccia trafilare l’olio e se lo tiri su... Probabilmente dico una cazzata, ma mi è venuto da pensare che per prova potresti magari escludere completamente il mix, togliendo quell’alberino e tappando ermeticamente il foro, per vedere cosa succede
  15. Ultima cosa: non è che ti tira su olio del cambio dal perno del miscelatore?
  16. Altrimenti (e qui sono cazzi) potresti avere anche una piccola cricca nei carter
  17. Se il paraolio è a posto e non è scappato, potrebbe darsi anche che ti passi olio e aria da questo punto: È una cosa che succede...
  18. Allora: hai fatto la prova di montare il paraolio sull’albero e vedere se accoppia bene? ti faccio una foto.
  19. Il tipo di paraolio si determina dalla sede nel carter. Se c’è la scanalatura, ci va messo quello con il rivestimento in gomma. Se la scanalatura non c’è, ci vuole quello col bordo in ferro.
  20. Non è detto che l’olio puzzi di benzina... se tira solamente, lo brucia e basta..
  21. Si, l’olio motore puoi anche lasciarlo (almeno una parte). Se togliendo il tappo, i giri del motore aumentano, beh... ecco svelato l’arcano. Pure se vedi l’olio uscire a fiotti, come se fosse sospinto dall’aria, è la stessa cosa. Io non volevo insistere, però il tipo di difetto che lamenti (unito alla fumosità) mi fanno propendere proprio per il paraolio lato frizione, però ovvio che non voglio portato fuori strada, non avendo la vespa sotto gli occhi che olio usi nel cambio? Solitamente , quando se lo brucia , si sente un odore molto acre
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!