Consigli spaziatura cambio + eventuali modifiche
6 6

19 messaggi in questa discussione

Salve a tutti dato che alla mia vespa per l’ennesima volta ho distrutto i cuscinetti di banco dopo neanche 5000 km sono costretto a riaprire il blocco.

volevo qualche consiglio sul cambio e la campana adesso monto una 27/69 con cambio originale niente di male tranne la dannata 4 marcia che se non tiravi a fondo la 3 non la prendeva, mi consigliate un pignone più corto tipo un z26 o z25 oppure una 4 corta?

Sulle campane me la cavo  ma non avendo mai lavorativo sul cambio non so minimamente cosa scegliere chiedo aiuto a voi.

configurazione

130 mhr aspirato al cilindro con collettore artigianale pacco vforce 

32 vhsa

tutti i travasi sono stati raccordati

Albero dovrebbe essere trameni o drt ancora non sono riuscito ad identificarlo lo avevo preso usato tempo fa prima di rimontarlo ovviamente lo avevo  Rimbiellato vi posto le foto appena lo smonto così magari mi aiutate a capire

vespower

Grazie per l’aiuto

 

Modificato da Ape130mhr

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me ti basta solo il cluster con 4°corta ,fà strano comunque dicono tutti che è un cilindro coppioso l'mhr ,non è così in realtà ,cè anche il cuscinetto c5 lato volano se hai tutti questi problemi lato volano immagino(non hai specificato)

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, claudio7099 ha scritto:

secondo me ti basta solo il cluster con 4°corta ,fà strano comunque dicono tutti che è un cilindro coppioso l'mhr ,non è così in realtà ,cè anche il cuscinetto c5 lato volano se hai tutti questi problemi lato volano immagino(non hai specificato)

ok mi sapresti dire o linkare quale prendere?il drt 10-14-18-21 va bene?

per il fatto del cilindro in che senso coppioso perchè il mio tirava  come un dannato appena saliva di giri, ma anche ai bassi aveva forza.

per il cuscinetto lato volano non ho idea del motivo per cui sia esploso dato che è a rulli ancora non ho smontato il blocco non so cosa mi aspetta è possibile che abbia spezzato l'albero o il cuscinetto lato frizione 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

volendo ho vari cambi vespa e cambi ape non è che posso sostituire qualche ingranaggio magari con qualche piccola modifica? sono munito di tornio in caso serva

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

c'è il 20 finale ,lo fanno un po tutti ,drt a seconda di quello che prendi ha il filetto da m12 passo fine con rondella piegata e dado dedicato ,io lo avevo preso su duepercento ,per gli ingranaggi non posso aiutarti,non lo so

per il cuscinetto invece il c5 classico skf funziona bene ,rumoroso nel primo minuto poi si scalda e fà il suo lavoro e dipende sempre dal peso volano ,ne ho trovati tanti montati su ape

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se tirando la terza riesci a prendere,non sei cosi lontano,concordo ti basta un cluster con quarta da 20(il 21 fa pochino).

Non citi lo scarico,immagino un'espansione che sposta l'erogazione piu' in alto,comunque col cambio originale e' praticamente gioco forza,anzi capita non tirarla proprio la quarta,oppure con 24/72 ma poi e' meno sfruttabile.....

Non mischiare ingranaggi di altri cambi,che lavorano con moduli differenti,poi non ti tornano le altezze per le battute della crocera,tante problematiche,lavori old school ne han anche fatti,ormai non ne vale molto la pena ,che rischi anche di rompere i motori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe da capire se quella serie di ingranaggi di DRT e' quella economica che arriva a casa col foglietto con scritto Max 15cv,aggiunto dopo casi di rotture.O magari ha sistemato le cose,qualcuno che ha acquistato di recente magari puo' dirci la sua esperienza.

Oppure vedere altri prodotti simili.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

noi lo abbiamo preso a giugno e io ho sempre chiuso il dado con la pistola (non alla max pressione)e tiene ancora adesso ,lo smonterò credo a gennaio per un upgrade ,io non ho il foglietto con scritto 15cv

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 6/12/2017 in 18:53 , claudio7099 ha scritto:

c'è il 20 finale ,lo fanno un po tutti ,drt a seconda di quello che prendi ha il filetto da m12 passo fine con rondella piegata e dado dedicato ,io lo avevo preso su duepercento ,per gli ingranaggi non posso aiutarti,non lo so

per il cuscinetto invece il c5 classico skf funziona bene ,rumoroso nel primo minuto poi si scalda e fà il suo lavoro e dipende sempre dal peso volano ,ne ho trovati tanti montati su ape

sto facendo la lista di pezzi da prendere su duepercento ma non è più resistente il cuscinetto a rulli del c5?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in teoria si ,ma se è già la seconda volta che ti dà problemi io cambierei strada ,in alcuni manuali è indicato di serie tra piaggio e gilera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prima devo aprire non so con precisione se sia andato il cuscinetto lato volano lato frizione o addirittura l'albero prima di usare quelli a rulli usavo i classici c3 ho provato pure il kit della pinasco 60 euro di cuscinetti in bachelite non è cambiato niente i migliori si sono rivelati quelli a rulli.

i carter che ho adesso sono scoppiati è possibile che siano loro ad aver dato problemi?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve in teoria i carter una volta chiusi l’albero gira sullo stesso asse, ma se ti fa quello scherzo li, allora devi farli controllare per forza. Ma tu quando chiudi il motore l’albero gira bene o diventa duro? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/12/2017 in 09:16 , fagio 72 ha scritto:

Salve in teoria i carter una volta chiusi l’albero gira sullo stesso asse, ma se ti fa quello scherzo li, allora devi farli controllare per forza. Ma tu quando chiudi il motore l’albero gira bene o diventa duro? 

la prima volta che chiusi sto blocco non era libero ma pensavo fosse un pò di assestamento... dagli sbagli s'impara.

come supponevo il cuscinetto lato volano è andato mentre albero e biella cilindro e pistone perfetti provvedo ad ordinare i pezzi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, fagio 72 ha scritto:

Fai controllare le sedi cuscinetti e il suo allineamento, 

 

Cambio direttamente carter c'è uno vicino casa mia che vende tutta roba d'epoca li prendo da lui

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao,se posso consigliarti fai attenzione all'albero. Se hai rotto un cuscinetto di banco el'albero ha girato(anche per poco) sostenuto da sedi non allineate si é sicuramente rovinato.   Se sostituisci i carter controllalo minuziosamente.... capire quale é stato il guasto e cosa l'ha causato é la migliore soluzione di un problema

Modificato da filipporace
Errore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prima di rimontare fai controllare albero sedi ciscunetti e il loro allineamento, altrimenti se non risolvi il problema tra 5000km avrai gli stessi problemi di prima.

É inutile montare cuscinetti in plutonio se hai le sedi che non sono ok, fin che hai un motore pressoché originale questi difetti non si evidenziano,ma appena fai un motore che inizia a girare escono fuori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

6 6