akrapovic76

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    11
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda akrapovic76

  • Rango
    50 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    passione eterna

Profile Information

  • Regione?
    campania

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

678 lo hanno visualizzato
  1. akrapovic76

    qualità primarie vespa cif,RMS, Newfren

    Qualitativamente i materiali oggi non sono più come quelli di una volta ,a meno che non si spende in marchi blasonati,dove la qualita ' si vede a vista d' occhio. Comunque credo che fino ai 10 cavalli si possano usare tranquillamente le primarie anche meno blasonate
  2. akrapovic76

    qualità primarie vespa cif,RMS, Newfren

    Non vorrei comprare anche l' albero. Mi conviene lasciarlo originale l albero e allungare solo la valvola in basso perché non vorrei mettermi a riaprire perché poi vibra troppo e rischio rottura .Credo che con 110 di anticipo albero originale HP potrebbe andare per un elaborazione non esasperata come la mia.Vorrei dare solo un po' più di ritardo per arrivare ai 55 gradi e raccordare il tutto.
  3. akrapovic76

    qualità primarie vespa cif,RMS, Newfren

    Opto allora per le Newfren/ Polini .Per quanto riguarda l' albero hp non vorrei tagliarlo perché non saprei riequilibrarlo. Dite che se asportassi con taglio dritto secondo le specifiche Polini avrei problemi di squilibratura?
  4. akrapovic76

    qualità primarie vespa cif,RMS, Newfren

    Se lascio la albero originale HP che dovrebbe essere fasato sui 110/50 e allungassi solo la valvola di 4 mm,cioè per ulteriori 5 ,6 gradi di ritardo ,dici che con una fasatura di 110/55 andrebbe bene lo stesso per la configurazione che sto facendo?
  5. akrapovic76

    qualità primarie vespa cif,RMS, Newfren

    Infatti l' elaborazione che sto facendo non è estrema e credo che una qualsiasi di quelle elencate vada bene. Vorrei anche portare la fase di anticipo e ritardo albero a 125/65 (con opportuno allungamento valvola per arrivare ai rimanenti 65 gradi).Ma a detta di qualcuno ,non di questo forum, che una volta effettuato il taglio dell' albero originale HP in anticipo e ritardo,questo comincia a vibrare con il rischio di girarsi e rovinare tutto.Se qualcuno ha avuto esperienze di questo genere mi illumini grazie
  6. Salve a tutti il forum. Sto facendo un Polini 57,9 corsa corta con basetta da un millimetro e fasature travaso ,scarico 125/180 ,cp 21, scarico simonini 40.310,e valvola allungata di 4 mm in basso con albero motore originale HP,e 24/72. Proprio per quest ultima ,la primaria, vorrei sapere qualitativamente tra Newfren ,cif,Olympia ,RMS se ci sono differenze sostanziali.Chi mi sconsiglia le Newfren,chi consiglia le cif,chi le Olympia e chi dice che sono tutte uguali.Vi chiedo di aiutarmi a chiarire questo dubbio.Grazie
  7. akrapovic76

    consiglio valvola aspirazione

    Dimenticavo cilindro con travasi di base leggermente allargati e scarico alzato di.1mm e al 65 per cento cordale...Non ho misurato ancora le fasi, ma credo di essere sui 165 scarico travaso originale e unghiate originali.. Accetto consigli sull utilizzo o meno della valvola.Grazie a tutti coloro che mi risponderanno
  8. Salve a tutti gli utenti del forum... Sto facendo un motore un po piu performante dell originale della mia pk 50 s .La configurazione : Olympia 102 Albero jasil 123/62 22/63 Travasi raccordati Valvola allargata esternamente e abbassata di 4 mm internamente(ritardo totale con albero 62 gradi) Collettore aspirazione lamellare polini 24 e relativo carburatore(che vorrei utilizzare senza pacco) Accensione pk 4 poli con volano originale Marmitta per iniziare sito plus poi proma semiespansione Adesso misurando le tolleranze del gruppo albero valvola,mi esce sul lato alto della valvola all interno una tolleranza di 0,1 mm.Ho provato ad usare loctite bicomponente 3450 ma non riesco ad arrivare a 0.05 mm di tolleranza.La prova con olio per 2 tempi prima di aprire impiegava quasi una ventina di minuti.Posso secondo voi chiudere il blocco e utilizzare la valvola? Oppure mi conviene sfondare la valvola e farlo lamellare al carter?Io prediligo i valvola.Aiutatemi
  9. Provati entrambi il 102 andava meglio
  10. Concordo su tutto tranne che sulle prestazioni. Il 102:andava un pelo meglio
  11. akrapovic76

    rifasatura 102 pinasco

    Prova ad abbassare la base del cilindro di due mm e usa una guarnizione in rame tra testa e cilindro.. fai una prova che forse con 10 euro te la cavi... prova