Vai al contenuto

EnricoVi

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    55
  • Registrato

  • Ultima Visita

Informazioni contatto
 
   
Ospiti che hanno visualizzato il profilo
 
 

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

 

EnricoVi's Achievements

Apprentice

Apprentice (3/14)

  • Reacting Well Rare
  • Dedicated Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Week One Done

Recent Badges

38

Reputazione comunità

  1. Perché? Un antirobo catalizzato è quanto di più resistente che puoi applicare s spruzzo. Non a caso viene dato ai longaroni delle vetture. Secondo me se si vuol fare una verniciatura duratura e non un restauro che rispetti l'originalità è un ottimo soluzione. Soprattutto per il vano motore e sotto le pedane. In fin dei conti è anche un prodotto economico. All'interno del tunnel consiglio invece un classico epossidico preferibilmente 2k poiché l'antirbo è facilmente infiammabile e durante la saldatura dello scudo può dar problemi
  2. Secondo me con questi presupposti poi andar tranquillo. Se va bene adesso ,con quel tubo non dovrebbe spostarsi nulla. Prima di spuntare lo scudo io però sistemerei il tunnel centrale.Poi visto che ci sei ,una volta tolto lo scudo aggiungerei qualche rinforzo interno che male non fa. In previsione anche di elaborazioni future
  3. Se ne trovi una a 3500 perfetta spendi meno che prendere questa al prezzo richiesto, per poi riportarla a nuovo affidandoti(almeno per quanto riguarda la carrozzeria ) ad un professionista
  4. Neanche cicciolina poteva vantare certi pertugi😅
  5. La crociera di Dexter non l'ha provata nessuno?
  6. Mi sa che con la 1000 fa i calli come quando eravamo 14enni. Vai di 120 che non abbiamo più l'età per ammazzarci di pugnette😅
  7. E soprattutto la fai come vuoi tu! E senza sorprese
  8. Vedo del colore bianco su pedale del freno e cavalletto e una bella dose di antirobo sotto le pedane con un leggero fiorire di ruggine dalle giunture. Di per sé non è nulla di grave ma indica comunque un lavoro di verniciatura approssimativo. Fai presente questi difetti al venditore per tirare sul prezzo
  9. Se funziona bene come dicono ci faccio un pensierino...
  10. EnricoVi

    Il mio primo attrezzo.

    Un semplicissimo 100litri a cinghia. Regge tranquillo sia la rotorbitale pneumatica che una verniciatura. Quelli più grossi mi facevano gola ma già questo succhia quasi 3 kw di corrente. Per uso domestico siamo al limite.
  11. EnricoVi

    Il mio primo attrezzo.

    In ambito meccanica l'essere figlio di un meccanico (con la passione per la vespa) mi ha dato un certo vantaggio.Gli attrezzi in quel senso non son mai mancati. Io però ho intrapreso la via della carrozzeria. Ebbene anche se non è stato il mio primo vero acquisto posso dire che un compressore "serio" mi ha cambiato la vita.
  12. Per quel ho potuto provare penso che un m200 montato standard è un motore fantastico. Se assembli tutto con criterio difficilmente avrai problemi. Per i 150cc il discorso è po' diverso. I cavalli li trovi in alto e per fare numeri importanti bisogna lavorare con perizia. La coperta rimane comunque corta e quando si cerca di tirar fuori il massimo da un motore si rischia di più. Se a tutto ciò aggiungiamo che "phiga e cavai non xe mai abastansa" io voto m200.
  13. Abito in collina e con le 4 stagioni e trazione integrale me la son quasi sempre cavata. Quando però trovo i lastroni di ghiaccio con pendenze importanti le catene sono indispensabili...
  14. EnricoVi

    Quando i santi…

    Vale solo il motore o anche la carrozzeria?Nel secondo caso di porchi ne tiro a fiumi quando son lì che vernicio un telaio e fra una e l'altra si attacca qualche stramaledetto insetto . Li veramente mi guadagno l'inferno in pochi minuti 😁
×
  • Crea nuovo...