Nuovo motore wforce 60x51
3 3

36 messaggi in questa discussione

salve ragazzi 

sto iniziando una nuova avventura ,, proveniente da un parmakit sp09 evo ,, adesso in possesso di stefano villa ,ho acquistato un wforce biella 60 x51 biella 97 che poi strasformerò un biella 105 

configurazione dei componenti gia presi: 

 

kit cilindro wforce 60x51 preso nuovo  traversino  montaggio dritto 

marmitta tsr scordato interasse largo per fasature 185/190 

albero motore falc corsa 51 biella 105 dal pieno ..peso 1,6 kg 

cambio 

prima lunga falc 

seconda originale 

terza drt f1 

quarta 21/49 con cluster benelli 

accensione quattrini variabile 1kg

carburatore phbe 36 

materiale ancora da prendere :

primaria , frizione ,cosa mi consigliate ? 

montaggio su carter piaggio 

fra un po invio le foto 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao bella bestiolina!!! Hai già misurato le fasi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il Team Scordato Racing  di bagheria  ha iniziato a sviluppare espansioni da qualche anno, portando ottimi prodotti su gare di accelerazione in sicilia  , oggi stanno raggiungendo prestazioni di altissimo livello !

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve ragazzi oggi ho raccordato la piastra coi miei carter in attesa della frizione fabbri in ergal 

Per quanto riguarda il foro aspirazione cosa mi consigliate di  farlo saldare o Tapparlo con la piastra? 

20170415_114849.jpg

20170415_170618.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tante belle robette vedo,complimenti anche per i lavori.Il foro aspirazione eviterei saldature non strettamente necessarie,qualcuno lo chiude creando un tappo in alluminio(mi pare quello il materiale) colato che vai poi ad inserire da fuori piu' piastra,puo' uscire ma non entrare piu' dentro,questo per chi sceglie di non avere turbolenze in camera;altri chiudono solo con piastra,anche io per comodita' e non mi pare di aver mai avuto problematiche dovute a cio',una teoria sostiene che comunque si crea una sacca da cui attingere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche se si vedono moltissimi falc e quattrini un parmakit non è tanto da meno di un falc,bel motore complimenti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

bella la marmitta sembra una barone

Modificato da Vituzzu72

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bhe  ok penso di mettere la piastra data in dotazione nel kit del gruppo termico allora. . Per le fasi. . Oggi le ho misurate risultato 130 /190  frontescarico 127  .. la marmitta e una copia della barone. . Cambia qualche cono inoltre a differenza ha la curva del silenziatore più lungo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Roberto no il pacco lamellare e originale parmakit il guidaflussi non c'è 

Ieri ho finito di raccordare i travasi 

L'unica cosa a cui chiedo pareri sono questi graffietti in canna che distrattamente ho fatto:WA ..sono lievi potrebbe andare?

 

20170425_074152.jpg

20170425_074355.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io la valvola l'ho chiusa con bicomponente (pattex) e piastrina.

Dove ci sono quei segni non succede niente, la fascia non ci lavora sopra.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

flvespa130    riesci a dirmi la misura del bipetalo del pacco? 65x45 mm ?

 

ps:forse hai la posta da svuotare volevo chiederti in mp

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo Roberto stasera invio le foto e le misure  .. quindi riguardo alla canna del cilindro posso posso montare e chiudere tutto?  

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sui graffietti si depositera' un velo d'olio,nessun problema,mica vuoi ricromare...... Poi se capita ci pensi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il pacco lamellare in questione è questo  .. l'interasse delle lamelle misurando risultano  65 x 49 mm 

Tra poco si continua con misurazione dello squish e fasi finali 20170426_192122.thumb.jpg.9c7b466cc20f9d854d9e40e52721e518.jpg

20170426_192131.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prima o poi ,magari dopo provato cosi',potresti valutare due strade sviluppare l'aspirazione lamellare

1- wforce parmakit  wforce parmakit.jpghttp://www.parmakit.com/index.php/en/valvola-lamell-vespa-w-force-guidafl.html

2- sostituzione lamelle in carbonio ed eventuale aggiunta di un guidaflusso dedicato al tipo di pacco lamellare tipo cosi'

pacco2.JPG

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ottimo ..sarebbe da provare ,, dovrei prendere un guidaflusso per questo cilindro ed eliminare gli stopper ..lo hai gia provato roberto ?  ;)

stavo pensando alla forma del mio scarico traversinato ,,avevo in mente di portarlo un po piu in la in larghezza tipo falc 58x56 e finitura a punta .. mantenendo sempre le stesse quote fasi .. ho messo due immagini per distinguere la differenza ,, in questo la parmakit sembra un po penalizzata 

1f627_2_.jpg

7671758(2).jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il pacco con le lamelle in carbonio è il mio del BSG,mi è stato suggerito cosi' da loro invece delle lamelle originali in vetronite, ma ancora non ho messo in moto,in piu' sotto ho inserito un guidaflusso simile a questo guidaflussitm.JPGlamelle joe-romano 0,35.JPG

in rete trovi un po' di tutto bisogna vedere che siano il modello giusto ,tipo qua 

http://eshop.shop-vitalekart.it/store/pacco-lamellare-c-147_151_189.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@flvespa130  non riesco a mandarti mp hai la casella intasata? cancella un po' di roba vecchia e contattami che avrei qualcosa 

scusate l'OT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ciao e complimenti per il progetto,

io ti posso dire che con un wforce 3 per rotax migliora già un sacco, soprattutto ai bassi, poi appena riesco a finire un nuovo collettore 

proverò anche il wforce2...

Per un 4 petali potresti provare anche pacchi per ktm exc ma fai attenzione alla sporgenza delle viti delle lamelle/balestrini...

Modificato da pikappino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ultimo step prima di chiudere questo wforce 

Mi trovo con mille spessori e una quarta da 49 :-) potreste dirmi a quanto lo spessorateil vostro cambio? 

IMG-20170501-WA0007.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho usato le istruzioni drt che prescrivono un gioco di circa 0.1 mm +\- 0.05mm. Ma bisogna anche verificare che i denti della crociera nelle varie marce si trovino al centro della battuta dell'ingranaggio di ogni marcia e che in folle non si impunti, tocchi da nessuna parte.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
3 3

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione