GUIDA - Trasformazione carburatori ibridi in 2t! By Whine
12 12

39 messaggi in questa discussione

COME TRASFORMARE I CARBURATORI IBRIDI by Whine

 

Allora sappiamo che alcuni carburatori tipo i PHBH o i PHBL (come nell'esempio) possono montare polverizzatori 2t (cioè senza forellini) o 4t/ibridi cioè con i forellini.

 

pic0060x.jpg

Non è possibile sui carburatori 4t montare polverizzatori 2t e viceversa in quanto l'altezza del filetto è differente, a meno di non sostituire l'ugello su cui si avvita il polverizzatore.

 

Ho fatto compere

 

pic0062y.jpg

 

Differenze ugelli; attenzione che anche il foro laterale ha un motivo per esserci

 

post-3087-0-36781000-1358979796_thumb.jpg   post-3087-0-93197800-1358979798_thumb.jpg

 

 

Operiamo!

 

Per prima cosa và tolto veramente tutto dal carburatore per evitare che parti in plastica o guarnizioni si deteriorino.
Iniziamo con il freno aria:

 

pic0065.jpg

 

Ovvero quel piccolo imbutino che vediamo nel foro centrale sotto al venturi.
Per toglierlo ci dobbiamo avvitare una vite sufficentemente robusta e che riesca a prendere bene.
Io nell'esempio in realtà ne ho usate due perchè la prima era scomoda (troppo corta)

 

pic0070u.jpg

 

Scaldiamo la zona in modo da sfruttare il diverso dilatamento di alluminio e ottone

 

pic0067.jpg

 

Tiriamo la vite con una pinza o tenaglia e si sfilerà il freno aria (può succedere che venga via a pezzi, quindi riavvitare la vite e rifare) e avremo finalmente il condotto libero

 

post-3087-0-85703000-1358979901_thumb.jpg   post-3087-0-20466800-1358979904_thumb.jpg

 

Procediamo con l'ugello: avvitiamo il vecchio polverizzatore 4t rovescio cioè dal lato del venturi in modo da avere un sostegno su cui battere; scaldiamo in zona ugello

 

pic0073h.jpg

 

Utilizzando un qualcosa di cilindrico (sottomano avevo quella barretta) battiamo dal lato del getto

 

pic0074i.jpg

 

Ci ritroveremo che l'ugello esce

 

pic0075u.jpg

 

Ora posizioniamo il nuovo ugello in modo che il forellino laterale corrisponda con il foro sotto al venturi

 

post-3087-0-75089000-1358980043_thumb.jpg   post-3087-0-41506000-1358980046_thumb.jpg

 

Scaldiamo nuovamente e poi con un tubo del diametro opportuno (in modo che appoggi solo sul piano dell'ugello) battiamo in sede il nuovo ugello

 

pic0077v.jpg

 

Adesso questo PHBL può montare polverizzatori serie AQ (corretti per i motori 2t)

 

pic0079s.jpg

 

Stesso procedimento anche per PHBH.

 

Se vi può essere utile l'ugello per i PHBL ha codice dellorto 9565, quello per i PHBH 9198.

 

VHSB? Sul catalogo inglese mette 2 ugelli per i polverizzatori DQ e DP: quello con la parte alta nel venturi 7 mm cod 12541, quello da 3,5 mm cod 12636.

Per la reperibilità dei pezzi:

Suppongo che qualsiasi ricambista dandogli il codice possa procurarli.
Io i codici li ho trovati sul sito dellorto inglese:
http://www.dellorto.co.uk/

Modificato da McKenzie
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho una domanda da fare...perchè si rimuove il freno dell'aria? per capirsi quellaspecia di imbutino di ottone sotto al venturi?...è la prima fare della procedura...grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Stesso procedimento anche per PHBH.

Se vi può essere utile l'ugello per i PHBL ha codice dellorto 9565, quello per i PHBH 9198.

VHSB? Sul catalogo inglese mette 2 ugelli per i polverizzatori DQ e DP: quello con la parte alta nel venturi 7 mm cod 12541, quello da 3,5 mm cod 12636.

 

Per la reperibilità dei pezzi:

Suppongo che qualsiasi ricambista dandogli il codice possa procurarli.

Io i codici li ho trovati sul sito dellorto inglese:

http://www.dellorto.co.uk/

 

 

ciao

quindi potrei utilizzare benissimo i polverizzatori aq sui phbh 28 ,naturalmente dopo aver fatto lo stesso procedimento sopra elencato

Modificato da McKenzie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, gli AQ vanno sui PHBL (e sui VHST), mentre sui PHBH puoi montare AV, il più utilizzato, oppure AS o anche CF e bene, tutti senza buchetti.

 

Ah, una cosa che ho notato non da molto, i carburatori che montano in origine i polverizzatori T, che sono forellati ma che sono dati per 2t e infatti c'è chi si trova bene ad usarli, hanno un loro ugello apposito http://www.dellorto.co.uk/merchandise/products_details.asp?PartNo=11941&CategoryID=2&PartsectionID=24 che è diverso dal modello per 4t.. quello per 4t non ha il cilindretto che spunta nel venturi.

Quindi anche chi decide di montare il polverizzatore serie T dovrebbe anche verificare di avere quel tipo di ugello secondo me.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se a qualcuno puo' interessare questi sono i codici completi di tutti gli ugelli porta-polverizzatori che si montano sulle serie VHSB in particolare sul 38DS e 38DD Racing per montare i polverizzatori serie DP-DQ

 

4mm 12636-28

5mm 12748-28

6mm 18024-28

7mm 12959-28 STANDARD

8mm 12541-28

 

...buon divertimento

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa non ho capito bene le diverse misure degli ugelli... Per sbaglio ho comprato un 38 vhsb qs e devo trasformarlo per utilizzarlo quale devo comprare di porta polverizzatore? Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho un phbh 28 bd, quindi devo comprare questo http://www.dellorto.co.uk/merchandise/products_details.asp?PartNo=11941&CategoryID=2&PartsectionID=24 ma poi che polverizzatore devo montare? lo stesso del phbh 268t oppure devo metterne uno di 2 tempi come questo? http://www.sip-scootershop.com/it/products/emulsionatore+dellorto+av266+_40415100

Modificato da Meuro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho un phbh 28 bd, quindi devo comprare questo http://www.dellorto....artsectionID=24 ma poi che polverizzatore devo montare? lo stesso del phbh 268t oppure devo metterne uno di 2 tempi come questo? http://www.sip-scoot...av266 _40415100

ugello prendi questo phbh cod.9198

http://www.dellorto.co.uk/merchandise/products_details.asp?PartNo=9198&CategoryID=2&PartsectionID=24

polverizzatore av e vai sul sicuro ;-)

http://www.dellorto.co.uk/merchandise/products_details.asp?PartNo=9695&CategoryID=2&PartsectionID=24

P.S. ricordati di accoppiarci uno spillo adatto ;-)

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ho ben chiara una cosa... una volta montato l'ugello nuovo va rimesso anche l'imbutino dell'aria?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ho ben chiara una cosa... una volta montato l'ugello nuovo va rimesso anche l'imbutino dell'aria?

 

Se per imbutino intendi il freno aria che collega il venturi al polverizzatore allora no non va rimesso

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il freno aria serve a calibrare l'aria in ingresso nel polverizzatore con i forellini. Il tutto non serve nei polverizzatori senza forellini visto il diverso passaggio dell'aria e visto che ho qualche minuto di tempo vi spiego il perchè:

 

Se osservate entrambi i polverizzatori ed entrambi gli ugelli avrete già notato che l'altezza del filetto è diversa e tenete presente che dove c'è il filetto non c'è ovviamente possaggio d'aria o benzian: sul 2t il filetto è sotto al foro dell'ugello e l'aria in entrata passa dal foro dell'ugello e poi non entra nell'interno del polverizzatore ma nello spazio che si crea tra il tubicino finale del polverizzatore e il tubicino che spunta sul venturi dell'ugello. In pratica l'aria e la benzina si emulsionano nel venturi.

Nel 4t invece il filetto è sopra al foro dell'ugello quindi l'aria in entrata passa e non va diretta nel venturi(in quanto come detto prima il filetto chiude i due spazi) bensì si emulsiona con la benzina nel condotto interno del polverizzatore e quindi dal polverizzatore esce già emulsionata.

Essendoci questo passaggio di emulsione in più è logico pensare che debba essere finemente regolato e quindi entrano in gioco sia i vari calibratori aria di diversi diametri, sia i polverizzatori di serie diverse a seconda del posizionamento più o meno alto dei forellini per l'emulsionamento.

 

Ci tenevo a ricordare che spesso per rapidità scrivo/scriviamo che un carburatore con polverizzatore forellato è per 4t.. questo non è sempre corretto, infatti quel passaggio in più serve a regolare in maniera più precisa la carburazione e si adotta anche per motori 2t; nella realtà dei fatti però questo passaggio complica non poco l'effettiva riuscita di un buon compromesso nel carburare il motore, io per esempio ho scelto di trasformare i carburatori in modo da non dover diventare matto e poter utilizzare i soliti componenti ben noti.

Modificato da Whine
2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi..scusate,ma sui VHST che polverizzatore ci va?

Modificato da mattia09
tolto notifica inviato da...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per caso qualcuno sa se l'ugello del polverizzatore ar va bene per montare il polverizzatore av? su phbh

grazie a chi mi aiuta ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao whine, riguardo il freno aria su una guida polini ho trovato scritto l'opposto di quanto detto da te ossia :

freno aria chiuso-->polverizzatore 2t

Freno aria aperto-->polverizzatore 4t

Ecco la guida

http://www.polini.it/it/page_696.html

C'è proprio una sezione specifica che parla di questo componente.

Mi riesci a chiarire meglio questo concetto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, intanto devo dire che la guida Polini mi sembra fatta molto bene.

Riguardo il capitolo "polverizzatore e il freno aria" direi che la parte che dici è questa:  Il carburatore CP POLINI si può tarare in modo che funzioni nei 2 modi, 2 o 4 Tempi, cambiando il getto freno aria. 

  • Getto freno aria chiuso: polverizzatore tipo 2 tempi funzionante come un polverizzatore senza fori
  • Getto freno aria aperto: i fori del polverizzatore funzionano e smagriscono il motore

 

Non ho mai avuto uno di questi carburatori Polini CP, ma da come intuisco non sono come i Dellorto in cui cambi il polverizzatore (e tanto altro) ma semplicemente hanno comunque un polverizzatore forellato e a seconda che tu abbia il freno aria aperto o chiuso fai lavorare i forellini sul polverizzatore.

Penso che quello che valga per i Dellorto non valga per questi CP e viceversa.

Potrei sbagliarmi ma io interpreto così..

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, intanto devo dire che la guida Polini mi sembra fatta molto bene.

Riguardo il capitolo "polverizzatore e il freno aria" direi che la parte che dici è questa:  Il carburatore CP POLINI si può tarare in modo che funzioni nei 2 modi, 2 o 4 Tempi, cambiando il getto freno aria. 

  • Getto freno aria chiuso: polverizzatore tipo 2 tempi funzionante come un polverizzatore senza fori
  • Getto freno aria aperto: i fori del polverizzatore funzionano e smagriscono il motore

 

Non ho mai avuto uno di questi carburatori Polini CP, ma da come intuisco non sono come i Dellorto in cui cambi il polverizzatore (e tanto altro) ma semplicemente hanno comunque un polverizzatore forellato e a seconda che tu abbia il freno aria aperto o chiuso fai lavorare i forellini sul polverizzatore.

Penso che quello che valga per i Dellorto non valga per questi CP e viceversa.

Potrei sbagliarmi ma io interpreto così..

 

concordo su tutto

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,è un po che mi danno per carburare la mia vespa con un phbh 30,sul quale mi sono accorto dopo l'acquisto su ebay che monta un polverizzatore serie BG (con fori nella parte bassa in pratica verso il taglio per il cacciavite) ed ha il foro del freno aria tappato col piombo dalla casa,ha il polverizzatore sul circuito del getto del minimo e un mini getto da 80 vicino getto dello starter che si va a collegare ad un foro sul venturi dalla parte del filtro aria.Siccome ho provato un phbh,in prestito,con polverizzatore serie av e foro freno aria aperto e senza" mini getto da 80" mi trovo molto meglio,a parità di parametri, sia di velocità massima che di progressione,quest'ultimo lavora meglio al massimo senza imbrattare con un getto 9 punti più alto.

Qualcuno sa cosa ho comprato,se sono io che non riesco a carburarlo o se mi conviene modificarlo come descritto più sopra?Considerando che dovrei tappare anche il circuito del "mini getto".

Dimenticavo il dell'orto è marcato PHBH 30  BS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bs o fs?A prima vista hai tra le mani un carburatore con power jet.Una volta cambiati i pezzi descritti sopra e tappato il circuito del mini getto diventa un normale carburatore da 2t.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,è un po che mi danno per carburare la mia vespa con un phbh 30,sul quale mi sono accorto dopo l'acquisto su ebay che monta un polverizzatore serie BG (con fori nella parte bassa in pratica verso il taglio per il cacciavite) ed ha il foro del freno aria tappato col piombo dalla casa,ha il polverizzatore sul circuito del getto del minimo e un mini getto da 80 vicino getto dello starter che si va a collegare ad un foro sul venturi dalla parte del filtro aria.Siccome ho provato un phbh,in prestito,con polverizzatore serie av e foro freno aria aperto e senza" mini getto da 80" mi trovo molto meglio,a parità di parametri, sia di velocità massima che di progressione,quest'ultimo lavora meglio al massimo senza imbrattare con un getto 9 punti più alto.

Qualcuno sa cosa ho comprato,se sono io che non riesco a carburarlo o se mi conviene modificarlo come descritto più sopra?Considerando che dovrei tappare anche il circuito del "mini getto".

Dimenticavo il dell'orto è marcato PHBH 30  BS

 

ciao

 

mi permetto, il tuo Phbh 30 non deve essere modificato in 2t perchè già lo è, a meno vuoi montarci i polverizzatori bene  C F o quelli riportati in questa guida...

 

come ti han detto tappa il circuito del "gettino" secondario del power jet e riprovalo, potrebbe andare meglio o bene come quell'altro Phbh che non ha il PJ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho tappato con una  vite il power jet,che non sapevo nemmeno cosa fosse.

Prima avevo un getto massimo da 120 ed un getto power jet da 80 a tutto era grassa e a 3\4 di gas magro,adesso un 140 mi massimo e tutto va bene

forse avrei potuto provare con getto jet da 40 o anche meno e un massimo attorno a110 ma temo che sarei rimasto magro a 3\4 di acceleratore che è l'andatura che faccio di solito .

Grazie dei chiarimenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

figurati :-)

 

mi permetto di nuovo...tu hai tappato il PJ cosa giusta, però il Pj sul Phbh veniva usato perchè col getto massimo non riuscivano a regolare l'erogazione, nel senso che senza pj per avere il full gas OK in erogazione era grassa, contrario se tenevano OK l'erogazione il full era troppo magro...così hanno optato per l'aggiunta del PJ laddove tengono il getto max giusto per l'erogazione e quando manca là a fullgas ecco che entra in gioco il PJ...

 

col tuo problema, volendo perderci tempo, potresti fare indicativamente come dici, ovvero getto max che la senti bene in erogazione poi sbrodoli col PJ che sarà lui che ovvia alla mancanza di benza a full gas.....sorge però un altro problema che riscontrai sul Phbh con PJ.....che lui funzia solamente a full gas cioè a apertura del 100%, se chiudi diciamo a 3/4 o facciamo 90% non lavora più, quindi devi avere il getto max regolato giustissimo sennò quando dal full abbassi leggermente la valvola gas la benza che dà il getto max sarà troppo poca e lo sgripps è dietro l'angolo...

 

meglio così che il Pj non lo usi più, quanto ho scritto è solo per informazione :-)

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Uso la medesima guida per trasformare un vhst 26 in 2t... Io ho un polverizzatore he adesso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora
12 12