Vai al contenuto

Psycovespa77

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    1119
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    8

Psycovespa77 ha vinto l'ultimo giorno in 13 Febbraio 2018

Psycovespa77 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

662 Excellent

4 che ti seguono

Che riguarda Psycovespa77

  • Rango
    new user
  • Compleanno 26/07/1977

Profile Information

  • Regione?
    Santa croce sull'arno(pi)
  • Gender
    Not Telling
  • Interests
    Vespe-elaborazione e costruzione prototipi fuoristrada-thc-musica psytrance e goa
  • Occupation
    Pellaio
  • Nome Reale
    Federico

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. In acciaio rivestita di materiale gommoso per avere una tenuta perfetta.Candela a passo lungo e via andare.
  2. Se ci perdi un po di tempo ci metti quel che vuoi nel pozzetto del pk.Nel mio ha preso dimora un phbe 36 che non tocca sul fondo neppure con l'ammortizzatore a pacco.Ho però dovuto mettere lo snodo all'asta del rubinetto carburante perchè in posizione standard mi toccava sul coperchio del carburatore.
  3. No,va meglio di una 4 poli ed hai a disposizione piu watt per l'impianto luci.
  4. No comment,per me piu son brutte e ammaccate e meglio è.
  5. Se tutto è ben lubrificato il gas ritorna da solo senza bisogno di un rapido.Il comando originale basta per aprire fino ad un 28-30 senza problemi.Il rapido ha 2 piccoli inconvenienti ovvero la corsa della leva freno anteriore si riduce di un bel pò(a seconda del modello utilizzato)e per evitare curve strane alla guaina bisognerebbe forare la parte in plastica del manubrio.
  6. Io ci ho infilato il 36 senza l'intervento di attila...preciso preciso senza tagli ne martellate.Non con il collettore polini però. Per quel che riguarda la ciclistica,hai gia l'anteriore a biscotto lungo...due ammortizzatori buoni e se possibile metti dei silent block al motore di buona fattura,gli originali o simili sono di burro e nei curvoni presi a velocità alte la vespa scodinzola come un cane felice.
  7. E a quel punto,una volta entrato nell'oscuro tunnel dell'elaborazione,non ne uscirai mai piu.
  8. Io le uso anche sotto pioggia o con asfalto umido.Vale la regola del buonsenso e dell'occhio vigile al tipo di asfalto su cui poggiamo le ruote.Se è liscio bisogna darsi una regolata,se è buono tengono ma come scritto sopra sempre con il cervello collegato al polso. Per essere piu sicuro quelle che uso nella stagione invernale le intaglio con disegno a V e sono a posto. Se poi vuoi essere piu sicuro,almeno nella stagione fredda e umida monta le invernali.
  9. Mica abbiamo detto cose strane,lo sanno tutti.Cancelleranno i mod se lo ritengono necessario.
  10. Fermiamoci qui o rischiamo la scomunica ma a buon intenditor....
  11. E io sconsiglio le pinasco,montata con un dr 130 è durata meno di un gatto in autostrada.Il cestello balla la samba dopo si e no 500km.Appena apro quel motore mando una mail alla pinasco e sento che mi dicono.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!