Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Bello! Non sta nel pozzetto vero ?

E no, deve fare la fine di ciocciolina, alla fine sarà come buttare un salame in un corridoio. :M

 

ps, devo rifare la flangia di accoppiamento perchè son stato largo col diametro poi funzionerà alla perfezione (o almeno spero :-)  :-) )


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

complimenti per i lavori e la pazienza e determinazione.

io uso pistoni degli anni 70' non sempre forgiati ( ormai molto rari ) ma anche classici fusi su motori di piccola cilindrata a valvola rotante,  con squish a 0,7/0,8  rdc 15/1 e anticipo giusto (per quei motori) ... mai successo di bucare un pistone in quel modo e se grippato solo per accoppiamento sbagliato! lo so sembra impossibile visto che hai verificato piu volte ma quello non  è un sintomo di carburazione sbagliata (secondo me ) ma di detonazione da anticipo errato favorito forse anche dal grado  candele troppo caldo, se il materiale del pistone fosse scadente avresti un usura anomala su tutto il pistone quando invece nonstante le strisciate del grippaggio non sembra esserci danni anomali.

ho visto con la strobo  prendete il riferimento a 2000 giri e poi a xxx giri non ricordo come da istruzione della casa costruttrice dove dice che ritarda... bisognerebbe vedere ai fatidici 12-12500 a quanto sta realmente, anche perchè da quanto ho letto hai sempre inchiodato quando eri al massimo.

per la storia rubinetto io ho sempre usato dei filtri che dividono a metà il tubo benzina che va dal serbatoio al carburatore.. fanno raccolta oltre a filtrare cosi in caso che hai problemi di dosaggio hai sempre disponibile una quantità garantita

ciao e buon lavoro ti seguo volentieri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Partendo dal presupposto che la candela era una 10 quindi abbastanza fredda, anticipo corretto, carburazione idem e tutto montato come dice il costruttore.

L' ultima volta, se hai ben letto, non c'è stata nessuna grippata ed ecco perché non c'è nessuna riga ne su cilindro ne su pistone e specialmente, dopo 500 km scarsi, ci mancherebbe che il pistone fosse mangiato anche ai lati altrimenti saremmo proprio messi male...semplicemente è collassato il cielo del pistone. è inutile continuare a ripetere sempre la stessa cosa dato che non è un problema che abbiamo riscontrato solo noi ma un problema ricorrente su queste termiche.

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

complimenti per i lavori e la pazienza e determinazione.

io uso pistoni degli anni 70' non sempre forgiati ( ormai molto rari ) ma anche classici fusi su motori di piccola cilindrata a valvola rotante,  con squish a 0,7/0,8  rdc 15/1 e anticipo giusto (per quei motori) ... mai successo di bucare un pistone in quel modo e se grippato solo per accoppiamento sbagliato! lo so sembra impossibile visto che hai verificato piu volte ma quello non  è un sintomo di carburazione sbagliata (secondo me ) ma di detonazione da anticipo errato favorito forse anche dal grado  candele troppo caldo, se il materiale del pistone fosse scadente avresti un usura anomala su tutto il pistone quando invece nonstante le strisciate del grippaggio non sembra esserci danni anomali.

ho visto con la strobo  prendete il riferimento a 2000 giri e poi a xxx giri non ricordo come da istruzione della casa costruttrice dove dice che ritarda... bisognerebbe vedere ai fatidici 12-12500 a quanto sta realmente, anche perchè da quanto ho letto hai sempre inchiodato quando eri al massimo.

per la storia rubinetto io ho sempre usato dei filtri che dividono a metà il tubo benzina che va dal serbatoio al carburatore.. fanno raccolta oltre a filtrare cosi in caso che hai problemi di dosaggio hai sempre disponibile una quantità garantita

ciao e buon lavoro ti seguo volentieri

perdonami, ma ho delle perplessità.

La prima, pistoni anni 70, suppongo siano belli pesantini, però passa, in quanto io con pistoni di quelle annate io non ne ho mai avuto a che fare.

La seconda, per quanto riguarda un RDC da 15:1 con quello squisc, mmmmmmmmmm, ho trovato questo su kart cafè: http://www.kartcafe.it/archive/index.php?t-50939.html

La terza, di persone che grippano a passo d'uomo non ne ho mai sentite, quindi se uno grippa i giri devono perlomeno essere un po' sostenuti, amenochè chi ha carburato fosse un primate dal pollice opponibile

per il discorso pistone, non sono il primo e non sarò l'ultimo a sfondare quei pistoni li, (varie testimonianze).

A, un'altra cosa, facciamo un esempio, se per errore l'anticipo è LEGGERMENTE fuori standard, non penso che in 500km il pistone si debba bucare in quel modo, per avere quel tipo di rottura (se il materiale è perlomeno decente) 3000/4000km li deve fare.

Per mia sicurezza, quell'attrezzo l'ho fatto vedere ad una persona che conosco che lavora nel mondo dei materiali da lavorare (da più di 30 anni) a macchina utensile, da fusione o estrusi che siano, e a parer suo per avere una rottura del genere sembrerebbe che la mescola di fusione sia depotenziata.

Vedendo la rottura, senza sapere la causa che l'ha generata.

PS : candele usate solo BR10xxx


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Non ho capito cosa vuol dire kar caffè non riesco a visualizzare dal cellulare.

anche il piu economico dei pistoni di oggi che ne so i GOL non buca in quel modo Per la qualità, se mi dici succede a diversa gente forse tutti sbagliano qualcosa o meglio Quelle 2 o 3 cose non si scappa ..

500km con un pistone in un motore con quelle fasature isecondo me sono tantissimi no pochi.. 4/5000 mi sembra un'utopia , Ma se quel signore amico tuo prendendo in mano un pistone bucato riesce a capire che scarzeggia la quantità di silicio e altre leghe in quei pistoni allora alzo le mani!

Ps.

Grippare si puo grippare in 100.000 modi non conta a quanto vai, addirittura se grippi in rilascio hai grippato per colpa del circuito del minimo ma lo sai anche tu..

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Non ho capito cosa vuol dire kar caffè non riesco a visualizzare dal cellulare.

anche il piu economico dei pistoni di oggi che ne so i GOL non buca in quel modo Per la qualità, se mi dici succede a diversa gente forse tutti sbagliano qualcosa o meglio Quelle 2 o 3 cose non si scappa ..

500km con un pistone in un motore con quelle fasature isecondo me sono tantissimi no pochi.. 4/5000 mi sembra un'utopia , Ma se quel signore amico tuo prendendo in mano un pistone bucato riesce a capire che scarzeggia la quantità di silicio e altre leghe in quei pistoni allora alzo le mani!

Ps.

Grippare si puo grippare in 100.000 modi non conta a quanto vai, addirittura se grippi in rilascio hai grippato per colpa del circuito del minimo ma lo sai anche tu..

Ciao

Ma fammi capire...parli sul serio o stai scherzando? Dato che mi sembri un so tutto mi vediamo di che fasature stai parlando di questo cilindro e quali sono ste 2 3 cose che tutti sbagliano?

Se ti dicessi che ci sono altre marche che girano con quasi 200 gradi di scarico e non hanno nessuna tipo di problema?

Ps quegli rdc con pistoni gol su che termiche e motori li montavi?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao

Non ho capito cosa vuol dire kar caffè non riesco a visualizzare dal cellulare.

anche il piu economico dei pistoni di oggi che ne so i GOL non buca in quel modo Per la qualità, se mi dici succede a diversa gente forse tutti sbagliano qualcosa o meglio Quelle 2 o 3 cose non si scappa ..

500km con un pistone in un motore con quelle fasature isecondo me sono tantissimi no pochi.. 4/5000 mi sembra un'utopia , Ma se quel signore amico tuo prendendo in mano un pistone bucato riesce a capire che scarzeggia la quantità di silicio e altre leghe in quei pistoni allora alzo le mani!

Ps.

Grippare si puo grippare in 100.000 modi non conta a quanto vai, addirittura se grippi in rilascio hai grippato per colpa del circuito del minimo ma lo sai anche tu..

Ciao

 

Ma fammi capire...parli sul serio o stai scherzando? Dato che mi sembri un so tutto mi vediamo di che fasature stai parlando di questo cilindro e quali sono ste 2 3 cose che tutti sbagliano?

Se ti dicessi che ci sono altre marche che girano con quasi 200 gradi di scarico e non hanno nessuna tipo di problema?

Ps quegli rdc con pistoni gol su che termiche e motori li montavi?

se non ricordo male, su minarelli p6/k6

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

immagine di kart cafè

post-2585-0-87010000-1475131384_thumb.jpg


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

complimenti per i lavori e la pazienza e determinazione.

io uso pistoni degli anni 70' non sempre forgiati ( ormai molto rari ) ma anche classici fusi su motori di piccola cilindrata a valvola rotante,  con squish a 0,7/0,8  rdc 15/1 e anticipo giusto (per quei motori) ... mai successo di bucare un pistone in quel modo e se grippato solo per accoppiamento sbagliato! lo so sembra impossibile visto che hai verificato piu volte ma quello non  è un sintomo di carburazione sbagliata (secondo me ) ma di detonazione da anticipo errato favorito forse anche dal grado  candele troppo caldo, se il materiale del pistone fosse scadente avresti un usura anomala su tutto il pistone quando invece nonstante le strisciate del grippaggio non sembra esserci danni anomali.

ho visto con la strobo  prendete il riferimento a 2000 giri e poi a xxx giri non ricordo come da istruzione della casa costruttrice dove dice che ritarda... bisognerebbe vedere ai fatidici 12-12500 a quanto sta realmente, anche perchè da quanto ho letto hai sempre inchiodato quando eri al massimo.

per la storia rubinetto io ho sempre usato dei filtri che dividono a metà il tubo benzina che va dal serbatoio al carburatore.. fanno raccolta oltre a filtrare cosi in caso che hai problemi di dosaggio hai sempre disponibile una quantità garantita

ciao e buon lavoro ti seguo volentieri

Ah, una cosa non ho chiesto, che benzina utilizzi normalmente su quel tipo di motori?


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Partendo dal presupposto che la candela era una 10 quindi abbastanza fredda, anticipo corretto, carburazione idem e tutto montato come dice il costruttore.

L' ultima volta, se hai ben letto, non c'è stata nessuna grippata ed ecco perché non c'è nessuna riga ne su cilindro ne su pistone e specialmente, dopo 500 km scarsi, ci mancherebbe che il pistone fosse mangiato anche ai lati altrimenti saremmo proprio messi male...semplicemente è collassato il cielo del pistone. è inutile continuare a ripetere sempre la stessa cosa dato che non è un problema che abbiamo riscontrato solo noi ma un problema ricorrente su queste termiche.

Ciao Bruno.

Io vorrei dire una cosa , probabilmente un altra termica con anticipo 26' potrebbe anche tenere, ma per le prove fatte da me con i pistoni di quattrini non ci siamo proprio.

Tieni conto che il valore da tenere sotto controllo non sarebbero neanche i 26'( il più delle volte valore alto e controproducente sempre da mie prove) ma i 18' che a 12000 giri sono troppi !!

Notare la pvl che partendo a 24' a 12000giri è a 14'_15'..

La testa poi già col gtr per stare tranquilli va tenuta minimo 1,1 meglio 1,2.

Ma non do colpe a voi sia chiaro, il costruttore dovrebbe dare indicazioni più dettagliate sui suoi prodotti

  • Like 2

The Good , The Bad , and that Ugly of my cousin with the 181 pimped up

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Bruno.

Io vorrei dire una cosa , probabilmente un altra termica con anticipo 26' potrebbe anche tenere, ma per le prove fatte da me con i pistoni di quattrini non ci siamo proprio.

Tieni conto che il valore da tenere sotto controllo non sarebbero neanche i 26'( il più delle volte valore alto e controproducente sempre da mie prove) ma i 18' che a 12000 giri sono troppi !!

Notare la pvl che partendo a 24' a 12000giri è a 14'_15'..

La testa poi già col gtr per stare tranquilli va tenuta minimo 1,1 meglio 1,2.

Ma non do colpe a voi sia chiaro, il costruttore dovrebbe dare indicazioni più dettagliate sui suoi prodotti

E fino a qui ok, ma no si può craterizzare in quel modo in così poco tempo :-?


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E fino a qui ok, ma no si può craterizzare in quel modo in così poco tempo :-?

Ciao!

Sai il cannello ossiacetilenico in quanto tempo fora il celo di un pistone? Un attimo

Modificato da YENAGT

The Good , The Bad , and that Ugly of my cousin with the 181 pimped up

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Mi dispiace di aver alzato un polvero solo perche ho detto la mia , anzi sono partito e rimango convinto dei complimenti che ti ho fatto inizialmente per il tuo lavoro e manhalità con le macchibe,ma da qui a mandarmi un messaggio " hai un po di confusione come si prepara un motore" mi sembra un po presuntuoso da parte tua anche perche con la 102 ottani ho girato anche a meno di 0,7 di squish per prove e massimo ho trovato due picchettature nella cupola ma mai crateri dove incendia l elettrodo.

Continuo a seguire senza intervenire ma non per fare il "so tutto" cone mi è stato detto, ma perche un conto è parlarsi un conto è scriversi e spesso porta a fraintendendimenti sopratutto dei toni usati e non mi va proprio di creare fastidi.

Un saluto

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi , qui nel forum bisogna TUTTI essere e rispondere in maniera educata , comprensibile e senza offendere.

Crechiamo di stare tranquilli e continuare il post in maniera costruttiva.

  • Like 3

The Good , The Bad , and that Ugly of my cousin with the 181 pimped up

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Mi dispiace di aver alzato un polvero solo perche ho detto la mia , anzi sono partito e rimango convinto dei complimenti che ti ho fatto inizialmente per il tuo lavoro e manhalità con le macchibe,ma da qui a mandarmi un messaggio " hai un po di confusione come si prepara un motore" mi sembra un po presuntuoso da parte tua anche perche con la 102 ottani ho girato anche a meno di 0,7 di squish per prove e massimo ho trovato due picchettature nella cupola ma mai crateri dove incendia l elettrodo.

Continuo a seguire senza intervenire ma non per fare il "so tutto" cone mi è stato detto, ma perche un conto è parlarsi un conto è scriversi e spesso porta a fraintendendimenti sopratutto dei toni usati e non mi va proprio di creare fastidi.

Un saluto

mi sono espresso male, mi dici tra le righe che è un mio errore (e va bene, ci può stare), che tu usi rdc d1 15:1 e non ci dici su cosa, spiegati per bene, già ora parli di 102 ottani ed ok, fai un bell'esempio dall'inizio alla fine, e vedrai che tutto cambia!! :-)

se hai da dire non tirarti indietro, ma non omettere molti particolari che potrebbe essere molto importanti.

 

perdonami, ma leggo un messaggio scritto da un utente che fino a ieri mi scrive che ha difficoltà a distinguere un R da un L, e poi mi fai una spiegazione tecnica su quel tipo di motore, sono un po confuso.

 

e ora spiega, che son curioso :-)


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è questa la frase che mi lascia confuso

post-2585-0-95265300-1475137431_thumb.jpg


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Partendo dal presupposto che la candela era una 10 quindi abbastanza fredda, anticipo corretto, carburazione idem e tutto montato come dice il costruttore.

L' ultima volta, se hai ben letto, non c'è stata nessuna grippata ed ecco perché non c'è nessuna riga ne su cilindro ne su pistone e specialmente, dopo 500 km scarsi, ci mancherebbe che il pistone fosse mangiato anche ai lati altrimenti saremmo proprio messi male...semplicemente è collassato il cielo del pistone. è inutile continuare a ripetere sempre la stessa cosa dato che non è un problema che abbiamo riscontrato solo noi ma un problema ricorrente su queste termiche.

Ciao Bruno.

Io vorrei dire una cosa , probabilmente un altra termica con anticipo 26' potrebbe anche tenere, ma per le prove fatte da me con i pistoni di quattrini non ci siamo proprio.

Tieni conto che il valore da tenere sotto controllo non sarebbero neanche i 26'( il più delle volte valore alto e controproducente sempre da mie prove) ma i 18' che a 12000 giri sono troppi !!

Notare la pvl che partendo a 24' a 12000giri è a 14'_15'..

La testa poi già col gtr per stare tranquilli va tenuta minimo 1,1 meglio 1,2.

Ma non do colpe a voi sia chiaro, il costruttore dovrebbe dare indicazioni più dettagliate sui suoi prodotti

E qui ti volevo gianni come vedi il problema dei pistoni è presente...non è l'unico a montare una idm sui motori vespa e non sarà l'ultimo ma io di questi problemi con altri kit è quindi con altri pistoni non li ho mai sentiti...o magari non ne sono a conoscenza io;)
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

DaL canto mio ragazzi posso dire che su un m1r pacco piccolo che gira dal 2012 e un elle stravolto che gira dal 2013 problemi al pistone non ne ho avuti e l erre ha 2500 km. Ho cambiato per scrupolo il pistone a.1600 circa e stop. Anticipo MAI controllato a strobo ma solo partendo dai riferimenti, carburazione ottimale quello si.

 

Però. . Su un erre 60 che.presi da un utente del forum mi accorsi e gli feci notare che il pistone era leggermente convesso al centro. . Anticipo e carburazione ok, c è da fidarsi come del resto per Enrico che sa quel che fa. Quindi penso che il problema se c è sia nei pistoni più recenti..

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti sul mio vecchio elle 0 problemi..ma parliamo di 3 anni fa...un'altra epoca :lol:

Modificato da G_Bruno5
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E non ho trovato problemi neanche sul mio primo d60, preso nel 2010

e l'altro m1 d60 sempre al carter (quello con proma e 24) ne ha su 6800 di chilometri (preso nel 2012)

Modificato da The Armageddon

Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eccomi, ogni tanto risbuco fuori :-)

oggi ho ricreato flangiacollettore all in one in alluminio, siccome i precedenti ancora  non mi convincevano appieno.

eccolo


questo è montato

post-2585-0-97940400-1476133608_thumb.jpg

post-2585-0-88746900-1476133609_thumb.jpg

post-2585-0-34893600-1476133611_thumb.jpg

post-2585-0-91616900-1476133711_thumb.jpg

post-2585-0-85097600-1476133713_thumb.jpg

post-2585-0-43583600-1476133715_thumb.jpg

post-2585-0-84828300-1476133716_thumb.jpg

post-2585-0-33458500-1476133718_thumb.jpg

post-2585-0-62598700-1476133719_thumb.jpg

  • Like 9

Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ora devo prendere il pistone nuovo (il polini) modificarlo, il cambio (sarà lunga l'attesa :(  :( ) e richiudere tutto.

probabilmente la prossima accensione sarà a dicembre. Ufffffffffff

  • Like 4

Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Armageddon siccome si parla di pistoni Polini x Rotax  voglio fornire il mio piccolo contributo alla causa....Un po' di tempo fa mi è caduto l'occhio su due pistoni che possiedo e che a prima vista sembrano uguali ma sono solo simili, in foto quello usato è per il Rotax 123  mentre quello nuovo è per il Rotax 127  , comparandoli ho notato che  quello per il 127 ha il mantello piu' corto di 2 mm il cielo del pistone con una lavorazione che l'altro non ha e soprattutto cambia di molto il disassamento dello spinotto che in quello per il 127 è molto meno disassato verso lo scarico.....cosa che sulla Vespa con il cilindro montato dritto forse non guasterebbe.....comunque a Voi le foto  :-)

post-1710-0-85962000-1476209883_thumb.jpg

post-1710-0-06476700-1476209896_thumb.jpg

post-1710-0-99084800-1476209927_thumb.jpg

post-1710-0-71623200-1476209949_thumb.jpg

post-1710-0-63085800-1476210004_thumb.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao cec, il pistone che ho ora e che sto provando sull'altro d60 è il codice polini 204.0296 che sarebbe poi quello per rotax 123.

l'altro è lo stesso codice che finisce per 5.

sinceramente non ricordo il disassamento dello spinotto, devo andare a controllare, ma mi pare che sia molto simile al quattrini se non identico, come disassamento

mi metto subito a verificare, ottime info,  ;-)  ;-)


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Armageddon siccome si parla di pistoni Polini x Rotax  voglio fornire il mio piccolo contributo alla causa....Un po' di tempo fa mi è caduto l'occhio su due pistoni che possiedo e che a prima vista sembrano uguali ma sono solo simili, in foto quello usato è per il Rotax 123  mentre quello nuovo è per il Rotax 127  , comparandoli ho notato che  quello per il 127 ha il mantello piu' corto di 2 mm il cielo del pistone con una lavorazione che l'altro non ha e soprattutto cambia di molto il disassamento dello spinotto che in quello per il 127 è molto meno disassato verso lo scarico.....cosa che sulla Vespa con il cilindro montato dritto forse non guasterebbe.....comunque a Voi le foto  :-)

altra domanda, quindi mi stai consigliando che se devo scegliere tra i due sarebbe preferibile il 127?


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!