Vai al contenuto

ciospa75

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    184
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1

ciospa75 ha vinto l'ultimo giorno in 18 Luglio 2013

ciospa75 ha il contenuto che piace di più!

Informazioni contatto
 
   
Ospiti che hanno visualizzato il profilo
 
 
3202 lo hanno visualizzato
 

ciospa75's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

  • Week One Done Rare
  • One Month Later Rare
  • One Year In Rare

Recent Badges

28

Reputazione comunità

  1. Hai appreso quello che volevo dire allora: il concetto delle spalle coperte funziona bene in determinate condizioni, vedi carter c1pro che sono un motore gp trapiantato. Fare lo stesso lavoro sui carter piaggio, visto l'albero che si gira da solo, le spalle strette, i materiali delle gabbie degli alberi ecc... Se tu levi il flusso di olio che le lubrifica RIDUCI la lubrificazione. Io ho scritto 'levare lubrificazione' quindi ridurla, non 'togliere' come hai voluto interpretare tu. Detto ciò mi dispiace che la hai persa sul personale, pace e buon gass a tutti!
  2. filippo, capisco che tu hai in mente TM e quindi pensi che se provi a replicarlo allora vai piu forte. se cerchi qui sul formun, in un post di 5 anni fa almeno, ci hanno provato ed il risultato non è stato quello aspettato. Puoi provare, ma il concetto di deviare il flusso e non infrangerlo sugli organi rotanti può aiutarti nella fluidodinamica ma non sulla lubrificazione e miscelazione. Se si vuole fare un buon evo al carter scarico singolo bisogna chiedere a qualcuno che ha corso nel polini cup, non serve inventarsi la luna. Architito mi piace molto la voglia di sperimentare e fare cose diverse
  3. Levare lubrificazione all'albero vespa non è una grande idea.
  4. Intendevo dire che più il foro è grande e più le fasce (o in questo caso il bordo inferiore del pistone quando scende) tendono a entrare nel foro e puntare.. Uno scarico traversinato infatti non ho ricordi di averlo mai visto largo quanto l'intero diametro, però è evidente che anche in questo caso siamo in una condizione differente, in cui li sotto le fasce non arrivano ed il pistone nella parte inferiore del mantello non avrà spigoli vivi che tendano a puntare dentro l'aspirazione. Dovrei essermi spiegato meglio stavolta, grazie della risposta.
  5. Domanda per il progettista: Non ho mai preso in mano il suddetto cilindro, ma i due malossi mhr che ho avuto tra le mani avevano entrambi due scaldate sul traversino in aspirazione, ed erano in biella 97. il falc d60 al carter, anc'esso con aspirazione frontescarico con traversino centrale (pistone rotax 160 con i 2 fori) è molto più spesso e robusto. certamente le dilatazioni saranno minori rispetto ad un traversino di scarico che è sottoposto a temperature elevate, però nel montaggio dritto, il pistone in discesa dopo la combustione si trova a spingere proprio su di esso. perchè si è optato per un unico traversino centrale in aspirazione, quando il foro di immissione che raggiunge visivamente la misura dell'intero diametro? Grazie in anticipo
  6. li trovai a imola (70 cucuzze), non sono molti i pistoni adattabili ai polini in ghisa, a causa del diametro enorme e dello spinotto da 15. questo alla fine è un bel pistone, la fascia in ghisa non mi dispiace, mi sembrava avesse lo stesso spessore di quella cromata del wforce 58, è abbastanza leggero, e in fin dei conti ci si può fare quello che si vuole: tomena montava i pistoni chiusi sul frontescarico e ad apriva il terzo travaso sul carter (tipo scooter), oppure un bel polini doppia o malossi in ghisa trasformato piston ported, sarebbe la morte sua. mi sono accontentato dei pistoni, anche se avrei preferito trovare un parabellum scromato..
  7. Ti dirò, ne ho 3 belli belli nella loro scatola di plastica Polini, proprio loro!
  8. Ciao, io la ho fatta l'anno scorso la tesina sulla vespa e feci lo scientifico. Non volle aiutarmi nessuno qui sul gruppo, perciò mi sono rimboccato le maniche e ho studiato accensione a puntine da un libro di 500 d'epoca quindi induzione elettromagnetica (fisica), futurismo(arte), boom economico(storia), italian style (inglese), la benzina (chimica) e altre materie che ora non ricordo.. Se ti serve un aiuto scrivimi pure!
  9. Da cosa deduci che sia una proma? Mai sentita Inviato dal mio iPad utilizzando ET3
  10. Il video su YouTube lo ho visto troppe volte [emoji23]... step 4 significa che modificherai che cosa? Inviato dal mio iPad utilizzando ET3
  11. Ciao, ti scrivo in mp Inviato dal mio iPad utilizzando ET3
  12. Ciao ragazzi, per me é giunto il tempo della maturità (scientifico scienze applicate) e manco a dirlo porto la vespa all'orale. Su internet e nel forum ci sono vaghe discussioni di chiacchiere e consigli ma non troppo utili per i contenuti. I miei argomenti sono Italiano: futurismo (dinamismo,velocità) Chimica: idrocarburi (benzina, composizione e numero di ottano) Fisica: elettomagnetismo (principio e funzionamento dell'accensione a puntine) Inglese e storia dopoguerra, ripresa economica ecc. Se qualcuno avesse un po di tempo per aiutarmi, magari con delle proprie conoscenze, un qualche libro da consigliarmi o file gliene sarei grato. ho scandagliato tutto internet e di ciò sullo specifico non ho trovato molto. Vi ringrazio in anticipo
×
  • Crea nuovo...