Andrea78153

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    1407
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da Andrea78153

  1. Andrea78153

    Lampade bruciate

    Vero, ci vorrebbe un caro vecchio tester analogico (a lancetta) per avere un valore "leggibile" A me con quello digitale dava i numeri, sia con regolatore bruciato che funzionante...... Comunque provar non nuoce
  2. Siccome non conosco benissimo lo statore et3, mi dici come sono collegati i vari fili. In particolare i 2 rossi: uno alimenta la centralina per la candela e l'altro mi sembra essere collegato ad una bobina
  3. Allora è come la mia!! Ovvero con faro posteriore come la et3, giusto? Questo weekend sono impegnato. Come posso, se prima non ti aiutano altri, vedo quel che riesco a fare.
  4. Non ho capito se la tua vespa ha o meno lo stop, perché la 2^ scatolina delle connessioni non la conosco, mi sembra di una 50 (l,n,r,special). Di che anno è la tua primavera, così do un occhio allo schema elettrici e vediamo il da farsi.
  5. Ma lo vuoi lasciare con il circuito "normalmente chiuso" o "normalmente aperto"?
  6. Ti direi che è grassa la carburazione di minimo. Elenca i componenti (getti ecc) del carburatore ed i più esperti ti sapranno aiutare.
  7. Ai! Potresti aver rovinato un po' i coni e la sede chiavetta. Io mi armerei di pasta smeriglio, quella per smerigliare le sedi valvole, ed una ripassata all'amore accoppiamento la darei. E poi stringi bene come suggerito.
  8. Non vorrei trovarmi con le dita Mozzate a martellate 🤣🤣🤣😵😵😵😱😱😱... Ma vedi che stai facendo confusione. È esattamente il contrario: Orario= meno anticipo (24-23-22-.....0) Antiorario= più anticipo (26-27-28.....359-0)
  9. Diciamo che hai capito il da farsi. Provo a spiegartelo (sperando di riuscire a scrivere 2 parole in senso compiuto😆😆) È sempre un anticipo: la scintilla scocca alcuni gradi PRIMA del PMS ed è per questo che si dice anticipo. Se ruoti lo statore in senso contrario alla rotazione di volano/albero fai scoccare ancora prima la scintilla, aumentando l'anticipo. Ma siccome tu devi diminuirlo, devi ruotare lo statore nel senso di rotazione del volano, quindi in SENSO ORARIO per diminuire l'anticipo, da 25 a 18 circa. Allego foto con anticipo originale primavera
  10. No!! Per diminuire l'anticipo Senso ORARIO!
  11. Io l'avevo fatta semplice dicendoti di ruotarlo 5mm in senso antiorario, ma basta usare la testa e si fa semplice: misura il diametro dello statore, ricava la circonferenza Mettiamo che sia 400mm, per approssimazione potremmo dire che ogni mm equivale ad un grado o poco meno, quindi per passare da 25 a 18° sono circa 6mm Ma se vuoi essere preciso fai la proporzione e la formula finale (considerando 7° in meno 25-18) sarà: Pgreco*diametro*7/360= "misura in mm della rotazione in senso orario" da apportare allo statore Semplice no 😉😉!! PS è una prova "innocua" perché un anticipo basso non fa danni, al più va male il motore e/o perde coppia in basso
  12. Andrea78153

    cuffia 130

    E perché per smontare la candela dovresti togliere la cuffia?🤔🤔🤔
  13. Secondo me è più semplice di quel che credi: avendo tu una primavera hai lasciato l'anticipo originale ovvero 24/25°. Portalo a 18 ruotando in senso orario lo statore di circa 5mm (almeno! Misurare i gradi sarebbe meglio) sulla sua circonferenza. Non otterrai miracoli ma comunque un sensibile miglioramento rispetto all'originale. Prova 😉
  14. Ciao creciera nuova...... e gli ingranaggi come erano messi? hai verificato la tolleranza tra di loro?
  15. https://youtu.be/j1nZQJLeU5M Questo potrebbe aiutarti a capire
  16. Mi semra di ricorda che ruotando ed inclinando al punto giusto il parafango dovrebbe uscire. Comunque quel "porta sfere" (non ricordo come si chiama) è messo ad interferenza, qualche colpo e salta via e poi prendi un ricambio nuovo 😉
  17. Scaldala un pochino e uscirà più facilmente
  18. come ti ho già suggerito a mio avviso non è un problema di crocera o si sarebbe palesato fin dall'inizio, non dopo un pò potresti provare a togliere i 2 morsetti dei cavi del cambio e provare a "sentire" come si comportano sia il comando sul manubrio, sia il selettore se mosso ad esempio con una pinza se è come penso potrebbe risultare duro il comando sul manubrio per colpa del sistema cavi/guaine malconcio
  19. Andrea78153

    STATORE E FUNZIONALITA'

    secondo me è un problema di impianto elettrico e/o regolatore e/o connessioni, perchè fondalmentalmente gli statori HP e V hanno le stese bobine collegate in maniera differente, con gli stessi Watt di potenza in uscita
  20. Andrea78153

    STATORE E FUNZIONALITA'

    Azz, non avevo capito che avevi sostituito anche il regolatore, allora non so che dirti. Per il discorso batteria intendevo che "serve solo" per il clacson, ma non è collegata con le luci e quindi non è lei di sicuro ad influire sul problema.
  21. Andrea78153

    STATORE E FUNZIONALITA'

    a me viene da pensare ad un problema di regolatore: se è "fallato" potrebbe scaricare a massa parte della potenza ps se non ricordo male HP e V per avere il clacson che funzioni adovere necessitano della loro batteria.
  22. Non si può fare perché la 6v et3 e la 12v della ho(per esempio) pur se esteticamente simili hanno gli avvolgimenti diversi, più specificatamente le 4 bobine deputate all'alimentazione delle "luci"
  23. Andrea78153

    Cablaggio statore et3

    avevo anche queste, non sono in italiano ma gli schemi sono chiari (ed in italiano)