Vai al contenuto

PDD-Poeta

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    547
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    12

Contenuti inviati da PDD-Poeta

  1. PDD-Poeta

    Presentazione

    benvenuto.... sostituisci il filtro a scatola con l'air box polini a scatola due fori specifico 19 shbc. minimo da 45, ghigliottina quella che monta, max da 90... vite aria da tutta chiusa la allinei (orizzontale o verticale) e da quel punto svita 4 mezzi giri... Sei da applausi, si vedeva che era ben messa.... benvenuto.... i gommini cavalletto vanno invertiti....
  2. allora ho riflettuto, siccome la preferisco con le ruote alte da 350 che entrano sia con la PROMA sia con la SILURO SIP, devo ovviamente accorciare, minimo con un pignone da 26, pensandoci meglio lascerò la PROMA perchè la SILURO SIP MODIFICATA, mi piace e voglio tenerla per una ET3 originale a cui apporterò solo leggere rifasature, per capirci come ne video di TONDO su YOU TUBE (W1R) su come migliorare l'ET3.... il volano monterò quello leggero APE che quello PRIMAVERA pesa comunque troppo ed ho paura di s-conare , (riconati sono sempre una schifezza a mio dire)... a conti fatti NON VOLENDO APRIRE per un CLUSTER da 21, il pignone da 25 si sposa meglio con PROMA e ruote alte, se poi è corta, allungo con il 26.... Ho detto 96 GPS.... farà 98! il motore è bellissimo da guidare, mai diresti che è un DR, lo affino con "fini sensi di insetto" per averlo perfetto e veloce, poi monto il PRO CUP 3 a valvola.
  3. Allora oggi ho montato una Proma ed obiettivamente salgono i giri.... Quindi era lungo... ho dovuto montare le ruote da 300 basse per accorciare ma la quarta rimane pelino lunga..... Se pesassi 60 kg la tirerebbe... ma ne peso 90, forse a lungo e motore rodato... Forse con il colano leggero APE, al posto di questo Primavera alleggerito-riconato-bilanciato che comunque pesa 2,150 kg e a dirla tutta non mi convince nemmeno tanto..... Però insomma a 95 ho derto ce lo porto e di certo ci arriva.... in discesa se la distendo tutta fa pure 98.... Il cluster 4^ da 21 serviva .... però è bellina da guidare, fila via che è un amore.... E gira alta stimo 7500 g min... di quarta non mi supera i 6500.... È lunga.... Rimerto la siluro e volano leggero in caso, anzi provo prima il solo volano con proma e poi volano e siluro.... La porto a 96.
  4. già lo avevo detto, ma il GS non è fatto per essere montato sul carter tipo un P&P, ogni cilindro con quei travasi, dal Polini EVO al Parmakit (no ECV o Turing) fino al quattrini ecc monta solo e solamente se si spiana il piano di appoggio dei carter, si taglia via parte della flangia parapolvere sezione volanica e si aprono i travasi con saldatura o asportec sui carter ! Se lo monti senza SVENTRARE TUTTO pure il DR P&P momenti và meglio! però volendo si può montare certo.... ha poco senso.... nasce per fare esercizio con la fresa.... esi comporta come i fratelli in alluminio una volta elaborato, dissi anche che ha poco senso sventrare un carter e il cilindro GS56 per poi ritrovarsi con 1000 euro di banco e un cilindro da 150, ma diciamo che torna utile per successivi step o up grade con cilindri aluminio tipo l'ET7 che ha interasse appunto prigionieri da 62 e scarico da portare a 34/35 (fai pure 36mm ) di scarico.... Cosa che appunto mi accingo a fare.... io monterò il più modesto ET6 che ha interasse 52, non ha i BOOSTER e soli 6 travasi, in ragione di aver venduto la marmitta interasse 62 ed ho ora la VMC EVO RACER 52mm. Qui si parla di VMC GS56.... io l'ho fato così, è una booomba! altro che POLINi.... forse P&P meglio il POLINI... anche se monti un SP09 con il padellino e il 19 và peggio di un Polini!
  5. il contakm originale si riconosce facilmente dalla ghiera, le ghiere dei simil originali o presunti tali sono infatti pessime....
  6. non ce ne sono ancora tanti di GS56, il mio poi "andava" forte, perchè l'ho smontato... và pur detto che in vero se rifasi a 190 e fai lo scarico da 34 e monti primaria corta e VMC EVO RACER 62 con un 30 di carburo e lamellare Parmakit da 30mm, và forte qualsiasi cosa!!!
  7. anticipa 5° fregatene della strobo, alza lo spillo di una tacca, anche due.
  8. C'è anche un'altra vite quella del titolo miscela o regolazione fine del minimo, quella và prima tutta avvitata e poi svitata di 5 mezzi giri, il minimo da 40 è troppo piccolo, il getto più piccolo che puoi montare sul PHBL è diciamo il 46, ma andrebbe bene anche il 50... lo spillo và alle seconda tacca partendo da sopra, lasci la prima e lo metti a quella sotto, dovrebbe averci una sigla D22 verifica.... la vite del minimo solelva in pratica la ghigliottina o saracinesca e si gira con le mani quella del titolo solo con un cacciavitino.....
  9. bilanciato volano originale, dopo l'alleggerimento in rettifica con il tornio e la sostituzione della camma, necessitava di una controllata.... è curiosamente corta, segnati 92 GPS, ma è corta nonostante le gomme alte e la 27/69DD serve un pignone da 28 o....marmitta espansione? Devo fare prove.... lo porto a 95 GPS facile frse ai 100 GPS! Un DR?
  10. motore molto diverso dal mio.... quando provato, fammi sapere come và....
  11. non ricordo bene, ma avevo esagerato con lo scarico ero a 192, dovrei rileggere il post dall'inizio certamente c'è scritto.... la Tork per la PK ha interasse 62 ??? è più piccola credodella EVO RACER, magari stai sui 185 di scarico non di più... e serve lamellare per farlo volare, a valvola con tork e un anticipo da 130 e ritardo da 60, scarico 185 travaso 125 circa,,,, io avevo mi pare 34 di scarico e 62 di interasse... è un mostro di ghisa se lo rifasi e gli apri per bene i travasi di base (asportec che bucare è d'obbligo)... se lo allestisci, tienilo a 1,3 di squish non meno, il pistone non è proprio solido, non esagerare quindi con lo squish troppo basso.
  12. Montato sul mio 130 DR rifasato, con ammissione lamellare al carter, il collettore era il monolamella POLINI da 19mm (l'interno in realtà è 20mm dalla casa), presi tutto il KIT venduto dalla POLINI.... ma in vero ti consiglio di sostituire da subito l'AIR BOX, con quello per CARBURATORE 19 SHBC, che ha soli due dei 5 fori presa aria liberi, questo perchè altrimenti aspira troppa aria e non riesci a carburare con i getti e sei sempre con la candela ben che vada grigia (colore da evitare, meglio bianca secca magra che grigia!), ovviamente puoi anche tappare 2 dei 5 fori del filtro che già hai, ed optare per una via di mezzo ovvero tre fori liberi.... attenzione il 92 di getto con quel carburatore è in vero magro se hai 5 fori liberi! Parti con un 100 di getto, lo spillo originale CP 14/22 mi rimaneva grasso, l'ho sostituito con un D31 (serie spilli per PHBL) mantenendo i getti originali da 40 e 92.... però il mio era un DR e lamellare al carter per giunta, ci entra poco con il tuo, ma il consiglio di tappare almeno due dei 5 fori rimane valido, e in prima accensione e primo giro getto max abbondante con 5 fori prova un 100/102, con tre fori il 98/100, con soli due fori 94/96, poi in caso scendi al 92 originale... se imbratta giù lo spillo, se imbratta ancora ancor più giù!!! Se hai finito le tacche, prendi il D31 come detto.....
  13. un pò di smeriglia fatta a strisce con rinforzo posteriore di nastro da carrozzieri o quello tipo plastico per pacchi, si riduce il diametro levigando.... non è importante che entri difficilmente ma che quando gira non vibri lateralmente, e magari questa Pinasco ALLEGGERITA girava drittissima! o magari no e una volta levigata la sede del cuscinetto non potevi renderla.... il reso OK... quindi, ma così a vederla pare tanto bella.... tanto che magari girava pure ben dritta.... è più importante che giri ben dritta sui due assi che non la bilanciatura per assurdo.
  14. alberi estremi non ne ho.... però ho il 50-ino POLINI con 16/16, rifasato a 170° con cannone POLINI e 16/68.... arriva a 65 GPS, fà tanti giri e..... NON MI PIACE.
  15. Oggi nuovo setting... carburazione ingrassata max da 90 a 92, il min da 42 a 45... Sempre air box polini 2 fori liberi su 5 Marmitta, nuova piega del collettore ed altro per tenerla più stretta alla ruota onde evitare che toccasse sulla fiancatina della scocca è ora bellissima e và BENISSIMISSIMO, non rimpiango la Proma e sono silenzioso, alla fine speso tanto e tanto ci ho lavorato ma ho sicuramente LA PIU BELLA, SOLIDA, PERFORMANTE SILURO DEL MONDO punto di vera forza di questo DR! Inoltre montate gomme alte 3,50 S1 Michelin, alte perchè mi sembrava vorta di rapporto ed infatti.... Cavolo.... questo motore VMA2M (Primavera) era stanco ed andava rinvigorito, ma... non ci credo.. devo farmi un altro giro.... cavolo non solo è bellissimo da guidare... è velocissimo, spinto davvero oltre ogni più rosea aspettativa! Meglio di troppi Polini, e tanti ECV... mi sono superato... Dimenticavo volanp Ape sei poli puntine 1 4 kg... Vola.
  16. magari di "pere"..... ma di alberi solo quella selviculturale... comunque di 50cc ne ho spinti tanti in vita mia, sopratutto da giovanissimo, di solito rimanevo a secco o più banalmente spingevo sulle salite più impervie! cavolo se ne ho avuti da spingere di 50! Sono quindi un vero esperto, che la vespa prima di entrarti nell'anima ricorda.... ti spezzò la schiena! Però un pò mi meraviglia BiBBO Vespa che ad una certa età tu vada ancora cercando... un 50 da spingere! 😤 Però ammettiamolo.... una volta con una "spinta" la vespa ripartiva, le candele si pulivano ma non si cambiavano, come se allora nei suoi anni la vespa avesse migliori risorse, certo 40 anni di meno ma per certo anche a capirci nulla si andava senza paura e senza olio ovunque! sarò stata la benzina che era SUPER, o la musica che era DANCING.... il 75 con rapporti originali le TRX finalmente per correre davvero.... a forza di spingere siam diventati grandi e più forti.... ora voliamo a 20 cm dal suolo.... basettati, alesati, imboccati, lamellati, conati... spingiamo i nostri piccoli insetti a velocità assurde.... ma abbiamo ancora un 50 da spingere.... è questo che rende la vespa una cosa bellissima. PURO VESPISMO.
  17. ... a chi vuoi che importi un motore Primavera con DR su questo FORUM! Dico, qui i DR non li monta nessuno da decenni.... e poi lo sanno tutti che le marmitte a SILURO non vanno, verissimo, anche se hai una SIP da 140 sacchi, con 30mm di flangia e collettore a coni che sono perfettamente inutili se hai in uscita un cannello con forellini da 5,5mm e diametro interno 15/16!!! Vabbè dai.... la siluro Sip era pur sempre il meglio che si poteva (sbindola la supercazzola anche direte) per mantenere una certa minima dignitosa originalità (originale monta il padellino lo sò, ma cavolo il padellino no!) cher dia qualche change in più...... Che fare? Semplice, fare ricerca con funzione cerca del forum! Ed ecco che qualche idea esce fuori, il cannello da 19 ad esempio.... con fori maggiorati.... c'era poi la siluro modificata da me, eccola..... modificata nelle camere oltre che nel cannello, e quella di quel pazzo che montava una espansione a coni ed usava il siluro solo come specchio per allodole con l'unica funzione di fare da cannello di scarico??? Insomma materiale c'è...manca solo il maledetto tubo da 19mm, che è quello di alcuni sgabelli e telai per dondoli, tubo di poco spessore, mentre al BRIKO solo roba da 18 o 20 di diametro!!! Cavolo, mò ghè pense mi! vado dal CINESE e mi compro lo sgabello.... Claudio passa al box e dice; "finalmente uno sgabello per gli ospiti!", non fà in tempo a dirlo che gli taglio via una gamba ed ecco fatto i tubo da 19mm!!!! certo che è davvero molto più grande dell'originale, il problema ora è dove la trovo una punta da 19mm tanto lunga? Un percussore ha la 20 a muro lunga 40 cm, gli limo i denti a suon di frullino (lotta dura perchè è WIDIA ma con la cattiveria....) e gliela sbatto dentro la panza fino in fondo! (mi ricorda qualcosa del passato...) andando ad allargare i due fori delle paratie interne da 15-16 a 19mm! ovviamente ho prima fatto prove su un'altra siluro, questa in foto è una EXAUST della SIP, ovvero una banale siluro cromata che costa però il doppio di una SITO.... la presi anni fà sperando fosse internamente migliore della solita SILURO SITO, ma nulla, le SILURO sono sempre quelle, silenziose ma poco performanti.... alla fine salda qui e fora lì eccolo uno dei due cannelli realizzati, uno per questa SILURO SIP standart ed uno per la SILURO SIP ROAD.... siccome il tubo 19 è sottile viti parker ed altro non lo tengon fermo, quindi vado di rivetto a strappo.... ed eccola la SIP ROAD SILURO a coni con cannello mitraglia a diametro e fori maggiorati! Come và? Come ogni siluro.... il problema non è solo la mitraglia piccola, ma anche le camere.... comunque inutile tutto il lavoro dei coni, ha un senso solo in ragione del fatto che ha un diametro non da 28 ma da 30, ma in vero il problema delle siluro non è nel collettore che a mio dire originale và benissimo, ma piuttosto son le camere sbagliate e la mitraglia! ergo la siluro SIP Road, anche se ha un collettore con flangia al cilindro da 29/30mm interni ed anche se gli ho maggiorato la mitraglia, non và come dovrebbe, è migliorata 100 volte certo, ma una banale PROMA la seppellisce.... Comunque sistemo altre due cosette e poi la misuro GPS....
  18. Quando sei grasso di carburazione o hai un volano che genera poco magnetismo e quindi ai bassi la scintilla stenta, le candele si bruciano e sono sempre nerastre---- comunque sono di solito sempre le puntine, sono le puntine che tu lo creda o no, guarda se hanno scritta EFFE, se non la hanno buttale e cambiale subito, se sono EFFE invece.... la faccenda si complica.
  19. ok.... l'EVO 58 mi gusta, ma i fori per la marmitta a minchiam e poi gli devo lavorare lo scarico tanto come sul 57.... costa poi tanto e credo che una volta lavorato di scarico non sia affatto un cilindro tranquillo! Quindi evito.... Di scatola anche lui oltre le 300 monete, bisogna allargare un pò l'imbocco e quindi lavoro.... costa troppo e di scatola seppur non ha 25cv di certo ha alesaggio importante, la cosa fà a pugni con il mio cambio che è per alesaggi max da 58 che fischiano! le info mi danno conferme...l'ET6 rimane in lizza.... ed anche tu gluca63 quoti per l'M1, anche se monofascia, sarà lui il degno sostituto dell'EVO 57.
  20. IL PROBLEMA NON è il CAMBIO! Ma.... IL CILINDRO! Inutile quindi suggerire vari step, bocciarli o quotarli, perchè chiunque salendo su questa vespa e guidandola ne esce "turbato" date retta, ho grippato a 95 GPS di seconda cavolo la terza e la quarta seppur corte ne avevano di giri ancora! Il problema è l'EVO deceduto... cosa ci metto? Dunque leggendo i vostri vari pareri e consultandomi con W1R... la scelta si è ristretta di molto, tenendo conto dei seguenti parametri: l'interasse prigionieri per la marmitta EVO RACER 52 Il costo L'albero montato che è pur sempre preso da un secchio, tagliato con "ascia" e saldato con elettrodo e che non regge per certo botte da oltre 25 Cv! In ragione di ciò ho dovuto escludere: l'SP09 con o senza traversino perchè ha interasse 62 e uno scarico esageratissimo da 34/36mm, la cosa comporta lpacquisto di una VMC EVO 62 o perlomeno del collettore 62, ma la potenza sviluppata dal KIT su questo banco sarebbe troppo sia per il vecchio ALBERO LIPPATO, sia (coem giustamente dite) per l'economico CLUSTER SINCRO (dato x 15 cv).... il PRO CUP sarebbe stato perfetto con interasse 52 e foro 28 da allargare ovviamente a 31/32mm ma purtroppo ho esitato l'offerta mi è sfuggita per un soffio (ultimo disponibile Avotecnica) il suo simile M1 è il degno sostituto lo prendo al solito prezzo.. però... il VMC nuovo in alluminio ET6, sei travasi, niente booster,, due fasce elastiche, interasse 52 e scarico da 32 bello e pronto....diamine ogni volta che navigo me lo trovo sempre davanti! Lo Zuera al prezzo dell'M1, sottovalutato a mio dire, ma se non si esagera monterebbe perfetto sul mio banco Tutta "robetta" che si sposa con i travasi che ho ovviamente su carter spianato, interasse 52 scarico tra 30 e 32mm, la scelta si restringe allo Zuerino e all'ET6.... Se ben rcordate il progetto per questo motore nasce con il GS56 Ghisa della VMC, che doveva fare da cilindro prova per il suo simile in alluminio che è grossomodo l'ET6!!! Riassumendo in fin dei conti questo motore nasceva per alloggiare il NUOVO ET6 VMC.... quindi senza esagerare con i CV, con lo scarico ecc... che comporterebbe albero nuovo ecc... io con la vostra benedizione proverei l'ET6!!! Che poi mi pare nessuno lo abbia testato ancora sul FORUM. Accetto consigli ma domani ordino.
  21. Help....vorrei comprare l'M1 56 in sostituzione dell'EVO che ho grippato... qualcuno saprebbe dirmi la misura dell'interasse prigionieri collettore di scarico? E misura del foro , 30 o 32? tanto per....
  22. squish decisamente alto... dovresti averci 1,3-1,4...., dipende poi dalla marmitta che userai.... con il POLINI standart si abbassava la testata su una mattonella e via a 1,3 di squish! Ha meno cupola e quindi più RDC del Malossi ovviamente.... hai una testata bellissima un kit che vola, ma squish alto....
  23. il cluster Malossi costa come tutto il KIT SINCRO DRT composto da cluster+ 4^ Parma, e avevo già provato il pignone da 25 con cluster 10 14 18 21 Pinasco.... sono configurazioni diverse, bisogna fare e disfare per capire.... ed ho capito che il SINCRO 100 DRT con 26/69DD è davvero un setting da sparo, ma non lo cambio, in città è perfetto e se fai una gita fuori porta di quarta vai ovunque a filo gas.... ho scelto il cilindro PRO CUP in sostituzione del POLINI EVO che ho grippato.... per due motivi: il primo è il costo il PRO CUP 3 in offerta a meno di 150... il secondo è che o un PRO CUP 3 a valvola e li setto con stessa marmitta e stesso carburatore facendo un simpatico confronto! Poi devo ridurre le spese eccessive per le mie piccoline.... avendo intenzioni bellicose..... W FORCE RED.
  24. Esatto 12 Nm.....ho messo una virgola di troppo! Oggi HO RISOLTO CON LO SQUISH, rimontando il tutto ho provato con lo stagno da 1,5mm, ho ottenuto uno SQUISH di 1,0 - 1,1mm, prima lo trovavo alto perchè avevo la basetta da 1,0mm, in ragione del fatto che avevo spianato il carter appunto di 1 millimetro! 1,0/1,1 mm è lo squish che volevo perchè ho molta fase scarico e una marmitta generosa, di norma se si ha tanto scarico bisogna scendere di valore di squish... La BASETTA GIUSTA era quella da 0,75+0,15 di guarnizione carta, l'altezza totale una volta serrato è esattamente 0,8mm, con questa basetta ho le seguenti fasi SCARICO 190°, travaso 120° esatti.... NON AVENDO la DINAMOMETRICA ho serrato molto blandamente il cilindro, ed ho FINALMENTE ACCESO SUL CAVALLETTO IL MOTORE, che gira un gran bene, proprio un gran bene, come MARMITTA ho usato la EVO RACER VMC recuperata dal POLINI EVO LAMELLARE AL CARTER che ho grippato ieri l'altro.... Promette più che solo bene.... ma non lo monterò prima di 7/14 gg, domani se riesco video sul cavalletto.
  25. era il minimo della scala..... 2,5 prendo quella in Newton Metri NM, vanno tirati a 1,2 Nm..... ordinata.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!